Estinzione di massa del Cretaceo Paleocene

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Estinzione di massa del Cretaceo-Paleocene

La scheda: Estinzione di massa del Cretaceo-Paleocene

L'estinzione di massa del Cretaceo-Paleocene, detta anche estinzione di massa del Cretaceo, è una drammatica riduzione nel numero delle specie viventi sulla Terra, avvenuta circa 65.95 milioni di anni fa, ritenuta una delle maggiori estinzioni faunistiche verificatesi durante il Fanerozoico, che hanno portato alla scomparsa di circa il 70% delle specie marine esistenti e delle specie continentali.



Tutti coloro che non accettano Dio Onnipotente soccomberanno davvero la catastrofe?

Immagine della chiesa di Dio Onnipotente Tutti coloro che non accettano Dio Onnipotente soccomberanno davvero la catastrofe? Parole di Dio attinenti: Il Mio giudizio è completamente rivelato; è rivolto a diverse persone ed esse devono tutte occupare il proprio posto. A seconda di quale regola venga violata, le amministrerò e le giudicherò in conformità a essa. Quanto a coloro che [...]

Cos’è il rapimento prima della catastrofe? Cos’è un vincitore che viene creato prima della catastrofe?

Cos’è il rapimento prima della catastrofe? Cos’è un vincitore che viene creato prima della catastrofe?

Parole di Dio attinenti: “Essere rapiti” non significa essere portati da un luogo basso a uno alto come immaginano le persone. È un errore madornale. Essere rapiti implica la Mia predestinazione e selezione. Riguarda tutti coloro che ho predestinato e selezionato. Coloro che hanno ottenuto lo status di figlio primogenito, di figli o di popolo, sono tutti coloro che sono stati rapiti. Ciò è assolutamente incompatibile con le nozioni degli uomini. Coloro [...]

IL RITORNO A CASA DEL FINTO GUERRIERO L'esperimento grllino può considerarsi concluso, con una catastrofe. Adesso, a casa.

IL RITORNO A CASA DEL FINTO GUERRIERO L'esperimento grllino può considerarsi concluso, con una catastrofe. Adesso, a casa.

Chi glielo dice a Luigi Di Maio, “capo politico”, che il gioco (“L’esperimento”, come lo chiamò Jacopo Iacoboni in un suo prezioso libro di un paio di anni fa) è finito, che può rimettere nell’armadio la grisaglia di mammà (verrà buona al matrimonio di qualche parente) e tornare allo stadio San Paolo? L’esperimento è fallito miseramente, nel senso che ha purtroppo prodotto i risultati attesi (la presa del potere), ma ha anche prodotto danni che [...]

L'industria della catastrofe

Le buone notizie non vendono. Partiamo subito da questo presupposto.   L'industria della catastrofe porta soldi e ne fa circolare tantissimi. Semina la mente dell'umano sprovveduto e lo induce alla paura e alla sopravvivenza.   Quando l'umano percepisce l'inconscia paura egli compra di più poichè è indotto a credere inconsciamente, senza che non se ne accorga, che l'energia sia limitatissima. Quindi, la sua pancia diventa obesa perchè la sua mente [...]

L’unico modo per evitare la catastrofe

L’unico modo per evitare la catastrofe

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente Testimonianze cristiane - L’unico modo per evitare la catastrofe Chaotuo Città di Xiaogan, Provincia di Hubei Sin dal terremoto di Sichuan, che è avvenuto il 12 maggio, ho sempre avuto paura e timore di poter essere un giorno colpita dal disastro. In particolare, avendo visto un’escalation di catastrofi e terremoti sempre più frequenti, [...]

Da Vulcano in linea Franco Muscarà "Caro traghetti-internet e campetto...". Parte nuova letterina al sindaco Giorgianni e all'assessore Merenda

Da Vulcano in linea Franco Muscarà "Caro traghetti-internet e campetto...". Parte nuova letterina al sindaco Giorgianni e all'assessore Merenda

di Franco Muscarà* Al Sig.Sindaco del Comune di Lipari, All’Assessore Merenda del Comune di Lipari Ebbene sì, sono ancora qui! -Grazie per le nuove tariffe della ex Siremar-Ngi Chi ha dato il benestare senza che i consiglieri comunali abbiano saputo nulla prima di avere deciso di istituire una nuova tariffa. Passare da € 0 a € 12,00 per ogni automezzo senza conducente quando prima pur conoscendo che il mezzo viaggiava senza autista bastava pagare il [...]

Quante persone all’interno della religione ritorneranno a Dio durante le catastrofi?

Quante persone all’interno della religione ritorneranno a Dio durante le catastrofi?

Parole di Dio attinenti: Quando rivolgo il Mio volto verso l’universo per parlare, tutta l’umanità ascolta la Mia voce, e allora vede tutte le opere che ho compiuto nell’universo. Coloro che sono contrari alla Mia volontà, vale a dire coloro che Mi osteggiano con le azioni dell’uomo, subiranno il Mio castigo. Io prenderò le infinite stelle nei cieli e le creerò di nuovo, e grazie a Me il sole e la luna saranno rinnovati – i cieli non saranno più [...]

Perché Dio porrà coloro che si rifiutano di accettare Dio Onnipotente nel mezzo delle catastrofi?

Parole di Dio attinenti: Tutti quelli che amo vivranno sicuramente in eterno, e tutti coloro che Mi osteggiano indubbiamente riceveranno da Me un castigo perpetuo. Poiché sono un Dio geloso, Io non sarò facilmente indulgente con gli uomini per tutto quello che hanno fatto. Io scruterò tutta la terra, e apparendo nella parte orientale del mondo con giustizia, maestà, collera e castigo, Mi rivelerò alle innumerevoli moltitudini di esseri umani! da “Capitolo [...]

Tutti coloro che non accettano Dio Onnipotente soccomberanno davvero la catastrofe?

Parole di Dio attinenti: Il Mio giudizio è completamente rivelato; è rivolto a diverse persone ed esse devono tutte occupare il proprio posto. A seconda di quale regola venga violata, le amministrerò e le giudicherò in conformità a essa. Quanto a coloro che non rientrano in questa categoria e che non accettano il Cristo degli ultimi giorni, esiste una sola regola: prenderò immediatamente lo spirito, l’anima e il corpo di chiunque Mi sfidi e li getterò [...]

Cos’è il rapimento prima della catastrofe? Cos’è un vincitore che viene creato prima della catastrofe?

Parole di Dio attinenti: “Essere rapiti” non significa essere portati da un luogo basso a uno alto come immaginano le persone. È un errore madornale. Essere rapiti implica la Mia predestinazione e selezione. Riguarda tutti coloro che ho predestinato e selezionato. Coloro che hanno ottenuto lo status di figlio primogenito, di figli o di popolo, sono tutti coloro che sono stati rapiti. Ciò è assolutamente incompatibile con le nozioni degli uomini. Coloro che [...]

FOTO: Estinzione di massa del Cretaceo-Paleocene

Luis Alvarez

Luis Alvarez

Messico: la penisola dello Yucatán (in giallo)

Messico: la penisola dello Yucatán (in giallo)

India: la regione del Deccan

India: la regione del Deccan

Quale ricompensa viene concessa alle vergini sagge? Le vergini stolte soccomberanno alla catastrofe?

Quale ricompensa viene concessa alle vergini sagge? Le vergini stolte soccomberanno alla catastrofe?

Parole di Dio attinenti: “Seguire l’opera dello Spirito Santo” significa capire la volontà di Dio oggi, essere in grado di agire in conformità con le attuali prescrizioni di Dio, essere in grado di obbedire e seguire il Dio di oggi e ottenere l’accesso in conformità con i nuovissimi discorsi di Dio. Soltanto così si può seguire l’opera dello Spirito Santo ed essere nella corrente dello Spirito Santo. Simili persone non soltanto sono in grado di [...]

L'Uomo del Labirinto di Donato Carrisi su "La Gente Che Piace"

Il settimanale "La Gente Che Piace", diretto da Valeria Sorli, pubblica Oggi un mio articolo dedicato al film «L'Uomo del Labirinto» (Nella Foto), diretto da Donato Carrisi. Girato negli studi di Cinecittà a Roma e in alcuni esterni, conferma, per questo suo secondo film, di tutto il cast tecnico, collaudato nell'opera prima.Anche l'opera seconda del regista nato a Martina Franca è tratta da un suo libro, come lo era stato per «La Ragazza nella Nebbia» [...]

I vincitori creati da Dio prima del disastro sono la cristallizzazione della Sua opera di gestione di 6.000 anni. Dunque, quali sono le promesse e le benedizioni di Dio per questi vincitori?

Versetti biblici di riferimento: “Chi ha orecchio ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese. A chi vince io darò a mangiare dell’albero della vita, che sta nel paradiso di Dio” (Apocalisse 2:7). “Chi ha orecchio ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese. A chi vince io darò della manna nascosta, e gli darò una pietruzza bianca, e sulla pietruzza scritto un nome nuovo che nessuno conosce, se non colui che lo riceve” (Apocalisse 2:17). “Chi [...]

Francesca De Andrè e Mila Suarez, volano stracci a Pomeriggio Cinque : «Ecco perché ti ho chiamata scimmia»

Francesca De Andrè e Mila Suarez, volano stracci a Pomeriggio Cinque : «Ecco perché ti ho chiamata scimmia»

A Pomeriggio Cinque, da Barbara D'Urso, si parla di razzismo e discriminazione. Ospiti in studio ci sono due ragazze che hanno condiviso l'esperienza del Grande Fratello, ma tra Francesca De Andrè e Mila Suarez non corre buon sangue. E si vede. Le due ragazze avevano avuto numerosi diverbi nella casa e una clip andata in onda durante Pomeriggio Cinque mostra alcuni insulti proferiti da Francesca De Andrè all'indirizzo di Mila Suarez. Tra questi c'è anche [...]

Francesca De Andrè e Mila Suarez, volano stracci a Pomeriggio Cinque : «Ecco perché ti ho chiamata scimmia»

Francesca De Andrè e Mila Suarez, volano stracci a Pomeriggio Cinque : «Ecco perché ti ho chiamata scimmia»

A Pomeriggio Cinque, da Barbara D'Urso, si parla di razzismo e discriminazione. Ospiti in studio ci sono due ragazze che hanno condiviso l'esperienza del Grande Fratello, ma tra Francesca De Andrè e Mila Suarez non corre buon sangue. E si vede. Le due ragazze avevano avuto numerosi diverbi nella casa e una clip andata in onda durante Pomeriggio Cinque mostra alcuni insulti proferiti da Francesca De Andrè all'indirizzo di Mila Suarez. Tra questi c'è anche [...]

Matteo Gastaldo, la compagna Elisa: «Ho dovuto dire a mia figlia di nove anni che suo padre non c’è più»

Matteo Gastaldo, la compagna Elisa: «Ho dovuto dire a mia figlia di nove anni che suo padre non c’è più»

«Ho dovuto dire a mia figlia di nove anni che suo padre non c’è più. Non avrei mai pensato di dover essere io a darle un dolore così grande». Sono le parole, distrutte dal dolore, di Elisa Borghello, compagna di Matteo Gastaldo, uno dei tre vigili del fuoco rimasti uccisi nella cascina di Quargnento, in provincia di Alessandria. «Matteo ha perso la vita morto facendo ciò che amava - ha raccontato al Corriere della Sera - Lui viveva per il suo lavoro. [...]

Matteo Gastaldo, la compagna Elisa: «Ho dovuto dire a mia figlia di nove anni che suo padre non c’è più»

Matteo Gastaldo, la compagna Elisa: «Ho dovuto dire a mia figlia di nove anni che suo padre non c’è più»

«Ho dovuto dire a mia figlia di nove anni che suo padre non c’è più. Non avrei mai pensato di dover essere io a darle un dolore così grande». Sono le parole, distrutte dal dolore, di Elisa Borghello, compagna di Matteo Gastaldo, uno dei tre vigili del fuoco rimasti uccisi nella cascina di Quargnento, in provincia di Alessandria. «Matteo ha perso la vita morto facendo ciò che amava - ha raccontato al Corriere della Sera - Lui viveva per il suo lavoro. [...]

FEDERICO VESPA, FIGLIO DI BRUNO E LE SUE SCIOCCANTI RIVELAZIONI

FEDERICO VESPA, FIGLIO DI BRUNO E LE SUE SCIOCCANTI RIVELAZIONI

Il figlio di Bruno Vespa: "Per vent'anni ho sofferto di depressione" Il figlio di Bruno Vespa, Federico, rivela il male che l'ha turbato per anni, la depressione con cui ha dovuto fare i conti per vent'anni. Il figlio di Bruno Vespa ne parla per la prima volta nel suo libro in uscita, 'L'anima del maiale. Il male oscuro della mia generazione', come fa sapere Il Giornale, che ne anticipa qualche stralcio. "Ho passato anni a sentirmi un continuo nodo in gola. Ero [...]

Bambina di 11 anni affronta un coccodrillo e salva l'amica: «Gli ho strappato gli occhi»

Bambina di 11 anni affronta un coccodrillo e salva l'amica: «Gli ho strappato gli occhi»

Una storia incredibile di amicizia e di coraggio: una bambina di 11 anni, di nome Rebecca, è riuscita a salvare una sua amica dall'attacco di un coccodrillo, affrontando il temibile rettile a mani nude. L'episodio è avvenuto in Zimbabwe ed è raccontato dal Sunday News: Rebecca aveva notato che Latoya, un'amica di due anni più piccola, era stata attaccata da un coccodrillo mentre nuotava in un fiume. La piccola, in pochi istanti, è riuscita a saltare sul [...]

Bambina di 11 anni affronta un coccodrillo e salva l'amica: «Gli ho strappato gli occhi»

Bambina di 11 anni affronta un coccodrillo e salva l'amica: «Gli ho strappato gli occhi»

Una storia incredibile di amicizia e di coraggio: una bambina di 11 anni, di nome Rebecca, è riuscita a salvare una sua amica dall'attacco di un coccodrillo, affrontando il temibile rettile a mani nude. L'episodio è avvenuto in Zimbabwe ed è raccontato dal Sunday News: Rebecca aveva notato che Latoya, un'amica di due anni più piccola, era stata attaccata da un coccodrillo mentre nuotava in un fiume. La piccola, in pochi istanti, è riuscita a saltare sul dorso [...]

&id=HPN_Estinzione+di+massa+del+Cretaceo+Paleocene_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Cretaceous{{{{}}}}E2{{{{}}}}80{{{{}}}}93Paleogene{{}}extinction{{}}event" alt="" style="display:none;"/> ?>