Esercito irregolare

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

In questa categoria: Al-Qaida


Affiliati fino al 2013: al-Q??ida in Iraq (2004-2006), poi...

Mercenario

Un mercenario (anche talvolta informalmente noto come soldato ...

Partigiano

Un partigiano è un combattente armato che non appartiene ad u...

Euskadi Ta Askatasuna

Euskadi Ta Askatasuna (in spagnolo País Vasco y Libertad, let...

Tigri Tamil

Le Tigri Tamil o più correttamente le Tigri per la liberazion...

Rote Armee Fraktion

« Die Klassenkämpfe entfalten. Das Proletariat organisieren...

Vince Netanyahu. 'Parlamento  razzista-xenofobo', ira dell'Olp

Vince Netanyahu. 'Parlamento razzista-xenofobo', ira dell'Olp

Le elezioni in Israele hanno portato il premier israeliano Netanyahu verso il quinto mandato. Dopo oltre il 97% dello spoglio dei voti, la situazione resta immutata: a livello di preferenze di partito ‘Blu-Bianco’ di Benny Gantz e Benyamin Netanyahu hanno rispettivamente 35 seggi. Ma a livello di coalizione di governo, quella di destra del premier può contare su 65 seggi su 120 alla Knesset contro i 56 attribuibili al centro sinistra di Gantz. Ora si [...]

Attacco dell'Isis in Libia Almeno due morti e un rapito

Attacco dell'Isis in Libia Almeno due morti e un rapito

L’Isis ha compiuto un attacco nel centro della Libia, a Fuhaqa, uccidendo due persone tra cui il presidente del consiglio comunale e rapendo il capo delle Guardie municipali. È quanto emerge da resoconti dei siti di due media libici tra cui Libya Al-Ahrar. Nell’attacco avvenuto la scorsa notte nella città a oltre 600 km a sud-est di Tripoli, i terroristi hanno incendiato la sede della Guardia municipale e abitazioni di alcuni poliziotti, precisa il sito [...]

Libia: Isis rivendica attacco

Libia: Isis rivendica attacco

(ANSA) – ROMA, 9 APR – L’Isis ha rivendicato l’attacco in Libia, nel governatorato di Jufra, affermando che si tratta di una “invasione” come vendetta per i territori perduti in Siria. Lo riferisce il Site, il sito di monitoraggio dell’estremismo sul web.

Libia: attacco dell'Isis, due morti

Libia: attacco dell'Isis, due morti

(ANSA) – IL CAIRO, 9 APR – L’Isis ha compiuto un attacco nel centro della Libia, a Fuqaha, uccidendo due persone tra cui il presidente del consiglio comunale e rapendo il capo delle Guardie municipali. E’ quanto emerge da resoconti dei siti di due media libici tra cui Libya Al-Ahrar. Nell’attacco avvenuto la scorsa notte nella città a oltre 600 km a sud-est di Tripoli, i terroristi hanno incendiato la sede della Guardia municipale e abitazioni di alcuni [...]

Milizie Tripoli, pronti a fermare Haftar

Milizie Tripoli, pronti a fermare Haftar

(ANSA) – IL CAIRO, 4 APR – Il capo delle milizie che difendono Tripoli ha dichiarato a una tv libica che le sue forze sono “pronte” a “respingere qualsiasi attacco” del generale Khalifa Haftar. “Il comandante della zona militare di Tripoli, Abdel Basset Marawan ad Al Ahrar: le nostre forze sono pronte nelle loro postazioni a respingere qualsiasi attacco che arrivi da fuori la città”, riferisce un tweet dell’emittente.

Drone uccide capo militare Isis afghano

Drone uccide capo militare Isis afghano

(ANSA) – KABUL, 3 APR – Un importante comandante militare jihadista, figura-chiave dell’Isis in Afghanistan, è stato ucciso dall’attacco di un drone nella provincia orientale di Nangarhar, nel distretto di Achin, considerato il fulcro dei miliziani dell’Isis afghani. “Ieri sera un drone ha colpito nell’area di Abdul Khail Sawaruband, nel distretto di Achin e di conseguenza Mawlawi Sulaiman e altri quattroi miliziani sono stati uccisi”, ha detto un [...]

Isis rivendica attacco in Siria

Isis rivendica attacco in Siria

(ANSA) – BEIRUT, 3 APR – L’Isis ha rivendicato nelle ultime ore una serie di attacchi nell’est della Siria, vicino a pozzi petroliferi controllati in parte dalle forze governative siriane e in parte da quelle curde. Lo riferiscono media locali, secondo cui sono apparse sugli account Internet dello ‘Stato islamico’ rivendicazioni di attentati a est e a ovest dell’Eufrate nella regione di Dayr az Zor.

Ascoltarono musica, afghane frustate da talebani in un video

Ascoltarono musica, afghane frustate da talebani in un video

Invitate a un matrimonio, in quell’occasione ascoltarono a musica e guardarono i balli: con questa ‘accusa’ due donne afghane, con indosso il burqa e mostrate di spalle, vengono fatte inginocchiare e ricevono decine di frustate in un video girato da talebani nella provincia afghana del Nuristan. Il video, la cui veridicità non è però confermata, sta circolando su Twitter, postato come propaganda dagli stessi talebani ed è stata ripresa da vari media. [...]

Siria: caccia agli ultimi membri Isis

Siria: caccia agli ultimi membri Isis

(ANSAmed) – BEIRUT, 1 APR – Continua nel sud-est della Siria la caccia ai jihadisti dell’Isis da parte della Coalizione internazionale a guida Usa delle forze curdo-siriane. Lo riferiscono media siriani e panarabi, secondo cui nelle ultime 48 ore la Coalizione ha condotto rastrellamenti e perquisizioni nella zona di Baghuz, teatro dell’ultima offensiva curdo-americana contro l’Isis tra febbraio e marzo. Secondo fonti locali, un dirigente iracheno dello [...]

Abu Mazen, Palestina libera inevitabile

Abu Mazen, Palestina libera inevitabile

(ANSAmed) – TEL AVIV, 30 MAR – “Un libero e indipendente stato palestinese con Gerusalemme est capitale e i confini del 1967 è inevitabile e così sarà”. Lo ha detto il presidente Abu Mazen in occasione del 43/o anniversario del ‘Land Day’. “La sofferenza da 100 anni del nostro popolo e gli enormi sacrifici fatti da esso non andranno perduti. L’immortale ‘Land Day’ è il momento per il popolo di rinnovare il suo impegno alla costanza e al [...]

Anti-Isis,1.257 civili uccisi per errore

Anti-Isis,1.257 civili uccisi per errore

(ANSA) – ROMA, 29 MAR – E’ di almeno 1.257 civili uccisi per errore in Iraq e Siria il bilancio dei bombardamenti aerei compiuti dalla Coalizione anti-Isis in 5 anni di operazioni, dall’agosto del 2014 al febbraio di quest’anno. Lo ammette la stessa Coalizione dell’operazione Inherent Resolve. Nel complesso, sono stati compiuti oltre 34mila bombardamenti aerei. La Coalizione sottolinea di dover ancora valutare altri 146 resoconti di vittime civili nel [...]

Autobomba a Mogadiscio, almeno 11 morti e 16 feriti

Autobomba a Mogadiscio, almeno 11 morti e 16 feriti

Almeno 11 morti e 16 feriti sono stati causati da un’autobomba piazzata davanti ad un ristorante nel centro di Mogadiscio. La bomba è esplosa davanti a un affollato locale della capitale. Il locale, dicono fonti della polizia somala, si trova nel distretto di Waberi. La polizia sospetta che l’attentato sia opera dei terroristi islamici di Al Shabaab. Il bilancio di fonti mediche é stato rilanciato da un tweet di Al Arabiya. Di almeno dieci morti e sette [...]

Mogadiscio,autobomba fuori da ristorante

Mogadiscio,autobomba fuori da ristorante

(ANSA) – NAIROBI, 28 MAR – Un’autobomba è esplosa davanti a un affollato ristorante della capitale della Somalia, Mogadiscio. Il locale, dicono fonti della polizia somala, si trova nel distretto di Waberi. Per ora non si hanno notizia di vittime. La polizia sospetta che l’attentato sia opera dei terroristi islamici di Al Shabaab.

Noi che non dimentichiamo - 28 marzo 1945, la partigiana Bruna torturata, fucilata e poi gettata nel Po dai nazifascisti...

Noi che non dimentichiamo - 28 marzo 1945, la partigiana Bruna torturata, fucilata e poi gettata nel Po dai nazifascisti...

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .     Noi che non dimentichiamo - 28 marzo 1945, la partigiana Bruna torturata, fucilata e poi gettata nel Po dai nazifascisti...   Bruna, la partigiana torturata e uccisa dai nazifascisti medaglia d'oro al valor militare Si chiamava Ines Bedeschi, fucilata il 28 marzo 1945 a meno di un mese dalla Liberazione. Il corpo gettato nel Po. Una storia aspettando il 25 aprile Pochi ricordano la sua [...]

Kuwait, Eurofighter italiani subentrano a Amx nella lotta a Isis

Kuwait, Eurofighter italiani subentrano a Amx nella lotta a Isis

Al Jaber (Kuwait), 27 marzo 2019 (askanews) - "In data 26 marzo 2019 il task group Tyhoon avvicenda il task group black cats". In un momento di particolari tensioni internazionali, con l'incubo terrorismo sempre in agguato, è soprattutto lontano dai confini nazionali che si lavora per garantire all'Italia pace e stabilità. Come in Quwait dove martedì 26 marzo 2019, sulla base aerea di Al Jaber, c'è stato l'avvicendamento tra gli aerei Amx dell'Aeronautica [...]

I curdi vogliono una corte internazionale per l'Isis

I curdi vogliono una corte internazionale per l'Isis

L'inviato Usa, rimarremo nella regione ma con numeri limitati

Siria: Isis rivendica attentato, 7 morti

Siria: Isis rivendica attentato, 7 morti

(ANSA) – BEIRUT, 26 MAR – E’ di sette miliziani uccisi il bilancio provvisorio di un attentato compiuto nelle ultime ore nel nord della Siria e rivendicato dall’Isis. Lo riferiscono fonti sul terreno, secondo cui un’esplosione ha colpito a Manbij, città contesa tra curdi e arabi tra Aleppo e l’Eufrate, una pattuglia di miliziani curdo-siriani. Attraverso account dei social network, l’Isis ha rivendicato l’attacco ma non è possibile verificare [...]

Curdi, tribunale internazionale per Isis

Curdi, tribunale internazionale per Isis

(ANSAmed) – BEIRUT, 25 MAR – Le forze curdo-siriane chiedono la creazione di un tribunale internazionale per giudicare i crimini compiuti dall’Isis. Lo riferiscono media panarabi che citano i vertici delle Forze siriane democratiche, coalizione di milizie sostenuta dagli Usa e guidata dall’ala siriana del Pkk curdo.

Hamas, nessun interesse a lanciar razzi

Hamas, nessun interesse a lanciar razzi

(ANSAmed) – TEL AVIV, 25 MAR – Hamas “non ha alcun interesse a lanciare i razzi, né ad avviare un’escalation” con Israele. Lo ha detto, in forma anonima, un esponente della fazione islamica, riferito dal Times of Israel. L’esercito israeliano ha invece accusato direttamente Hamas di aver tirato il razzo caduto su una casa nel centro del paese da una rampa di lancio a Rafah, nel sud di Gaza. “E’ presumibile che una delegazione egiziana di sicurezza [...]

Times, Isis prepara attacchi in Europa

Times, Isis prepara attacchi in Europa

(ANSA) – ROMA, 24 MAR – L’Isis sta progettando nuovi attacchi in Europa, all’indomani del collasso del ‘Califfato’ in Iraq e Siria: lo afferma il Times, sostenendo di aver ottenuto dei documenti da un’area liberata nel nord della Siria. Gli attacchi, scrive il Times, prevedono il sostegno alle cellule già create in Europa, mentre delle vere e proprie ‘squadre di assassini’ sono state formate in Siria per colpire i propri obiettivi. I documenti [...]

&id=HPN_Esercito+irregolare_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Irregular{{}}military" alt="" style="display:none;"/> ?>