Enzo Anselmo Ferrari

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Enzo Anselmo Ferrari. Cerca invece Enzo Ferrari.

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Enzo Ferrari

La scheda: Enzo Ferrari

Enzo Anselmo Ferrari noto come Enzo Ferrari (Modena, 18 febbraio 1898 – Modena, 14 agosto 1988) è stato un imprenditore, dirigente sportivo e pilota automobilistico italiano, fondatore della omonima casa automobilistica, la cui sezione sportiva, la Scuderia Ferrari, conquistò in Formula 1, con lui ancora in vita, 9 campionati del mondo piloti e 8 campionati del mondo costruttori.


Enzo Ferrari:
Un giovane Enzo Ferrari al volante
Nazionalità:  Italia
Automobilismo:
Squadra: Reparto Corse Alfa Romeo
 
Modifica dati su Wikidata · Manuale

deleted

deleted

Parte Gusti.a.mo18 : domani al Museo Enzo Ferrari il talk show dedicato a velocità e lentezza

Parte Gusti.a.mo18 : domani al Museo Enzo Ferrari il talk show dedicato a velocità e lentezza

Parte Gusti.a.mo18 : domani al Museo Enzo Ferrari il talk show dedicato a velocità e lentezza Sabato 29 la giornata da dedicare alle degustazioni in Piazza XX Settembre e nelle aziende che apriranno le porte al pubblico per visite guidate e assaggi E’ l’ora di Gusti.a.Mo18, la manifestazione dedicata alle eccellenze enogastronomiche del territorio modenese organizzata per il terzo anno da Piacere Modena in collaborazione con il Comune di Modena e con il [...]

EVENTI: Enzo Ferrari

Nel 1919, all'età di 21 anni, Enzo Ferrari intraprende una carriera agonistica come pilota automobilistico ufficiale della neonata casa automobilistica CMN-Costruzioni Meccaniche Nazionali che lo vedrà in seguito legato all'Alfa Romeo, per un totale di 41 gare in cui avrà alterna fortuna.

Nel 1929, completamente rimessosi, venne richiamato a Milano per fondare una squadra corse, collegata all'Alfa Romeo e destinata a diventare celebre come Scuderia Ferrari.

Nel giugno del 1988 papa Giovanni Paolo II si recò in visita agli stabilimenti di Maranello per incontrarlo.

Nel 1924 fu insignito del titolo di Cavaliere dell'Ordine della Corona del Regno d'Italia.

Nel 1924 Enzo Ferrari partecipò alla fondazione del giornale sportivo bolognese «Corriere dello Sport».

Nel 1924 vince la Coppa Acerbo di cui dirà in seguito: "Tra tutte le gare alle quali ho partecipato, ricordo con particolare soddisfazione la mia vittoria a Pescara nel 1924 con una Alfa Romeo RL.

Il 18 luglio 1924 partecipa al primo giorno di prove del Gran Premio d'Europa poi rientra in Italia senza disputare la corsa.

Nel 1915 il padre morì a causa di una polmonite e, l'anno seguente, morì anche il fratello Dino, partito come volontario allo scoppio della Grande Guerra.

Nel 1969, a fronte di difficoltà finanziarie, Ferrari fu costretto a cedere una quota della sua impresa alla FIAT (dopo aver rifiutato l'offerta della Ford) che, inizialmente presente come socio paritario, ne assunse in seguito il controllo.

Nel 1917 venne arruolato nel Regio Esercito e assegnato al 3º Reggimento d'artiglieria alpina, ma nello stesso anno fu congedato a causa di una pleurite.

Nel 1920 cominciò a correre con l'Alfa Romeo, che all'epoca era un club per Gentlemen Driver.

Parte Gusti.a.mo18 : domani al Museo Enzo Ferrari il talk show dedicato a velocità e lentezza

Parte Gusti.a.mo18 : domani al Museo Enzo Ferrari il talk show dedicato a velocità e lentezza

Parte Gusti.a.mo18 : domani al Museo Enzo Ferrari il talk show dedicato a velocità e lentezza Sabato 29 la giornata da dedicare alle degustazioni in Piazza XX Settembre e nelle aziende che apriranno le porte al pubblico per visite guidate e assaggi E’ l’ora di Gusti.a.Mo18, la manifestazione dedicata alle eccellenze enogastronomiche del territorio modenese organizzata per il terzo anno da Piacere Modena in collaborazione con il Comune di Modena e con il [...]

Parte Gusti.a.mo18 : domani al Museo Enzo Ferrari il talk show dedicato a velocità e lentezza

Parte Gusti.a.mo18 : domani al Museo Enzo Ferrari il talk show dedicato a velocità e lentezza

Parte Gusti.a.mo18 : domani al Museo Enzo Ferrari il talk show dedicato a velocità e lentezza Sabato 29 la giornata da dedicare alle degustazioni in Piazza XX Settembre e nelle aziende che apriranno le porte al pubblico per visite guidate e assaggi E’ l’ora di Gusti.a.Mo18, la manifestazione dedicata alle eccellenze enogastronomiche del territorio modenese organizzata per il terzo anno da Piacere Modena in collaborazione con il Comune di Modena e con il [...]

GUSTI.A.MO18 una cena di beneficenza con gli chef di Modena a tavola al Museo Enzo Ferrari

GUSTI.A.MO18 una cena di beneficenza con gli chef di Modena a tavola al Museo Enzo Ferrari

GUSTI.A.MO18 una cena di beneficenza con gli chef di Modena a tavola al Museo Enzo Ferrari L’evento si terrà venerdì 28 settembre Nomi di spicco e un menù speciale per una serata all’insegna della solidarietà Tutto il bello e il buono di Modena va in scena venerdì 28 settembre al Museo Enzo Ferrari: il bello delle monoposto e dei bolidi griffati col cavallino rampante e il buono della tavola, oltre che dello spirito. Nella giornata di inaugurazione di [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Enzo Ferrari

Targa Florio 1922, Ferrari 16e (Alfa-Romeo ES).

Targa Florio 1922, Ferrari 16e (Alfa-Romeo ES).

Enzo Ferrari, primo a sinistra, in compagnia di Prospero Gianferrari, Tazio Nuvolari e Achille Varzi, piloti Alfa Romeo (1930 circa)

Enzo Ferrari, primo a sinistra, in compagnia di Prospero Gianferrari, Tazio Nuvolari e Achille Varzi, piloti Alfa Romeo (1930 circa)

Enzo Ferrari con Ilario Bandini, 1964

Enzo Ferrari con Ilario Bandini, 1964

Enzo Ferrari in una delle rare interviste rilasciate, con alle spalle il cavallino rampante, simbolo della Ferrari.

Enzo Ferrari in una delle rare interviste rilasciate, con alle spalle il cavallino rampante, simbolo della Ferrari.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Enzo+Ferrari_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Enzo{{}}Ferrari" alt="" style="display:none;"/> ?>