Emmanuel Macron

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Emmanuel Macron

La scheda: Emmanuel Macron

Emmanuel Jean-Michel Frédéric Macron (Amiens, 21 dicembre 1977) è un funzionario e politico francese, presidente della Repubblica francese (e, in quanto tale, coprincipe di Andorra e protocanonico d’onore della Basilica di San Giovanni in Laterano) a partire dal 2017. Ha inoltre ricoperto la carica di ministro dell'economia, dell'industria e del digitale dal 2014 al 2016, nel secondo governo Valls
Dopo essere stato membro del Partito Socialista dal 2006 al 2009, Macron ha partecipato alle elezioni sotto la bandiera di un movimento politico centrista da lui fondato nell'aprile 2017, En Marche!.
Ha vinto le elezioni del 7 maggio successivo con il 66,1% dei voti nel secondo turno. A 39 anni, Macron divenne il più giovane presidente della Francia nella storia e nominò Édouard Philippe come primo ministro. Nelle elezioni legislative del giugno 2017, il partito di Macron, ribattezzato "La République en marche" (LREM), insieme al suo alleato del Movimento Democratico (MoDem), ottenne la maggioranza nell'Assemblea nazionale.


Emmanuel Macron:
25º Presidente della Repubblica francese:
In carica:
Inizio mandato: 14 maggio 2017
Capo del governo: Édouard Philippe
Predecessore: François Hollande
Presidente di En Marche !:
Durata mandato: 6 aprile 2016 – 8 maggio 2017
Predecessore: carica creata
Successore: Catherine Barbaroux (ad interim)
Ministro dell'economia, dell'industria e del digitale:
Durata mandato: 26 agosto 2014 – 30 agosto 2016
Presidente: François Hollande
Capo del governo: Manuel Valls
Predecessore: Arnaud Montebourg
Successore: Michel Sapin
Dati generali:
Partito politico: En Marche ! (dal 2016) Indipendente (2009-2016) PS (2006-2009)
Tendenza politica: Liberismo, Neoliberismo, Europeismo
Titolo di studio: Laurea in filosofia, Master in amministrazione pubblica
Università: Università di Parigi-Nanterre IEP Parigi ENA
Professione: Banchiere, politico
Firma:
Emmanuel Macron d'Andorra:
S.E. Coprincipe del Principato di Andorra:
In carica: dal 14 maggio 2017 (1 anni)
Predecessore: François Hollande d'Andorra
Altri titoli: Presidente della Repubblica francese
Nascita: Amiens, 21 dicembre 1977

Macron avvia il dibattito sui gilet gialli, 'niente tabu''

Macron avvia il dibattito sui gilet gialli, 'niente tabu''

'Da Rabbia a soluzioni'. Ma e' polemica per una frase sui poveri

Macron lancia il suo Grande Dibattito e parla di Brexit

Macron lancia il suo Grande Dibattito e parla di Brexit

Roma, 16 gen. (askanews) - Un incontro con seicento sindaci in Normandia: nel giorno in cui vara il suo Grande Dibattito nazionale per porre rimedio alle proteste dei giubbotti gialli, il presidente francese Emmanuel macron si trova anche a parlare di Brexit, e il suo messaggio coincide con quello delle autorità europee. Si può tornare a discutere di un accordo con Londra solo se l'Uk modera le sue richieste. "Vedremo, forse qualcosa si può migliorare ma non [...]

EVENTI: Emmanuel Macron

Nel 1999 lavora come assistente editoriale di Paul Ricœur, filosofo protestante francese impegnato nella redazione della sua ultima opera, "La Mémoire, l'Histoire, l'Oubli".

Dal 2012 al 2014 venne nominato vicesegretario generale della presidenza della Repubblica, un ruolo di alto livello nel personale del presidente Hollande.

Nel 2004, alla fine dei suoi studi all'ENA, entra a far parte del corpo interministeriale di ispezione generale delle finanze (Inspection générale des Finances (IGF).

Il 26 agosto 2014 fu nominato ministro dell'economia e delle finanze nel secondo governo Valls, sostituendo Arnaud Montebourg.

Dal 2006, collabora anche con la fondazione Jean-Jaurès.

Il 22 febbraio 2017 François Bayrou annuncia l'intenzione di non candidarsi alle presidenziali e propone a Emmanuel Macron un'alleanza, che viene da questi accettata.

Nel 2016 si dimette dall'IGF.

Nel marzo del 2016 esprime l'augurio che François Hollande si presenti alle elezioni presidenziali del 2017 in quanto "candidato legittimo".

Nel 2016 Macron ha proposto che la Francia "assicuri le proprie forniture nei materiali più strategici usando tre leve: l'economia circolare e il recupero dei materiali contenuti nella fine della vita dei prodotti, la diversificazione delle forniture per superare le politiche geopolitiche e per portare più competitività, la creazione di nuove miniere di dimensioni ragionevoli in Francia, pur rispettando i migliori standard sociali e ambientali".

Il 30 giugno 2008 è co-relatore della commissione per le professioni del diritto.

Nel 2007 viene nominato relatore per la commissione per la liberalizzazione e la crescita, chiamata anche "Commissione Attali" della quale entra a far parte, nominato per decreto, nel marzo 2014.

Macron, dibattito nazionale senza tabu'

Macron, dibattito nazionale senza tabu'

(ANSA) – PARIGI, 15 GEN – “Tutte le questioni sono aperte, non ci devono essere tabu”: dopo oltre un mese di tergiversazioni, il presidente francese Emmanuel Macron ha dato questo pomeriggio il fischio d’inizio al grande dibattito nazionale con cui punta a smorzare la crisi dei gilet gialli e a rilanciare il suo quinquennato in crisi. Rivolgendosi ad oltre 600 sindaci riuniti a Grand Bourgtheroulde, nel dipartimento di Eure, il capo dello Stato ha [...]

Gilet gialli, Macron invita i francesi a un "dibattito nazionale"

Gilet gialli, Macron invita i francesi a un "dibattito nazionale"

Parigi, 14 gen. (askanews) - Care francesi, cari francesi: il presidente della Repubblica vi invita a un grande dibattito nazionale. E' il senso della lettera con cui Emmanuel Macron cerca di uscire dalla crisi della protesta dei cosiddetti giubbotti gialli, che da ormai due mesi mette sotto pressione il suo governo. All'indomani del nono sabato consecutivo di manifestazioni anche violente in numerose città della Francia, l'inquilino dell'Eliseo ha cercato di [...]

Lettera di Macron ai francesi

Lettera di Macron ai francesi

(ANSA) – PARIGI, 13 GEN – “Trasformare con voi la rabbia in soluzioni”: questa la frase chiave della lunga “lettera ai francesi” di Emmanuel Macron, l’atteso documento che dovrebbe essere la base per superare la crisi sociale in atto e avviare, da martedì, il “grande dibattito nazionale” nel Paese. Sui quattro grandi temi che animeranno il dibattito, il presidente pone ai francesi 32 domande. In apertura, Macron spiega che “la Francia non è [...]

Gilet gialli: Ue, sosteniamo Macron

Gilet gialli: Ue, sosteniamo Macron

(ANSA) – BRUXELLES, 8 GEN – “Non facciamo commenti ad altri commenti, tantomeno quando vengono da commentatori professionali”, ma sulla questione dei gilet gialli “la Commissione Ue sostiene il presidente Macron e le autorità francesi, che hanno tutta la nostra fiducia per mettere in opera il programma per cui il presidente è stato eletto”: così il portavoce del presidente Juncker risponde a chi gli chiede cosa pensi la Commissione europea del [...]

Macron omaggia vittime Charlie Hebdo

Macron omaggia vittime Charlie Hebdo

(ANSA) – PARIGI, 7 GEN – “Coloro che sono stati vigliaccamente attaccati a Charlie Hebdo, già quattro anni fa, combattevano la libertà d’espressione e quindi la Repubblica. La Repubblica è sempre qui, e la libertà d’espressione è più forte che mai. Non dimentichiamo coloro che l’hanno pagata con la loro vita”: lo scrive in un tweet il presidente francese, Emmanuel Macron, nel giorno in cui la Francia commemora le vittime dell’attacco [...]

Salvini, con gilet gialli ma no violenza

Salvini, con gilet gialli ma no violenza

(ANSA) – ROMA, 7 GEN – “Sostegno ai cittadini perbene che protestano contro un presidente che governa contro il suo popolo ma assoluta, ferma e totale condanna di ogni episodio di violenza che non serve a nessuno”. Così il ministro dell’Interno e vicepremier, Matteo Salvini, interviene sui gilet gialli francesi.

Ascolti Tv di sabato 5 gennaio 2019. Celentano e Macron, la Befana porta i doni a Freccero

Ascolti Tv di sabato 5 gennaio 2019. Celentano e Macron, la Befana porta i doni a Freccero

Ascolti Tv di sabato 5 gennaio 2019. Su Rai1 il film Heidi commuove oltre 4,4 milioni di spettatori in attesa della Befana che porta alla ammiraglia di Viale Mazzini il 20,5% di share. Ma il giorno dell’Epifania è anche il compleanno del Molleggiato e la Rai2 di Carlo Freccero gli ha dedicato uno speciale dal titolo C’è Celentano, dove si sono rivisti i vecchi spezzoni di Adriano nelle teche Rai. Media di 3 milioni di spettatori e il 14,4% di share. Niente [...]

Ascolti Tv di sabato 5 gennaio 2019. Celentano e Macron, la Befana porta i doni a Freccero

Ascolti Tv di sabato 5 gennaio 2019. Celentano e Macron, la Befana porta i doni a Freccero

Ascolti Tv di sabato 5 gennaio 2019. Su Rai1 il film Heidi commuove oltre 4,4 milioni di spettatori in attesa della Befana che porta alla ammiraglia di Viale Mazzini il 20,5% di share. Ma il giorno dell’Epifania è anche il compleanno del Molleggiato e la Rai2 di Carlo Freccero gli ha dedicato uno speciale dal titolo C’è Celentano, dove si sono rivisti i vecchi spezzoni di Adriano nelle teche Rai. Media di 3 milioni di spettatori e il 14,4% di share. Niente [...]

FOTO: Emmanuel Macron

Emmanuel Macron nel 2014

Emmanuel Macron nel 2014

Emmanuel Macron con la moglie Brigitte Trogneux nel 2017

Emmanuel Macron con la moglie Brigitte Trogneux nel 2017

Macron esulta dopo la vittoria della Nazionale francese al campionato del mondo 2018

Macron esulta dopo la vittoria della Nazionale francese al campionato del mondo 2018

Emmanuel Macron con i leader del G7 del 2017 a Taormina, Sicilia

Emmanuel Macron con i leader del G7 del 2017 a Taormina, Sicilia

Emmanuel Macron con l'ex Presidente del Consiglio italiano Paolo Gentiloni

Emmanuel Macron con l'ex Presidente del Consiglio italiano Paolo Gentiloni

Macron con Vladimir Putin

Macron con Vladimir Putin

Macron: estrema violenza attacca la Repubblica

Macron: estrema violenza attacca la Repubblica

Ruspa dei gilet gialli sul ministero,'sara' fatta giustizia'

Macron, violenza attacca la Repubblica

Macron, violenza attacca la Repubblica

(ANSA) – PARIGI, 5 GEN – Emmanuel Macron ha denunciato “un’estrema violenza che ha attaccato la Repubblica” durante l’8/o appuntamento, oggi, con la protesta dei gilet gialli. “Ancora una volta – ha twittato il presidente francese dopo la giornata che ha visto la mobilitazione di 50.000 persone e l’irruzione, con una ruspa, nel cortile del ministero per i Rapporti con il Parlamento – un’estrema violenza ha attaccato la repubblica, i suoi [...]

Francia, lascia il capo della comunicazione di Macron

Francia, lascia il capo della comunicazione di Macron

Nel ruolo da settembre dopo l'addio del portavoce Roger-Petit

Lascia il capo comunicazione di Macron

Lascia il capo comunicazione di Macron

(ANSA) – ROMA, 3 GEN – Anche il direttore della comunicazione e ghost writer del presidente francese Emmanuel Macron, Sylvain Fort, lascerà l’Eliseo. E’ quanto rivelato da Le Parisien. Sylvain Fort aveva preso in mano la comunicazione di Macron a settembre, dopo le dimissioni del portavoce Bruno Roger-Petit, che a sua volta aveva retto appena un anno nel ruolo. Secondo Le Figaro, Macron sarebbe stato avvisato da diverse settimane della decisione di Fort e [...]

Bardot a Macron, 'miracolo' per animali

Bardot a Macron, 'miracolo' per animali

(ANSA) – ROMA, 26 DIC – Brigitte Bardot scrive una lettera aperta al presidente francese Emmanuel Macron per chiedere un ‘miracolo di Natale’ tutto dedicato ad una maggiore tutela e protezione per gli animali, una causa cui l’attrice si dedica con passione da anni. La Bardot si appella al presidente per una serie di norme, “dalla videosorveglianza nei macelli alla lotta contro la caccia che trasforma la Francia in un ‘centro ricreativo per lo [...]

Siria:Macron, deploro decisione di Trump

Siria:Macron, deploro decisione di Trump

(ANSA) – ROMA, 23 DIC – “Un alleato deve essere affidabile, deploro profondamente la decisione sulla Siria” degli Stati Uniti. Così il presidente francese Emmanuel Macron ha risposto in una conferenza stampa in Ciad ad una domanda sulla scelta di Donadl Trump di ritirare le truppe americane.

Gilet gialli, comincia una settimana cruciale per Macron

Gilet gialli, comincia una settimana cruciale per Macron

Parigi, 17 dic. (askanews) -"Adesso basta"; il ministro dell'interno francese Christophe Castaner torna sulle proteste dei gilets jaunes, i giubbotti gialli che, dice, si nutrono di propaganda e attizzano l'odio sociale. In ogni caso, secondo il ministro non si può continuare a paralizzare l'economia francese, a paralizzare il commercio nelle cittadine e nelle città prendendo in ostaggio le rotatorie. Ancora lunedì 17 dicembre i manifestanti che da settimane [...]

Gilet gialli, i 100 euro di Macron in alto mare

Gilet gialli, i 100 euro di Macron in alto mare

Impossibile da gennaio, da studiare come trovare i 6 mld

Gilet gialli: Macron, ora serve calma

Gilet gialli: Macron, ora serve calma

(ANSA) – BRUXELLES, 14 DIC – “Il nostro Paese ha bisogno di calma e di ordine, e di ritornare a un funzionamento normale”, anche perché “i ‘casseur’ approfittano di queste manifestazioni” del malessere reale dei francesi. Così il presidente francese Emmanuel Macron in vista della nuova mobilitazione dei gilet gialli domani. Il “malessere” legittimo dei cittadini francesi – ha aggiunto- deve trovare un’espressione nei “processi [...]

Macron: ambizioni gilet gialli legittime

Macron: ambizioni gilet gialli legittime

(ANSA) – BRUXELLES, 13 DIC – “Non farei mai politiche nel mio Paese e in Europa che vadano contro aspirazioni che ritengo legittime”, assicurando che queste sono “presenti”. Così il presidente francese Emmanuel Macron al suo arrivo al vertice Ue rispondendo in relazione ai gilet gialli e alle misure annunciate. Con queste ultime, in ogni caso, ha assicurato il presidente, “non viene bloccata la nostra capacità di controllare la spesa e viene [...]

&id=HPN_Emmanuel+Macron_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Emmanuel{{}}Macron" alt="" style="display:none;"/> ?>