Drammaturghi francesi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

In questa categoria: Alexandre Dumas (padre)

Alexandre Dumas padre (Villers-Cotterêts, 24 luglio 1802 – Puys, località di Dieppe, 5 dicembre 1870) è stato uno scrittore e drammaturgo francese. Maestro del r...

Alexandre Dumas (figlio)

Alexandre Dumas figlio (Parigi, 27 luglio 1824 – Marly-le-Roi, 27 novembre 1895) è stato uno scrittore e drammaturgo francese, figlio di Alexandre Dumas. Come il p...

Auguste de Villiers de L'Isle-Adam

Auguste de Villiers de L'Isle-Adam, nome completo Jean-Marie-Mathias-Philippe-Auguste, conte de Villiers de L'Isle-Adam (Saint-Brieuc, 7 novembre 1838 – Parigi, 18 ...

Cattedrale di Notre-Dame

Coordinate: 48°51?10?N 2°20?59?E? / ?48.852778°N 2.349722°E48.852778, 2.349722
La cattedrale metropolitana di Nostra Signora (in francese: Cathédrale métropo...

Jean-Baptiste Lully

Jean-Baptiste Lully /??? ba?tist ly?li/ o Giovanni Battista Lulli (Firenze, 28 novembre 1632 – Parigi, 22 marzo 1687) è stato un compositore, ballerino e strumenti...

"Una grande fiamma tra i campanili"... "Il tempo è cieco e l'uomo è stolto" - Le "profezie" di Victor Hugo nel suo romanzo Notre Dame de Paris

"Una grande fiamma tra i campanili"... "Il tempo è cieco e l'uomo è stolto" - Le "profezie" di Victor Hugo nel suo romanzo Notre Dame de Paris

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   "Una grande fiamma tra i campanili"... "Il tempo è cieco e l'uomo è stolto" - Le "profezie" di Victor Hugo nel suo romanzo Notre Dame de Paris   L'incendio della cattedrale di Notre Dame non solo sta tenendo incollati tutti alla TV e ai social per avere notizie e aggiornamenti ma sta guidando anche le vendite di libri online. Nelle ultime ore su Amazon c'è stato un boom di richieste del romanzo [...]

La profezia di Victor Hugo su Notre Dame de Paris

La profezia di Victor Hugo su Notre Dame de Paris

Si può profetizzare, narrando? Victor Hugo l'ha fatto in un passaggio di Notre-Dame de Paris. Era il 1831. "Tutti gli occhi si erano alzati verso la cima della chiesa. Quel che vedevano era straordinario. In cima alla galleria più alta, sopra il rosone centrale, c’era un’enorme fiamma che montava tra le due torri con turbini di scintille, una grande fiamma disordinata e furiosa di cui il vento a tratti portava via un limbo nel fumo. Sotto quella fiamma, sotto [...]

Incendio a Notre-Dame, la profezia di Victor Hugo: «Una grande fiamma tra i campanili»

Incendio a Notre-Dame, la profezia di Victor Hugo: «Una grande fiamma tra i campanili»

Incendio a Notre-Dame, la profezia di Victor Hugo: «Una grande fiamma tra i campanili» La cattedrale di Notre- Dame di Parigi è uno dei momenumenti più visitati al mondo e la notizia della sua distruzione a causa di un incendio scoppiato nel tardo pomeriggio, ha fatto rapidamente il giro del mondo. L'edificio storico è stato celebrato tra gli altri, da Victor Hugo nel suo "Notre-Dame de Paris". Rileggendo ora le pagine del romanzo pubblicato nel 1831, [...]

Incendio a Notre Dame, l'incredibile profezia di Victor Hugo: «Il tempo è cieco e l'uomo è stolto»

Incendio a Notre Dame, l'incredibile profezia di Victor Hugo: «Il tempo è cieco e l'uomo è stolto»

La cattedrale di Notre Dame di Parigi è uno dei momenumenti più visitati al mondo e la notizia della sua distruzione a causa di un incendio scoppiato nel tardo pomeriggio, ha fatto rapidamente il giro del mondo. L'edificio storico è stato celebrato tra gli altri, da Victor Hugo nel suo "Notre Dame de Paris". Il rogo si sarebbe sviluppato da un'impalcatura e rileggendo ora le pagine del romanzo pubblicato nel 1831, a proposito dell'incuria dell'uomo, si può [...]

Boris Vian

Quando avrò del vento nel mio cranio Quando ci sarà l'erba sulle mie ossa Forse si crederà che io sogghigni Ma sarà un impressione sbagliata Perchè mi mancherà Il mio affare plastico Plastico tico tico Che avranno rosicchiato i topi Il mio paio di coglioni I miei polpacci le mie rotule Le mie cosce ed il culo Sul quale mi siedo I miei capelli le mie fistole I miei graziosi occhi cerulei I miei copri-mandibole Con cui vi lecco Il mio naso vistoso Il mio cuore [...]

Jarry

Si legge, per il solito, che Alfred Jarry avrebbe anticipato le avanguardie letterarie del Novecento. Stessa cosa si dice ormai della "revue blanche", in altri tempi confinata fra le anticaglie di un insopportabile gusto liberty, insieme alle seggiole viennesi, ad Alphonse Mucha e a molte altre cose ancora, diventate poi preziosissime. Forse troppa responsabilità viene concessa alla signora Natanson, nata Godebska, la quale, dopo aver ricevuto una solida [...]

deleted

deleted

Sartre

Sartre

Ogni parola ha conseguenze .Ogni silenzio anche.

Victor Hugo

La mente si arricchisce di quel che riceve, il cuore di quel che dà... 

Albert Camus

 "Non camminare dietro a me,potrei non condurti.Non camminarmi davanti,potrei non seguirti.Cammina soltanto accanto a mee sii mio amico."(Albert Camus)  Albert Camus è stato uno scrittore, filosofo, saggista, drammaturgo ed attivista francese.Con la sua multiforme opera è stato in grado di descrivere e comprendere la tragicità di una delle epoche più tumultuose della storia contemporanea, quella che va dall’ascesa dei totalitarismi al secondo [...]

Jules Verne

 Da un po' di tempo sto rileggendo i romanzi di Verne. Penserete che sono un po' rincitrullito, come quell'amico, che vedendomi una volta con uno di questi libri, comperato sulla bancarella nella bella edizione di Principato, mi ha detto:“ma sono libri da bambini!”.  Non sapeva, come forse non sapete voi, che Jules Verne è stato recentemente accolto nelle edizioni de La Pléiade, che è il Pantheon dei buoni scrittori francesi. Non leggevo questi libri da [...]

Due giorni a Parigi: da Notre Dame alla casa di Victor Hugo

Due giorni a Parigi: da Notre Dame alla casa di Victor Hugo

A forza di sentirmi dire "Hai un'amica che vive a Parigi e non vai a trovarla?", mi sono finalmente decisa a prendere un paio di giorni di ferie, prenotare il volo e accettare l'invito di Daniela, una cara amica che vive lì da qualche anno.   Questo breve diario comincia all'aeroporto di Milano Linate, qui ho iniziato il mio primo diario di viaggio in attesa di partire per la Cornovaglia. Le sensazioni sono le solite due: il desiderio di staccare dalla [...]

Chi è la vera Notre Dame De Paris di Victor Hugo?

Chi è la vera Notre Dame De Paris di Victor Hugo?

Notre Dame de Paris di Victor Hugo era nella mia lista classici-da-leggere con cui ogni tanto mi sento in debito. L'occasione di rispolverare lista e romanzo me l'ha data un breve viaggio a Parigi di circa dieci giorni fa.  Alla mia partenza ero già a buon punto della storia e dall'aereo di ritorno sono scesa tenendo stretto quel mattoncino di cinquecento pagine più della mia borsa.  Ero in quella fase in cui le pagine da leggere si lasciano centellinare [...]

Rileggendo Kundera...

  Milan Kundera mi è piaciuto molto la prima volta, la seconda volta, con calma , scegliendo, ragionando, mi affascina... "Fare l’amore con una donna e dormire con una donna sono due passioni non solo diverse ma quasi opposte. L’amore non si manifesta col desiderio di fare l’amore (desiderio che si applica ad una infinità di donne) ma col desiderio di dormire insieme (desiderio che si applica ad un’unica donna)."  

Parigi-Jean Cocteau

Parigi-Jean Cocteau. Una dichiarazione d'amore e di libertà. Parigi Jean Cocteau. Una dichiarazione d'amore e di libertà. Un inedito di Jean Cocteau. Come reagirebbe Jean Cocteau, il poeta e scrittore simbolo di Parigi, cantore del suo fascino e delle sue contraddizioni, alle ferite inferte alla sua città? Con il cuore infranto, ci ricorderebbe che Parigi "possiede uno stomaco da struzzo. [...]

Le mosche - Jean-Paul Sartre

 (…) ORESTE(accasciato):Dici bene: senza odio. Come senza amore. Tu, avrei potuto amarti. Avrei potuto… Ma che dico? Per amare, per odiare, bisogna darsi. È bello, l'uomo dal sangue ricco, saldamente piantato in mezzo ai suoi beni, che un giorno si dà all'amore, all'odio, e che con sé dà la sua terra, la sua casa e i suoi ricordi. Chi sono, io, e che ho da dare, io? Esisto appena fra i fantasmi che gironzolano oggi per la città, nessuno è più fantasma [...]

Muzio Clementi-Louis Raffy, 'Pr�lude fun�bre'. Diderot, 'La Religieuse'. ...

Post 882Da molto tempo non rimettevo le mani sul mio organo Farfisa. Notato con piacere che il caldo non ha influito sulla intonazione. Ed ho riaperto il mio antico Raffy, Organistes célèbres et grands maîtres classiques, volume quarto, al “Prélude funèbre” (do minore, andante sostenuto) di Muzio Clementi, dall’aspetto assai curioso dovuto al suo ritmo sincopato che gli conferisce un carattere di una originalità poco comune: sembra dipingere un dolore [...]

Muzio Clementi-Louis Raffy, 'Prélude funèbre'. Diderot, 'La Religieuse'. A che punto sta la musica in Italia.

Post 882Da molto tempo non rimettevo le mani sul mio organo Farfisa. Notato con piacere che il caldo non ha influito sulla intonazione. Ed ho riaperto il mio antico Raffy, Organistes célèbres et grands maîtres classiques, volume quarto, al “Prélude funèbre” (do minore, andante sostenuto) di Muzio Clementi, dall’aspetto assai curioso dovuto al suo ritmo sincopato che gli conferisce un carattere di una originalità poco comune: sembra dipingere un dolore [...]

"La Morta" di G. de Maupassant

Per caso, veramente per caso e nel posto più impensabile che ci possa essere, oggi mi è capitato di leggere il racconto noir, che pubblico staseraE' stato scritto da Guy de Maupassant 130 anni faMa quanti sono 130 anni fa?Com'era il mondo, com'erano le persone a qiel tempo?Mah, forse non molto diverse da oggi, probabilmenteComunque sia il racconto mi è piaciuto molto e lo trovo una piccola perla.... La morta di Guy de Maupassant (1887)L'avevo amata alla follia. [...]

Vico/ MEED (liberamente tratto da un testo di Jean Cocteau) regia di Francesco Esposito

Vico/ MEED (liberamente tratto da un testo di Jean Cocteau) regia di Francesco Esposito

Vico/ MEED (liberamente tratto da un testo di Jean Cocteau) regia di Francesco Esposito 26 luglio ore 21.30 e 28 agosto ore 21.00 - Palazzo della Bella - StampaEmail   «L’attesa del piacere è essa stessa il piacere» Questo sembra pensare una moglie in apparenza abbandonata dal marito marinaio. Un abbandono che la pone al centro delle attenzioni di tutti e che incosciamente cattura la donna spingendola nel limbo del protagonismo. Su un piccolo e malandato [...]

&id=HPN_Drammaturghi+francesi_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:French{{}}dramatists{{}}and{{}}playwrights" alt="" style="display:none;"/> ?>