Enrico Rava

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Enrico Rava

La scheda: Enrico Rava

Enrico Rava (Trieste, 20 agosto 1939) è un trombettista, compositore, scrittore e flicornista italiano di musica jazz.
Si tratta di uno dei jazzisti italiani più noti internazionalmente, anche grazie ad una lunga attività oltreoceano. Le sue influenze principali nel campo del Jazz sono Miles Davis e Chet Baker. Ha al suo attivo più di novanta registrazioni delle quali una trentina da solista.


Enrico Rava:
Nazionalità: Italia
Genere: Jazz
Periodo di attività musicale: 1957 – in attività
Etichetta: ECM
Album pubblicati: 31
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Nicola Gratteri: Giustizia? Ci vuole una rivoluzione!"

Nicola Gratteri: Giustizia? Ci vuole una rivoluzione!"

        .     seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping     .   Nicola Gratteri: Giustizia? Ci vuole una rivoluzione!" Durante la rassegna estiva "Liguria d'autore" a Montemarcello in Liguria è intervenuto il Procuratore della Repubblica, Nicola Gratteri in un dibattito sul tema delle politiche in materia di giustizia. "L'ultima riforma che ha riguardato i reati contro la pubblica amministrazione mi sembra  un passo avanti - ha detto Gratteri [...]

LA DECRESCITA È ARRIVATA A TORINO I grillini non sono solo stupidi. Sono proprio pericolosi, quasi letali.

LA DECRESCITA È ARRIVATA A TORINO I grillini non sono solo stupidi. Sono proprio pericolosi, quasi letali.

Uno pensa, giustamente, che i grillini siano mediamente degli idioti. Oppure (definizione classica): la più straordinaria accozzaglia di teste di cazzo mai vista in politica. Ma ogni giorno ti stupiscono. Faccio grazia ai lettori della lettura dell’ultima edizione del Def (ministero dell’economia) dove si vede con allucinante chiarezza che, senza governo, questo paese sarebbe andato meglio. Con le loro sgangherate politiche economiche, suggerite da baristi, [...]

EVENTI: Enrico Rava

Nel 2009 l'Auditorium Parco della Musica di Roma lo ha incaricato della direzione del Jazz Lab con il quale ha realizzato alcuni progetti, quali Rava suona Gershwin e Rava on the dance floor, basato su musiche di Michael Jackson riarrangiate con Mauro Ottolini.

Nel 1972 incide il suo primo album da leader di un quartetto, Il giro del giorno in 80 mondi.

Nel 1975, partecipa, spesso non accreditato per l'usanza dell'epoca, al primo disco di Giuni Russo: "Love is A Woman".

Il 21 maggio 2019 viene insignito dell’Onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, in passato era già stato nominato Chevalier des Arts et des Lettres dal Ministero della Cultura francese e Doctor in Music Honoris Causa presso la Berklee School of Music di Boston.

Nel 2007 ha ricevuto una Nomination come Best Jazz Act per il prestigioso Italian Jazz Awards l'Oscar Italiano del Jazz votato dal pubblico e nel 2008 ha ottenuto una Nomination come Best Jazz Album con "The Third Man", in duetto con Stefano Bollani, per la seconda Edizione degli Italian Jazz Awards.

Gino Strada: "Non siamo a rischio fascismo, il fascismo ce l'abbiamo già...!"

Gino Strada: "Non siamo a rischio fascismo, il fascismo ce l'abbiamo già...!"

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   . .   Gino Strada: "Non siamo a rischio fascismo, il fascismo ce l'abbiamo già...!" Il fondatore di Emergency ha parlato a Piazza Pulita su La7. E esprime le sue preoccupazioni Quale messaggio viene da Casal Bruciato, da Casapound libera di fare quello che vuole, di un ministro che strizza l’occhio all’estrema destra e scimmiotta le frasi e le adunate di Mussolini mentre cavalca odio e [...]

Nicola Gratteri: Ecco perché da noi i ladri di polli sono diventati la mafia più ricca del mondo e altrove sono rimasti ladri di polli” …Ed a molti politici fischiano le orecchie

Nicola Gratteri: Ecco perché da noi i ladri di polli sono diventati la mafia più ricca del mondo e altrove sono rimasti ladri di polli” …Ed a molti politici fischiano le orecchie

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Nicola Gratteri: Ecco perché da noi i ladri di polli sono diventati la mafia più ricca del mondo e altrove sono rimasti ladri di polli” …Ed a molti politici fischiano le orecchie   Il procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri nel febbraio scorso, ha tenuto una importantissima lezione al Master in Intelligence dell’Università della Calabria di cui Vi riportiamo di [...]

Riflettiamo: Gino Strada ha curato 9 milioni di persone “a casa loro”. Cos’ha fatto chi lo insulta?

Riflettiamo: Gino Strada ha curato 9 milioni di persone “a casa loro”. Cos’ha fatto chi lo insulta?

        . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .     Riflettiamo: Gino Strada ha curato 9 milioni di persone “a casa loro”. Cos’ha fatto chi lo insulta?   In Italia, il processo di cambiamento con cui il futuro invade le nostre vite di cui parlava il saggista Alvin Toffler, è in atto. Più che di un cambiamento, però, sembra trattarsi di una mutazione antropologica. Quelle figure che un tempo rappresentavano le eccellenze del nostro [...]

Il Magistrato nemico delle mafie Nicola Gratteri: “Io ministro? Mi volevano, avrei fatto una rivoluzione... Ma Napolitano ha detto NO.

Il Magistrato nemico delle mafie Nicola Gratteri: “Io ministro? Mi volevano, avrei fatto una rivoluzione... Ma Napolitano ha detto NO.

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Il Magistrato nemico delle mafie Nicola Gratteri: “Io ministro? Mi volevano, avrei fatto una rivoluzione... Ma Napolitano ha detto NO.   “Un giorno, ero appena atterrato all’aeroporto, mi chiamò l’allora ministro Delrio. Mi disse di andare subito a Roma. Presi un aereo e lì incontrai Renzi”. Inizia così il racconto che il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri ha fatto al [...]

Cacciari: "Alleanza Pd-5S? E' destino" Cacciari vai a cagare. Portaci i tuoi D'Alemiani nella setta 5S.

Cacciari: "Alleanza Pd-5S? E' destino" Cacciari vai a cagare. Portaci i tuoi D'Alemiani nella setta 5S.

Cacciari insiste: presto o tardi Pd e M5s saranno alleati L'opinione controcorrente del sindaco di Venezia: l'alleanza tra M5s e Pd è destino, perché il loro elettorato è molto più simile L'ex sindaco di Venezia Massimo Cacciari va completamente controcorrente le dichiarazioni di Paola De Micheli, vicesegretaria del Pd, che ha escluso categoricamente qualsiasi futura alleanza tra il Pd e il M5s. Per cacciari invece, Pd e Cinque stelle insieme sono "un destino": [...]

Non siamo a rischio fascismo, il fascismo ce l'abbiamo già.Gino Strada

Non siamo a rischio fascismo, il fascismo ce l'abbiamo già.Gino Strada

Gino Strada: "Non siamo a rischio fascismo, il fascismo ce l'abbiamo già" Il fondatore di Emergency ha parlato a Piazza Pulita su La7. E esprime le sue preoccupazioni. Quale messaggio viene da Casal Bruciato, da Casapound libera di fare quello che vuole, di un ministro che strizza l’occhio all’estrema destra e scimmiotta le frasi e le adunate di Mussolini mentre cavalca odio e xenofobia? Che siamo con un piede nel fascismo e chi lo nega o è in malafede (vedi [...]

GRATTERI: “non c’è più il senso della vergogna e del rossore”.

GRATTERI: “non c’è più il senso della vergogna e del rossore”.

Quello che mi ha colpito di più della “Lectio Magistralis” che il Procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri ha tenuto la mattina del 17 maggio 2018, qui a San Giovanni in Fiore, presso la nostra Abbazia Florense, agli studenti liceali sangiovannesi, ma anche ai tantissimi cittadini presenti, è quando ha detto che oggi non c’è più il senso della vergogna e del rossore. Quando ha detto: “oggi si ride, si fanno barzellette e storielle [...]

Michela Murgia: "Il fascismo non è il contrario del comunismo, ma della democrazia." - "Dire che il fascismo è un’opinione politica è come dire che la mafia è un’opinione politica." ...Una breve  profonda riflessione tutta da leggere

Michela Murgia: "Il fascismo non è il contrario del comunismo, ma della democrazia." - "Dire che il fascismo è un’opinione politica è come dire che la mafia è un’opinione politica." ...Una breve profonda riflessione tutta da leggere

  . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Michela Murgia: "Il fascismo non è il contrario del comunismo, ma della democrazia." - "Dire che il fascismo è un’opinione politica è come dire che la mafia è un’opinione politica." ...Una breve profonda riflessione tutta da leggere Piccolo discorso sul fascismo che siamo. ---------------------------------- A te che hai vent’anni e mi chiedi cos’è il fascismo, vorrei non doverti [...]

FOTO: Enrico Rava

Enrico Rava

Enrico Rava

Per rinfrescarVi la memoria: Quando l'attuale Presidente del Senato della Repubblica Italiana Casellati andava in Tv a raccontare: "Ruby è la nipote di Mubarak. Mubarak stesso la presentò a Berlusconi"...

Per rinfrescarVi la memoria: Quando l'attuale Presidente del Senato della Repubblica Italiana Casellati andava in Tv a raccontare: "Ruby è la nipote di Mubarak. Mubarak stesso la presentò a Berlusconi"...

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Per rinfrescarVi la memoria: Quando l'attuale Presidente del Senato della Repubblica Italiana Casellati andava in Tv a raccontare: "Ruby è la nipote di Mubarak. Mubarak stesso la presentò a Berlusconi"... In un video del 2011 della trasmissione Otto e Mezzo, l’attuale presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati parlava di Silvio Berlusconi e del caso Ruby: “Quando Berlusconi [...]

Massimo Cacciari: Tranquillo, sei già andato, ma non diteglielo per rispetto degli anziani.

Massimo Cacciari: Tranquillo, sei già andato, ma non diteglielo per rispetto degli anziani.

Massimo Cacciari: "Temo l'idea che con la vecchiaia mi parta il cervello. L'imitazione di Crozza? Grosso e grasso, non mi somiglia" Il filosofo si è confessato al Corriere della Sera: "Della morte non me ne frega nulla. Il matrimonio? Ho deciso di non sposarmi dopo aver letto Nietzsche" Tranquillo,sei già andato, ma non diteglielo per rispetto degli anziani. Sicuramente prof. Brillante, ma come tutti i prof. La supponenza non gli fa difetto; inoltre il suo [...]

15 aprile 2011 - "Restiamo Umani" - La lezione che ci ha lasciato Vittorio Arrigoni, il pacifista che ha pagato con la vita la violenza che aveva sempre combattuto.

15 aprile 2011 - "Restiamo Umani" - La lezione che ci ha lasciato Vittorio Arrigoni, il pacifista che ha pagato con la vita la violenza che aveva sempre combattuto.

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping     .     15 aprile 2011 - "Restiamo Umani" - La lezione che ci ha lasciato Vittorio Arrigoni, il pacifista che ha pagato con la vita la violenza che aveva sempre combattuto.   15/04/2011 la morte di un pacifista - Vittorio Arrigoni da tre anni viveva a Gaza per denunciare le violenze subite dai civili palestinesi. Ha pagato con la vita la violenza che aveva sempre combattuto. «Restiamo [...]

Gino Strada: "Siamo governati da una banda per metà fascisti e per metà coglioni"

Gino Strada: "Siamo governati da una banda per metà fascisti e per metà coglioni" Il fondatore di Emergency: "La fortezza Europa è un'idea hitleriana" By Huffington Post "Gli esseri umani non sono sacchi di patate, che vengono dirottati, tu ne prendi 10, io 15. Ma dico siamo impazziti? Questo è un mondo di barbari. Qui stiamo tornando con le stesse logiche di tempi che speravamo non dovessero più ripresentarsi. Questa idea di un europa [...]

Auguri c’è assoluto bisogno di un forte PD per contrastare gli incapaci grillini e lo sbruffone ,che ormai si sente invincibile .il trasformista Selfini

Auguri c’è assoluto bisogno di un forte PD per contrastare gli incapaci grillini e lo sbruffone ,che ormai si sente invincibile .il trasformista Selfini

Assemblea Pd, Zingaretti proclamato segretario: "Serve un nuovo partito, deve cambiare tutto". Gentiloni eletto presidente. Auguri di buon lavoro a Zingaretti e Gentiloni, sperando che sia l’inizio di un nuovo corso e che ci sia finalmente una proposta alternativa a questa pletora di incapaci. A tal proposito colgo l’occasione per dire ad ( grillino doc) che il M5S ,nonostante abbia  il  maggior numero di parlamentari , il doppio rispetto a quelli della [...]

Auguri c’è assoluto bisogno di un forte PD per contrastare gli incapaci grillini e lo sbruffone ,che ormai si sente invincibile .Il trasformista Selfini.Così si fa Democrazia. Agli altri lasciamo i PADRONI.

Auguri c’è assoluto bisogno di un forte PD per contrastare gli incapaci grillini e lo sbruffone ,che ormai si sente invincibile .Il trasformista Selfini.Così si fa Democrazia. Agli altri lasciamo i PADRONI.

Assemblea Pd, Zingaretti proclamato segretario: "Serve un nuovo partito, deve cambiare tutto". Il livetweet dei lavori Al governatore del Lazio 1 milione e 35 mila voti, pari a 653 delegati in Assemblea. Si eleggono anche i 120 membri della direzione, il "parlamentino" dem. Boschi: "Voterò Gentiloni presidente". Renzi assente, manda auguri su Facebook Oggi Nicola Zingaretti inizia il suo lavoro come Segretario Nazionale del Pd. Un abbraccio a lui e a tutta la [...]

Gruber e De Angelis palesemente ossessionati da Renzi!

Gruber e De Angelis palesemente ossessionati da Renzi!

Otto e mezzo, Matteo Renzi da Lilli Gruber. A casa notano una cosa: "Lì per un solo motivo", umiliato. Non è andata benissimo l'ospitata di Matteo Renzi a Otto e mezzo. L'ex segretario del Pd ha raccolto più critiche e insulti che applausi, almeno stando alle reazioni in diretta dei telespettatori su Twitter. Contestata la conduzione di Lilli Gruber, troppo condiscendente ("Quando era stata un cane da guardia con il leghista Borghi pochi giorni fa", si [...]

Femminicidio, violenza di genere, quote rosa. Negare alla discriminazione un nome è un modo per dire che non esiste alcuna discriminazione - Intervista a Michela Murgia

Femminicidio, violenza di genere, quote rosa. Negare alla discriminazione un nome è un modo per dire che non esiste alcuna discriminazione - Intervista a Michela Murgia

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .     Femminicidio, violenza di genere, quote rosa. Negare alla discriminazione un nome è un modo per dire che non esiste alcuna discriminazione - Intervista a Michela Murgia   Dalle parole (giuste) alla comprensione dei fatti. Un'intervista con Michela Murgia   Michela Murgia Intervista È una guerra costante quella che combatte ogni giorno. Le sue armi? Un’attenzione maniacale verso tutto [...]

Certo che Zingaretti e sponsorizzato da grillo che gli ha messo a disposizione i suoi mezzi, Giachetti, non si vede mai in TV come invece accade sia per Zinga che Martina GIACHETTI HA SOLO NOI, CHE SAREMO ANCHE SCONCLUSIONATI ,MA CI SIAMO

Certo che Zingaretti e sponsorizzato da grillo che gli ha messo a disposizione i suoi mezzi, Giachetti, non si vede mai in TV come invece accade sia per Zinga che Martina GIACHETTI HA SOLO NOI, CHE SAREMO ANCHE SCONCLUSIONATI ,MA CI SIAMO

Giachetti si è preso la "bestiolina" di Renzi: così il candidato alla segreteria Pd ha vinto la battaglia sui social.Come funziona la macchina che ha portato il turborenziano a superare nelle interazioni gli avversari nella gara virtuale sui social. Se le primarie di domenica prossima si giocheranno sulla capacità o meno di Nicola Zingaretti di superare (e di quanto) la soglia minima del 50% più uno, la campagna sui social ha visto un attivismo più incisivo di [...]

Voto dei ‘’grillini’’ sulla piattaforma Rousseau …

La ''piattaforma Rousseau'' è il sistema scelto dal M5S per far partecipare al voto il suo elettorato. Ci si iscrive lasciando le proprie generalità e poi si può accedere al voto e rispondere ai ''quesiti'' che normalmente sono presentati in questo modo: ''E' meglio essere giovani, belli, sani e ricchi, oppure essere vecchi, brutti, malati e poveri''? E con formulazioni di questo tipo l'elettore si esprime. Ovviamente sul Caso Diciotti il quesito non era poi [...]

&id=HPN_Enrico+Rava_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Enrico{{}}Rava" alt="" style="display:none;"/> ?>