English male cyclists

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Summer
In rilievo

Summer

Brexit: Hunt, cauti segnali positivi

Brexit: Hunt, cauti segnali positivi

(ANSA) – BRUXELLES, 18 MAR – “Ci sono cauti segnali di incoraggiamento, chi era fortemente critico dell’Accordo ora lo sostiene, ma c’è ancora molto lavoro da fare”. Così il ministro degli Esteri britannico Jeremy Hunt sulla Brexit al suo arrivo al Consiglio Ue. “Il rischio di mancato accordo si è allontanato, ma non il rischio di una paralisi della Brexit”, ha aggiunto.

Brexit: Hunt, possiamo farcela nei tempi

Brexit: Hunt, possiamo farcela nei tempi

(ANSA) – BERLINO, 20 FEB – Il ministro degli Esteri britannico Jeremy Hunt crede che via sia una strada per rispettare il termine del 29 marzo per la Brexit. Lo ha detto a Berlino alla Fondazione Adenauer. “Abbiamo un piano”, ha inoltre replicato a un giornalista in un altro passaggio, “e io ho avuto colloqui molto buoni a Bruxelles”.

Brexit: Hunt, via d'uscita c'è

Brexit: Hunt, via d'uscita c'è

(ANSA) – BRUXELLES, 18 FEB – “Sono venuto con un chiaro messaggio: sulla Brexit c’è una via d’uscita. Con la capacità di visione da entrambe le parti si può trovare una soluzione che abbia il sostegno del Parlamento britannico e vada bene anche all’Ue. Ma occorre fiducia”. Così il ministro degli Esteri britannico Jeremy Hunt, al suo arrivo alla riunione dei capi della diplomazia dell’Ue. Più tardi, in giornata, il ministro britannico per [...]

Brexit: Hunt non esclude proroga

Brexit: Hunt non esclude proroga

(ANSA) – LONDRA, 31 GEN – Il ministro degli Esteri britannico, Jeremy Hunt, non ha escluso oggi un rinvio limitato dell’entrata in vigore della Brexit rispetto alla data fissata del 29 marzo, laddove un ipotetico nuovo accordo con l’Ue fosse approvato dal Parlamento di Westminster nelle immediate vicinanze della scadenza. “Io penso sia vero – ha detto Hunt a Bbc Radio 4 prima di una riunione ministeriale con i colleghi europei in Romania – che se [...]

Brexit: Hunt, accordo è possibile

Brexit: Hunt, accordo è possibile

(ANSA) – BRUXELLES, 15 OTT – “E’ possibile farcela” a trovare un accordo sulla Brexit, “con la buona volontà da entrambe le parti possiamo arrivarci”, ma “se questo succeda questa settimana o no chi lo sa, in ogni caso tutti ci stanno lavorando duramente”. Così il ministro degli esteri britannico Jeremy Hunt al suo arrivo alla riunione dei 28 a Lussemburgo. “Questo è un periodo difficile ma dobbiamo ricordarci che sono stati fatti [...]

Brexit: Hunt, cortesia non è debolezza

Brexit: Hunt, cortesia non è debolezza

(ANSA) – ROMA, 22 SET – Il segretario di Stato britannico Jeremy Hunt ha invitato l’Unione europea a non confondere la cortesia britannica per debolezza dopo che i negoziati sulla Brexit sono arrivati a un punto morto, scrive la Bbc online. E ha sottolineato che il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk doveva evitare di “far saltare” la situazione. Tusk, nel corso del vertice di Salisburgo, è stato molto duro nei confronti della posizione di [...]

Brexit: Hunt, buon accordo ora o mai più

Brexit: Hunt, buon accordo ora o mai più

(ANSA) – LONDRA, 10 LUG – “Un grande accordo per la Brexit, ora o mai più”. E’ questo l’obiettivo del rattoppato governo britannico secondo Jeremy Hunt, promosso ieri da ministro della Sanità a ministro degli Esteri nel rimpasto innescato dalla bufera delle dimissioni di Boris Johnson e David Davis in polemica contro la linea negoziale più ‘soft’ con Bruxelles indicata nei giorni scorsi dalla premier Theresa May. Hunt – un ‘remainer’ [...]

Gb: moderato Hunt nuovo ministro Esteri

Gb: moderato Hunt nuovo ministro Esteri

(ANSA) – LONDRA, 9 LUG – E’ Jeremy Hunt, finora ministro della Sanità, l’uomo scelto un po’ a sorpresa dalla premier conservatrice britannica Theresa May per sostituire agli Esteri Boris Johnson, dimessosi in polemica con la svolta negoziale più soft sulla Brexit annunciata da May. Lo riferisce la Bbc. Hunt è considerato un Tory ‘moderato’ sul dossier europeo, oltre che una figura leale verso la premier, mentre Johnson è da sempre uno dei [...]

Wiggins sorprende tutti, alle Olimpiadi in un altro sport

Wiggins sorprende tutti, alle Olimpiadi in un altro sport

Bradley Wiggins dopo aver vinto tutto nel ciclismo ha deciso di mettersi alla prova con un altro sport. Il campione olimpico, recordman dell’ora ed ex vincitore del Tour de France, punta a partecipare alle Olimpiadi del 2020 nel canottaggio. Lo ha confermato Fausto Pinarello, ad Altoadige.it: “Bradley ha deciso di rinforzare la sua muscolatura nella parte superiore del corpo. Vuol partecipare alle Olimpiadi nel 2020 e si sta allenando con particolare cura. Chi [...]

Gli hacker fanno i nomi di Froome e Wiggins

Gli hacker fanno i nomi di Froome e Wiggins

Gli hacker russi di Fancy Bears nel divulgare i certificati di esenzione medica ('TUEs') di quattro campionesse dello sport mondiale come le tenniste Serena e Venus Williams, la ginnasta Simone Biles e la cestista Elena Delle Donne, avevano annunciato che, sempre estorti dagli archivi elettronici della Wada, avrebbero fatto seguire i files di altri campioni che fanno ricorso a esenzioni terapeutiche. E’ stata in effetti distribuita una seconda lista, nella quale [...]

Wiggins alla Settimana Coppi e Bartali

Wiggins alla Settimana Coppi e Bartali

(ANSA) - CESENATICO (FORLÌ-CESENA), 7 MAR - C'è anche Bradley Wiggins, con la sua formazione (il Team Wiggins appunto) tra gli iscritti all'edizione 2016 della "Settimana Internazionale di Coppi e Bartali-Trofeo Banca Interprovinciale", appuntamento ciclistico di inizio stagione, organizzato dal Gs Emilia, che si correrà dal 24 al 27 marzo. Al via anche la Nazionale Italiana guidata dal Ct Davide Cassani con il neo campione del mondo di inseguimento individuale, [...]

Wiggins: torna alle gare su strada

Wiggins: torna alle gare su strada

(ANSA) - ROMA, 2 NOV - Bradley Wiggins ha annunciato di voler tornare alle corse su strada. Primo appuntamento il Dubai tour di ciclismo, organizzato da Rcs sport, e che, di fatto, aprirà la nuova stagione agonistica. Poi, il 'baronetto' dovrebbe prendere parte al Tour di California, a maggio. Wiggins gareggerà con la maglia del team che porta il suo nome e che ha fondato nel 2014. Il recordman dell'ora ha dichiarato di voler aiutare i corridori del 'suo' team a [...]

Clasica San Sebastian: vittoria Yates

Clasica San Sebastian: vittoria Yates

(ANSA) - ROMA, 1 AGO - Il britannico Adam Yates (Orica GreenEdge), ha vinto la Clasica San Sebastian, la più importante corsa di un giorno spagnola. Ha tagliato il traguardo senza esultare e dopo aver chiesto lumi alla sua ammiraglia ha capito di aver vinto. Yates ha attaccato a 7 km dall'arrivo, mentre alle sue spalle gli inseguitori sprecavano energie in un susseguirsi di attacchi. I primi sono arrivati a 15", con Philippe Gilbert davanti ad Alejandro Valverde, [...]

Wiggins si prende il record dell'ora

Wiggins si prende il record dell'ora

Bradley Wiggins si prende il record dell'ora.   Il baronetto inglese ha compiuto la sua impresa al velodromo olimpico di Londra percorrendo 218 giri per un totale di 54,526 km. Battuto di ben 1,589 km il record che solo 37 giorni fa era stato fissato dall'inglese Alex Dowsett (52,937 km).   Ben settemila tifosi si sono recati al velodromo per sostenere il vincitore del Tour de France 2012 e dell'oro olimpico a Londra 2012, che aveva ammesso di puntare ai 55,250 e [...]

Ciclismo:Wiggins stabilisce record ora

Ciclismo:Wiggins stabilisce record ora

(ANSA) - LONDRA, 7 GIU - Impresa per Bradley Wiggins: al velodromo olimpico di Londra l'ex vincitore del Tour de France ha migliorato il record dell'ora. Il baronetto inglese ha percorso 54.526 Km, completando 218 giri. Il precedente record, stabilito 37 giorni fa, apparteneva al connazionale Alex Dowsett (52,937 km). Il primato resta comunque lontano dal record - ufficioso - di Chris Boardman che nel 1996, con una bici modificata che in seguito gli costò la [...]

Dowsett: record dopo la frattura

Dowsett: record dopo la frattura

Dopo il fallimento di Dekker, a battere il record dell’ora ci ha provato Alex Dowsett. E il ciclista della Movistar ci è riuscito in pompa magna sul circuito di Manchester infrangendo il primato dell’australiano della Bmc Racing Team, Rohan Dennis (52,491 km). In 60 minuti di giri in pista, il britannico classe ’88 ha percorso infatti 52,924 km. Vincitore della cronometro al Giro d’Italia 2013, il britannico aveva posticipato il tentativo per via di una [...]

Ciclismo: Dowsett nuovo record dell'ora

Ciclismo: Dowsett nuovo record dell'ora

(ANSA) - ROMA, 2 MAG - Il britannico Alex Dowsett ha stabilito il nuovo record dell'ora percorrendo 52,937 km sulla pista del velodromo di Manchester. Il precedente primato di 52,491 apparteneva all'australiano Rohan Dennis, che lo aveva ottenuto a febbraio. Dowsett è il quarto atleta a migliorare il primato dell'ora negli ultimi 8 mesi. E anche il suo record potrebbe durare poco, visto che il 7 giugno a Londra ci sarà il tentativo di Sir Bradley Wiggins, oro [...]

Mondiali ciclismo, a Wiggins la crono

Mondiali ciclismo, a Wiggins la crono

(ANSA) - ROMA, 24 SET - Il britannico Bradley Wiggins ha vinto la medaglia d'oro nella gara a cronometro ai campionati del mondo di ciclismo a Ponferrada (Spagna). Secondo posto e medaglia d'argento per il tedesco Tony Martin, staccato di 26". Medaglia di bronzo per l'olandese Tom Dumoulin, giunto al traguardo con un ritardo di 40". Sesto posto, a 1'11", per Adriano Malori.

Cronometro, Wiggins campione del mondo

Cronometro, Wiggins campione del mondo

Bradley Wiggins è il nuovo campione del mondo a cronometro. Alla rassegna iridata di ciclismo a Ponferrada, il corridore britannico ha detronizzato il tedesco Tony Martin percorrendo il tratto di gara di 47,1 km in 56'25", ventisei secondi meglio del teutonico campione del mondo nel 2013.   Grazie a questo successo, Wiggins arricchisce la sua impressionante bacheca, in cui figurano quattro titoli olimpici e il Tour de France conquistato due anni fa.   L'italiano [...]

Tour: Wiggins minaccia forfait

Tour: Wiggins minaccia forfait

(ANSA) - LONDRA, 6 GIU - Bradley Wiggins, vincitore del Tour 2012, minaccia di non partecipare all'edizione di quest'anno in polemica con la sua squadra, il Team Sky. Il 34/enne ciclista britannico non intende recitare il ruolo di gregario per Chris Froome, vincitore dell'ultimo Tour suo compagno di squadra. "Il team è tutto per Chris Froome - dice Wiggins - Sento di essere nello stato di forma di due anni fa. La verità è che se anche voglio andare al Tour, [...]

&id=HPN_English+male+cyclists_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:English{{}}male{{}}cyclists" alt="" style="display:none;"/> ?>