Estorsione

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

La scheda: Estorsione

L'estorsione, in diritto, è un reato commesso da chi, con violenza o minaccia, costringa uno o più soggetti a fare o a non fare qualche atto al fine di trarne un ingiusto profitto con altrui danno.
È una tipica attività spesso utilizzata dalle organizzazioni criminali (soprattutto le organizzazioni di tipo mafioso) a cui si ricorre per acquisire capitali ingenti, ma soprattutto per controllare il territorio.



Delitto di Estorsione
Fonte: Codice penale italiano Libro II, Titolo XIII, Capo I
Disposizioni: art. 629
Competenza: (comma 1) tribunale monocratico, (comma 2) tribunale collegiale
Procedibilità: d'ufficio
Arresto: obbligatorio
Fermo: consentito
Pena: reclusione da 5 a 10 anni e multa da 1 000 a 4 000 euro
(comma 1) tribunale monocratico,
(comma 2) tribunale collegiale
Nell'ordinamento italiano, il reato è sanzionato dall'art. 629 del codice penale italiano. È ingiusto il profitto che non è tutelato né direttamente né indirettamente dall'ordinamento giuridico. Sono riconducibili all'estorsione anche il sequestro di persona a scopo di estorsione e la concussione ma il codice penale li prevede come reati a sé, con pene più gravi.
Secondo il recente rapporto di S.O.S. Impresa, si possono distinguere 4 tipi principali di estorsione di stampo mafioso:
pagamento "concordato": Si paga una tantum all'ingresso e poi si pattuiscono rate mensili di solito rapportate al giro d'affari dell'attività.
contributo all'organizzazione: Periodicamente si presentano 2 o più persone per chiedere il contributo in occasione di varie ricorrenze.
contributo in natura: Si offrono prestazioni gratuite alla cosca (come ad esempio cerimonie nuziali e battesimi gratis).
cavallo di ritorno: Consiste nel furto di auto, attrezzi agricoli o altro che vengono restituiti solo dopo il pagamento di una tangente.

Estorsioni: 'Sono vicini a clan Strisciuglio',7 fermi a Bari

Estorsioni: 'Sono vicini a clan Strisciuglio',7 fermi a Bari

'Hanno sparato in strada e incendiato impresa pompe funebri'

Minacce a sorelle Napoli, tre arresti

Minacce a sorelle Napoli, tre arresti

(ANSA) – PALERMO, 22 DIC – Per tentativo di estorsione nei confronti delle sorelle Napoli, Irene Gioacchina e Marianna ,e della madre Gina La Barbera di Mezzojuso, i carabinieri, coordinati dalla Procura di Termini Imerese, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, disposta dal gip, nei confronti di tre persone: Simone La Barbera detto ‘il lungo’, Antonino Tantillo detto ‘Nenè’ e Liborio Tavolacci. Le donne, proprietarie di un [...]

Estorsioni Casalesi: ora 'insediamenti'

Estorsioni Casalesi: ora 'insediamenti'

(ANSA) – TRIESTE, 18 DIC – “Piano piano abbiamo una mappatura di carattere generale che ci può consentire di non parlare neanche più di infiltrazioni ma di insediamenti insidiosi” di criminalità organizzata sul territorio. Lo ha detto il procuratore di Trieste, Carlo Mastelloni, durante una conferenza stampa a seguito di un’operazione che ha portato all’arresto di sette persone accusate di estorsione aggravata dal metodo mafioso. “Nel nostro [...]

Estorsioni per favorire Casalesi, arresti

Estorsioni per favorire Casalesi, arresti

La DIA di Trieste, con l’ausilio della DIA di Napoli, di Milano, di Padova e di Bologna, nonché della Guardia di Finanza del capoluogo giuliano, sta eseguendo 7 ordinanze di custodia cautelare in carcere, disposte dal GIP del Tribunale di Trieste, nei confronti di soggetti accusati di estorsione aggravata dal metodo mafioso, per avere costretto professionisti e imprenditori italiani e stranieri, attraverso minacce e intimidazioni, a rinunciare a ingenti [...]

Estorsioni: sei arresti nel Nisseno

Estorsioni: sei arresti nel Nisseno

(ANSA) – CALTANISSETTA, 11 DIC – Carabinieri del comando provinciale carabinieri di Caltanissetta stanno eseguendo sei ordinanze di custodia cautelare, cinque in carcere e una agli arresti domiciliari, emesse dal Gip, su richiesta della Dda della locale Procura, per concorso in estorsione continuata ed aggravata dai metodi mafiosi. Il reato contestato è stato commesso a Riesi dal giugno 2014 fino al 31 luglio scorso. Sono in corso perquisizioni domiciliari [...]

Tenta estorsione a ditta ambulanze,preso

Tenta estorsione a ditta ambulanze,preso

(ANSA) – NAPOLI, 6 DIC – Un latitante di 36 anni, Andrea Teano, ritenuto affiliato al clan Cimmino-Caiazzo del quartiere Vomero di Napoli, e’ stato bloccato in una abitazione alla periferia di Napoli dai carabinieri del Comando provinciale e dell’aliquota di primo intervento del nucleo radiomobile, specializzata in interventi a rischio. Teano e’ accusato di avere tentato di imporre un “pizzo” di 3mila euro al mese al titolare di una associazione che [...]

Mafia: estorsioni, voto e case popolari, colpo al clan di Giarre

Mafia: estorsioni, voto e case popolari, colpo al clan di Giarre

Palermo, (askanews) - Operazione antimafia dei carabinieri tra Catania e Siracusa: arrestate 17 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsione, furto in abitazione, lesioni e riciclaggio di proventi illeciti. L'inchiesta ha interessato il clan mafioso di Giarre, al vertice del quale ci sarebbe stato il boss Alessandro Liotta. Il provvedimento, secondo gli agenti, avrebbe consentito di disarticolare le [...]

Siracusa, arrestati per estorsione due sindacalisti della Cisl e della Uil

Siracusa, arrestati per estorsione due sindacalisti della Cisl e della Uil

I due avrebbero preteso del denaro per imporre la pace sindacale con la Synergo Gli agenti della Squadra mobile di Siracusa hanno arrestato con l'accusa di estorsione due sindacalisti siracusani. Sono in carcere Roberto Getulio, segretario provinciale della Fim Cisl, e Marco Faranda, segretario provinciale della Uilm, che, secondo la ricostruzione degli inquirenti, avrebbero chiesto a degli imprenditori la somma di 3 mila euro per appianare vertenze sindacali. Le [...]

Estorsione, tre arresti in Calabria

Estorsione, tre arresti in Calabria

(ANSA) – GEROCARNE (VIBO VALENTIA), 19 NOV – E’ in corso, a Gerocarne, un’operazione dei carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno per l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di tre persone, padre e due figli. I tre sono ritenuti responsabili di estorsione aggravata e continuata ai danni di un avvocato vibonese, del danneggiamento seguito da incendio di un capannone avvenuto nell’ottobre 2017 e di detenzione e porto [...]

Le accuse di estorsione alla sorella di Icardi

Le accuse di estorsione alla sorella di Icardi

Ivana svela le motivazioni dello scontro tra lei e Wanda Nara.

Mafia ed estorsioni a Palermo, arrestate 10 persone

Mafia ed estorsioni a Palermo, arrestate 10 persone

Roma, (askanews) - Dieci persone sono state arrestate dai carabinieri di Palermo perché ritenute a vario titolo responsabili di estorsioni, con l'aggravante di avere favorito Cosa nostra. Le indagini sono il risultato degli approfondimenti successivi all'operazione Talea che, il 5 dicembre 2017, aveva consentito di disarticolare la struttura di vertice dei mandamenti mafiosi di Resuttana e San Lorenzo-Tommaso Natale, con l'arresto fra gli altri di Maria Angela Di [...]

Estorsioni: arrestati due sindacalisti

Estorsioni: arrestati due sindacalisti

(ANSA) – SIRACUSA, 10 NOV – La polizia ha arrestato a Siracusa, Roberto Getulio, segretario provinciale della Fim Cisl, e Marco Faranda, segretario provinciale della Uilm, con l’accusa di estorsione. Secondo l’accusa i due avrebbero chiesto ad alcuni imprenditori 3 mila euro per appianare ogni vertenza sindacale. Le vittime hanno denunciato tutto alla polizia che ieri sera ha organizzato una trappola. Gli imprenditori si sono incontrati con i sindacalisti e [...]

Mafia: arrestato reggente clan Bari

Mafia: arrestato reggente clan Bari

(ANSA) – BARI, 05 NOV – Agenti della Squadra Mobile della Polizia di Stato hanno arrestato per estorsione pluriaggravata di stampo mafioso, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Bari, Carlo Alberto Baresi, di 45 anni, che, secondo gli inquirenti, sarebbe attualmente il ‘reggente’ del gruppo criminale che fa capo alla famiglia ‘Strisciuglio’. L’arresto è stato fatto nell’ambito di una attività di indagine avviata nel settembre [...]

Picchioni condannato anche in Appello

Picchioni condannato anche in Appello

(ANSA) – TORINO, 31 OTT – La IV sezione della Corte d’Appello di Torino, presieduta da Piera Caprioglio, ha confermato la condanna a due anni per calunnia dell’ex presidente del Salone del Libro, Rolando Picchioni. Secondo l’accusa, nel 2014 tentò di far credere di essere vittima di una estorsione da parte di Stefano Buscaglia, imprenditore nel ramo comunicazione, per giustificare un versamento di denaro che in realtà serviva a scongiurare una causa [...]

Arrestato presidente associazione antiestorsione

Arrestato presidente associazione antiestorsione

Indagato anche per estorsione, Campo ai domiciliari nel Catanese

Arrestato presidente associazione antiestorsione

Arrestato presidente associazione antiestorsione

Presidente antiestorsione della Sicilia arrestato dalla Gdf

Presidente antiestorsione della Sicilia arrestato dalla Gdf

Il presidente dell’Associazione siciliana antiestorsione (Asia), Salvatore Campo,75 anni, è stato arrestato e posto ai domiciliari dalla guardia di finanza di Catania per falso ideologico e peculato. E’ indagato anche per estorsione continuata nei confronti di alcune vittime del racket che avevano richiesto accesso allo specifico fondo di solidarietà statale. Campo è stato posto ai domiciliari da militari delle Fiamme gialle in esecuzione di un [...]

Capo dell'antiracket in manette per estorsione

Capo dell'antiracket in manette per estorsione

Arrestato per peculato, falso ed estorsione ai danni di vittime della criminalità organizzata.

'Ndrangheta:2 arresti,tentata estorsione

'Ndrangheta:2 arresti,tentata estorsione

(ANSA) – PALMI (REGGIO CALABRIA), 14 OTT – Il Commissariato di Palmi della Polizia di Stato ha arrestato due persone, Rocco Papasergio, di 41 anni, e Francesco Romeo, di 37, con l’accusa di associazione per delinquere di tipo mafioso e tentata estorsione aggravata. Gli arresti sono stati fatti in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Reggio Calabria su richiesta della Dda. Secondo l’accusa, Papasergio e Romeo, [...]

Estorsioni mercato Firenze, 2 condannati

Estorsioni mercato Firenze, 2 condannati

(ANSA) – FIRENZE, 5 OTT – Prime condanne nell’inchiesta per estorsione maturata al Mercato ortofrutticolo di Firenze, vicenda emersa nel novembre 2017 con cinque arresti e una decina di indagati in varie regioni da Dda e Gico delle Fiamme Gialle. Al termine dell’udienza preliminare il giudice Fabio Frangini ha condannato per estorsione, in rito abbreviato, Alessandro Santini, di Bergamo, a 3 anni e 4 mesi, e Antonio Francesco Pizzimenti di Reggio Calabria, [...]

&id=HPN_Estorsione_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Blackmail" alt="" style="display:none;"/> ?>