Eracle

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Eracle

La scheda: Eracle

Èracle (in greco antico: ???????, Heraklês, composto da ???, Era, e ?????, "gloria", quindi "gloria di Era"), è un eroe e semidio della mitologia greca, corrispondente alla figura della mitologia etrusca Hercle e a quella della mitologia romana Ercole. Figlio di Alcmena e di Zeus, egli nacque a Tebe ed era dotato di una forza sovrumana. Il patronimico poetico che lo definisce è Alcide, derivante da Alceo, suo nonno paterno putativo.
La vicenda di questo eroe non è raccontata in una sola opera, ma ne sono state scritte molte che lo vedono protagonista, marginalmente o particolarmente. Celebri le sue incredibili imprese, quali ad esempio le dodici fatiche che lo vedono affrontare serpenti dalle molteplici teste, leoni dalla pelle impossibile da scalfire, uccelli in grado di sparare piume affilate come lame e molti altri mostri che l'eroe, sia per coraggio sia per astuzia, riuscì sempre a sconfiggere.
Rimase imbattuto sino alla propria fine terrena, che avvenne dopo che egli si fu dato fuoco presso un rogo, dilaniato dal dolore che Deianira, sua moglie, ignara del tradimento del centauro Nesso, aveva causato intingendo la sua tunica in un veleno mortale che avrebbe ucciso la sua parte terrestre, ma non quella divina. Nell'Ade andò solo la sua ombra: egli salì nell'Olimpo dove sposò Ebe, la coppiera degli dei e divenne il dio guardiano, ricongiungendosi perfino con Era, sua eterna nemica.
Maggiore eroe greco, divinità olimpica dopo la morte, Eracle fu venerato come simbolo di coraggio e forza, ma anche di umanità e generosità, anche presso i Romani. Era ritenuto protettore degli sport e delle palestre. Fu onorato in numerosi santuari sparsi in tutta la Grecia e le sue tante imprese, espressione dell'altruismo e della forza fisica, lo fecero credere il fondatore dei Giochi olimpici antichi. In alcuni casi, mettendo in luce la generosità con la quale affrontava avversari temibili, si rese dell'eroe un'immagine dall'intensa forza morale, oltre che puramente fisica.
La sua complessa personalità, l'ambientazione di certe sue imprese e il fatto che la maggior parte di esse sia legata ad animali, assimilano talvolta l'immagine di Eracle agli antichi sciamani, dotati di poteri soprannaturali, e una certa comunanza di aspetti si rintraccia anche in eroi fenici come Melqart. Il nome stesso di Eracle, per alcuni studiosi, va fatto risalire al nome del dio sumeri "Erragal", epiteto di Nergal.
Le dodici fatiche, poi, possono avere qualche correlazione con i segni dello zodiaco, molti dei quali sono appunto rappresentati da animali.
Nel mondo romano Ercole presiedeva alle palestre e a tutti i luoghi in cui si faceva attività fisica, considerato anche una divinità propizia, gli si rivolgevano invocazioni in caso di disgrazie, chiamandolo Hercules Defensor o Salutaris.
È inoltre da ricordare che fin quasi all'età moderna lo Stretto di Gibilterra era noto come "Colonne d'Ercole", con espressione chiaramente evocativa: un ricordo dei viaggi e degli spostamenti dell'eroe che, nel corso delle sue imprese, toccò paesi dell'Asia Minore e del Caucaso e raggiunse l'Estremo Oriente e il Grande Oceano, che delimitava le "terre dei vivi". La leggenda era d'origine fenicia: il dio tirio Melqart (identificato poi dai Romani con Ercole stesso e detto Hercules Gaditanus, per il famoso tempio di Gades/Gadeira (Cadice) a lui dedicato) avrebbe posto ai lati dello Stretto due colonne, che furono poi considerate l'estremo limite raggiunto da Ercole e, soprattutto nel Medioevo, il confine posto dal dio affinché gli uomini non si spingessero nell'Oceano Atlantico.



Eracle, la sorella di Varenne salvata dal macello

Eracle, la sorella di Varenne salvata dal macello

L'ex trottatrice era spacciata, poi Simone l'ha salvata

Musei/Pronto al MANN, "Eracle", in anteprima due inediti.

Musei/Pronto al MANN, "Eracle", in anteprima due inediti.

    Dai depositi del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, le storie del più famoso degli eroi in 50 capolavori quasi sconosciuti ai non specialisti. Un nuovo inebriante incontro con la nostra cultura classica. "Eracle - ha commentato il Direttore Giulierini - con le sue fatiche vuole alludere alle prove che aspettano il MANN e tutto il suo staff nel prossimo quadriennio...ma anche essere un cadeau natalizio per la città... continua a leggere su [...]

ERETICI (11) (Eraclio)

ERETICI (11) (Eraclio)

Precedente capitolo: Cristiani e Pagani (Eretici 9/10) Prosegue in: Eretici (12) (il Dialogo) Foto del blog: Gnosi pagana  (1)  &  (2) Da: i miei libri             Eraclio   &     Francesco Negri l'Eretico ('La tragedia del libero arbitrio': da pag. 108 alla 160)              

Settimino Eracle in Legno a 5 Cassetti

Settimino Eracle in Legno a 5 Cassetti

Settimino Eracle in Legno Visualizza il sito principale in cui trovi tutte le informazioni sul Settimino Eracle in Legno a 5 Cassetti, o vai al blog che contiene l'elenco dei Settimini in Legno. Homepage Fotoblog: Non Solo Letti a Castello.

Comò Eracle in Legno a 3 Cassetti

Comò Eracle in Legno a 3 Cassetti

Comò Eracle Visualizza il sito principale in cui trovi tutte le informazioni sul Comò Eracle in Legno a 3 Cassetti, o vai al blog che contiene l'elenco dei Comò in Legno. Homepage Fotoblog: Non Solo Letti a Castello.

Comodino Eracle in Legno a 2 Cassetti

Comodino Eracle in Legno a 2 Cassetti

Comodino Eracle Visualizza il sito principale in cui trovi tutte le informazioni sul Comodino Eracle in Legno a 2 Cassetti, o vai al blog che contiene l'elenco dei Comodini in Legno. Homepage Fotoblog: Non Solo Letti a Castello.

LE FATICHE DI ERACLE

Nella Luna nuova in Scorpione di quest’anno si ravvisano i termini dell’antico mito LE FATICHE DI ERCOLE, in particolare l’uccisione dell’Idra, un mostro con nove teste di serpente, di cui la centrale era immortale. Il corpo dell’Idra era quello di un drago gigantesco e senza ali. Qualsiasi testa venisse tagliata, subito ne rispuntavano due. Il sangue e il fiato dell'Idra erano veleno mortale. Erasmo da Rotterdam nei suoi Adagia paragona la guerra [...]

GLI EDUCATORI....della repubblica (agli amati intrallazzatori di Eraclio)

GLI EDUCATORI....della repubblica (agli amati intrallazzatori di Eraclio)

Precedente capitolo: al cinico Eraclio Prosegue in: conosci te stesso & io povero pagano 3     Una giusta educazione pensiamo che non consista nell'armonia magnifica delle espressioni e della lingua, ma nella saggia dispo- sizione di un pensiero razionale e nella vera opinione sul bene, sul male, sulla virtù e sul vizio. Chiunque perciò pensi una cosa e ne insegni un'altra ai suoi di- scepoli, è, a mio parere, tanto lontano dall'essere un buon educa- tore [...]

ERACLIO

ERACLIO

Precedente capitolo: nuvole.html Prosegue in: dialoghiconpietroautier2.blogspot.com &  eraclio-3.html Foto del blog in: eraclio.html      

Tutti a cena con i cavalieri all’Eracle per beneficenza

Dal Gazzettino.. (e.m.) Domani, con inizio alle 19,30 (quando aprirà un amichevole aperitivo di benvenuto), si terrà nella sala dell'Eracle in Corso Risorgimento un evento di spessore sociale, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza. Infatti messa in campo dalla delegazione provinciale di Rovigo - sezione di Adria dell'Anioc, (Associazione insigniti onorificenze cavalleresche), si terrà la "Serata del Cavaliere". L’evento è organizzato in collaborazione [...]

ERACLIO 3

ERACLIO 3

   CONTRO GIULIANO.pdf (introduzione al capitolo)    BERNARDO GUI CONTRO GLI ERETICI.pdf (introduzione al capitolo)    E R A C L I O 3.pdf (Giuliano Lazzari, Dialoghi con Pietro Autier)    

ERACLE E PLUTO

ERACLE E PLUTO

Mi hanno sempre dato fastidio gli eccessi o, meglio, coloro i quali esibiscono e ostentano spudoratamente una ricchezza e un lusso che sono un'offesa per quanti con dignità vivono del proprio lavoro. A voler giocare un po' con il termine eccesso, stravolgendone il corretto senso del latino excessus, oltrepassando cioè il limite che supera la corretta misura, mi verrebbe da dire, con licenza parlando, che l' ex cessus altro non sia ciò che deborda dal sistema [...]

Questo non è il vero Dio che ci fece conoscere Gesù Cristo

Questo non è il vero Dio che ci fece conoscere Gesù Cristo

Gesù predica il Vangelo nella Galilea

Gesù predica il Vangelo nella Galilea

Gesù predica il Vangelo nella Galilea Or Gesù, avendo udito che Giovanni era stato messo in prigione, si ritirò in Galilea. E, lasciata Nazaret, venne ad abitare in Capernaum, città sul mare, ai confini di Zabulon e di Neftali, affinché si adempiesse quello ch’era stato detto dal profeta Isaia: Il paese di Zabulon e il paese di Neftali, sulla via del mare, al di là del Giordano, la Galilea dei Gentili, il popolo che giaceva nelle tenebre, ha veduto una [...]

Come comprendere che Cristo è la verità, la via e la vita?

Come comprendere che Cristo è la verità, la via e la vita?

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente Come comprendere che Cristo è la verità, la via e la vita?   Versetti biblici di riferimento: Nel principio era la Parola, e la Parola era con Dio, e la Parola era Dio. Essa era nel principio con Dio (Giovanni 1:1-2). E la Parola è stata fatta carne ed ha abitato per un tempo fra noi, piena di grazia e di verità (Giovanni 1:14). Io son la via, [...]

Martedì Santo

Martedì Santo

Sui passi di Gesù dalle Palme alla Resurrezione: Martedì Santo : giorno  del rispetto,  verità, fragilità! "Andarono intanto a Gerusalemme. Ed entrato nel tempio, si mise a scacciare quelli che vendevano e comperavano nel tempio; rovesciò i tavoli dei cambiavalute e le sedie dei venditori di colombe  e non permetteva che si portassero cose attraverso il tempio.  Ed insegnava loro dicendo: Non sta forse scritto: La mia casa sarà chiamata casa di [...]

FOTO: Eracle

Ercole e l'idra (dipinto di Antonio Pollaiolo)

Ercole e l'idra (dipinto di Antonio Pollaiolo)

Eracle bambino strozza i due serpenti, marmo bianco di manifattura romana, II secolo a.C. Roma, Musei Capitolini

Eracle bambino strozza i due serpenti, marmo bianco di manifattura romana, II secolo a.C. Roma, Musei Capitolini

Eracle al bivio, sedotto dal Vizio e dalla Virtù, olio su tela di Annibale Carracci, 1597 ca., Napoli, Galleria Nazionale di Capodimonte

Eracle al bivio, sedotto dal Vizio e dalla Virtù, olio su tela di Annibale Carracci, 1597 ca., Napoli, Galleria Nazionale di Capodimonte

Eracle affronta il leone di Nemea

Eracle affronta il leone di Nemea

Eracle combatte l'Idra di Lerna

Eracle combatte l'Idra di Lerna

Eracle e la cerva di Cerinea

Eracle e la cerva di Cerinea

Il centauro Chirone

Il centauro Chirone

Il mio ingresso

Il mio ingresso

Ero entrato nell’appartamento poco in anticipo rispetto alle sedici. Dopo aver chiuso la porta alle spalle, ho udito la tua voce provenire dalla stanza da letto: – Sei tu? – – Sì sono io, ma rimani li… non muoverti… – Come da copione studiato, mi ero avvicinato all’interruttore generale facendolo volontariamente scattare. Un abile gesto, programmato e allo stesso tempo per te inaspettato. Volevo che fosse così il nostro primo incontro: ‘al [...]

Canti religiosi – Emulate il Signore Gesù

Canti religiosi – Emulate il Signore Gesù

https://www.youtube.com/watch?time_continue=65&v=Zwp7zXRH02g Canti religiosi – Emulate il Signore Gesù IGesù ha completato la missione di Dio, l’opera di redenzione di tutti gli uomini offrendo le Sue cure alla volontà di Dio, senza scopo o piani egoistici. Al centro Egli ha posto il piano di Dio. Al Padre celeste ha pregato, ricercando la volontà del Padre celeste. Egli ha cercato e ha sempre pregato. Se, come Gesù, offrite a Dio tutte le vostre cure e [...]

Alla scoperta della Baia di Ieranto, dove Ulisse incontrò le Sirene

Alla scoperta della Baia di Ieranto, dove Ulisse incontrò le Sirene

Meravigliosa insenatura del Golfo di Salerno, la Baia di Ieranto appartiene al comune di Massa Lubrense. È un luogo splendido, la Baia di Ieranto. Ma è soprattutto un luogo di miti e di leggende. Così sita dinnanzi ai faraglioni di Capri, secondo Plino Il Vecchio è il luogo in cui Ulisse incontrò le Sirene, durante il ritorno verso Itaca che Omero racconta nell'Odissea. Qui le antiche tradizioni agricole sono tornate a nuova vita, con gli uliveti e gli [...]

La Pieralisi Pan batte 3-1 Monte San Giusto: è salva!

Campionato Serie B2 Femminile 2018/19 - Girone HRisultati 11a giornata di ritorno Brio Lingerie Cerignola - Demitri Porto Sant'Elpidio 1-3Sì Superstore Recanati - Termoforgia Castelbellino 0-3Deco Domus Noci - Appia Mesagne 3-2PIERALISI PAN JESI - Italiana Pellami Monte San Giusto 3-1 (25-23, 25-16, 23-25, 25-16)Ciu Ciu Offida - Ecotecnica Copertino 1-3Corplast Corridonia - Zero5 Castellana Grotte 0-3Damiano Spina Oria - Pallavolo Giulianova 3-0La [...]

INGRESSO TRIONFALE DI GESU' IN GERUSALEMME.

INGRESSO TRIONFALE DI GESU' IN GERUSALEMME.Marco 11:1 Quando furono giunti vicino a Gerusalemme, a Betfage e Betania, presso il monte degli Ulivi, Gesù mandò due dei suoi discepoli, 2 dicendo loro: «Andate nel villaggio che è di fronte a voi; appena entrati, troverete legato un puledro d'asino, sopra il quale non è montato ancora nessuno; scioglietelo e conducetelo qui da me. 3 Se qualcuno vi dice: "Perché fate questo?" rispondete: "Il Signore ne ha bisogno, [...]

CI SONO ALCUNI CHE CREDONO CHE DIO SIA SOLO AMORE,CHE SIA UN BUONISTA.NO,DIO E' ANCHE GIUSTO.

CI SONO ALCUNI CHE CREDONO CHE DIO SIA SOLO AMORE,CHE SIA UN BUONISTA.NO,DIO E' ANCHE GIUSTO.Gesu',quando disse a Pietro,vattene via da ME satana,Tu non hai il senso delle cose di Dio, ma delle cose degli uomini,GESU' stava usando AMORE verso Pietro,o stava usando GIUSTIZIA?Quando Gesù, entrato nel tempio,e si mise a scacciare coloro che vendevano e compravano nel tempio, rovesciando le tavole dei cambiavalute e le sedie dei venditori di colombi e non permetteva a [...]

VOGLIA DIO PADRE LIBERARTI DALLA RELIGIONE,PER POTER INIZIARE CON GESU' UNA RELAZIONE.Dio Padre ti benedica nel nome di Gesu'.

Profezia di William Booth:TEMO CHE I MAGGIORI PERICOLI CON CUI AVRÀ A CHE FARE IL SECOLO A VENIRE SARANNO UNA RELIGIOSITÀ SENZA LO SPIRITO SANTO, UN CRISTIANESIMO SENZA CRISTO, UN PERDONO SENZA PENTIMENTO, UNA SALVEZZA SENZA RIGENERAZIONE, UNA CLASSE POLITICA SENZA DIO E UN PARADISO SENZA L’INFERNO.Questo e' quello tanti che stanno predicando oggigiorno.DIO CI BENEDICA.William Booth.(1829 - 1912)I figli di Dio non hanno bisogno di dire,Gesu' dice o non dice,ma [...]

FIGLIO/A MIO/A,ASCOLTAMI,SONO GESU' CHE TI PARLA

FIGLIO/A MIO/A,ASCOLTAMI,SONO GESU' CHE TI PARLA:VIENI A ME,VIENI A ME,ED IO DARO' RIPOSO ALLA TUA ANIMA,E RISOLVO IL TUO PROBLEMA.PERCHE' VAI DA MARIA,DA PADRE PIO,DA TIZIO,DA CAIO,E NON VIENI A ME?IO SONO COLUI CHE E' MORTO SULLA CROCE PER TE,E RISORTO,PER FAR RISORGERE ANCHE TE.VIENI A ME,TU CHE SEI STANCA/O E AFFLITTO/A.VIENI A ME,VIENI A COLUI CHE TI AMA,VIENI A ME.IO NON VOGLIO CHE TU VAI DALLE CREATURE CHE SONO MORTE,MA VIENI A ME CHE SONO LA VITA E TI DARO' [...]

IL SIGNORE GESU' CRISTO, DICE.

IL SIGNORE GESU' CRISTO, DICE:Giovanni 12:46 IO SON VENUTO COME LUCE NEL MONDO, AFFINCHÉ CHIUNQUE CREDE IN ME, NON RIMANGA NELLE TENEBRE.Giovanni 12:47 E se uno ode le mie parole e non le osserva, io non lo giudico; perché io non son venuto a giudicare il mondo, ma a salvare il mondo.48 CHI MI RESPINGE E NON ACCETTA LE MIE PAROLE, HA CHI LO GIUDICA: LA PAROLA CHE HO ANNUNZIATA, È QUELLA CHE LO GIUDICHERÀ NELL'ULTIMO GIORNO.49 Perché io non ho parlato di mio; [...]

Alle ore 18.30 c'è Pieralisi Pan-Monte San Giusto

Campionato Serie B2 Femminile 2018/19 - Girone H11a giornata di ritorno - Sabato 13 aprile 2019ore 18: Brio Lingerie Cerignola - Demitri Porto Sant'Elpidio (and. 0-3)ore 18: Sì Superstore Recanati - Termoforgia Castelbellino (and. 0-3)ore 18.30: Deco Domus Noci - Appia Mesagne (and. 1-3)ore 18.30: PIERALISI PAN JESI - Italiana Pellami Monte San Giusto (and. 2-3)ore 18.30: Ciu Ciu Offida - Ecotecnica Copertino (and. 2-3)ore 21: Corplast Corridonia - Zero5 [...]

Testimonianze dell'esperienza del giudizio davanti al trono di Cristo

Testimonianze dell'esperienza del giudizio davanti al trono di Cristo

https://www.youtube.com/watch?time_continue=37&v=nafpcFbUvKw Testimonianze dell'esperienza del giudizio davanti al trono di Cristo Sebbene, una volta che crediamo nel Signore, noi veniamo assolti dai nostri peccati, viviamo comunque in mezzo al peccato, commettendo e confessando peccati ogni giorno e tutti agognando il tempo in cui non ne commetteremo più o non sfideremo più Dio. Negli ultimi giorni, Dio Onnipotente compie la Sua opera di giudizio per [...]

Negato il duomo a Levante, il Vescovo di Lecce non accetta che una donna sia paragonata a Gesù

Negato il duomo a Levante, il Vescovo di Lecce non accetta che una donna sia paragonata a Gesù

Per il Vescovo di Lecce è tutto chiaro: la cantautrice Levante non potrà esibirsi in piazza Duomo perché la sua musica non rispetta la sacralità del luogo. La cantante è rimasta incredula quando il suo staff ha dovuto annunciare il cambio di location "per motivi non legati alla volontà dell'artista" ma più semplicemente al rifiuto della Curia. Prima di dichiarare la sua opinione in merito, la cantante Levante, al secolo Claudia Lagona, ha aspettato un [...]

Gesù Cristo è il Signore “Come Pietro giunse a conoscere Gesù” - La parola di Dio

Gesù Cristo è il Signore “Come Pietro giunse a conoscere Gesù” - La parola di Dio

https://www.youtube.com/watch?time_continue=1&v=JFzr6ECjYFI Gesù Cristo è il Signore “Come Pietro giunse a conoscere Gesù” - La parola di Dio Dio Onnipotente dice: “Durante il tempo in cui seguì Gesù, Pietro osservò e prese a cuore ogni aspetto della Sua vita: le Sue azioni, le Sue parole, i Suoi gesti e le Sue espressioni. Ebbe così modo di comprendere profondamente che Gesù non era un uomo comune. Sebbene il Suo aspetto umano fosse del tutto [...]

Lory Del Santo a Storie Italiane: commozione per Walter Nudo, lacrime per il figlio

Lory Del Santo a Storie Italiane: commozione per Walter Nudo, lacrime per il figlio

Lory Del Santo è ospite a Storie Italiane dove torna a parlare del dolore per la morte del figlio Loren. Prima però ricorda con Eleonora Daniele Walter Nudo, colpito da ischemia il 9 aprile. Lory parla di lui con affetto: Un uomo coerente fin da subito […] a differenza di tante persone che davanti hanno una faccia, ma dietro sono velenose. La Del Santo e Nudo hanno partecipato insieme al Grande Fratello Vip lo scorso autunno. Insieme a loro anche lo chef [...]

Commento al Vangelo - Come facciamo a essere sicuri che il Signore Gesù sia già tornato?

https://www.youtube.com/watch?time_continue=10&v=kmd5xwI4RII Commento al Vangelo - Come facciamo a essere sicuri che il Signore Gesù sia già tornato? Fin dal momento in cui le Chiese hanno iniziato a soffrire della desolazione, molti fratelli e sorelle nel Signore hanno percepito chiaramente la mancanza dell'opera dello Spirito Santo e della presenza del Signore, e tutti stanno bramando il ritorno del Signore. Ma quando odono la notizia che il Signore [...]

Gesù Cristo, Tu sei la mia vita “Fino in fondo in Tua compagnia” – La migliore canzone cristiana

 Fino in fondo in Tua compagnia I Ho vagato alla deriva nel mondo, nel profondo del cuor mi son sentita indifesa e persa. Le Tue parole gentili mi han svegliato, ho sentito di aver visto la vera luce. Ho accettato il giudizio delle Tue parole, ho visto la profonda corruzione dell’uomo. Riflettendo sulle mie azioni, erano tutte espressioni della mia indole corrotta. Sono precipitata nel rimorso, grata per la Tua salvezza. Sono la Tua grande misericordia e [...]

&id=HPN_Eracle_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Heracles" alt="" style="display:none;"/> ?>