Dopo guerra

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

La scheda: Dopoguerra

Per dopoguerra si definisce il periodo successivo alla guerra. Solitamente si pone l'accento sulle problematiche causate dalla guerra (crisi sociali ed economiche) e sulle conseguenze politiche e geografiche che il conflitto inevitabilmente determina. In molti paesi, si pone inoltre la problematica del dramma umano di intere masse di persone costrette a lasciare la propria terra oppure internate in campi di prigionieri.


I migranti siamo noi - Record di italiani che scappano all'estero nel 2018, Come nel Dopoguerra - Più di 5 milioni gli italiani emigrati. Il 30 per cento di chi parte è laureato.

I migranti siamo noi - Record di italiani che scappano all'estero nel 2018, Come nel Dopoguerra - Più di 5 milioni gli italiani emigrati. Il 30 per cento di chi parte è laureato.

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .     I migranti siamo noi - Record di italiani che scappano all'estero nel 2018, Come nel Dopoguerra - Più di 5 milioni gli italiani emigrati. Il 30 per cento di chi parte è laureato.   Record di italiani che scappano all'estero nel 2018. "Come nel Dopoguerra" Più di 5 milioni gli italiani presenti in altre nazioni. Il 30 per cento di chi parte è laureato. I dati parziali sul 2018 dicono che lo [...]

'Il sorpasso' tra dopoguerra e rinascita

'Il sorpasso' tra dopoguerra e rinascita

(ANSA) – PARMA, 12 MAR – E’ un ritratto dell’Italia del dopoguerra, dalla ricostruzione al boom economico, quello che il Palazzo del Governatore, nel cuore di Parma, ospita dal 16 marzo al 5 maggio. ‘Il sorpasso. Quando l’Italia si mise a correre, 1946-1961’ è un racconto collettivo per immagini che fa rivivere i tempi duri della ricostruzione del Paese, dopo la devastazione della seconda guerra mondiale, e che conduce al boom economico degli anni [...]

EVENTI: Dopoguerra

Nel 1919 nacque il Partito Popolare Italiano (P.

Nel 1919 nacque il Partito Popolare Italiano (P.

Addio Bush padre, traghetto' Usa nel dopo guerra fredda

Addio Bush padre, traghetto' Usa nel dopo guerra fredda

Morto a 94 anni, l'omaggio di Bill e Barack. Trump ai funerali

il primo dopo guerra

IL PRIMO DOPOGUERRA 1) 1917: IL TRIONFO DELLO STATO-NAZIONE • Il concetto di Stato Nazione, che prevalse nell'organizzazione della pace all'indomani della Grande guerra, tendeva a escludere o assimilare forzatamente chi non faceva parte della nazione, ed escludeva che quest'ultima potesse inserirsi in un raggruppamento istituzionale più alto dello Stato. 2) LA CONFERENZA DI PARIGI E I TRATTATI DI PACE • Obiettivo della Conferenza di Pace, aperta a Parigi il 18 [...]

Apple-Samsung, patto dopo guerra 7 anni

Apple-Samsung, patto dopo guerra 7 anni

(ANSA) – ROMA, 28 GIU – Apple e Samsung alla fine patteggiano. Dopo sette anni di scontro in tribunale, con Cupertino che ha accusato la rivale di aver copiato l’iPhone, si chiude una delle battaglie legali sui brevetti più lunghe della storia dell’industria tecnologica. Il patteggiamento, di cui non sono stati resi noti i termini, riguarda la guerra che si è aperta nel 2011, quando Apple aveva fatto causa a Samsung per aver copiato il design [...]

In principio era Jean Gabin, che arriva tra le macerie della Genova del dopoguerra, s’immerge nel labirinto del centro storico, trova l’occasione di una nuova vita ma finisce inevitabilmente per andare incontro al suo destino

    Renato Venturelli Genova in Noir In principio era Jean Gabin, che arriva tra le macerie della Genova del dopoguerra, s’immerge nel labirinto del centro storico, trova l’occasione di una nuova vita ma finisce inevitabilmente per andare incontro al suo destino. Il film è Le mura di Malapaga (1949), diretto da René Clément cercando di combinare la tradizione del noir francese con la novità del neorealismo italiano. E il risultato fa il giro del mondo: [...]

Mostre: il MAMbo omaggia Rosanna Chiessi

Mostre: il MAMbo omaggia Rosanna Chiessi

(ANSA) – BOLOGNA, 23 MAG – A due anni dalla scomparsa una mostra rende omaggio a Rosanna Chiessi, intellettuale, organizzatrice culturale, gallerista e critica d’arte. Una figura fondamentale nell’arte del secondo Novecento, che ha legato il suo nome alle avanguardie europee del dopoguerra portando Fluxus in Italia e trasformando negli anni ’70 Reggio Emilia in un crocevia di correnti artistiche. L’esposizione è, dal 24 maggio al 16 settembre, nello [...]

La Nuova Geopolitica del dopo Guerra Fredda

La Nuova Geopolitica del dopo Guerra Fredda

M.G. 2014

Da Guttuso a Schifano, arte e politica

Da Guttuso a Schifano, arte e politica

(ANSA) – FIRENZE, 14 MAR – Arte, politica, contestazione e cambiamenti sociali in un ventennio di straordinaria vitalità dell’Italia, dall’immediato dopoguerra al ’68: questo il filo conduttore di ‘Nascita di una Nazione: tra Guttuso, Fontana e Schifano’, mostra di arte contemporanea in programma in Palazzo Strozzi a Firenze dal 16 di marzo al 22 luglio. L’esposizione – curata da Luca Massimo Barbero e che è stata presentata oggi alla [...]

Arte dopoguerra a Roma sbarca a Shanghai

Arte dopoguerra a Roma sbarca a Shanghai

(ANSA) – ROMA, 11 MAR – Gli artisti del dopoguerra a Roma sono i protagonisti di una mostra a cura del suo ideatore Germano Celant, che la Fondazione Prada porterà in Cina, negli spazi di Prada Rong Zhai di Shanghai, dal 23 marzo al 27 maggio. L’anteprima di “Roma 1950-1965” si terrà giovedì 22 marzo. La mostra esplora il vivace clima culturale e l’intensa scena artistica a Roma nel secondo dopoguerra, riunendo oltre 30 tra dipinti e sculture [...]

Colpita dalle idee di Salvini? Deve avere riportato una grave commozione cerebrale!Preciso ed aggiungo che Andreotti aveva molti lati oscuri ma come mente politica forse e' stato il migliore dal dopoguerra; e non lo penso solo io

Colpita dalle idee di Salvini? Deve avere riportato una grave commozione cerebrale!Preciso ed aggiungo che Andreotti aveva molti lati oscuri ma come mente politica forse e' stato il migliore dal dopoguerra; e non lo penso solo io

Giulia Bongiorno, Salvini e l'ombra di Andreotti. Una professionista difende spasmodicamente l'on Andreotti poi si mette con un Partito che rappresenta l'antitesi del compianto On. Andreotti. Il mondo va al contrario, ma delle persone pensano di essere convinte di stare nel giusto. Ci vorrebbe Freud per darci una risposta ma noi rispettiamo tutti anche se questo rispetto non lo meritano proprio. Questa poveraccia di spirito ( non di tasca) ha avuto lo spudorato [...]

Vendemmia conclusa, la più scarsa del dopoguerra ma record di vino italiano all'estero

Vendemmia conclusa, la più scarsa del dopoguerra ma record di vino italiano all'estero

(Teleborsa) - Vendemmia 2017, tra le più scarse del dopoguerra con un taglio della produzione del 26% rispetto allo scorso anno. In poche parole ci aspetta, e si spera solo per un anno, l'addio a una bottiglia di vino Made in Italy su quattro, anche se l'Italia mantiene comunque il primato mondiale tra i produttori. Ora, con l'arrivo della pioggia e del maltempo la vendemmia si è conclusa. Era cominciata il 4 agosto, la più anticipata dell'ultimo decennio [...]

File Cia desecretato, Hitler dopo guerra vivo in Sudamerica

File Cia desecretato, Hitler dopo guerra vivo in Sudamerica

Un documento che potrebbe riscrivere la storia: in uno dei file desecretati della Cia, custoditi dagli Archivi Nazionali Usa, si afferma che Adolf Hitler e’ sopravvissuto alla Seconda Guerra Mondiale, e fu contattato in Colombia alla metà degli anni Cinquanta da un informatore dei servizi segreti americani. Lo ha sostenuto un agente dell’agenzia di intelligence in Sudamerica, dal nome in codice Cimleody-3. L’agente, stando al documento, reso noto dai media, [...]

Disinnescata bomba della II Guerra Mondiale a Francoforte

Disinnescata bomba della II Guerra Mondiale a Francoforte

Roma, 3 set. (askanews) – Si sono concluse con successo le delicate operazioni per il disinnesco di una bomba da 1,8 tonnellate risalente alla Seconda Guerra Mondiale a Francoforte. L’ordigno era stato rinvenuto durante i lavori di ristrutturazione del campus dell’Università Goethe. Per consentire il lavoro degli artificieri è stata organizzata la più importante evacuazione del dopoguerra in Germania: per 65mila persone, infatti, è stato disposto [...]

Gentiloni: lasciata alle spalle la crisi più acuta dal Dopoguerra

Gentiloni: lasciata alle spalle la crisi più acuta dal Dopoguerra

Cernobbio (askanews) - In un contesto economico a livello globale favorevole "non certo privo di rischi, l'Italia arriva avendo finalmente lasciato alla spalle la crisi più acuta avuta dal dopoguerra". Lo ha affermato il premier, Paolo Gentiloni, nel corso del suo intervento al forum Ambrosetti. "Possiamo finalmente dire che l'abbiamo lasciata alle spalle e quindi abbiamo un'Italia capace di partecipare alle occasioni positive che si stanno dischiudendo a livello [...]

Gentiloni: 'Alle spalle la crisi più dura del dopoguerra'

Gentiloni: 'Alle spalle la crisi più dura del dopoguerra'

“In questo contesto favorevole, anche se non privo di rischi, l’Italia arriva lasciando alle spalle la crisi più acuta che abbiamo avuto nel dopoguerra. Possiamo finalmente dire di aver lasciato dietro le spalle il periodo più difficile del dopoguerra”. Lo ha detto il premier, Paolo Gentiloni, parlando, a Cernobbio,  al Forum Ambrosetti. “Io non sono un presidente del Consiglio che promette miracoli – ha sottolineato-. I miracoli li fanno le [...]

Vendemmia 2017 fra le piu' scarse del dopoguerra, -25%

Vendemmia 2017 fra le piu' scarse del dopoguerra, -25%

Ma vola il valore dell'export vinicolo italiano, +6,3%

Boom di emigrati italiani all'estero dopo il 2008 (come nel Dopoguerra)

Boom di emigrati italiani all'estero dopo il 2008 (come nel Dopoguerra)

Roma, 6 lug. (askanews) – L’emigrazione degli italiani all’estero, dopo gli intensi movimenti degli anni ’50 e ’60, è andato ridimensionandosi negli anni ’70 e fortemente riducendosi nei tre decenni successivi, fino a collocarsi al di sotto delle 40.000 unità annue. Invece, a partire dalla crisi del 2008 e specialmente nell’ultimo triennio, le partenze hanno ripreso vigore e, secondo stime, hanno raggiunto gli elevati livelli postbellici, quando [...]

il m5s è la causa di tutti i problemi dal dopo guerra ad oggi

In diretta proprio durante il Tg1 arriva la dichiarazione del Presidente Matteo Renzie:"Voglio fare i complimenti ai miei del Pd1. Su Virginia Raggi e sul MoVimento 5 Stelle stanno svolgendo un ottimo lavoro. Sono proprio come li sognavo. Avanti così".    

Storia d'Italia dal dopoguerra ad oggi

Storia d'Italia dal dopoguerra ad oggi

Lo storico inglese Ginzborg ci racconta, in modo attento e circostanziato, i momenti cruciali della Resistenza, la nascita della Repubblica, l'affermazione della Democrazia cristiana, il miracolo economico, il centrosinistra e il Sessantotto, le lotte politiche e sindacali degli anni Settanta, il terrorismo, costruendo un affresco storiografico ricco di suggestioni e spunti critici che sottolinea il drammatico passaggio da un Paese fascista distrutto dalla guerra a [...]

&id=HPN_Dopo+guerra_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Post-war" alt="" style="display:none;"/> ?>