Elia il Tisbita

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Brit milà

La scheda: Brit milà

Il Berit Milah o Brit Milah (in ebraico: בְּרִית מִילָה‎?, lett. Patto del taglio), conosciuto in lingua yiddish come Bris (dall'ebraico berit, "patto"), è una cerimonia della religione ebraica con cui si dà il benvenuto ai neonati maschi nella comunità. Si tratta di una circoncisione rituale, effettuata nell'ottavo giorno di vita del neonato da un mohel o da un medico con facoltà e istruzioni precipue, riconosciuto secondo le regole Halakhiche, alla presenza di familiari e amici, al termine della quale si offre di solito un rinfresco celebrativo (seudat mitzvah). Il rituale di benvenuto per le bambine, che avviene con l'imposizione del nome, è invece chiamato Zeved habat. Alcune famiglie ebree delle correnti più progressiste festeggiano invece un brit alternativo, chiamato Brit Shalom.


I dubbi di Francesco Monte su Elia

I dubbi di Francesco Monte su Elia

Francesco esprime le sue perplessità ad Elia sulla questione "complotto".

Enrico: "Ho votato Elia perchè..."

Enrico: "Ho votato Elia perchè..."

Enrico chiarisce le ragioni della sua Nomination nei confronti di Elia

EVENTI: Brit milà

Nel 1846, su commissione del Festival di Birmingham che ne ospitò la prima esecuzione diretta dall'autore, Felix Mendelssohn Bartholdy compose Elias, oratorio sulla vita di Elia.

Nel 1846, su commissione del Festival di Birmingham che ne ospitò la prima esecuzione diretta dall'autore, Felix Mendelssohn Bartholdy compose Elias, oratorio sulla vita di Elia.

Nel 1846, su commissione del Festival di Birmingham che ne ospitò la prima esecuzione diretta dall'autore, Felix Mendelssohn Bartholdy compose Elias, oratorio sulla vita di Elia.

Nel 1846, su commissione del Festival di Birmingham che ne ospitò la prima esecuzione diretta dall'autore, Felix Mendelssohn Bartholdy compose Elias, oratorio sulla vita di Elia.

Nel 1846, su commissione del Festival di Birmingham che ne ospitò la prima esecuzione diretta dall'autore, Felix Mendelssohn Bartholdy compose Elias, oratorio sulla vita di Elia.

Nel 1871, i capi rabbinici della Riforma in Germania ribadirono "la suprema importanza della circoncisione nell'ebraismo", affermando contemporaneamente il punto di vista tradizionale che gli incirconcisi fossero comunque ebrei.

Nel 1871, i capi rabbinici della Riforma in Germania ribadirono "la suprema importanza della circoncisione nell'ebraismo", affermando contemporaneamente il punto di vista tradizionale che gli incirconcisi fossero comunque ebrei.

Nel 1871, i capi rabbinici della Riforma in Germania ribadirono "la suprema importanza della circoncisione nell'ebraismo", affermando contemporaneamente il punto di vista tradizionale che gli incirconcisi fossero comunque ebrei.

Nel 1871, i capi rabbinici della Riforma in Germania ribadirono "la suprema importanza della circoncisione nell'ebraismo", affermando contemporaneamente il punto di vista tradizionale che gli incirconcisi fossero comunque ebrei.

Nel 1871, i capi rabbinici della Riforma in Germania ribadirono "la suprema importanza della circoncisione nell'ebraismo", affermando contemporaneamente il punto di vista tradizionale che gli incirconcisi fossero comunque ebrei.

Nel 1871, i capi rabbinici della Riforma in Germania ribadirono "la suprema importanza della circoncisione nell'ebraismo", affermando contemporaneamente il punto di vista tradizionale che gli incirconcisi fossero comunque ebrei.

Nel 1984, Deborah Cohen divenne la prima mohelet certificata dell'ebraismo riformato: fu certificata nell'ambito del programma "Berit Mila" dei riformati.

Nel 1984, Deborah Cohen divenne la prima mohelet certificata dell'ebraismo riformato: fu certificata nell'ambito del programma "Berit Mila" dei riformati.

Nel 1984, Deborah Cohen divenne la prima mohelet certificata dell'ebraismo riformato: fu certificata nell'ambito del programma "Berit Mila" dei riformati.

Nel 1984, Deborah Cohen divenne la prima mohelet certificata dell'ebraismo riformato: fu certificata nell'ambito del programma "Berit Mila" dei riformati.

Nel 1984, Deborah Cohen divenne la prima mohelet certificata dell'ebraismo riformato: fu certificata nell'ambito del programma "Berit Mila" dei riformati.

Nel 1984, Deborah Cohen divenne la prima mohelet certificata dell'ebraismo riformato: fu certificata nell'ambito del programma "Berit Mila" dei riformati.

Nel 1843, quando un padre a Francoforte si rifiutò di circoncidere suo figlio, rabbini di tutte le correnti in Germania affermarono che era comandata dalla legge ebraica, persino il rabbino radicale Samuel Holdheim lo confermò.

Nel 1843, quando un padre a Francoforte si rifiutò di circoncidere suo figlio, rabbini di tutte le correnti in Germania affermarono che era comandata dalla legge ebraica, persino il rabbino radicale Samuel Holdheim lo confermò.

Nel 1843, quando un padre a Francoforte si rifiutò di circoncidere suo figlio, rabbini di tutte le correnti in Germania affermarono che era comandata dalla legge ebraica, persino il rabbino radicale Samuel Holdheim lo confermò.

Nel 1843, quando un padre a Francoforte si rifiutò di circoncidere suo figlio, rabbini di tutte le correnti in Germania affermarono che era comandata dalla legge ebraica, persino il rabbino radicale Samuel Holdheim lo confermò.

Nel 1843, quando un padre a Francoforte si rifiutò di circoncidere suo figlio, rabbini di tutte le correnti in Germania affermarono che era comandata dalla legge ebraica, persino il rabbino radicale Samuel Holdheim lo confermò.

Nel 1843, quando un padre a Francoforte si rifiutò di circoncidere suo figlio, rabbini di tutte le correnti in Germania affermarono che era comandata dalla legge ebraica, persino il rabbino radicale Samuel Holdheim lo confermò.

Eleonora a Elia: "Tu hai votato Maurizio?"

Eleonora a Elia: "Tu hai votato Maurizio?"

Eleonora non si capacita di come Maurizio Battista possa essere il preferito del gruppo e domanda a Elia se lui lo abbia votato

SCHEGGE E SCINTILLE

Archivio SCHEGGE E SCINTILLE PENSIERI, SPUNTI, RIFLESSIONI DALLA PAROLA DI DIO E DALLA VITA a cura di don Franco LOCCI   LUGLIO 2001   DOMENICA 1 XIII^ DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO ANNO (C)  -  S. Aronne; S. Ester; S. Giulio Parola di Dio: 1Re 19,16.19-21; Sal. 15; Gal. 5,1.13-18; Lc. 9,51-62   1^ Lettura (1 Re 19, 16. 19-21) Dal primo libro dei Re. In quei giorni, disse il Signore ad Elia: "Ungerai Eliseo figlio di Safàt, di Abel - Mecola, come profeta al [...]

San Salvo, al voto per le cariche sociali nel Centro Diurno Anziani

San Salvo, al voto per le cariche sociali nel Centro Diurno Anziani

  Nei giorni scorsi si sono tenute le votazioni per il rinnovo delle cariche sociali nel Centro Diurno Anziani della “Città di San salvo”. La partecipazione è stata molto alta: hanno votato circa 300 soci nelle due sedi di Via Enrico Toti e di Via Magellano alla Marina.Gli undici Consiglieri eletti sono: -          Giampiero Concetta -          Malacci Dino -          Torino Rocco -          Zullo Italo -          [...]

Augias attacca D'Elia

http://www.centrodiascolto.it/videopress/videobox.php?idcat=162&path=131,162&id=34427&frx=1 Alla cortese attenzionedella redazione di Le storievorrei con La presente esprimere l'amarezza che la visione della trasmissione sulla pena di morte ha suscitato in me per la scarsa competenza ed onestà intellettuale, ma anche etica, del conduttore. Parlo di scarsa competenza perché scimmiottare qualche citazione e fingere di conoscere grossomodo quello che la Costituzione [...]

Gesù predica il Vangelo nella Galilea

Gesù predica il Vangelo nella Galilea

Gesù predica il Vangelo nella Galilea Or Gesù, avendo udito che Giovanni era stato messo in prigione, si ritirò in Galilea. E, lasciata Nazaret, venne ad abitare in Capernaum, città sul mare, ai confini di Zabulon e di Neftali, affinché si adempiesse quello ch’era stato detto dal profeta Isaia: Il paese di Zabulon e il paese di Neftali, sulla via del mare, al di là del Giordano, la Galilea dei Gentili, il popolo che giaceva nelle tenebre, ha veduto una [...]

Usa, si dimette viceministra Interno

Usa, si dimette viceministra Interno

(ANSA) – WASHINGTON, 10 APR – La vice ministra degli interni Claire Grady ha offerto le sue dimissioni a Donald Trump. Lo ha twittato l’ex responsabile dello stesso dipartimento Kirstjen Nielsen, costretta a lasciare anche lei insieme al capo del Secret Service dopo che il presidente ha deciso di rinnovare i vertici del dicastero per imporre una linea più dura sull’immigrazione. Le dimissioni di Grady erano attese e spianano la strada a Kevin McAleenan, [...]

Ispirazione dalla storia di Salomone – il modo di distinguere il vero Cristo dai falsi cristi

Ispirazione dalla storia di Salomone – il modo di distinguere il vero Cristo dai falsi cristi

Durante il tempo libero, ho letto su Internet una storia su Salomone. Un re di un paese vicino donò a Salomone due cesti di fiori non comuni e rari e. I fiori di uno dei cesti erano veri, mentre quelli dell’altro cesto erano finti. Tuttavia, i fiori di entrambi i cesti sembravano molto simili. Non c’era quasi modo di distinguere i fiori veri da quelli finti solo guardandone l’aspetto. Il funzionario statale del paese vicino che aveva portato i cesti di fiori [...]

AH, SE IL LUPO DI RIGNANO... Il popolo europeista, che crede nella crescita, da Forza Italia al Pd, aspetta una guida.

AH, SE IL LUPO DI RIGNANO... Il popolo europeista, che crede nella crescita, da Forza Italia al Pd, aspetta una guida.

Se questa fosse una partita a scacchi (e in parte lo è), potremmo dire che siamo nel centro partita. Le aperture sono già state giocate, e adesso comincia il gioco duro. Come si sa da sempre, il centro partita è il luogo in cui può accadere di tutto. Si possono rovesciare le sorti del gioco. Chi sembrava perdente può ritrovarsi vincente e così via. In sostanza, non si capisce niente. Per rendersene conto, basta guardare i pochi eventi: un anziano signore, [...]

San Giovanni in Fiore – " Il Medioevo e Gioacchino da Fiore": STRAVOLTA LA STORIA!

San Giovanni in Fiore – " Il Medioevo e Gioacchino da Fiore": STRAVOLTA LA STORIA!

Vanno bene gli eventi, le manifestazioni, la promozione, la diffusione della cultura, della storia e delle tradizioni della comunità sangiovannese. Iniziative lodevoli, meritevoli e degne di apprezzamento. Ma, perdonate la nostra ignoranza, cosa c’entrerebbero (Di Pietro direbbe "che ci azzecca?") determinati costumi e parate varie con la storia, le tradizioni, la vita, il pensiero, i luoghi, i territori florensi, i borghi, la filosofia, le profezie e la [...]

Zingaretti presenta logo per Europee

Zingaretti presenta logo per Europee

(ANSA) – ROMA, 30 MAR – Nicola Zingaretti, segretario del Pd,ha presentato il logo per la lista “per vincere le elezioni Europee” – ha detto – nella sede nazionale del partito al Nazareno, a Roma. “Un esperimento, una sfida”, lo ha definito, “una lista aperta che deve essere unitaria”. Con lui Carlo Calenda, promotore del manifesto Siamo Europei – espressione che trova posto nel logo sotto al simbolo del Pd e assieme alla scritta Socialisti e [...]

Europee,Zingaretti: domani il simbolo Pd

Europee,Zingaretti: domani il simbolo Pd

(ANSA) – ROMA, 29 MAR – Domani, sabato 30 marzo, alle ore 11.30 il segretario nazionale del Partito Democratico Nicola Zingaretti presenta alla stampa insieme al Presidente dell’assemblea, Paolo Gentiloni, e a Carlo Calenda il simbolo della lista per le prossime elezioni europee del 26 maggio. L’evento si svolge presso la sede nazionale del Pd a Roma. L’ex ministro dello Sviluppo dei governi di centrosinistra della scorsa legislatura, iscritto al Pd dopo [...]

FOTO: Brit milà

Elia_il_Tisbita

Elia_il_Tisbita

Il_Tishbita

Il_Tishbita

Elia_(profeta)

Elia_(profeta)

Profeta_Elia

Profeta_Elia

Elia sale al cielo lasciando il suo mantello al discepolo Eliseo, faccia laterale del sarcofago della traditio legis, Museo del Louvre

Elia sale al cielo lasciando il suo mantello al discepolo Eliseo, faccia laterale del sarcofago della traditio legis, Museo del Louvre

Elia sale al cielo lasciando il suo mantello al discepolo Eliseo, faccia laterale del sarcofago della traditio legis, Museo del Louvre

Elia sale al cielo lasciando il suo mantello al discepolo Eliseo, faccia laterale del sarcofago della traditio legis, Museo del Louvre

Elia sale al cielo lasciando il suo mantello al discepolo Eliseo, faccia laterale del sarcofago della traditio legis, Museo del Louvre

Elia sale al cielo lasciando il suo mantello al discepolo Eliseo, faccia laterale del sarcofago della traditio legis, Museo del Louvre

Salvini Cicerone a Roma per Ramy e Adam

Salvini Cicerone a Roma per Ramy e Adam

(ANSA) – ROMA, 27 MAR – Passeggiata nel centro di Roma per Ramy Sherata, Adam El Hamami e il gruppo di bambini protagonisti del sequestro del bus a San Donato Milanese, con “Cicerone” d’eccezione, il ministro dell’Interno Matteo Salvini. Il leader della Lega, proprio mentre il vertice a Palazzo Chigi sul decreto crescita sta per iniziare, è passato davanti alla sede del governo con il gruppo di alunni di Crema per dirigersi poi in piazza Monte Citorio [...]

I David al Quirinale tra ironia e futuro

I David al Quirinale tra ironia e futuro

(ANSA) – ROMA, 27 MAR – “La dimensione industriale del cinema, la sua valenza economica e produttiva hanno grande importanza per il sistema-paese. Chi sostiene che la cultura non ha a che fare con l’economia non è un vero economista”. Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, al Quirinale alla presentazione delle cinquine dei premi David di Donatello che verranno consegnati il 27 sera a Roma in diretta tv su Rai1 condotti da Carlo Conti. [...]

Scala: ok a creazione conservatorio Riad

Scala: ok a creazione conservatorio Riad

(ANSA) – MILANO, 26 MAR – Il primo passo della Scala per creare un conservatorio di musica per bambini e bambine in Arabia è stato fatto. Il cda dell’accademia del teatro ha infatti approvato “all’unanimità il progetto di start up per la creazione di un futuro Conservatorio nella città di Riad”. Lo scorso 18 marzo il consiglio del teatro, dopo settimane di polemiche, aveva deciso di restituire al ministro della Cultura arabo 3,1 milioni di euro [...]

Mattarella: Bambino Gesù punto di riferimento per Italia e mondo

Mattarella: Bambino Gesù punto di riferimento per Italia e mondo

Roma, 19 mar. (askanews) - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha visitato l'ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma in occasione del 150esimo anniversario della fondazione per opera della famiglia Salviati. Ha incontrato il personale medico e infermieristico, i piccoli pazienti, i ricercatori, accompagnato in visita in una parte dell'ospedale e dei suoi laboratori dal cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin e da Mariella Enoc, presidente del [...]

Persecuzione religiosa – Fuga dalla tana del diavolo

  https://www.youtube.com/watch?v=3C2kg0-2DW8 Persecuzione religiosa – Fuga dalla tana del diavolo Si chiama Zhang Hui ed è cristiana. Poiché crede in Dio, viene sorvegliata segretamente dal governo comunista cinese e arrestata dalla polizia. Gli agenti vogliono costringerla a tradire i capi della Chiesa e a dire dove vengono tenuti i soldi. Cercano di usare la sua stessa famiglia come arma per attaccarla emotivamente. La circondano e non la lasciano [...]

Imane Fadil,morta avvelenata,stranamente !!!. Testimone,chiave nel processo contro Berlusconi.Aveva ammesso,''Ho incontrato,il diavolo''.

Imane Fadil,morta avvelenata,stranamente !!!. Testimone,chiave nel processo contro Berlusconi.Aveva ammesso,''Ho incontrato,il diavolo''.

Quando uno è potente, possedendo mediaset , avendo molti giornali in mano può tutto. Questo articolo da privato cittadino come gli altri, vuole fare verità su Berlusconi, tra l altro per chi non lo sapesse, Silvio fa parte della massoneria,p2. IL DEMONIO AD ARCORE !!! Questa, povera ragazza avvelenata di cui, chi l'ha uccisa, deve solo chiedere perdono al Padre Eterno, aveva fatto alcuni dichiarazioni, scioccanti ed allo stesso tempo, essendo cattolici, non si [...]

Slovacchia: primo turno presidenziali

Slovacchia: primo turno presidenziali

(ANSA) – BRATISLAVA, 16 MAR – In Slovacchia è cominciato stamane il primo turno delle elezioni del presidente della Repubblica per i prossimi cinque anni. Sono 4,5 milioni i cittadini chiamati a scegliere tra 13 candidati. La favorita è l’avvocata liberale Zuzana Caputova, seguita dal vicepresidente della Commissione europea, Maros Sevcovic, e dal giudice euroscettico Stefan Harabin. L’attuale presidente Andrej Kiska, il cui mandato si concluderà a [...]

Zingaretti lancia il nuovo Pd: 'Sbaracchiamo il Nazareno'

Zingaretti lancia il nuovo Pd: 'Sbaracchiamo il Nazareno'

Chiudere il Nazareno e aprire il Pd. Nicola Zingaretti lancia la sua prima decisione clamorosa da quando é segretario del partito a Che Tempo Che Fa su Rai Uno in prima serata ed é già la fine di una storia. Quella della sede storica dei Dem, in una parte del palazzo del Collegio Nazareno, nel centro storico di Roma, vicino a piazza di Spagna. Un simbolo forte, il Nazareno, divenuto negli anni dopo la fondazione nel 2007 un sinonimo di Pd. E legato [...]

A Re Giordania Lampada pace S. Francesco

A Re Giordania Lampada pace S. Francesco

(ANSA) – ASSISI (PERUGIA), 5 MAR – Dopo il premio Nobel per la Pace Juan Manuel Santos e la cancelliera tedesca Angela Merkel, sarà il Re di Giordania, Abdallah II, a ricevere dalla comunità francescana del Sacro Convento di Assisi la Lampada di San Francesco. La data sarà resa nota il 6 marzo in un incontro nella sede dell’Associazione stampa estera in Italia, a Roma. La Lampada della pace sarà consegnata alla presenza del presidente del Consiglio, [...]

Muore in incidente comandante capitaneria di Porto S.Stefano

Muore in incidente comandante capitaneria di Porto S.Stefano

E’ morto ieri pomeriggio in un incidente stradale il tenente di vascello Pierfrancesco Dalle Luche, 35 anni, comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Porto Santo Stefano. Il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, ammiraglio di squadra Valter Girardelli, ha espresso il cordoglio suo personale e degli uomini e delle donne della Forza Armata per il decesso, avvenuto in località Rosignano Marittima in provincia di Livorno. “Sono profondamente [...]

Rendersi conto di aver percorso il sentiero dei Farisei

Rendersi conto di aver percorso il sentiero dei Farisei

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente Rendersi conto di aver percorso il sentiero dei Farisei Wuxin Città di Taiyuan, Provincia di Shanxi Qualcosa di cui abbiamo sempre discusso nelle precedenti comunicazioni, sono i sentieri percorsi da Pietro e Paolo. È stato detto che Pietro si concentrava di conoscere se stesso e Dio, ed era approvato da Lui, mentre Paolo faceva solo caso al suo [...]

Passera guida Accademia Pianistica Imola

Passera guida Accademia Pianistica Imola

(ANSA) – BOLOGNA, 23 FEB – Nuovo presidente per l’Accademia Pianistica di Imola. Il consiglio direttivo dell’Accademia ha eletto, all’unanimità, Corrado Passera, manager, banchiere ed ex ministro dello Sviluppo Economico nel Governo Monti. “Ringrazio il Maestro Scala”, direttore della realtà imolese, e il consiglio direttivo dell’Accademia – sostiene Passera in una nota – per avermi proposto la presidenza dell’Accademia. Lo considero un [...]

Ispirazione dalla storia di Salomone – il modo di distinguere il vero Cristo dai falsi cristi

Ispirazione dalla storia di Salomone – il modo di distinguere il vero Cristo dai falsi cristi

Ispirazione dalla storia di Salomone – il modo di distinguere il vero Cristo dai falsi cristi Xu Fan Durante il tempo libero, ho letto su Internet una storia su Salomone. Un re di un paese vicino donò a Salomone due cesti di fiori non comuni e rari e. I fiori di uno dei cesti erano veri, mentre quelli dell’altro cesto erano finti. Tuttavia, i fiori di entrambi i cesti sembravano molto simili. Non c’era quasi modo di distinguere i fiori veri da quelli [...]

&id=HPN_Elia+il+Tisbita_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Elia" alt="" style="display:none;"/> ?>