Ecozone terrestre

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

La scheda: Ecozona

Le ecozone sono delle macroregioni (il numero varia a seconda degli studiosi ma va generalmente da 6 a 9) in cui i biogeografi suddividono la Terra. Ciascuna di queste macroregioni presenta specificità faunistiche e floristiche dovute a fattori geografici e ambientali. Tali denominazioni si impiegano ampiamente in ecologia, botanica, zoologia e biogeografia.

Italia viva, Boschi: "C'è una prateria davanti a noi, altri 10 in arrivo" E dobbiamo raccogliere il meglio per l'Italia del futuro

Italia viva, Boschi: "C'è una prateria davanti a noi, altri 10 in arrivo" E dobbiamo raccogliere il meglio per l'Italia del futuro

Maria Elena Boschi assicura che Italia viva rispetterà i programmi e le scelte di governo e si dice convinta del fatto che attirerà un'altra decina di parlamentari. «Grazie a Italia viva - dice in un'intervista al Corriere della sera - il governo avrà più parlamentari, non meno. Quanto a Salvini, noi siamo quelli che lo hanno messo nell’angolo, non che lo hanno resuscitato. Abbiamo accettato persino di votare coi 5 Stelle pur di non dargli i “pieni [...]

L’Olocausto dell’Amazzonia

L’Olocausto dell’Amazzonia

        .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   L’Olocausto dell’Amazzonia   di Marina Silva (Ex Ministro dell’Ambiente del Brasile) – Quando, alle tre del pomeriggio, la città di San Paolo calò nel buio, la causa fu l’incontro di un fronte freddo con il fumo degli incendi dell’Amazzonia. Molte persone furono spaventate da quello che sembrava un annuncio della fine dei tempi. Era qualcosa di simile. Se recuperiamo il [...]

Noi, i popoli dell’Amazzonia, abbiamo paura. Presto ne avrai anche tu

Noi, i popoli dell’Amazzonia, abbiamo paura. Presto ne avrai anche tu

        .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Noi, i popoli dell’Amazzonia, abbiamo paura. Presto ne avrai anche tu I loro villaggi sono stati distrutti dalle fiamme e molti continuano a bruciare. I bambini si ammalano, gli animali muoiono. Quello che stanno subendo i popoli indigeni che vivono nell’Amazzonia devastata dagli incendi è terribile, ma il loro pericolo più grande è la colonizzazione. Raoni Metuktire, ambientalista [...]

Non c'è solo l'Amazzonia: il mondo brucia il suo futuro!

Non c'è solo l'Amazzonia: il mondo brucia il suo futuro!

      .     seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping     .   Non c'è solo l'Amazzonia: il mondo brucia il suo futuro! Il cambiamento climatico crea un circolo vizioso. L’aumento delle temperature e la siccità rendono più difficile controllare le fiamme. Che, a loro volta, producono emissioni. In primo piano, ci sono le sagome dei cinque Continenti. Insieme ai colori tradizionali – verde per le aree boschive, marron per le montagne, [...]

...E le tribù indigene giurano di lottare per l’Amazzonia “fino all’ultima goccia di sangue” ...Sveglia gente. Proprio come noi che ci indigniamo, ma con il culo ben saldo sul nostro divano...!

...E le tribù indigene giurano di lottare per l’Amazzonia “fino all’ultima goccia di sangue” ...Sveglia gente. Proprio come noi che ci indigniamo, ma con il culo ben saldo sul nostro divano...!

        .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .       ...E le tribù indigene giurano di lottare per l’Amazzonia “fino all’ultima goccia di sangue” ...Sveglia gente. Proprio come noi che ci indigniamo, ma con il culo ben saldo sul nostro divano...!   Giurano che combatteranno per salvare la foresta Amazzonica a costo della loro vita. Alcuni membri della tribù indigena Mura del Brasile hanno dipinto i loro corpi con la [...]

Tutto il mondo è concentrato sull'Amazzonia, ma l’Africa sta bruciando anche di più, ma nessuno ne parla

Tutto il mondo è concentrato sull'Amazzonia, ma l’Africa sta bruciando anche di più, ma nessuno ne parla

        .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Tutto il mondo è concentrato sull'Amazzonia, ma l’Africa sta bruciando anche di più, ma nessuno ne parla   Secondo le rilevazioni NASA: l'Angola e la Repubblica Democratica del Congo stanno andando a fuoco da giorni Incendi lontani dalla ribalta mediatica e probabilmente esacerbati da pratiche agricole e zootecniche Ma che, uniti con quelli amazzonici e quelli artici, disegnano [...]

Gli indios dell’Amazzonia: "Non fateci bruciare vivi!"

Gli indios dell’Amazzonia: "Non fateci bruciare vivi!"

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Gli indios dell’Amazzonia: "Non fateci bruciare vivi!"   «Andarcene? Dove? È la nostra terra, è parte di noi. Lotteremo. Siamo abituati a farlo. Come abbiamo resistito alle invasioni, ora resisteremo al fuoco». Eric, 23 anni, indigeno Karipuna, è uno dei 23 abitanti del villaggio Panorama, sulle rive del fiume Ji-Paraná, affluente del Rio delle Amazzoni. «In realtà, i Karipuna, in [...]

Incendi in Amazzonia, tra bufale e disinformazione: la situazione reale

Incendi in Amazzonia, tra bufale e disinformazione: la situazione reale

Il Mondo è in fiamme. Siberia, Artico, Amazzonia, Africa bruciano da settimane complice un mix di fattori come gli interessi senza scrupoli dell’uomo e i fattori ambientali. In più mettiamoci pure lo scioglimento dei ghiacciai in Groenlandia, che lasciano emergere terre perdute che non vedevano il sole da millenni o forse da milioni di anni. Con tutto ciò che ne consegue. Anidride carbonica a manetta nell’aria e innalzamento dei livelli dei mari. Che [...]

TACCIA PER SEMPRE

Troppe cose pullulano, dolorose in me. Sembra quasi accendersi, una lampada nera, tenue mietitrice di peste, sull'andazzo quasi crudele dei miei avi. I paradossi paventano le pareti, e addossato di ogni colpa, tengo duro finché non sborro. E' tipicamente facile, darla a bere a molti, fingere un cielo nuovo, ma reincarnarsi quotidianamente, in tutti i buoni diavoli del sottosuolo.

Il disperato urlo del capo indigeno: "Aiutateci a salvare l'Amazzonia dal Bolsonaro"

Il disperato urlo del capo indigeno: "Aiutateci a salvare l'Amazzonia dal Bolsonaro"

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Il disperato urlo del capo indigeno: "Aiutateci a salvare l'Amazzonia dal Bolsonaro"   L'urlo del capo indigeno: "Aiutateci a salvare l'Amazzonia dal Bolsonaro" Raoni è in Europa anche per raccogliere fondi per la protezione della riserva di Xingu, nello Stato del Mato Grosso. E vuole parlare con il presidente di erstrema destra: "Diuce cose senza senso"   Parole che vano ascoltate, anche se gli [...]

In difesa dell'Amazzonia!

In difesa dell'Amazzonia!

FIRMA È terrificante! L'Amazzonia ha perso mezzo MILIARDO di alberi solo nell'ultimo anno. Per salvarla, alcuni parlamentari brasiliani stanno preparando una serie di misure di salvaguardia e i popoli indigeni stanno chiedendo aiuto alla comunità internazionale. Mostriamo l'imponente sostegno di tutti i popoli in difesa dell'Amazzonia!  È terrificante: nell'ultimo anno in Amazzonia è stata distrutta un'area grande quanto 500mila campi di calcio! Mezzo [...]

In Melanesia le tracce viventi della terza specie di Homo

In Melanesia le tracce viventi della terza specie di Homo

Fonte: Le Scienze 23 dicembre 2010 In Melanesia le tracce viventi della terza specie di HomoIl DNA dell'uomo di Denisova, diferente sia da quello di Neanderthal sia da quello dell'uomo moderno, condivide tuttavia un elevato numero di varianti geniche con le moderne popolazioni melanesianeantropologiageneticaevoluzionepaleontologiaIl sequenziamento del genoma nucleare tratto da un dito risalente ad almeno 30.000 anni fa e appartenuto a un ominino estinto dimostra [...]

Trivelle nel cuore dell’Amazzonia – Così si distrugge il Pianeta per qualche dollaro in più…!

Trivelle nel cuore dell’Amazzonia – Così si distrugge il Pianeta per qualche dollaro in più…!

di Stefania Battistini Container di petrolio lungo il Rio Napo. Sedi delle compagnie internazionali dell’Oro Nero nel pieno della foresta ecuadoriana dove prima vivevano gli houarani che ancora oggi rifiutano ogni contatto con il mondo esterno. È un’immagine violenta quella del filo spinato e dei militari a guardia dei pozzi in piena jungla: dagli anni Sessanta a oggi in Ecuador sono arrivati a 339 punti di estrazione sfruttati dalle compagnie straniere, prima [...]

Gli indigeni Waorani vincono contro i petrolieri: salvi dalle trivelle 200mila ettari di Amazzonia

Gli indigeni Waorani vincono contro i petrolieri: salvi dalle trivelle 200mila ettari di Amazzonia

      . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . . Gli indigeni Waorani vincono contro i petrolieri: salvi dalle trivelle 200mila ettari di Amazzonia Le terre ancestrali non sono in vendita per lo sfruttamento petrolifero. Una sentenza storica riconosce agli indios Waorani i loro diritti e impedisce la trivellazione di 200mila ettari di Amazzonia. Waorani-petrolieri, uno a zero, perché finalmente la Corte dà ragione ai popoli indigeni stabilendo [...]

microbioma

descrizione per immagini a livello divulgativo, didatticomicrobiomahttp://marinofurlan.altervista.org/biotecnologia/microbioma/micro1.htmhttp://marinofurlan.altervista.org/biotecnologia/biolox.htm 

deleted

deleted

CHE FINE HANNO FATTO LE ONG NEL MEDITERRANEO?

CHE FINE HANNO FATTO LE ONG NEL MEDITERRANEO?

Si scopre solo ora che la maggior parte dei documenti delle navi legate alle ong che operano – o forse si potrebbe dire operavano – nel Mediterraneo non sono sempre state a prova di ispezione. Ma è realmente così? E che fine hanno fatto queste navi e il loro equipaggio? Leggi articolo

Giochi del Mediterraneo: Ottavia Cestonari guida le medaglie azzurre di oggi

Giochi del Mediterraneo: Ottavia Cestonari guida le medaglie azzurre di oggi

  Altre sei medaglie italiane nella terza giornata dell’atletica ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona, in Spagna: quattro argenti e due bronzi, impreziositi anche oggi da prestazioni tecniche di valore. Nel triplo la 23enne Ottavia Cestonaro supera per la prima volta in carriera i 14 metri con vento regolare: secondo posto e 14,05 (+0.4) che vale lo standard di iscrizione per gli Europei di Berlino (6-12 agosto), come la velocista Gloria Hooper in [...]

Crippa-Chiappinelli doppio bronzo ai Giochi del Mediterraneo

Crippa-Chiappinelli doppio bronzo ai Giochi del Mediterraneo

Arrivano due belle  medaglie di bronzo per l’Italia ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona, in Spagna, nella sessione serale della prima giornata dell’atletica di oggi Entrambe arrivano da due giovani mezzofondisti azzurri, campioni europei under 23 in carica: Yeman Crippa finisce terzo con 13:56.53 nei 5000 metri in una gara tattica, superato nel finale dopo aver lanciato la volata all’inizio dell’ultimo giro, e stesso piazzamento di Yohanes Chiappinelli [...]

Giochi del Mediterraneo: ecco i convocati del mezzofondo

Giochi del Mediterraneo: ecco i convocati del mezzofondo

Il CONI nel corso della Giunta Nazionale a Trieste, ha ufficializzato la delegazione dell'Italia Team per i Giochi del Mediterraneo in programma a Tarragona in Spagna.  57 in tutto i convocati per l'atletica (gare atletica in programma dal 27 al 30 giugno): 34 uomini e 23 donne. Questi i convocati del mezzofondo: UOMINI 800m Giordano BENEDETTI G.A. Fiamme Gialle 1500m Mohad ABDIKADAR S.A. C.S. Aeronautica Mil. 1500m Joao C. M. BUSSOTTI NEVES JR C.S. [...]

&id=HPN_Ecozone+terrestre_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Terrestrial{{}}ecozone" alt="" style="display:none;"/> ?>