Elsa Morante

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Elsa Morante

La scheda: Elsa Morante

Elsa Morante (Roma, 18 agosto 1912 – Roma, 25 novembre 1985) è stata una scrittrice, saggista, poetessa e traduttrice italiana, tra le più importanti narratrici del secondo dopoguerra. Prima donna ad essere insignita del Premio Strega nel 1957 con il romanzo L'isola di Arturo, è stata autrice del romanzo La storia, che figura nella lista dei cento migliori libri di tutti i tempi, stilata nel 2002 dal Club norvegese del libro.


PREMIO ELSA MORANTE 2019, Napoli 15 maggio 2019 ore 10,30 Auditorium Rai.

PREMIO ELSA MORANTE 2019, Napoli 15 maggio 2019 ore 10,30 Auditorium Rai.

PREMIO ELSA MORANTE 2019Il Premio Elsa Morante 2019 si svolgerà a Napoli il 15 maggio alle ore 10,30 presso l’Auditorium della Rai. Accanto alla presidente Dacia Maraini saranno presenti alcuni dei membri della giuria: Francesco Cevasco, Enzo Colimoro, Roberto Faenza, David Morante, Tjuna Notarbartolo (direttore della manifestazione), Teresa Triscari. A fare gli onori di casa ci sarà Francesco Pinto, Direttore del centro di produzione Rai di Napoli. La [...]

deleted

deleted

EVENTI: Elsa Morante

Nel 1965 pubblicò, dopo averla presentata in più occasioni a Torino, Milano e Roma, la conferenza Pro o contro la bomba atomica.

Nel 1968 pubblicò Il mondo salvato dai ragazzini, una raccolta, o un canzoniere, che unisce in modo originale forme di poesia tradizionale, canzoni, un atto unico teatrale (La commedia chimica, ispirata alle sue sperimentazioni con LSD e altri psichedelici), favolette morali.

Nel 1958, presso Longanesi, uscì la raccolta di 16 poesie Alibi, che comprende, oltre alla lirica del titolo e le varie altre poesie che erano già state incluse all'interno dei romanzi Menzogna e sortilegio e L'isola di Arturo, anche la poesia Avventura, già uscita su "Botteghe Oscure" nel 1951 con il titolo L'avventura.

Nel 2002 sono stati raccolti, a cura di Irene Babboni e Carlo Cecchi, alcuni Racconti dimenticati: il volume riprende i 14 racconti de Il gioco segreto esclusi da Lo scialle andaluso, e alcuni altri racconti dispersi su varie riviste, oltre a dodici brevi fantasie infantili e a un inedito.

Nel 2012 è uscita una raccolta di 596 lettere di e a Elsa Morante dal titolo L'amata, a cura del nipote Daniele Morante, con la collaborazione di Giuliana Zagra.

Tra il 1951 e il 1952 Elsa Morante tenne alla radio anche una rubrica di critica cinematografica, che si concluse con le sue dimissioni a causa di un atto di censura subito dalla dirigenza RAI.

Nel 1962 ne fu tratto anche un film omonimo, diretto da Damiano Damiani.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Lucania Film Festival. Laura Morante attesa a Marconia di Pisticci

L'attrice e regista Laura Morante è l’ospite principale del Lucania Film Festival ed è attesa Giovedì 11 Agosto a Marconia di Pisticci, la nuova location per la XVII edizione dell'evento (in calendario dal 10 al 13 del mese). È previsto che Laura Morante intervenga al Centro Tilt di Marconia nella serata per un incontro con il pubblico, nella Lectio magistralis, condotta da Fabio Morici, alla presenza di Silvia Scola ed Alessandro Piva. La serata si [...]

La Storia,  di Elsa Morante: un requiem per il romanzo storico?

La Storia, di Elsa Morante: un requiem per il romanzo storico?

Dalla prima volta che l'ho letto, diversi decenni fa, ho pensato che La Storia di Elsa Morante dovrebbe sostituire i Promessi Sposi nazionale come testo monografico da leggere e studiare nelle scuole superiori. O almeno dovrebbe affiancarlo, per un confronto fra epoche e stili, e anche storie, diverse.  Perché se a scuola ancora si studia su I Promessi Sposi, romanzo scritto nel XIX secolo ma ambientato nei primi decenni del XVII per "la conoscenza [...] [...]

Elsa Morante...indovinello

Elsa Morante...indovinello

  liberamente tratto da un testo di Elsa Morante, provate ad indovinare chi è il personaggio "Il capo del Governo si macchiò ripetutamente durante la sua carriera di delitti che, al cospetto di un popolo onesto, gli avrebbero meritato la condanna, la vergogna e la privazione di ogni autorità di governo. Il popolo tollerò e addirittura applaudì questi crimini? Una parte per insensibilità morale, una parte per astuzia, una parte per interesse e tornaconto [...]

La storia, Elsa Morante

"Non sempre le nuvole offuscano il cielo: a volte lo illuminano" Elsa Morante ... coglierne il brillio é colmarsi di cielo ... virgola 

FOTO: Elsa Morante

Elsa Morante e Alberto Moravia a Capri

Elsa Morante e Alberto Moravia a Capri

Elsa Morante con Bernardo Bertolucci, Adriana Asti e Pier Paolo Pasolini

Elsa Morante con Bernardo Bertolucci, Adriana Asti e Pier Paolo Pasolini

La storia, Elsa Morante

  "Non sempre le nuvole offuscano il cielo: a volte lo illuminano" Elsa Morante ... coglierne il brillio per colmarsi di cielo ... virgola

La storia, Elsa Morante

"Non sempre le nuvole offuscano il cielo: a volte lo illuminano" Elsa Morante

La storia, Elsa Morante

  "Non sempre le nuvole offuscano il cielo: a volte lo illuminano" Elsa Morante

Elsa Morante

Elsa Morante Poetica L’autrice non aderì a correnti letterarie ben individuate, come il neorealismo degli anni ’50, ma mantenne sempre uno stile personale. Tutte le sue storie sono ricche di elementi autobiografici e di elementi che appartengono alla sfera dell’immaginazione. Ricorrente nella sua opera è l’attenzione per le figure umili, per il mondo dei bambini e dei ragazzi, di animali domestici trattati spesso come persone. In questa scelta si riflette [...]

Menzogna e Sortilegio - Elsa Morante

Scritto tra il 1944 e il 1946, pubblicato nel 1948, Menzogna e sortilegio è l' Opera che impose Elsa Morante alla Critica. Vinse il Premio Viareggio dello stesso anno, ma fu accolto con perplessità da una critica disorientata dalla mole e dall'originalità del testo. Negli anni sessanta, Gyorgy Lukacs lo definì " Il più grande romanzo italiano moderno" Un brano dal libro: - Dopo la morte di mia nonna Cesira il [...]

Eredità del Futurismo, il convegno al centro culturale Elsa Morante

Eredità del Futurismo, il convegno al centro culturale Elsa Morante

             redazione 10/04/2013 Roma Eredità e attualità del Futurismo. Questo è il tema del convegno, dedicato ai diversi aspetti del movimento avanguardista, che si svolgerà domani e venerdì presso il centro culturale Elsa Morante, a Roma. L’iniziativa, patrocinata dall’assessorato alle Politiche culturali e Centro storico di Roma Capitale, in collaborazione con l’università degli studi di Tor Vergata, ospiterà alcuni tra i maggiori [...]

EccoLanotiziaQuotidiana: Roma, Grande successo per il primo Convegno futurista del XXI secolo al Centro culturale Elsa Morante

EccoLanotiziaQuotidiana: Roma, Grande successo per il primo Convegno futurista del XXI secolo al Centro culturale Elsa Morante

*TG 3 Lazio, Corriere della Sera, Libero, Il Giornale, Resto del Carlino…ecc. Come ampiamente scritto anche dal nostro quotidiano, Roma Capitale, al Centro culturale Elsa Morante di Pier Luigi Manieri ha ospitato il primo Convegno futurista del XXI secolo. A cura di Antonio Saccoccio, Giancarlo Carpi (Tor Vergata Roma) in sinergia accademico-universitaria e Comune di Roma incluso.   Va da sè, una penetrazione in tal senso sorprendente e punto di non ritorno per [...]

OMAGGIO A ELSA MORANTE -RICORDANDO UNA GRANDE DONNA E LA SUA VISIONE POETICA DEL MONDO

  07/03/2013Ufficio Stampa Comune di GubbioNel 2012 ricorreva, passando quasi in sordina, il centenario della nascita di una delle più importanti donne del '900 italiano, la scrittrice Elsa Morante. A vent' anni dalla sua morte di lei si parla poco. E poco la si conosce veramente. La sua è l'opera di una scrittrice e di una donna assolutamente fuori dagli schemi, che ha espresso nella sua prosa e nella sua poesia un viaggio intenso di ricerca della verità [...]

Elsa Morante, Non piangere pupè

Elsa Morante, Non piangere pupè

“Non piangere pupé, che il cane tuo s’è messo le ali, è diventato una palombella, e è volato in cielo”.Nel dirgli questo, essa mimò, con le due palme alzate, il bàttito di due ali. Useppe, che credeva a tutto, sospese il pianto, per seguire con interesse il piccolo movimento di quelle mani […].“L’ali ? pecché l’ali ?”“Perché è diventato una palombella bianca”.“Palommella bianca”, assentì Useppe, esaminando attentamente la donna con [...]

Elsa Morante,PICCOLO MANIFESTO DEI COMUNISTI (SENZA CLASSE E SENZA PARTITO)

Elsa Morante,PICCOLO MANIFESTO DEI COMUNISTI (SENZA CLASSE E SENZA PARTITO)

PICCOLO MANIFESTO DEI COMUNISTI(SENZA CLASSE E SENZA PARTITO)Ritrovato da Carlo Cecchi e Cesare Garboli tra le carte della Morante, questo testo aveva una precedente stesura, poi rielaborata, compresa in una lettera non spedita, scritta presumibilmente attorno alla Pasqua del ’70 o ’71. Essa iniziava così: “Caro Goffredo, da parte dell’amico nostro Bellarmino ti mando questo” e così terminava: “Firmato: Un commensale contenuto nel Dizionario e [...]

&id=HPN_Elsa+Morante_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Elsa{{}}Morante" alt="" style="display:none;"/> ?>