Donato

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

Donato Giannotti

La scheda: Donato Giannotti

Donato Giannotti (Firenze, 27 novembre 1492 – Roma, 1573) è stato uno scrittore e politico italiano.


LʼAssociazione Cuochi di Capitanata Gargano ha donato allʼIPSSAR Mattei di Vieste un albero di magnolia.

LʼAssociazione Cuochi di Capitanata Gargano ha donato allʼIPSSAR Mattei di Vieste un albero di magnolia.

Bossi dimesso dall'ospedale

Bossi dimesso dall'ospedale

Il fondatore della Lega, Umberto Bossi, è stato dimesso dall’ospedale di Varese dove era stato ricoverato il 14 febbraio scorso per un serio malore in casa. E’ quanto si apprende da fonti della Lega. Al momento non è ancora chiaro se il senatur sia stato trasportato in una struttura specializzata o a casa.

Bossi dimesso da ospedale Varese

Bossi dimesso da ospedale Varese

(ANSA) – MILANO, 5 MAR – Il fondatore della Lega, Umberto Bossi, è stato dimesso dall’ospedale di Varese dove era stato ricoverato il 14 febbraio scorso per un serio malore in casa. E’ quanto si apprende da fonti della Lega. Al momento non è ancora chiaro se il senatur sia stato trasportato in una struttura specializzata o a casa.

Ospedale, Bossi interagisce e migliora

Ospedale, Bossi interagisce e migliora

(ANSA) – VARESE, 18 FEB – Umberto Bossi è in osservazione nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Circolo di Varese solo a scopo precauzionale. Lo ha comunicato la direzione dell’ospedale precisando come il fondatore della Lega sia “in continuo miglioramento” e, con i suoi familiari accanto, “interagisca con loro e con i medici”. Ricoverato giovedì, Bossi è stato estubato.

Umberto Bossi sta meglio: ha ripreso conoscenza ed è vigile

Umberto Bossi sta meglio: ha ripreso conoscenza ed è vigile

Umberto Bossi ha ripreso conoscenza ed è vigile. A dare l’annuncio del risveglio del fondatore della Lega sono stati i medici dell’ospedale Circolo di Varese. Bossi è ricoverato da giovedì scorso nell’ospedale varesino, in seguito a un malore accusato nella sua casa di Gemonio, nel Varesotto. Nell’ultimo bollettino medico, il direttore dell’ospedale, Lorenzo Maffioli, ha riferito: «Umberto Bossi sta manifestando continui e costanti segni di [...]

Bossi ha ripreso conoscenza  ed è vigile, prognosi riservata

Bossi ha ripreso conoscenza ed è vigile, prognosi riservata

Umberto Bossi si è svegliato: lo hanno annunciato i medici dell’ospedale Circolo di Varese, dove il fondatore della Lega è ricoverato dalla scorsa settimana dopo una ‘crisi convulsiva’ avuta a casa sua a Gemonio (Varese). “Umberto Bossi sta manifestando continui e costanti segni di miglioramento – ha dichiarato il direttore dell’ospedale – in particolare da ieri ha ripreso coscienza, la prognosi rimane riservata”.

Bossi ha ripreso conoscenza ed è vigile

Bossi ha ripreso conoscenza ed è vigile

(ANSA) – VARESE, 18 FEB – Umberto Bossi si è svegliato: lo hanno annunciato i medici dell’ospedale Circolo di Varese, dove il fondatore della Lega è ricoverato dalla scorsa settimana dopo una ‘crisi convulsiva’ avuta a casa sua a Gemonio (Varese). “Umberto Bossi sta manifestando continui e costanti segni di miglioramento – ha dichiarato il direttore dell’ospedale – in particolare da ieri ha ripreso coscienza, la prognosi rimane riservata”.

Bossi: condizioni critiche ma stabili

Bossi: condizioni critiche ma stabili

(ANSA) – VARESE, 16 FEB – Restano critiche, ma stabili, le condizioni di Umberto Bossi ricoverato da giovedì sera nel reparto di Rianimazione dell’Ospedale di Circolo di Varese. Lo conferma il bollettino medico diramato dalla direzione sanitaria che precisa che il fondatore della Lega “è sedato e monitorato costantemente” e che “proseguono le indagini diagnostiche per chiarire il quadro clinico”. Il prossimo aggiornamento su Bossi, a quanto si è [...]

Bossi, condizioni critiche ma stabili

Bossi, condizioni critiche ma stabili

(ANSA) – VARESE, 16 FEB – Restano critiche, ma stabili, le condizioni di Umberto Bossi ricoverato da giovedì sera nel reparto di Rianimazione dell’Ospedale di Circolo di Varese. Lo conferma il bollettino medico diramato dalla direzione sanitaria che precisa che il fondatore della Lega “è sedato e monitorato costantemente” e che “proseguono le indagini diagnostiche per chiarire il quadro clinico”. Il prossimo aggiornamento su Bossi, a quanto si è [...]

UMBERTO BOSSI: un vero uomo politico.

UMBERTO BOSSI: un vero uomo politico.

Auguro a Bossi una pronta guarigione. È un vero, come dice il figlio, grande guerriero! Lo è sempre stato, soprattutto politicamente. Umberto Bossi, è un uomo semplice e geniale, un po’ rozzo, ma anche spontaneo e simpatico, ed ha sempre espresso una grande passione politica. Personalmente lo considero uno dei pochi uomini politici italiani comparso sulla piazza negli ultimi trent’anni. Un vero politico ed un uomo intelligente! Oggi settantasettenne, è [...]

Umberto Bossi ricoverato a Varese dopo malore in casa. Sta meglio

Umberto Bossi ricoverato a Varese dopo malore in casa. Sta meglio

Varese, 14 feb. (askanews) - Sono ore di apprensione per la salute di Umberto Bossi. Il senatur, 77 anni, ha avuto un malore nella sua casa di Gemonio, in provincia di Varese, ed è caduto battendo la testa. Poco prima delle 18, Bossi è stato portato in elisoccorso al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Circolo di Varese ed è stato ricoverato nel reparto di rianimazione. Le sue condizioni sarebbero in miglioramento. In molti hanno manifestato vicinanza al [...]

Bossi, Fontana: nessun danno neurologico

Bossi, Fontana: nessun danno neurologico

(ANSA) – MILANO, 15 FEB – “Posso dire che dalle ultime notizie sta meglio, sicuramente si è scongiurato quello che ieri si temeva cioè che potesse essere un’emorragia cerebrale. Non c’è stato nessun tipo di danno neurologico”. Lo ha riferito il presidente della Regione Lombardia rispondendo a una domanda sulle condizioni di salute di Umberto Bossi. “Pare che si sia trattato di una crisi – ha aggiunto Fontana – determinata dalle alterazioni [...]

Bossi: Fontana, sta meglio

Bossi: Fontana, sta meglio

(ANSA) – MILANO, 15 FEB – “Posso dire che dalle ultime notizie sta meglio, sicuramente si è scongiurato quello che ieri si temeva, cioè che potesse essere un’emorragia cerebrale. Non c’è stato nessun tipo di danno neurologico”. Lo ha riferito il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana rispondendo a una domanda sulle condizioni di salute di Umberto Bossi.

Tricolori Ancona: Tobia Bocchi vola nel triplo, esordio di Donato

Tricolori Ancona: Tobia Bocchi vola nel triplo, esordio di Donato

Nella mattinata dell'ultima giornata  dei Campionati Italiani Juniores e Promesse indoor di Ancona in evidenza il saltatore Tobia Bocchi (Carabinieri) che vince e porta a 16,45 il personal best al coperto nel triplo per diventare il quarto italiano di sempre nella categoria under 23. Nella stessa gara, fuori classifica, esordio stagionale per il vicecampione europeo indoor Fabrizio Donato (Fiamme Gialle) che parte da 16,19. Sull’anello del Palaindoor i titoli [...]

Fabrizio Donato, domenica il debutto indoor

Fabrizio Donato, domenica il debutto indoor

Domenica 3 febbraio sarà il giorno del debutto stagionale per Fabrizio Donato, fuori classifica nella gara promesse di salto triplo, alle ore 13.30. Il capitano azzurro, a 42 anni e mezzo, si prepara ad affrontare il primo test agonistico nell’inverno degli Europei indoor di Glasgow (1-3 marzo). All’ultima edizione della rassegna continentale in sala, quella di Belgrado nel 2017, il triplista delle Fiamme Gialle è salito ancora una volta sul podio, [...]

Musei, raro manoscritto donato al Meis

Musei, raro manoscritto donato al Meis

(ANSA) – FERRARA, 24 GEN – Il Museo dell’Ebraismo italiano e della Shoah (Meis), che ha sede a Ferrara, ha acquisito grazie a una donazione privata un raro manoscritto del periodo rinascimentale, noto agli esperti come la ‘Bibbia di Mosè da Castellazzo’. Il donatore è l’ambasciatore Giulio Prigioni, che ha voluto contribuire alla collezione del Meis e alla preparazione della mostra ‘Il Rinascimento parla ebraico’, in allestimento per il 2019. La [...]

Lega, Pg Milano: querela anche ai Bossi

Lega, Pg Milano: querela anche ai Bossi

(ANSA) – MILANO, 23 GEN – La querela presentata dalla Lega solo nei confronti dell’ex tesoriere Francesco Belsito per il sostituto pg di Milano Maria Pia Gualtieri “va estesa anche a Umberto Bossi e suo figlio Renzo” in quanto c’è “un unico disegno criminale” e “si estende a tutti gli imputati al di là delle intenzioni del querelante”: è un passaggio della requisitoria del pg nel processo di appello nei confronti dei tre accusati di [...]

Spese pazze Regione Lombardia, 52 condanne. Anche capogruppo Lega al Senato, Bossi jr e Nicole Minetti

Spese pazze Regione Lombardia, 52 condanne. Anche capogruppo Lega al Senato, Bossi jr e Nicole Minetti

Due anni e sei mesi a Renzo Bossi, figlio di Umberto Bossi detto il Trota, e un anno e 8 mesi all'ex igienista dentale di Silvio Berlusconi Nicole Minetti. I due sono stati ex consiglieri della Lega e del Pdl. Stefano Maullu, attualmente europarlamentare di Forza Italia, è stato condannato a una pena di 1 anno e 6 mesi, e Alessandro Colucci, deputato del gruppo misto, a 2 anni e 2 mesi. La pena più alta di 4 anni e 8 mesi per Stefano Galli, ex capogruppo della [...]

Spese pazze Regione Lombardia, 52 condanne. Anche capogruppo Lega al Senato, Bossi jr e Nicole Minetti

Spese pazze Regione Lombardia, 52 condanne. Anche capogruppo Lega al Senato, Bossi jr e Nicole Minetti

Condannati con pene da un anno e 5 mesi fino a 4 anni e 8 mesi 52 dei 57 imputati nel processo sulla cosiddetta 'Rimborsopoli' in Regione Lombardia. Sono tutti ex consiglieri ed ex assessori in Regione Lombardia tranne uno. Brad Pitt dimentica Angelina Jolie: «Con Charlize Theron è nato l'amore» Due anni e sei mesi a Renzo Bossi, figlio di Umberto Bossi detto il Trota, e un anno e 8 mesi all'ex igienista dentale di Silvio Berlusconi Nicole Minetti. I due sono [...]

L'accusa di Codacons di cui i Tg non parlano - Alluvione 2018, che fine hanno fatto i soldi donati dalla Gente per aiutare le popolazioni di Veneto, Trentino e Friuli? ... Sono oltre 2,6 milioni, ma finora neanche un cent è giunto a destinazione!

L'accusa di Codacons di cui i Tg non parlano - Alluvione 2018, che fine hanno fatto i soldi donati dalla Gente per aiutare le popolazioni di Veneto, Trentino e Friuli? ... Sono oltre 2,6 milioni, ma finora neanche un cent è giunto a destinazione!

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   L'accusa di Codacons di cui i Tg non parlano - Alluvione 2018, che fine hanno fatto i soldi donati dalla Gente per aiutare le popolazioni di Veneto, Trentino e Friuli? ... Sono oltre 2,6 milioni, ma finora neanche un cent è giunto a destinazione!   ALLUVIONE DEL 2018: PROTEZIONE CIVILE RACCOGLIE OLTRE 2,6 MILIONI DI EURO ATTRAVERSO CAMPAGNE DI SOLIDARIETA’ Ma ancor nessun progetto e’ stato [...]

&id=HPN_Donato_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Donato{{}}Giannotti" alt="" style="display:none;"/> ?>