Enzo Bearzot

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Bearzot

La scheda: Bearzot

Enzo Bearzot (Aiello del Friuli, 26 settembre 1927 – Milano, 21 dicembre 2010) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo difensore o mediano. Ha guidato la nazionale italiana durante il campionato mondiale di calcio 1982, vinto dagli Azzurri.
Soprannominato Vecio (vecchio), detiene il record di panchine da Commissario Tecnico della Nazionale italiana, davanti a un altro C.T. storico della Nazionale italiana, Vittorio Pozzo, fermo a 97 presenze: Bearzot guidò l'Italia 104 volte, dal 27 settembre 1975 al 18 giugno 1986.
È morto il 21 dicembre 2010 a Milano all'età di 83 anni, quarantadue anni esatti dopo Vittorio Pozzo, è stato sepolto nella tomba di famiglia nel cimitero di Paderno d'Adda.
Un anno dopo la sua morte è stato istituito un premio eponimo in suo onore, il "Premio Nazionale Enzo Bearzot", per il miglior allenatore italiano dell'anno.



Enzo Bearzot:
Bearzot nel 1975
Nazionalità:  Italia
Calcio:
Ruolo: Allenatore (ex difensore, mediano)
Ritirato: 1964 – giocatore 1986 – allenatore
Carriera:
Squadre di club1:
1946-1948 Pro Gorizia39 (2)
1948-1951 Inter19 (0)
1951-1954 Catania95 (5)
1954-1956 Torino65 (1)
1956-1957 Inter27 (0)
1957-1964 Torino164 (7)
Nazionale:
1955 Italia1 (0)
Carriera da allenatore:
1964-1967 TorinoGiovanili
1968-1969 Prato
1969-1975 Italia U-23
1975-1986 Italia
Palmarès:
 Mondiali di calcio
OroSpagna 1982
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato. Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Roberto Mancini riceve il Premio Enzo Bearzot

Roberto Mancini riceve il Premio Enzo Bearzot

Il commissario tecnico Roberto Mancini, ha ricevuto il prestigioso “Premio Nazionale” 'Enzo Bearzot', riconoscimento giunto alla IX edizione e organizzato dall'Unione Sportiva Acli con il patrocinio della Figc. Mancini dice:"Sono molto felice di questo premio perché proprio Bearzot mi ha fatto esordire in Nazionale maggiore nel 1988 - ha spiegato il ct della nazionale - Mi lasciò fuori perché mi comportai male in Nazionale e lo ringrazio anche per questo. [...]

deleted

deleted

EVENTI: Bearzot

Nel 1954 fu ingaggiato dal Torino che mirava a ritornare Grande dopo la Tragedia di Superga del 1949.

Nel 1956 tornò all'Inter: in una stagione annoverò 27 presenze, l'ultima delle quali fu una sconfitta per 3-2 a Bologna il 9 giugno 1957.

Dal 2002 al 2005 è stato presidente del Settore Tecnico della Federazione Italiana Giuoco Calcio.

L'11 luglio 1993 festeggiò nel migliore dei modi l'undicesimo anniversario del titolo mondiale: alla guida della Nazionale italiana Over-35 (una rappresentativa di vecchie glorie, fra cui molti campioni del 1982) vinse il titolo mondiale di categoria a Trieste contro l'Austria.

Nel 1975, dopo i Mondiali di Germania Ovest del 1974, fu nominato, grazie anche all'intervento di Gigi Peronace, commissario tecnico (condivise la panchina con Bernardini fino al 1977), fallendo le qualificazioni al Campionato europeo di calcio 1976.

Euro 2016, Bruno Conti: "Molte similitudini tra questa Italia e la squadra di Bearzot"

Euro 2016, Bruno Conti: "Molte similitudini tra questa Italia e la squadra di Bearzot"

Si avvicina il match tra Germania e Italia, che parte sfavorita in questo quarto di finale ma è pronta a dare battaglia come avvenuto con la Spagna. "Vedo il collettivo - spiega Bruno Conti a 4-4-2 -. Vedo le stesse cose che vedevamo in Bearzot, le stesse similitudini. Io sono affascinato per esempio da un giocatore come Giaccherini. La Germania? Sono come sempre un po’ spocchiosi perché pensano di essere più forti, ma poi è il risultato a dirlo".   Brunto [...]

deleted

deleted

Enzo Bearzot?

buuuuongiorno! quando è morto Enzo Bearzot? "Bearzot: calciatore, difensore italiano, militante in seria A dal 1948 al 1964. Successivamente diventa allenatore vincendo con L’italai il mondiale dell’82. È morto a Milano il 21 dicembre 2010 all’età di 83 anni."

Rispondi

Alla ripresa dei campionati 1' di raccoglimento per ricordare Enzo Bearzot

Alla ripresa dei campionati 1' di raccoglimento per ricordare Enzo Bearzot

ROMA - Il Presidente della Figc Giancarlo Abete ha disposto che su tutti i campi di calcio, alla ripresa dell’attività, sarà osservato un minuto di raccoglimento per onorare la memoria di Enzo Bearzot, il Ct della Nazionale Campione del mondo dell’82 scomparso lo scorso 21 dicembre. Subito dopo la pausa per le festività natalizie, la Serie A renderà omaggio a Bearzot nel turno in programma il 6 gennaio, subito dopo toccherà alla Serie B (l’8), alla Prima [...]

I giocatori del mondiale 1982 salutano il CT Enzo Bearzot

I giocatori del mondiale 1982 salutano il CT Enzo Bearzot

I ragazzi del mondiale del 1982 hanno salutato per l'ultima volta il loro commissario tecnico Enzo Bearzot a Milano. Alla cerimonia funebre era infatti schierata al completo la squadra che 28 anni fa vinse i mondiali di Spagna. Presenti, oltre al presidente della Figc Giancarlo Abete e a Cesare Maldini, Dino Zoff, Antonio Cabrini, Beppe Bergomi, Giampiero Marini, Fulvio Collovati, Franco Baresi, Gabriele Oriali, Marco Tardelli, Bruno Conti, Alessandro Altobelli e [...]

L'ultimo saluto ad Enzo Bearzot

Grazie vecchio Mister: queste immagini parlano da sole. Grazie mister, per quel tuo spirito schietto e genuino. Grazie mister per aver creato la squadra piu forte che io ricordi che avrebbe meritato di vincere il mundial pure in argentina. GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE. GRAZIE, CAMPIONE DEL MONDO. A Dio!   Questo video è preso dal sito internet del CORRIERE DELLA SERA

L'ultimo saluto a Bearzot, a Milano il gotha del calcio

In mattinata i funerali dell'indimenticato ct di Spagna '82. Sotto le volte della parrocchia di S.Maria al Paradiso don Claudio Nora ha celebrato una funzione delicata e discreta. Presenti tutti quelli che lui definiva i suoi ragazzi. Sono arrivati alla spicciolata, sotto la pioggia battente di Milano per dare l'ultimo saluto ad Enzo Bearzot, l'allenatore che li ha condotti sul tetto del mondo in Spagna nel 1982. I campioni del mondo, mischiati a tante persone, [...]

DAL BLOG DI STEFANO BOSCA...

22/12/2010 Bearzot nel cuore Oggi per me e per tutti quelli come me è un giorno triste. Si è spento infatti, all’età di 83 anni, Enzo Bearzot, ct della Nazionale italiana campione del mondo del 1982. E’ un giorno triste perché se ne va un grande personaggio del calcio italiano. Curiosamente il 21 dicembre erano scomparsi anche Gianni Brera (nel 1992) e Vittorio Pozzo (nel 1968), altri due fantastici ed indimenticati personaggi del nostro calcio. Inutile [...]

Bearzot-Pertini: Partita a carte (scopa)

Sappiamo ormai tutti della scomparsa dell'allenatore forse più amato dagli italiani ovvero Enzo Bearzot. Abbiamo beccato un video, che ritrae l'ex allenatore della nazionale campione del mondo, mentre gioca a scopone con il presidente della repubblica Sandro Pertini. La sfida a carte, ebbe luogo in aereo, durante il viaggio di ritorno dalla Spagna, dove l'Italia si consacrò Campione del Mondo. Diedero vita ad un accanito "scontro" a scopone scientifico Causio, [...]

Addio a Bearzot, il ct campione del mondo

MILANO - È morto Enzo Bearzot. Il mitico commissario tecnico campione del mondo in Spagna nel 1982. Aveva 83 anni. Friulano d'origine, era nato ad Aiello del Friuli il 27 settembre 1927, giocò da mediano anche nell'Inter, prima di allenare con Rocco, Fabbri e Bernardini. Alla guida della Nazionale dal 1975, conquistò il quarto posto ad Argentina '78 e vinse il Mondiale quattro anni dopo. Prima di diventare allenatore della Nazionale è stato anche giocatore [...]

E' morto il sopravvalutato Bearzot

Non mi è mai piaciuta l'ipocrisia del tutti buoni quando si muore. Bearzot, per me, è stato solo fortunato non bravo. Adesso tutti si affrettano a commerorarlo, ma quanti davvero pensano quello che scrivono? Vi riporto un articolo commemorativo apparso in rete, grondante di retorica da cui ovviamente mi dissocio. Un uomo serio. Un uomo onesto. Un uomo leale. Uno che dava e chiedeva rispetto. Un uomo sincero. Un secondo padre (per Zoff, Conti, e anche per Rossi). [...]

Addio a Enzo Bearzot ct dell'Italia Mundial

Addio a Enzo Bearzot ct dell'Italia Mundial

Aveva 83 anni, le sue foto con Pertini sono sui libri di storia. Guidò la squadra in tre campionati del mondo  E' morto a Milano Enzo Bearzot, ct campione del mondo dell'Italia nel 1982. Il "vecio", allenatore amatissimo, se n'è andato in silenzio: era gravemente malato, ma non voleva dirlo a nessuno. Era nato nel settembre del '27, aveva dunque 83 anni. La sua foto con Pertini, e in mezzo la Coppa del Mondo, è sui libri di storia. E' stato un esempio di stile [...]

Bearzot nel cuore

Bearzot nel cuore

            Oggi per me e per tutti quelli come me è un giorno triste. Si è spento infatti, all’età di 83 anni, Enzo Bearzot, ct della Nazionale italiana campione del mondo del 1982. E’ un giorno triste perché se ne va un grande personaggio del calcio italiano. Curiosamente il 21 dicembre erano scomparsi anche Gianni Brera (nel 1992) e Vittorio Pozzo (nel 1968), altri due fantastici ed indimenticati personaggi del nostro calcio. Inutile dire che [...]

Farewell to c.t. Bearzot

Farewell to c.t. Bearzot

Dedicato a chi non c'era. Un'immagine che dice tutto, dal lontano 5 luglio 1982, Italia Brasile 3 2. Avevo ics anni (privacy) e 11 mesi, ero sulla spiaggia quel pomeriggio, non mi fate domande precise sulla partita. La ricordo come un evento che aleggiava sulla (prima) Repubblica, tipo "il tempo si ferma alle 5 della tarde". Argomento mitico quello che ruota attorno ad Italia Brasile 3 2 (Naranjito, pomeriggi e notti mundial, caldo bestia, strade deserte, zico [...]

Addio mister, è morto Enzo Bearzot

Si è spento a Milano il commissario tecnico di origini friulane che portò l'Italia a vincere il mondiale nel 1982. Aveva 83 anni È morto Enzo Bearzot. Il mitico commissario tecnico campione del mondo in Spagna nel 1982. Aveva 83 anni. Friulano d'origine, era nato ad Aiello del Friuli il 27 settembre 1927, giocò da mediano anche nell'Inter, prima di allenare con Rocco, Fabbri e Bernardini. Alla guida della Nazionale dal 1975, conquistò il quarto posto ad [...]

Scomparsa di Enzo Bearzot

Scomparsa di Enzo Bearzot

Addio al c.t. Di Spagna '82 Friulano d'origine, aveva 83 anni. Giocò da mediano anche nell'Inter, prima di allenare con Rocco, Fabbri e Bernardini. Alla guida della nazionale dal 1975, conquistò il quarto posto ad Argentina '78 e vinse il Mondiale quattro anni dopo con Rossi e Cabrini. Suo il record di presenze sulla panchina azzurra: 104. Milano, 21 dicembre 2010, Enzo Bearzot, il commissario tecnico del trionfo ai Mondiali di Spagna '82, è morto. Curiosamente [...]

Enzo Bearzot, il paziente, che aveva paura della velocità della F1: ricordo di un viaggio in Cile e Perù

Enzo Bearzot, il paziente, che aveva paura della velocità della F1: ricordo di un viaggio in Cile e Perù

In ricordo di un amico, Enzo Bearzot. Il”paziente”, come amava farsi chiamare. Si era nel marzo 1982 ed io, come di consueto, ero al GP di formula 1 del Brasile per conto del Corriere della Sera. A Rio de Janeiro. Il sabato antecedente la corsa, era in programma un incontro amichevole di calcio fra le nazionali del Brasile e della Germania Federale. Un avvenimento al quale era presente Enzo Bearzot, ct degli azzurri che aveva in programma anche di volare in [...]

Morto Bearzot, fu il condottiero dell'Italia mondiale in Spagna

Morto Bearzot, fu il condottiero dell'Italia mondiale in Spagna

MILANO - È morto Enzo Bearzot, il ct dell'Italia mondiale dell'82, quella di Rossi, Cabrini, Zoff, Gentile, Collovati e tanti altri eroi in maglia azzurra. Aveva 83 anni. Il tecnico friulano, spirato a Milano nella sua casa in zona Vigentina, guidò la nazionale a partire dal 1975 in tre competizioni mondiali e ottenne anche un quarto posto in Argentina nel 1978. Si dimise nel 1986 quando l'Italia fu eliminata agli ottavi, al mundial messicano. Bearzot era nato a [...]

&id=HPN_Enzo+Bearzot_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Enzo{{}}Bearzot" alt="" style="display:none;"/> ?>