Emmanuel Macron

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

Emmanuel Macron

La scheda: Emmanuel Macron

Emmanuel Jean-Michel Frédéric Macron (Amiens, 21 dicembre 1977) è un funzionario e politico francese, presidente della Repubblica francese (e, in quanto tale, coprincipe di Andorra e protocanonico d’onore della Basilica di San Giovanni in Laterano) a partire dal 2017. Ha inoltre ricoperto la carica di ministro dell'economia, dell'industria e del digitale dal 2014 al 2016, nel secondo governo Valls.
Dopo essere stato membro del Partito Socialista dal 2006 al 2009, Macron ha partecipato alle elezioni sotto la bandiera di un movimento politico centrista da lui fondato nell'aprile 2017, La République En Marche.
Ha vinto le elezioni del 7 maggio successivo con il 66,1% dei voti nel secondo turno. A 39 anni, Macron divenne il più giovane presidente della Francia nella storia e nominò Édouard Philippe come primo ministro. Nelle elezioni legislative del giugno 2017, il partito di Macron, ribattezzato "La République En Marche" (LaREM), insieme al suo alleato del Movimento Democratico (MoDem), ottenne la maggioranza nell'Assemblea nazionale.


Emmanuel Macron:
25º Presidente della Repubblica francese:
In carica:
Inizio mandato: 14 maggio 2017
Capo del governo: Édouard Philippe
Predecessore: François Hollande
Presidente di En Marche!:
Durata mandato: 6 aprile 2016 – 8 maggio 2017
Predecessore: carica creata
Successore: Catherine Barbaroux (ad interim)
Ministro dell'economia, dell'industria e del digitale:
Durata mandato: 26 agosto 2014 – 30 agosto 2016
Presidente: François Hollande
Capo del governo: Manuel Valls
Predecessore: Arnaud Montebourg
Successore: Michel Sapin
Dati generali:
Partito politico: En Marche! (dal 2016) Indipendente (2009-2016) PS (2006-2009)
Tendenza politica: Liberalismo sociale, Liberalismo verde, Liberalismo economico, Europeismo
Titolo di studio: Laurea in filosofia, Master in amministrazione pubblica
Università: Università di Parigi-Nanterre IEP Parigi ENA
Professione: Banchiere, politico
Firma:
Emmanuel Macron d'Andorra:
S.E. Coprincipe del Principato di Andorra:
In carica: dal 14 maggio 2017 (1 anni)
Predecessore: François Hollande d'Andorra
Trattamento: Sua Eccellenza
Altri titoli: Presidente della Repubblica francese
Nascita: Amiens, 21 dicembre 1977
Consorte: Brigitte Trogneux Macron
Firma:

Macron: ricostruiremo Notre Dame in 5 anni più bella di prima

Macron: ricostruiremo Notre Dame in 5 anni più bella di prima

Parigi, 17 apr. (askanews) - "Ricostruiremo la cattedrale più bella di prima e voglio che sia fatto in 5 anni. Possiamo e lo faremo insieme" è la promessa di Emmanuel Macron ai francesi, a cui si è rivolto con un messaggio alla nazione il giorno dopo l'incendio che ha devastato il tetto e distrutto la guglia di Notre Dame, lasciando intatta la struttura e le opere all'interno. "Dopo il tempo in cui siamo stati messi alla prova, verrà il tempo della [...]

EVENTI: Emmanuel Macron

Nel 1999 lavora come assistente editoriale di Paul Ricœur, filosofo protestante francese impegnato nella redazione della sua ultima opera, "La Mémoire, l'Histoire, l'Oubli".

Dal 2012 al 2014 venne nominato vicesegretario generale della presidenza della Repubblica, un ruolo di alto livello nel personale del presidente Hollande.

Nel 2004, alla fine dei suoi studi all'ENA, entra a far parte del corpo interministeriale di ispezione generale delle finanze (Inspection générale des Finances (IGF).

Il 26 agosto 2014 fu nominato ministro dell'economia e delle finanze nel secondo governo Valls, sostituendo Arnaud Montebourg.

Dal 2006, collabora anche con la fondazione Jean-Jaurès.

Il 22 febbraio 2017 François Bayrou annuncia l'intenzione di non candidarsi alle presidenziali e propone a Emmanuel Macron un'alleanza, che viene da questi accettata.

Nel 2016 si dimette dall'IGF.

Nel marzo del 2016 esprime l'augurio che François Hollande si presenti alle elezioni presidenziali del 2017 in quanto "candidato legittimo".

Nel 2016 Macron ha proposto che la Francia "assicuri le proprie forniture nei materiali più strategici usando tre leve: l'economia circolare e il recupero dei materiali contenuti nella fine della vita dei prodotti, la diversificazione delle forniture per superare le politiche geopolitiche e per portare più competitività, la creazione di nuove miniere di dimensioni ragionevoli in Francia, pur rispettando i migliori standard sociali e ambientali".

Il 30 giugno 2008 è co-relatore della commissione per le professioni del diritto.

Il 22 gennaio 2019 firma insieme ad Angela Merkel il trattato di Aquisgrana a conferma del trattato dell'Eliseo stipulato nel 1963.

Nel 2007 viene nominato relatore per la commissione per la liberalizzazione e la crescita, chiamata anche "Commissione Attali" della quale entra a far parte, nominato per decreto, nel marzo 2014.

Incendio devasta Notre-Dame. Macron, la ricostruiremo

Incendio devasta Notre-Dame. Macron, la ricostruiremo

Inchiesta per disastro colposo. Dolore e polemiche a Parigi

Incendio devasta Notre-Dame. Macron, la ricostruiremo

Incendio devasta Notre-Dame. Macron, la ricostruiremo

Macron: "Ricostruiremo Notre Dame in 5 anni"

Macron: "Ricostruiremo Notre Dame in 5 anni"

Le devastazioni dell’incendio di Notre Dame non hanno scoraggiato i francesi, pronti a ripartire subito con la ricostruzione, né il loro presidente Emmanuel Macron. “Ricostruiremo Notre Dame entro 5 anni, ancora più bella. Ce la possiamo fare”, lo ha detto, nel suo discorso ai francesi, il presidente della Repubblica, come riporta Ansa. Il recupero della Cattedrale di Parigi sarà, tuttavia, lungo e costoso. La raccolta dei fondi è già partita, con [...]

Notre-Dame in fiamme. Macron: "Struttura salva, ricostruiremo"

Notre-Dame in fiamme. Macron: "Struttura salva, ricostruiremo"

L’incendio scoppiato alla cattedrale di Notre-Dame ha provocato il crollo della guglia e di gran parte del tetto. Sono salvi la sua struttura, la facciata e i tesori che custodisce. “Il peggio è stato evitato, ma la battaglia non è vinta completamente”. Queste le parole del presidente Emmanuel Macron, con la voce rotta dall’emozione, riportate dall’ANSA. “Grazie al coraggio dei pompieri la facciata e le strutture non sono crollate”. “Ve lo dico [...]

May da Macron: non contrari rinvio Brexit, ma non più di un anno

May da Macron: non contrari rinvio Brexit, ma non più di un anno

Parigi, 9 apr. (askanews) - Dopo Berlino, la premier britannica Theresa May ha fatto visita al presidente francese Emmanuel Macron a Parigi, ulteriore tentativo di trovare sostegno da parte della Francia alla sua richiesta di un secondo rinvio della Brexit. Prima dell'arrivo di May all'Eliseo, Macron ha dichiarato di non essere contrario a un rinvio dell'entrata in vigore della Brexit ma che non dovrà essere essere superiore ad un anno.

Brexit, May domani vola a Berlino e Parigi per colloqui con Merkel e Macron

Brexit, May domani vola a Berlino e Parigi per colloqui con Merkel e Macron

(Teleborsa) - Dopo il video appellocon cui, rivolgendosi al popolo britannico, Theresa May ha ribadito che l'alternativa è "uscire dall'Unione europea con un accordo o non lasciarla affatto", la premier britannica cerca ora di tamponare la situazione in Europa. Anche la scadenza del 12 aprile, ormai, si avvicina e, con le trattative sul fronte interno ancora in alto mare, a May serve più tempo. L'ultima carta per la leader dei Tory è la lettera inviata giorni [...]

Brexit: May domani vede Merkel e Macron

Brexit: May domani vede Merkel e Macron

(ANSA) – BERLINO, 8 APR – La premier britannica Theresa May sarà domani in visita dalla cancelliera tedesca Angela Merkel a Berlino e dal presidente francese Emmanuel Macron a Parigi per discutere di Brexit. L’incontro fra le due leader e’ previsto per mezzogiorno, nessuna indicazione invece sull’orario del colloquio con Macron.

Ruanda, Macron propone giorno memoria

Ruanda, Macron propone giorno memoria

(ANSA) – ROMA, 7 APR – Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha proposto che il 7 aprile diventi la giornata internazionale della memoria per il genocidio nel Ruanda di 25 anni fa. Lo scrivono i media, fra cui France 24. L’inquilino dell’Eliseo in questi giorni ha istituito una commissione di esperti ad hoc che verifichi le possibili implicazioni della Francia nella tragedia del 1994 e i suoi 800.000 morti.

FOTO: Emmanuel Macron

Emmanuel Macron nel 2014

Emmanuel Macron nel 2014

Emmanuel Macron con la moglie Brigitte Trogneux nel 2018

Emmanuel Macron con la moglie Brigitte Trogneux nel 2018

Macron esulta dopo la vittoria della Nazionale francese al campionato del mondo 2018

Macron esulta dopo la vittoria della Nazionale francese al campionato del mondo 2018

Emmanuel Macron con i leader del G7 del 2017 a Taormina, Sicilia

Emmanuel Macron con i leader del G7 del 2017 a Taormina, Sicilia

Emmanuel Macron con l'ex Presidente del Consiglio italiano Paolo Gentiloni

Emmanuel Macron con l'ex Presidente del Consiglio italiano Paolo Gentiloni

Macron con Vladimir Putin

Macron con Vladimir Putin

Sarraj protesta,'Macron sostiene Haftar'

Sarraj protesta,'Macron sostiene Haftar'

(ANSA) – ROMA, 7 APR – Il premier libico Fayez al-Sarraj ha presentato all’ambasciatrice francese in Libia, Béatrice du Hellen, una “forte protesta”, accusando Parigi di sostenere la brigata del generale Khalifa Haftar. E’ quanto riferisce Al Jazeera, che cita una fonte ufficiale del governo libico. La stessa fonte ha sottolineato che Serraj ha chiesto formalmente all’ambasciatrice di riferire la sua protesta al suo governo e al presidente francese, [...]

Per Macron bandiere corse e gilet gialli

Per Macron bandiere corse e gilet gialli

(ANSA) – PARIGI, 4 APR – Bandiere corse al vento, striscioni sulle scuole, ritardi aerei e gilet gialli in piazza: così la Corsica ha accolto oggi il presidente Emmanuel Macron, arrivato nell’isola per l’ultima, e più difficile, puntata del suo “dibattito nazionale”, varato per contrastare la crisi sociale. Scioperi e locali chiusi hanno accolto Macron in quella che i nazionalisti hanno decretato come una giornata “isola morta” mentre le teste [...]

Perché ho deciso di candidarmi in Francia nella lista di Emmanuel Macron.Bellissima scelta. Anche per questo in Italia sosterrò il Gruppo europeo di ALDE, votando e facendo votare +EUROPA

Perché ho deciso di candidarmi in Francia nella lista di Emmanuel Macron.Bellissima scelta. Anche per questo in Italia sosterrò il Gruppo europeo di ALDE, votando e facendo votare +EUROPA

Perché ho deciso di candidarmi in Francia nella lista di Emmanuel Macron. In febbraio, Emmanuel Macron ha proposto a tutti gli europei di impegnarsi insieme per un nuovo Rinascimento europeo. Voglio innanzitutto ringraziare tutti coloro che in Italia hanno dato il loro sostegno a questo progetto, che possiamo realizzare solo se il nostro impegno continua, alle elezioni europee e dopo le elezioni europee. Noi siamo convinti che ne valga la pena, e che sia [...]

Il concetto della vecchiaia secondo Macron

Il concetto della vecchiaia secondo Macron

Secondo Macron, la persona anziana si deve essere vecchia e soprattutto deve tenere la sua bocca chiusa ! Ma alla fine, deve votare per lui... Vaffanculo Macron !

Brexit:Macron,Ue non può essere ostaggio

Brexit:Macron,Ue non può essere ostaggio

(ANSA) – PARIGI, 2 APR – “L’Unione europea non può rimanere a lungo ostaggio della risoluzione di una crisi politica in Gran Bretagna”: lo ha detto – a margine di un incontro all’Eliseo con il primo ministro irlandese Leo Varadkar – il presidente francese Emmanuel Macron.

Francia, fedelissima di Macron nuova portavoce del governo

Francia, fedelissima di Macron nuova portavoce del governo

Parigi, 1 apr. (askanews) - Fa discutere e arrabbiare l'opposizione la nomina di Sibeth Ndiaye a portavoce del governo francese. All'indomani dell'annunico del mini-rimpasto governativo - reso necessario dall'uscita di tre ministri che hanno scelto di candidarsi alle europee o alle municipali - il presidente francese Emmanuel Macron è nel mirino di critiche e malumori per la decisione di mettere una sua fedelissima, nota per espressioni non esattamente adatte ad [...]

Il show Macron non si ferma...

Il show Macron non si ferma...

Il show Macron non si ferma: sempre alcuna risposta politica ai Gilets Jaunes dopo più di tre mesi di ribellione sociale ma Macron continua il suo Show per i media. Ieri ha incontrato bambini e ha parlato con loro del movimento dei Gilets Jaunes. Un approccio molto demagogico prima l'atto XX, domani dappertutto in Francia. Il popolo aspetta risposte ma lui continua a fare lo sfigato alla tivù. Mentre questo cazzo di presidente giocca a fare il bello davanti le [...]

Zingaretti: con Macron contro sovranisti

Zingaretti: con Macron contro sovranisti

(ANSA) – ROMA, 28 MAR – Il segretario del Pd Nicola Zingaretti ha svolto stamani una conference call con il plenipotenziario di En Marche di Emmanuel Macron, Stanislas Guerini, secondo quanto confermano fonti dem dopo l’anticipazione dell’Huffington Post. Si é parlato di elezioni europee e di una campagna da svolgere con toni concordanti in Italia e in Francia, mettendo al centro i problemi sociali e la riforma delle istituzioni Ue. L’obiettivo é [...]

By Angela Mauro.Ma cosa c'entra Zingaretti con Macron?Macron ha rotto con la sinistra populista mentre zingaretti sta imbarcando gli scappati di casa di D'Alema

By Angela Mauro.Ma cosa c'entra Zingaretti con Macron?Macron ha rotto con la sinistra populista mentre zingaretti sta imbarcando gli scappati di casa di D'Alema

Zingaretti in conference call con Guerini di En marche: "Insieme in una maggioranza progressista all'Europarlamento dopo il voto" Nel Pd fa discutere la scelta di Gozi di candidarsi in Francia e l'annuncio di Calenda di finire tra i liberali invece che Pse. Il segretario punta all'alleanza larga. Una conference call con Stanislas Guerini, il plenipotenziario di Emmanuel Macron nel partito 'La Republique En Marche'. Nicola Zingaretti risponde indirettamente così [...]

Macron riunisce Xi, Merkel e Juncker: Cina rispetti unità dell'Ue

Macron riunisce Xi, Merkel e Juncker: Cina rispetti unità dell'Ue

Roma, 26 mar. (askanews) - Dopo l'Italia, il presidente cinese Xi Jinping è volato in Francia e dopo aver firmato intese sul nucleare, sugli scambi culturali, sull'energia pulita e l'aeronautica e assicurato il suo sostegno a un'Europa "forte e multipolare", ha incontrato il presidente francese Emmanuel Macron, la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker. Pechino ha firmato anche per l'acquisto di ben [...]

&id=HPN_Emmanuel+Macron_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Emmanuel{{}}Macron" alt="" style="display:none;"/> ?>