Economics effects

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

LA DISASTROSA INEFFICIENZA DEL CARROZZONE MANGIASOLDI “PIGNATARO PATRIMONIO SRL IN LIQUIDAZIONE”: DECINE DI GRANDI SACCHI DI RIFIUTI ABBANDONATI PER UN MESE INTERO NEI FOSSI DI VIA CALVI

LA DISASTROSA INEFFICIENZA DEL CARROZZONE MANGIASOLDI “PIGNATARO PATRIMONIO SRL IN LIQUIDAZIONE”: DECINE DI GRANDI SACCHI DI RIFIUTI ABBANDONATI PER UN MESE INTERO NEI FOSSI DI VIA CALVI

PIGNATARO MAGGIORE – Per un mese intero, dal 14 luglio al 14 agosto 2018, decine di grandi sacchi di rifiuti sono rimasti abbandonati nei fossi di via Calvi, a conferma ulteriore (se ancora ce ne fosse stato bisogno) della disastrosa inefficienza del carrozzone mangiasoldi “Pignataro patrimonio srl in liquidazione”. Per stabilire senza ombra di dubbio le date esatte della vicenda ci corrono in aiuto il sindaco di Pignataro Maggiore, Giorgio Magliocca, e il [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Il tempo passa ma i problemi restano - Morte con l'acceleratore

Il tempo passa ma i problemi restano Da SELEZIONE luglio 1967 - Trascrizione by Vittorio  Crapella Morte con l'acceleratore J. C. FURNAS Il presidente dell'Automobile Club d'Italia, Luigi Bertett, ci chiede la ristampa di quest'articolo, pubblicato nel nostro numero di maggio 1956. " L'articolo riferiva allora che nel 1954 erano stati registrati in Italia 127.000 incidenti con 5281 morti " ci scrive il presidente dell'ACI: " Nel 1966 siamo saliti a 301.608 [...]

CARROZZONE CLIENTELARE MANGIASOLDI "PIGNATARO PATRIMONIO SRL", IL "VITIELLO D'ORO" SI E' SALVATO CON LA PRESCRIZIONE: LA CORTE DI CASSAZIONE HA ANNULLATO LA CONDANNA CHE ERA STATA EMESSA DAL TRIBUNALE DI SANTA MARIA CAPUA VETERE

PIGNATARO MAGGIORE – Il "Vitiello d'oro (all'anagrafe ingegnere Giuseppe Vitiello, ex presidente del carrozzone clientelare mangiasoldi "Pignataro Patrimonio Srl") si è salvato con la prescrizione. Come si legge agli atti della Corte di Cassazione, con sentenza del 13 maggio 2015 il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere aveva condannato Giuseppe Vitiello, quale legale rappresentante della società "Pignataro Patrimonio Srl", alla pena di  diecimila Euro di [...]

&id=HPN_Economics+effects_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Economics{{}}effects" alt="" style="display:none;"/> ?>