Espianto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

La scheda: Espianto

Un espianto è un tessuto vivo separato dal proprio organo e trasferito in un mezzo artificiale di crescita.
Può essere una porzione del germoglio, delle foglie o di alcune cellule di una pianta, oppure può essere una qualsiasi parte del tessuto di un animale.
In breve il tessuto è raccolto in maniera asettica, spesso triturato, e i frammenti sono posti in un recipiente di coltura cellulare contenente un mezzo nutritivo. Col tempo, le cellule progenitrici migrano fuori dal tessuto sulla superficie del recipiente. Queste cellule primarie possono poi essere ulteriormente espanse e trasferite in nuovi recipienti.
Tale procedura trova vasta applicazione nel campo delle biotecnologie (soprattutto vegetali) e prende il nome di coltura artificiale dei tessuti.
Un'altra forma di coltura degli espianti è la coltivazione delle stesse parti di tessuto, in cui le cellule sono lasciate nella loro matrice extracellulare circostante per riprodurre in maniera più accurata l'ambiente in vivo, ad es. la coltura di un espianto di cartilagine.


Ragazzo di 17 anni si risveglia dal coma profondo poco prima dell'espianto degli organi e ricomincia a vivere

Ragazzo di 17 anni si risveglia dal coma profondo poco prima dell'espianto degli organi e ricomincia a vivere

Stava per essere staccato dalle macchine che lo tenevano in vita per consentire l'espianto degli organi. I famigliari avevano perso le speranze quando è avvenuto il miracolo: un 17enne di Verona si è risvegliato da quello che i medici avevano definito "coma profondo" e in questi giorni ha ripreso la scuola e la routine quotidiana. Il ragazzo ha subito un grave incidente stradale lo scorso 20 dicembre 2018. Era in sella al suo motorino e stava andando a scuola [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Tap, attesa per il riavvio degli espianti e ricompaiono le barricate

Tap, attesa per il riavvio degli espianti e ricompaiono le barricate

Cronaca venerdì 21 aprile 2017 Tap, attesa per il riavvio degli espianti e ricompaiono le barricate C'è attesa per il riavvio degli espianti dopo lo stop al ricorso decretato ieri dal Tar. Ritorna teso il clima a San Basilio dove Tap si appresta a riavviare le operazioni di espianto degli ulivi dopo il via libera del Tar Lazio che ha bocciato il ricorso di Regione e Comuni. Le operazioni di espianto e trasferimento dei 211 alberi che si trovano nell'area [...]

Cazzeggiando - Tar no Tap - Ovvero bloccato l'espianto di ulivi

Cazzeggiando - Tar no Tap - Ovvero bloccato l'espianto di ulivi

e di conseguenza la costruzione del gasdotto. Tar no Tap , sembrerebbe una frase da cartoni animati una nuvoletta da fumetti del tipo, Tip e Tap Cip e Ciop, Qui Quo e Qua. No invece è una cosa seria, oddio seria insomma, semi seria, opera buffa, in fin dei conti la solita sceneggiata all'italiana. Ora ad di là delle ragioni e dei torti si ricasca ancora una volta nei tira e molla causati da interessi diversi. In sintesi, il governo decide da la licenza di [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Usa: salvato in extremis dall'espianto d'organi

Usa: salvato in extremis dall'espianto d'organi

   (Alfredo De Matteo) Il concetto di morte cerebrale, lungi dal soddisfare pienamente i criteri di accertamento della morte (storicamente determinata dalla cessazione di tutte le funzioni vitali di un organismo umano), fu elaborato nel 1968 da un comitato dell'Harvard Medical School, appositamente istituito per fornire una legittimazione scientifica e giuridica alla pratica dei trapianti di organi vitali, che notoriamente non può effettuarsi da cadavere. [...]

Fermare gli Espianti Forzati di Organi in Cina

Il tema degli espianti di organi dai prigionieri di coscienza in Cina è esploso a livello globale. Una proposta di risoluzione per chiedere la fine di questa pratica immorale è stata votata giovedì 12 dicembre al Parlamento Europeo di Strasburgo. In data 10 dicembre sono state consegnate all’Alto Commissario per i Diritti Umani della Nazioni Unite 1,5 milioni di firme, raccolte in più di 50 Paesi nel mondo, per una petizione che chiede la fine immediata degli [...]

deleted

deleted

CREDUTA MORTA, SI SVEGLIA PRIMA DELL'ESPIANTO DEGLI ORGANI. POI SI UCCIDE PER LO CHOC

CREDUTA MORTA, SI SVEGLIA PRIMA DELL'ESPIANTO DEGLI ORGANI. POI SI UCCIDE PER LO CHOC

 È una storia che ha dell' incredibile quella accaduta ad una donna di Syracuse, nello stato di New York: nel 2009, ColleenBurns - racconta il New York Post - era stata ritenuta morta per un overdose di farmaci dai medici del St. Joseph's Hospital Health Center. Mentre questi erano sul punto di prelevare gli organi, la 41enne, che si trovava già in sala operatoria, ha aperto gli occhi.Burns, madre di tre figli, è stata dimessa dall'ospedale dopo due [...]

Protesi Pip: espianti e reimpianti devono essere a carico del Servizio sanitario

Protesi Pip: espianti e reimpianti devono essere a carico del Servizio sanitario

da Help ConsumatoriGli interventi di espianto delle protesi Pip e di reimpianto delle protesi al seno dopo operazioni di mastectomia, nonché le cure psicologie o psichiatriche necessarie alle donne coinvolte nello scandalo delle protesti mammarie pericolose, devono essere a carico del Servizio Sanitario Nazionale. Lo ha stabilito il Tar del Lazio, che ha accolto la richiesta in tal senso presentata dal Codacons. L’associazione però – cui al momento si sono [...]

deleted

deleted

INDENNIZZI PER ESPIANTI CANCRO DEL KIWI!

La Giunta veneta ha aperto i termini per la presentazione delle richieste di indennizzo da parte delle aziende frutticole che hanno dovuto estirpare totalmente o parzialmente i propri frutteti di kiwi come misura di profilassi al diffondersi del cancro batterico dell’actinidia. Le domande di contributo andranno presentate all’Unità periferica per i servizi fitosanitari di Buttapietra, in provincia di verona) nei 30 giorni successivi alla pubblicazione del [...]

Profughi eritrei, appello per evitare l’espianto di organi

Profughi eritrei, appello per evitare l’espianto di organi

Corriere Immigrazione Blogspot ha pubblicato qualcosa nel gruppo Contro Sanatoria Truffa. Corriere Immigrazione Blogspot 24 gennaio 11.21.01 Corriere Immigrazione: Profughi eritrei, appello per evitare l’espianto di organi corriereimmigrazione.blogspot.com grazie  

Made in China, orrori dietro un’etichetta

Spesso quando cerchiamo di spiegare e di spiegarci il basso costo di tutta la merce proveniente dalla Cina, come scarpe, occhiali, vestiti, giocattoli, ci accontentiamo delle semplici risposte date dai media: ore di lavoro raddoppiate rispetto agli operai Italiani, sfruttamento del lavoro minorile, salari minimi; purtroppo però, non è tutto qui, dietro i costi abbattuti del “Made in China” ci sono storie di torture, omicidi, espianti e traffici d’organi [...]

MADE IN CHINA: ORRORI DIETRO UN'ETICHETTA!

Spesso, quando cerchiamo di spiegare il basso costo di tutta la merce proveniente dalla Cina, come scarpe, occhiali, vestiti, giocattoli, ci accontentiamo delle semplici risposte date dai media: ore di lavoro raddoppiate rispetto agli operai Italiani, sfruttamento del lavoro minorile, salari minimi. Purtroppo, però, non è tutto qui. Dietro i costi abbattuti del "Made in China" ci sono storie di torture, omicidi, espianti e traffici d’organi illegali ed abusi [...]

&id=HPN_Espianto_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Explant{{}}culture" alt="" style="display:none;"/> ?>