Drammaturghi italiani del XX secolo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

In questa categoria: Alberto Moravia

«Soprattutto quando ero bambino, la noia assumeva forme del tutto oscure a me stesso e agli altri, che io ero incapace di spiegare e che gli altri, nel caso di mia madre, attribuivano a disturbi della salute o altre simili cause.»
Alberto Moravia, pseudonimo di Alberto Pincherle (Roma, 28 novembre 1907 – Roma, 26 settembre 1...

Pasolini

Pier Paolo Pasolini (Bologna, 5 marzo 1922 – Roma, 2 novembre 1975) è stato un poeta, scrittore, regista, sceneggiatore, drammaturgo e giornalista italiano, considerato tra i maggiori artisti e intellettuali del XX secolo.
Culturalmente versatile, si distinse in numerosi campi, lasciando contributi anche come pittore, romanzi...

Girelle cioccolato e cocco

Girelle cioccolato e cocco

 Girelle al cioccolato Girelle cioccolato e cocco Ingredienti per 14 girelle 4 uova 80 gr. di zucchero 70 gr. di farina q.b. di crema di cioccolato 60 gr. di cocco grattugiato 100 gr. di cioccolato fondente Girelle cioccolato e cocco Procedimento Separate i tuorli dagli albumi. Unite ai tuorli lo zucchero e .... montateli con la frusta elettrica  [...]

Callas e Pasolini a 50 anni da 'Medea'

Callas e Pasolini a 50 anni da 'Medea'

(ANSA) – ROMA, 30 MAR – E’ il due aprile del 1939, esattamente 80 anni fa, quando sul palcoscenico del Teatro Olympia di Atene debutta sedicenne nel suo primo ruolo, la Santuzza di ”Cavalleria rusticana”, Mariana Kalogeropoulos che diverrà celeberrima col nome di Maria Callas e tre decenni dopo sarà la protagonista del film ”Medea” di Pier Paolo Pasolini che arriva nelle sale il 27 dicembre del 1969, giusto quindi 50 anni fa. Fu l’ultima sua [...]

Girella Motta diventa rosa: nuova versione della merendina cult

Girella Motta diventa rosa: nuova versione della merendina cult

Esiste l’ananas rosa, i baci Perugina e il Kit Kat rosa, persino il vino rosa (al gusto di unicorno, ma perché poi sono tutti fissati con gli unicorni?) e i Pokémon GO dello stesso colore: come se non bastasse il colore più fashion dello scorso inverno e dell’estate che arriverà è… il rosa. Adesso anche la Girella Motta diventa rosa e si adegua al mercato, ai gusti e alle tendenze. Ebbene, con trionfante orgoglio, la merendina cult degli anni ’80 [...]

De Chirico e Savinio, dioscuri dell'arte

De Chirico e Savinio, dioscuri dell'arte

(ANSA) – PARMA, 15 MAR – A Giorgio de Chirico (1888-1978) e Alberto Savinio (1891-1952), i ‘Dioscuri’ dell’arte del XX secolo, la Fondazione Magnani-Rocca di Mamiano di Traversetolo (Parma) dedica la mostra ‘Una mitologia moderna’, dal 16 marzo al 30 giugno. L’esposizione – curata da Alice Ensabella, dell’università di Grenoble, e Stefano Roffi, direttore scientifico della Fondazione – ricostruisce criticamente le fonti comuni dei fratelli [...]

8 marzo: vernice su statua Montanelli

8 marzo: vernice su statua Montanelli

(ANSA) – MILANO, 8 MAR – Fumogeni accesi e vernice rosa per imbrattare la statua di Indro Montanelli ai giardini di porta Venezia in segno di protesta contro la violenza di genere: è uno dei momenti del corteo milanese dell’8 marzo, organizzato da ‘Non una di meno’ e partito intorno alle 19 da piazza duca d’Aosta, diventando man mano sempre più corposo e partecipato. Lungo il percorso della manifestazione, che si è concluso in piazza della Scala, [...]

Leonardo Sciascia, uno che aveva capito tutto già 30 anni fa: "Quando tra gli imbecilli ed i furbi si stabilisce una alleanza, state bene attenti che il fascismo è alle porte"

Leonardo Sciascia, uno che aveva capito tutto già 30 anni fa: "Quando tra gli imbecilli ed i furbi si stabilisce una alleanza, state bene attenti che il fascismo è alle porte"

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Leonardo Sciascia, uno che aveva capito tutto già 30 anni fa: "Quando tra gli imbecilli ed i furbi si stabilisce una alleanza, state bene attenti che il fascismo è alle porte" Diceva Leonardo Sciascia: "Il più grande difetto della società italiana è quello di essere senza memoria..." Ma soprattutto diceva: "Credo che se sono diventato un certo tipo di scrittore, lo devo alla passione [...]

Pier Paolo Pasolini

«Ma io sono un uomo che preferisce perdere piuttosto che vincere con modi sleali e spietati. Grave colpa da parte mia, lo so! E il bello è che ho la sfacciataggine di difendere tale colpa, di considerarla quasi una virtù».

Il talento della fantasia, tributo a Elvio Porta

Il talento della fantasia, tributo a Elvio Porta

Il docufilm di Gianni Ciuffini presentato alla Casa del Cinema

Leo Longanesi e gli altri

Un’ idea che non trova posto a sedere è capace di fare la rivoluzione. (Leo Longanesi). – Nessuno di noi è estraneo all’esperienza del rifiuto. Stiamo stati educati con la certezza che i no fossero necessari a crescere, e quegli stessi no sono fondamentali per evitare inutili sovraccarichi di impegni. Non di meno, a volte è essenziale battersi per i sì importanti, quelli capaci di fare la differenza per noi e per gli altri; e se una buona intuizione non [...]

Rispondi

Alberto Savinio dioscuro De Chirico. La mostra

Alberto Savinio dioscuro De Chirico. La mostra

Nella storia dell'Arte ci sono grandi capitoli dedicati all'artista Deux machina e marginalmente i tratteggi di quei fantasmi nelle coppie, amanti, mogli, figlie e sorelle,  muse all'ombra di un grande talento  anch'esse artiste  e anche di fratelli : di questi un giorno immortale, solo uno dei due. I Dioscuri dell?'Arte, la mitologia nel titolo della mostra parmense del prossimo 16 marzo dedicata ai fratelli De Chirico. Savinio De Chirico fratello minore di [...]

Jorit firma il murale di Pasolini fuori dalla metro di Scampia

Jorit firma il murale di Pasolini fuori dalla metro di Scampia

Napoli, (askanews) - Il volto di Pier Paolo Pasolini campeggia fuori dalla metro di Scampia: l'opera, che ricopre l'intera facciata di un edificio, è firmata da Jorit Agoch, street artist nato a Napoli da padre italiano e madre olandese. Sul volto dello scrittore e regista friulano dei tagli rossi, simbolo di appartenenza ad una comunità, secondo la filosofia di Jorit, 28 anni, già autore di numerosi e importanti maxi ritratti a Napoli, tra cui il San Gennaro [...]

Esce riedizione esordio Pasolini

Esce riedizione esordio Pasolini

(ANSA) – PORDENONE, 7 GEN – Esce la riedizione di “Poesie a Casarsa” il primo libro di Pier Paolo Pasolini, scritto nel 1942. “Il testo, fra i più rari e leggendari del Novecento italiano – afferma il Centro studi Pasolini che ha promosso l’iniziativa con Ronzani Editore – viene edito nuovamente nella sua forma originaria scelta per l’esordio poetico, a soli 20 anni”. In quei versi, l’intatta immaginativa di un ragazzo geniale inventava un [...]

Un ricordo di Indro Montanelli

Un ricordo di Indro Montanelli

Dalle teche di Mediaset un grande maestro di giornalismo.

Ricordando Bocca e Montanelli

Ricordando Bocca e Montanelli

Dalle teche di Mediaset le immagini dei due grandi giornalisti.

Il "testamento" della mitica Franca Valeri: il femminismo è sentimento, non militanza

Il "testamento" della mitica Franca Valeri: il femminismo è sentimento, non militanza

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Il "testamento" della mitica Franca Valeri: il femminismo è sentimento, non militanza Firenze rende omaggio a Franca Valeri Il 'testamento' di Franca Valeri: il femminismo è sentimento, non militanza Nel Teatro della Compagnia, dove il sindaco Dario Nardella le ha consegnato le Chiavi della Città, Franca Valeri era coinvolta nel festival l''Eredità delle donne' Un mito, una leggenda. Una [...]

L'addio a Guido Ceronetti: “Sono un patriota orfano di patria. Italia, regno della menzogna” - L'addio ad un grande poeta, filosofo, scrittore, giornalista e umanista. Uno che, insomma, ha rotto le scatole a troppa gente per essere ricordato...!

L'addio a Guido Ceronetti: “Sono un patriota orfano di patria. Italia, regno della menzogna” - L'addio ad un grande poeta, filosofo, scrittore, giornalista e umanista. Uno che, insomma, ha rotto le scatole a troppa gente per essere ricordato...!

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   L'addio a Guido Ceronetti: “Sono un patriota orfano di patria. Italia, regno della menzogna” - L'addio ad un grande poeta, filosofo, scrittore, giornalista e umanista. Uno che, insomma, ha rotto le scatole a troppa gente per essere ricordato...!   L'addio a Guido Ceronetti, scomparso a 91 anni il 13 settembre 2018: “Sono un patriota orfano di patria. Italia, regno della [...]

Addio a Guido Ceronetti, la fragilità del pensare

Addio a Guido Ceronetti, la fragilità del pensare

E’ morto a Cetona Guido Ceronetti, scrittore, poeta e drammaturgo, che amava Celine. Colpito da una broncopolmonite non si è più ripreso. Aveva compiuto 91 anni, in ospedale, il 24 agosto. Lo comunica la casa editrice Adelphi con cui aveva pubblicato nel 2017 la raccolta di aforismi e pensieri ‘Messia’ e nella primavera del 2018 ‘Odi’, una scelta sue traduzioni delle odi di Ovidio. Nato a Torino il 24 agosto 1927, Guido Ceronetti da molti anni si era [...]

Auguri a Franca Valeri

Auguri a Franca Valeri

La signorina "snob" compie 98 anni

{PDF-Epub} Libro Gli indifferenti di Alberto Moravia

{PDF-Epub} Libro Gli indifferenti di Alberto Moravia

Libro Gli indifferenti di Alberto Moravia piacevole, storia decente. Scaricare e leggere Libro Gli indifferenti di Alberto Moravia gratis, Anche se ancora estremamente giovane forse non ancora praticato con gli spettacoli della vita e dei nervi di spiriti specifici, Moravia raffigura e con precisione e con genuina dominanza una borghesia privilegiata sicuramente associata a una liquidazione di falsità, slealtà, mancanza di responsabilità e egocentrismo. inoltre, [...]

Omaggio a Franca Valeri

Omaggio a Franca Valeri

Franca Valeri compie 98 anni: alla Casa del Cinema di Roma una rassegna delle sue interpretazioni.

&id=HPN_Drammaturghi+italiani+del+XX+secolo_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Drammaturghi{{}}italiani{{}}del{{}}XX{{}}secolo" alt="" style="display:none;"/> ?>