Edoardo Reja

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Edoardo Reja

La scheda: Edoardo Reja

Edoardo Reja, detto Edy (Gorizia, 10 ottobre 1945), è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista, commissario tecnico della nazionale albanese.
Come allenatore ha conseguito 4 promozioni in Serie A.


deleted

deleted

Calciomercato Atalanta, Reja a rischio

L'Atalanta era stata una delle sorprese in positivo della prima parte della stagione, quando i bergamaschi erano in zona Europa. Ma poi i nerazzurri sono entrati in crisi: non vincono da 13 giornate e ora il terzultimo posto dista solo 4 punti. Le prossime due partite in trasferta con la Lazio e in casa col Bologna prima della sosta potrebbero essere decisive per il futuro di Edy Reja, chiamato a tornare al successo per puntellare la sua panchina.

EVENTI: Edoardo Reja

Il 18 agosto 2009 diventa allenatore dell'Hajduk Spalato subentrando ad Ivica Kalinić (già sostituto del dimissionario Ante Miše) costretto a lasciare la panchina croata per problemi di salute.

Il 18 agosto 2009 diventa allenatore dell'Hajduk Spalato subentrando ad Ivica Kalinić (già sostituto del dimissionario Ante Miše) costretto a lasciare la panchina croata per problemi di salute.

Il 18 agosto 2009 diventa allenatore dell'Hajduk Spalato subentrando ad Ivica Kalinić (già sostituto del dimissionario Ante Miše) costretto a lasciare la panchina croata per problemi di salute.

L'11 aprile 2012 allo Juventus Stadium taglia il traguardo delle cento panchine con la Lazio tra campionato, coppa nazionale e coppe europee.

L'11 aprile 2012 allo Juventus Stadium taglia il traguardo delle cento panchine con la Lazio tra campionato, coppa nazionale e coppe europee.

L'11 aprile 2012 allo Juventus Stadium taglia il traguardo delle cento panchine con la Lazio tra campionato, coppa nazionale e coppe europee.

Il 4 marzo 2015 è assunto come allenatore dell'Atalanta, al posto dell'esonerato Stefano Colantuono.

Il 4 marzo 2015 è assunto come allenatore dell'Atalanta, al posto dell'esonerato Stefano Colantuono.

Il 4 marzo 2015 è assunto come allenatore dell'Atalanta, al posto dell'esonerato Stefano Colantuono.

Il 4 gennaio 2014 ritorna alla Lazio dopo il licenziamento per giusta causa del tecnico Vladimir Petković, anche se già qualche giorno prima Reja aveva diretto gli allenamenti della squadra in attesa delle dimissioni di Petković dal 30 dicembre 2013.

Il 12 giugno 2014 lascia la panchina della Lazio dopo averla classificata al nono posto con 56 punti (di cui 36 punti fatti in 21 partite).

Il 4 gennaio 2014 ritorna alla Lazio dopo il licenziamento per giusta causa del tecnico Vladimir Petković, anche se già qualche giorno prima Reja aveva diretto gli allenamenti della squadra in attesa delle dimissioni di Petković dal 30 dicembre 2013.

Il 12 giugno 2014 lascia la panchina della Lazio dopo averla classificata al nono posto con 56 punti (di cui 36 punti fatti in 21 partite).

Il 4 gennaio 2014 ritorna alla Lazio dopo il licenziamento per giusta causa del tecnico Vladimir Petković, anche se già qualche giorno prima Reja aveva diretto gli allenamenti della squadra in attesa delle dimissioni di Petković dal 30 dicembre 2013.

Il 12 giugno 2014 lascia la panchina della Lazio dopo averla classificata al nono posto con 56 punti (di cui 36 punti fatti in 21 partite).

Nel 2006, in Serie B, il Napoli chiude la stagione al secondo posto dietro la Juventus e davanti il Genoa, ottenendo la promozione diretta.

Nel 2006, in Serie B, il Napoli chiude la stagione al secondo posto dietro la Juventus e davanti il Genoa, ottenendo la promozione diretta.

Nel 2006, in Serie B, il Napoli chiude la stagione al secondo posto dietro la Juventus e davanti il Genoa, ottenendo la promozione diretta.

Il 17 aprile 2019 è nominato commissario tecnico della nazionale albanese fino al termine delle qualificazioni a Euro 2020.

Il 17 aprile 2019 è nominato commissario tecnico della nazionale albanese fino al termine delle qualificazioni a Euro 2020.

Il 17 aprile 2019 è nominato commissario tecnico della nazionale albanese fino al termine delle qualificazioni a Euro 2020.

Nel 2007, durante la quarta stagione consecutiva alla guida del Napoli, ritrova la massima serie.

Il 10 novembre 2007 in occasione della sfida allo Stadio Renzo Barbera contro il Palermo, Reja raggiunge le 700 panchine in carriera.

Nel 2007, durante la quarta stagione consecutiva alla guida del Napoli, ritrova la massima serie.

Il 10 novembre 2007 in occasione della sfida allo Stadio Renzo Barbera contro il Palermo, Reja raggiunge le 700 panchine in carriera.

Nel 2007, durante la quarta stagione consecutiva alla guida del Napoli, ritrova la massima serie.

Il 10 novembre 2007 in occasione della sfida allo Stadio Renzo Barbera contro il Palermo, Reja raggiunge le 700 panchine in carriera.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Il Napoli pareggia e scivola al quinto posto. Bufera per l'arbitraggio. Reja può sorridere.

Il Napoli pareggia e scivola al quinto posto. Bufera per l'arbitraggio. Reja può sorridere.

Il gol di Pinillia “E' una vergogna! Tavecchio non può perdere in questo modo la sua credibilità. Un arbitraggio non da Serie A che falsa il campionato. In Inghilterra questo non sarebbe successo.”. (Comunicato Ufficiale della SSC Napoli) Mastica amaro il Napoli al fischio finale del match di domenica sera contro l’Atalanta. Il comunicato parla chiaro: la Società dichiara guerra alle [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Edoardo Reja

Edi_Reja

Edi_Reja

Edoardo_Reja

Edoardo_Reja

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Edoardo+Reja_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Edoardo{{}}Reja" alt="" style="display:none;"/> ?>