Dogi della Repubblica di Venezia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

La scheda: Dogi della Repubblica di Venezia

Per oltre mille anni, dal 697 al 1797, a capo della Repubblica di Venezia vi fu la figura del doge: antico duca del dominio bizantino, poi sovrano elettivo, nei secoli trasformatosi in supremo magistrato e immagine della maestà dello Stato, ma privo di potere.
Qui di seguito si riporta una lista dei dogi di Venezia.

SEBASTIANO VENIER

SEBASTIANO VENIER

I  CAPITANI  CORAGGIOSI SEBASTIANO VENIER IL CONDOTTIERO CHE SBARAGLIO' I TURCHI     Ci sono uomini che trascorrono tutta una vita operosa ricoprendo importanti cariche pubbliche senza peraltro lasciare di sé una traccia ai posteri; altri, invece, dominano per anni, decenni la scena politica con alterne vicende, meritando gloria e vituperio insieme, intricato miscuglio di grandezza non priva d'infamia (Napoleone, per esempio). C'è infine chi rimane nella [...]

Venezia: al Ducale torna busto Venier

Venezia: al Ducale torna busto Venier

(ANSA) - VENEZIA, 3 GIU - Un busto in marmo del doge Sebastiano Venier custodito a Palazzo Ducale è stato restituito alla città dopo il restauro. L'opera di Alessandro Vittoria, posta sull'architrave che dall'Armeria porta alla Scala dei Censori, è una delle più riuscite e vigorose della ritrattistica ufficiale tra Cinquecento e Seicento. Ritrae l'ammiraglio veneziano Sebastiano Venier, poi divenuto Doge, a viso scoperto, in armatura, con il mantello all'antica.

Scuderie, Leonardo utopia e quotidiano

Scuderie, Leonardo utopia e quotidiano

(ANSA) – ROMA, 12 MAR – L’utopia e la quotidianità raccontante con la sensibilità dell’arte, lungo l’asse di una vita dedicata alla sperimentazione e al sapere collettivo, in una mostra costruita intorno a dieci disegni del Codice Atlantico che fanno da filo conduttore ad un percorso che è storia personale e di un’epoca. ”Leonardo da Vinci. La scienza prima della scienza”, ospitata dal 13 marzo al 30 giugno alle Scuderie del Quirinale – [...]

In Val Camonica lungo lo splendido Cammino di Carlo Magno

In Val Camonica lungo lo splendido Cammino di Carlo Magno

In Lombardia c'è un itinerario che permette di scoprire i paesaggi della Val Camonica: il Cammino di Carlo Magno. Questo itinerario si sviluppa per circa 100 chilometri ed è diviso in cinque tappe. Prende il nome da un'antica leggenda che narra del passaggio di Carlo Magno in Val Camonica. Secondo la tradizione, il Re de Franchi attraversò tutta la valle e conquistò i castelli dei signori locali, costringendoli alla conversione; e, per celebrare le sue [...]

8 marzo, Mattarella: condizione donne attesta civiltà di un Paese

8 marzo, Mattarella: condizione donne attesta civiltà di un Paese

Milano, 8 mar. (askanews) - "La condizione femminile è uno di quegli elementi che attestano il grado di civiltà di un paese". Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo discorso al Quirinale per la Giornata internazionale delle donne. "Tutti gli indicatori concordano sul dato che il progresso economico e sociale di un Paese va di pari passo con lo sviluppo dell'occupazione femminile", ha aggiunto.

Mattarella, si approfitta donne schiave

Mattarella, si approfitta donne schiave

(ANSA) – ROMA, 8 MAR – La domanda di “prostitute schiave” è alimentata “da uomini, di ogni età e censo, che approfittano di queste povere donne, indifferenti davanti alla violenza, alla riduzione in schiavitù, spesso anche di fronte alla minore età delle ragazze. È un fenomeno diffuso, che, in realtà, esprime una acquiescenza se non una tacita connivenza con il crimine”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando dal Quirinale in [...]

Mattarella,sfruttamento sessuale crimine

Mattarella,sfruttamento sessuale crimine

(ANSA) – ROMA, 8 MAR – “Lo sfruttamento sessuale delle donne è una pratica criminale purtroppo diffusa. È bene chiamare questa condizione con il nome appropriato: schiavitù. Si tratta dell’infame schiavitù del nostro secolo”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando dal Quirinale in occasione dell’8 marzo.

Mattarella: 'Si vive meglio combattendo il pregiudizio'

Mattarella: 'Si vive meglio combattendo il pregiudizio'

Al Quirinale la cerimonia di consegna delle onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, conferite “motu proprio” dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il 29 dicembre 2018, a cittadini distintisi per atti di eroismo, per l’impegno nella solidarietà, nel soccorso, per l’attività in favore dell’inclusione sociale, nella cooperazione internazionale, nella tutela dei minori, nella promozione della cultura e della [...]

Mattarella insignisce 33 "eroi quotidiani" della Repubblica

Mattarella insignisce 33 "eroi quotidiani" della Repubblica

Roma, 5 mar. (askanews) - "Il nostro Paese è ricco di energie positive e di esempi di comunità, persone che sanno che si vive meglio se ci si impegna per l'interesse comune, se si combattono prevenzioni e pregiudizi". Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto al Quirinale alla cerimonia di consegna delle onorificenze Omri, conferite "motu proprio" a cittadini distintisi per atti di eroismo e impegno civile, nella solidarietà, nel [...]

Mattarella, combattere il pregiudizio

Mattarella, combattere il pregiudizio

(ANSA) – ROMA, 5 MAR – “Il nostro paese è ricco di energie positive, di persone che sanno che si vive meglio se ci si impegna per il bene comune, se si combatte per sconfiggere prevaricazioni e pregiudizi. Siamo nati per vivere insieme e non separati”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella consegnando le onoreficenze agli “eroi civili” da lui premiati.

Mattarella: guardare al futuro, no a prigionieri del presente

Mattarella: guardare al futuro, no a prigionieri del presente

Milano (askanews) - È un invito a guardare avanti, attraverso la forza della cultura, quello rivolto a Milano dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, agli studenti della Iulm in occasione dei 50 anni dalla fondazione dell'ateneo. "È questo che contrassegna l'esigenza che tutti avvertiamo, questa capacità di guardare al futuro, di non essere prigionieri catturati dal presente, condizionati dal contingente. Il rettore ha ricordato un detto di [...]

Mattarella, pensare a prossimi decenni

Mattarella, pensare a prossimi decenni

(ANSA) – MILANO, 28 FEB – “Non aspiro che il nostro Paese ragioni in termini di secoli, sarebbe ampiamente sufficiente e sarei pienamente soddisfatto se ragionasse in termini di decenni. Con la capacità di essere pronti per affrontare il futuro e per progettarlo”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel suo saluto all’inaugurazione dell’anno accademico dell’ateneo Iulm a Milano.

i2/ik4dcs/p, MN-057, la rocca di Gonzaga

// Torre dell'orologio di Canicossa a Marcaria ( DCI MN-058 ) -- I.T.A. E922 WAIP MN -- JN 55 GC Cenni storici Attivazioni DCS Home

i2/ik4dcs/p, MN-057, la rocca di Gonzaga

// Torre Arrivabene a Mantova ( DCI MN-015 ) -- I.T.A. E897 WAIP MN -- JN 55 JD Cenni storici Attivazioni DCS Home

i2/ik4dcs/p, MN-057, la rocca di Gonzaga

// Casa Torre di Sparafucile a Mantova ( DCI MN-059 ) -- I.T.A. E897 WAIP MN -- JN 55 JD Cenni storici Attivazioni DCS Home

i2/ik4dcs/p, MN-057, la rocca di Gonzaga

// Torre Zuccaro a Mantova ( DCI MN-026 ) -- I.T.A. E897 WAIP MN -- JN 55 JD Cenni storici Attivazioni DCS Home

i2/ik4dcs/p, MN-057, la rocca di Gonzaga

// La rocca di Gonzaga ( DCI MN-057 ) -- WAIP MN -- JN 54 JW Cenni storici Attivazioni DCS Home

i2/ik4dcs/p, MN-057, la rocca di Gonzaga

// Torre Gabbia a Mantova ( DCI MN-018 ) -- I.T.A. E897 WAIP MN -- JN 55 JD Cenni storici Attivazioni DCS Home

i2/ik4dcs/p, MN-057, la rocca di Gonzaga

// Castello di S. Giorgio a Mantova ( DCI MN-014 ) -- I.T.A. E897 WAIP MN -- JN 55 JD Cenni storici Attivazioni DCS Home

i2/ik4dcs/p, MN-057, la rocca di Gonzaga

// Castello Castiglioni di Casatico a Marcaria ( DCI MN-027 ) -- I.T.A. E 922 WAIP MN -- JN 54 GC Cenni storici Attivazioni DCS Home

i2/ik4dcs/p, MN-057, la rocca di Gonzaga

// Torre Sant'Alo' a Mantova ( DCI MN-023 ) -- I.T.A. E897 WAIP MN -- JN 55 JD Cenni storici Attivazioni DCS Home

i2/ik4dcs/p, MN-057, la rocca di Gonzaga

// Torre dell'orologio a Mantova ( DCI MN-025 ) -- I.T.A. E897 WAIP MN -- JN 55 JD Cenni storici Attivazioni DCS Home

&id=HPN_Dogi+della+Repubblica+di+Venezia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Doges{{}}of{{}}Venice" alt="" style="display:none;"/> ?>