English political philosophers

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

In questa categoria: Thomas Hobbes

Thomas Hobbes (Westport, 5 aprile 1588 – Hardwick Hall, 4 dicembre 1679) è stato un filosofo e ma...

Jeremy Bentham

Jeremy Bentham (Londra, 15 febbraio 1748 – Londra, 6 giugno 1832) è stato un filosofo e giurista ...

John Stuart Mill

John Stuart Mill (Pentonville, 20 maggio 1806 – Avignone, 8 maggio 1873) è stato un filosofo ed e...

John Locke

John Locke (Wrington, 29 agosto 1632 – Oates, 28 ottobre 1704) fu un filosofo e medico britannico ...

William Paley

William Paley (Peterborough, 14 luglio 1743 – Lincoln, 25 maggio 1805) è stato un filosofo e teol...

William Godwin

William Godwin (Wisbech, 3 marzo 1756 – Londra, 7 aprile 1836) è stato un filosofo, scrittore e p...

HOBBES & CRISTO

Per Hobbes, allo stato di natura i gruppi umani devono fronteggiare questa violenza generalizzata, cosa che richiede una soluzione per non finire nella totale autodistruzione. La soluzione che Hobbes prospetta è quella del ‘contratto sociale’, una soluzione , in realtà, altamente improbabile. Dovremmo infatti presupporre che al colmo della parossia violenta il gruppo umano diventi improvvisamente così ragionevole da decidere, di comune accordo, di cedere il [...]

deleted

deleted

LOCKE

LOCKE

Ha fatto una scelta giusta con la sua coscienza; non ha voluto nascondere nulla a nessuno ma ha affrontato tutto! MOLTO BUONO Interessante, ottima costruzione del dialogo realistico. Splendida fotografia. MOLTO BUONO Una storia coinvolgente, un modo nuovo di fare cinema. Bravo l’attore. Le sue scelte nel film molto spesso discutibili. MOLTO BUONO Film ben fatto, interessante, perché apre molte domande: E’ giusto essere tutto d’un pezzo, rullando tutto e [...]

JEREMY BENTHAM - SAGGIO SULLA PEDERASTIA

Sono lieto di annunciare che, dopo un lavoro lungo e non facile, è finalmente online nella Biblioteca di Progetto Gay, la mia traduzione italiana del saggio di Jeremy Bentham "Offese contro di sé: pederastia":http://gayproject.altervista.org/bentham.pdf Jeremy Bentham (1748-1832) fu un uomo di intelligenza illuminata la cui opera incise profondamente nello sviluppo del diritto inglese e di quello americano e contribuì allo sviluppo delle idee del liberalismo e [...]

LOCKE - DISPONIBILE IN DVD E BLU-RAY VERSIONE NOLEGGIO

LOCKE - DISPONIBILE IN DVD E BLU-RAY VERSIONE NOLEGGIO

TITOLO LOCKE DATA USCITA 16 / 10 / 2014 GENERE THRILLER CAST TOM HARDY RUTH WILSON ANDREW SCOTT BEN DANIELS REGISTA STEVEN KNIGHT DISTRIBUZIONE KOCH MEDIA DURATA 85 ANNO PRODUZIONE 2013 TRAILER Sito ufficiale NAZIONALITA GRNA BRETAGNA, USA TRAMA  Ivan Locke (Tom Hardy) ha lavorato sodo per costruirsi la sua vita. Stanotte quella vita gli crollerà addosso. Alla vigilia della sfida più grande di tutta la sua carriera, Ivan riceve una telefonata che scatenerà una [...]

LOCKE

LOCKE

Venerdì 21 novembre 2014   Usa, Gran Bretagna  2013, 85' Genere: Drammatico Regia di: Steven Knight Cast principale: Tom Hardy, Ruth Wilson (voce), Andrew Scott (voce), Ben Daniels (voce), Tom Holland (voce) Tematiche: responsabilità, famiglia, colpa, tradimento. Un uomo in un’auto, per un viaggio nella notte. Verso una decisione piena di conseguenze e un futuro incerto.   Ivan Locke sta andando di corsa a Londra: esperto capocantiere, deve abbandonare il [...]

Locke

Il film drammatico Locke (85’) di Steven Knight arriva nelle sale Italiane. Interpreti: Tom Hardy, Ruth Wilson, Olivia Colman, Andrew Scott. “L’attesa opera seconda di Steven Knight non solo soddisfa ma supera piacevolmente le aspettative. Sceneggiatore talentuoso, per Frears e Cronenberg, con Locke eccelle nell’esercizio di scrittura, ideando un percorso di quasi novanta minuti nel quale il tempo della storia e il tempo del racconto coincidono e non c’è [...]

Locke

Locke

Bel film, di quelli che ti mettono in pace con il business. Certo, resta la nota amara del doppiaggio ma ormai è come lamentarsi del traffico e degli imbecilli, non se ne esce. Il tizio nel suo viaggio verso la sua meta riesce a trasfigurare l'abitacolo di quel cesso di bmw X5 da semplice location cinematografica a un percorso di vita che, come tale, fa prendere decisioni, offre dinieghi, tenta di razionalizzare ma soccombe alle emozioni. Alta scuola con 2 lire, [...]

Renzi, l'arruffone

Dunque, carduccianissimo dunque. Il dunque presuppone un ragionamento di cui si vogliono tirare le somme, come si dice volgarmentempirismo Il ragionamento qual è? Il ragionamento è che sembrava che tutto stesse cambiando, nella politica italiana, ma in realtà nulla è cambiato. Nemmeno Berlusconi; il quale sembrava esodato dalla politica, ma Gianburrasca Renzi lo ha rimeso inopinatamente in gioco.   Renzi non è né un empirista inglese, nè un pragmatico [...]

Hobbes: la retroattività della legge è atto di ostilità.

Hobbes: la retroattività della legge è atto di ostilità.

Thomas Hobbes, 1588 - 1679, è considerato a ragione, ancor più che Machiavelli, il fondatore della concezione politica dello Stato moderno. Una concezione eminentemente laica, anche se in essa trova posto pure la religione, e spesso invisa ai religiosi, a cominciare da quelli del suo tempo. Amato Hobbes non fu neppure dai laici e dai monarchici "strictu sensu" per una concezione della realtà che, come per tutti i grandi Machiavelli compreso, andava oltre quella [...]

Giuseppe  Bailone, Locke : la tolleranza

Giuseppe Bailone, Locke : la tolleranza

Locke: la tolleranza Nel 1685, in Olanda, Locke scrive in latino la sua opera fondamentale e definitiva sulla questione della libertà religiosa: la Lettera sulla tolleranza.Essa è incardinata sull’idea che la tolleranza sia il carattere proprio del cristianesimo, “il più importante segno di riconoscimento di una vera Chiesa”.A chi accampa il primato della verità per resistere alla proposta della tolleranza, Locke oppone la fondazione della tolleranza [...]

Giuseppe Bailone,Locke: con Hobbes, ma per poco

Giuseppe Bailone,Locke: con Hobbes, ma per poco

VLocke: con Hobbes, ma per poco   Intorno al 1660, Locke compone dei brevi saggi, che non pubblica, sulla legge naturale e sui poteri del magistrato civile in materia di culto. In quelli sulla legge naturale, identifica l’origine della legge naturale nella volontà divina (“un’ordinazione della volontà divina conoscibile con la luce della natura”) e gli sembra “che meno giustamente alcuni la dicano dettata dalla ragione”, perché la ragione “non è [...]

Giuseppe Bailone,Locke: come si formano le idee

Giuseppe Bailone,Locke: come si formano le idee

13  Locke: come si formano le idee L’intelletto umano si occupa di idee.Locke chiarisce nell’introduzione al Saggio il suo significato della parola idea.“Questo è il termine che serve meglio, credo, per rappresentare qualunque cosa che è l’oggetto dell’intelletto quando un uomo pensa; l’ho quindi usato per esprimere tutto ciò che può essere inteso per immagine, nozione, specie o tutto ciò intorno a cui lo spirito può essere adoperato nel [...]

Marco Scotini intervista Paolo Virno. Lo stato d’eccezione proclamato dal basso

Marco Scotini intervista Paolo Virno. Lo stato d’eccezione proclamato dal basso

Lo stato d’eccezione proclamato dal bassoMarco Scotini intervista Paolo VirnoVorrei ripartire dal tuo testo Virtuosismo e Rivoluzione apparso nel lontano ‘93 sulla rivista «Luogo Comune» per affrontare quello strano soggetto politico che definiamo disobbedienza. Facendo seguito alla riflessione sulla «disobbedienza civile» di stampo liberale, e molto lontano da questa, proponevi allora un’idea di disobbedienza sociale (o di disobbedienza radicale) che [...]

GIUSEPPE BAILONE,Spinoza: “Il fine dello Stato è la libertà”

GIUSEPPE BAILONE,Spinoza: “Il fine dello Stato è la libertà”

Spinoza: “Il fine dello Stato è la libertà” E’ questa la tesi fondamentale del Trattato teologico-politico.[1]Libertà, non solo per i filosofi di filosofare, come recita il sottotitolo,[2] ma, in senso ampio, libertà per ogni individuo di realizzare la propria natura, il proprio conatus, il proprio diritto naturale.Spinoza identifica il diritto naturale con la potenza del conatus.“Per diritto e istituto di natura non intendo altro che le regole della [...]

Giuseppe BAILONE,Spinoza: non piangere e non ridere, ma capire

Giuseppe BAILONE,Spinoza: non piangere e non ridere, ma capire

Spinoza: non piangere e non ridere, ma capire “I filosofi concepiscono gli affetti che si dibattono in noi, come vizi nei quali gli uomini cadono per colpa loro, sicché sono soliti deriderli, compiangerli, biasimarli o (quelli che vogliono sembrare più santi) detestarli del tutto. Così facendo, dunque, credono di rendere un servizio a Dio e attingere il culmine della sapienza, quando sanno lodare in mille modi una natura umana che non esiste da nessuna parte, [...]

Giuseppe Bailone, Pascal come Hobbes?

Giuseppe Bailone, Pascal come Hobbes?

29  Pascal come Hobbes? Distanti per l’impostazione di fondo delle loro filosofie, Hobbes e Pascal sono molto vicini nel pensiero politico. Certo, Pascal non mette al centro del suo pensiero, come invece fa Hobbes, il problema politico, né gli dedica scritti tanto impegnativi e complessi. Nei suoi Pensieri, però, si ritrovano cose hobbesiane non di poco conto.Pascal, la cui famiglia, nel maggio 1649, a causa dei disordini della Fronda, si allontana da Parigi [...]

PARTE II NE' ROUSSEAU NE' HOBBES......

Il discreto successo della prima parte del post precedente mi ha condotto a scrivere il mio comm. in una seconda parte del post. E dico che non possiamo dare ragione nè a Rousseau(l'uomo nasce buono e la società lo corrompe..) né a Hobbes(l'uomo è cattivo e lo stato DEVE conrrollarlo al massimo..)No:siamo in una via di mezzo:nasce senza condizionamenti CULTURALI ma nè buono o cattivo e la società,a seconda di come è essa, o lo migliora o lo corrompe. Vedansi [...]

Locke

Dopo aver conosciuto Hobbes, ci troviamo giovedì 3 febbraio per iniziare a parlare di John Loke.

Thomas Hobbes

....Queste parole...Bene, Male...sono sempre usate in rapporto alla persona che se ne serve...non c'è nulla che sia semplicemente e assolutamente tale...

&id=HPN_English+political+philosophers_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:English{{}}political{{}}philosophers" alt="" style="display:none;"/> ?>