Etna

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Etna

La scheda: Etna

L'Etna (Mungibeddu o 'a Muntagna in siciliano) è un complesso vulcanico siciliano originatosi nel Quaternario e rappresenta il vulcano attivo terrestre più alto della Placca euroasiatica. Le sue frequenti eruzioni nel corso della storia hanno modificato, a volte anche profondamente, il paesaggio circostante, arrivando più volte a minacciare le popolazioni che nei millenni si sono insediate intorno ad esso
Il 21 giugno 2013 la XXXVII sessione del Comitato UNESCO, riunitasi a Phnom Penh in Cambogia, ha inserito il Monte Etna nell'elenco dei beni costituenti il Patrimonio dell'umanità.



Etna:
Veduta dell'Etna
Stato:  Italia
Regione:  Sicilia
Provincia:  Catania
Altezza: 3 329 m s.l.m.
Ultima eruzione: 24 maggio 2016
Ultimo VEI: 1 (stromboliana)
Codice VNUM: 211060
Coordinate: 37°45?04.45?N 14°59?38.49?E? / ?37.751236°N 14.994026°E37.751236, 14.994026Coordinate: 37°45?04.45?N 14°59?38.49?E? / ?37.751236°N 14.994026°E37.751236, 14.994026
Mappa di localizzazione:
Etna
Modifica dati su Wikidata · Manuale
 Bene protetto dall’UNESCO:
 Patrimonio dell'umanità
Monte Etna (EN) Mount Etna:
Tipo: Naturalistico
Criterio: (viii)
Pericolo: Non in pericolo
Riconosciuto dal: 2013
Scheda UNESCO: (EN) Scheda (FR) Scheda

Etna, la terra torna a tremare: nuova scossa di magnitudo 3.5

Etna, la terra torna a tremare: nuova scossa di magnitudo 3.5

La terra attorno all’Etna ha ripreso a tremare. Da ieri sera sono state almeno sette le scosse registrate dall’Ingv. La più forte è stata questa mattina alle 5,10 con magnitudo 3.5 con epicentro a 7 km da Ragalna. Fortunatamente non si sono registrati danni a persone o cose. Dalla scossa di magnitudo 4.8 del 26 dicembre sono salite a 5.453 le richieste di sopralluogo per danni subiti da immobili. Secondo quanto comunicato dalla Protezione Civile, sono [...]

L'ETNA STA CAMBIANDO E POTREBBE DIVENTARE PIù PERICOLOSO

L'ETNA STA CAMBIANDO E POTREBBE DIVENTARE PIù PERICOLOSO

Etna, 4.733 richieste sopralluoghi

Etna, 4.733 richieste sopralluoghi

(ANSA) – PALERMO, 1 GEN – Continua senza sosta l’opera dei tecnici incaricati di verificare le abitazioni danneggiate dal terremoto di magnitudo 4.8 nel giorno di Santo Stefano che ha colpito i comuni alle pendici dell’Etna: sono salite a 4.733 le richieste di sopralluoghi, 1.265 sono state già eseguite. Le case inagibili sono 338, quelle parzialmente agibili 337 e 590 quelle agibili. Controllate 47 scuole: 38 sono agibili, 7 parzialmente inagibili, due [...]

Etna, stanotte due scosse magnitudo 2.9

Etna, stanotte due scosse magnitudo 2.9

(ANSA) – ROMA, 30 DIC – Due scosse di terremoto di magnitudo 2.9 sono state registrate nella notte in provincia ci Catania. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), la prima è avvenuta a 00:36 con epicentro vicino Adrano mentre la seconda alle 4:12 non lontano da Ragalna e Zafferana Etnea. Non si segnalano ulteriori danni a persone o cose.

Fantastica immagine dal satellite: il pennacchio di vapori e ceneri dell'Etna dal cielo sembra una lacrima bianca che riga il volto della Sicilia...

Fantastica immagine dal satellite: il pennacchio di vapori e ceneri dell'Etna dal cielo sembra una lacrima bianca che riga il volto della Sicilia...

. . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .     Fantastica immagine dal satellite: il pennacchio di vapori e ceneri dell'Etna dal cielo sembra una lacrima bianca che riga il volto della Sicilia... Una lacrima bianca che riga il volto della Sicilia ecco come appare dallo spazio il pennacchio di ceneri e vapori dell'Etna immortalato, grazie al cielo sgombro di nuvole, dai satelliti Sentinel di Copernicus.   Una lacrima bianca che riga il volto della [...]

Etna, ok del Cdm a stato emergenza per zone colpite da sisma

Etna, ok del Cdm a stato emergenza per zone colpite da sisma

Nelle Filippine terremoto magnitudo 7, rientrato allarme tsunami

Nessun collegamento tra Etna e Stroboli

Nessun collegamento tra Etna e Stroboli

(ANSA) – ROMA, 28 DIC – Sebbene allo stato attuale, i dati analizzati mostrino una sensibile diminuzione dell’attività, “l’evoluzione di un fenomeno complesso, quale quello connesso all’attuale attività sismica ed eruttiva del sistema vulcanico etneo, è soggetta ad una elevata incertezza”. E’ uno degli aspetti rilevati dalla Commissione Nazionale Grandi Rischi, che oggi, in seguito alla sequenza sismica e all’attività vulcanica che sta [...]

Si abbassa l'attivita' sismica dell'Etna

Si abbassa l'attivita' sismica dell'Etna

Nella notte poche scosse e di lieve intensita'

Etna, il peggio deve ancora venire: l'allarme dell'esperto

Etna, il peggio deve ancora venire: l'allarme dell'esperto

Natale tra scosse e lava per i catanesi, popolo che come i napoletani, vivono alle pendici di un vulcano con il quale sono costretti a convivere: Etna e Vesuvio. Se il secondo dorme ancora e speriamo per molto tempo, data l’esplosività della sua eruzione, il primo invece è costantemente attivo. Regalando scenari suggestivi e in genere poco pericolosi. In quanto le eruzioni sono costanti, regolari e controllabili. Questa volta però, e proprio tra la vigilia di [...]

Eruzione Etna - Dicembre 2018 - La terra trema in Sicilia

Eruzione Etna - Dicembre 2018 - La terra trema in Sicilia

I siciliani amano l'Etna nonostante i suoi periodici capricci ,lei fa parte del nostro dna. In questi giorni la bella signora si è proprio incazzata e si è vestita di rosso per essere protagonista del Natale 2018.   https://www.youtube.com/watch?v=dZQVeEMPPg0 Terribile e amabile: "a muntagna !" Dio ci aiuti a convivere in pace con questa spettacolare sua creazione e possa dare conforto ai miei fratelli siciliani che hanno perso la casa in questi [...]

FOTO: Etna

Voyage critique à l'Etna en 1819. Da BEIC, biblioteca digitale

Voyage critique à l'Etna en 1819. Da BEIC, biblioteca digitale

Immagine dell'Etna e del territorio in cui insiste vista dal satellite (fonte NASA 2005)

Immagine dell'Etna e del territorio in cui insiste vista dal satellite (fonte NASA 2005)

Complesso craterico sommitale dell'Etna il 28-11-2015, la vista da sud-ovest evidenzia lo spostamento dei centri effusivi verso ESE. L'altezza raggiunta è pari a questa del complesso più antico

Complesso craterico sommitale dell'Etna il 28-11-2015, la vista da sud-ovest evidenzia lo spostamento dei centri effusivi verso ESE. L'altezza raggiunta è pari a questa del complesso più antico

I Faraglioni dei Ciclopi - Aci Trezza (CT)

I Faraglioni dei Ciclopi - Aci Trezza (CT)

Dipinto di Thomas Cole del 1842, evidente l'aspetto differente del vulcano rispetto a quello recente

Dipinto di Thomas Cole del 1842, evidente l'aspetto differente del vulcano rispetto a quello recente

L'Etna vista da Catania negli anni Dieci del XX sec., si nota l'aspetto del tutto diverso del vulcano modificato ampiamente dalla successiva nascita dei nuovi crateri

L'Etna vista da Catania negli anni Dieci del XX sec., si nota l'aspetto del tutto diverso del vulcano modificato ampiamente dalla successiva nascita dei nuovi crateri

l'Etna in eruzione il 30 ottobre 2002, vista dalla stazione spaziale internazionale

l'Etna in eruzione il 30 ottobre 2002, vista dalla stazione spaziale internazionale

Cdm varera' stato d'emergenza per terremoto Etna

Cdm varera' stato d'emergenza per terremoto Etna

Di Maio, pronte misure per stop ai mutui

Etna, il governo proclama lo stato di emergenza per Catania

Etna, il governo proclama lo stato di emergenza per Catania

“Domani sarà dichiarato lo stato di emergenza e saranno stanziate le risorse necessarie per dare supporto ai sindaci e alle autorità locali per aiutare le famiglie“. Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio appena arrivato a Fleri, frazione di Zafferana Etnea, tra le zone maggiormente danneggiate dal terremoto di Santo Stefano. “Mettere in sicurezza il territorio e le strutture più fragili nelle aree esposte al rischio“. Sono le “priorità” del [...]

Etna: Conte, domani stato emergenza

Etna: Conte, domani stato emergenza

(ANSA) – FOGGIA, 27 DIC – “Domani abbiamo un Cdm per dichiarare lo stato di emergenza” per il terremoto di Catania. E sempre “domani si riunirà anche la commissione Grandi rischi della Protezione civile. Siamo costantemente vicini anche a tutte le persone che stanno subendo disagi, innanzitutto vicini ai feriti. Per fortuna, a quanto mi viene riferito, non ci sono feriti molto gravi. Seguiamo costantemente l’evoluzione della situazione”. Lo ha detto [...]

Etna: Quando la natura si risveglia

Etna: Quando la natura si risveglia

Etna: Quando la natura si risveglia L’eruzione iniziata il 24 dicembre sull'Etna si è quasi esaurita. Ma secondo i vulcanologi, l'allarme è tutt'altro che superato. E il terremoto che ha colpito le pendici del vulcano nella notte tra Natale e Santo Stefano è un segnale preoccupante. Parliamo e narriamo un po di storia di questo vulcano che ha deciso di festeggiare a modo suo queste feste. E’ il vulcano più alto d’Europa è anche un vulcano molto [...]

Notte tranquilla sull'Etna dopo il sisma

Notte tranquilla sull'Etna dopo il sisma

Evacuate famiglie per una frattura sull'asfalto

Stromboli, il vulcano riprende l'attività: per gli esperti è tutta "colpa" dell'Etna

Stromboli, il vulcano riprende l'attività: per gli esperti è tutta "colpa" dell'Etna

L'Etna si risveglia e lo Stromboli, nelle Eolie, risponde confermando il collegamento tra i due vulcani siciliani, come dichiarato dal vulcanologo catanese Salvatore Caffo. Lo Stromboli ha ripreso la sua attività caratterizzata dal lancio di lapilli e dopo una riunione il Dipartimento della Protezione Civile ha disposto il passaggio di livello di allerta da «verde», che corrisponde all'attività ordinaria, al livello «giallo» e la conseguente attivazione [...]

Stromboli, il vulcano riprende l'attività: per gli esperti è tutta "colpa" dell'Etna

Stromboli, il vulcano riprende l'attività: per gli esperti è tutta "colpa" dell'Etna

L'Etna si risveglia e lo Stromboli, nelle Eolie, risponde confermando il collegamento tra i due vulcani siciliani, come dichiarato dal vulcanologo catanese Salvatore Caffo. Lo Stromboli ha ripreso la sua attività caratterizzata dal lancio di lapilli e dopo una riunione il Dipartimento della Protezione Civile ha disposto il passaggio di livello di allerta da «verde», che corrisponde all'attività ordinaria, al livello «giallo» e la conseguente attivazione [...]

Etna: notte tranquilla sul vulcano

Etna: notte tranquilla sul vulcano

(ANSA) – ZAFFERANA ETNEA (CATANIA), 27 DIC – Notte tranquilla dal punto di vista sismico quella trascorsa sull’Etna: sul vulcano attivo più grande d’Europa gli strumenti dell’Ingv hanno registrato una decina di scosse, ma di bassa energia. I tre eventi maggiori alle 4:40 a Zafferana Etnea, di magnitudo 2.0, e ipocentro a 2 km di profondità, e gli altri due su altro versante, a Ragalna, ieri alle 21:14, di magnitudo 2.3, e a seguire alle 2:18, di [...]

Etna: 10 persone ferite, non sono gravi

Etna: 10 persone ferite, non sono gravi

(ANSA) – CATANIA, 26 DIC – Sono 10 le persone rimaste ferite, in maniera non grave, per i danni provocati dalla scossa di magnitudo 4.8 sull’Etna: è quanto emerso dalle due riunioni che si sono tenute nelle prime ore di oggi al Centro coordinamento dei soccorsi convocato dal prefetto di Catania, Claudio Sammartino. Tracciato un primo bilancio provvisorio dei danni, con i crolli di muri e case e danni a chiese, soprattutto a Fleri, frazione di Zafferana [...]

Etna: notte di paura per sisma 4.8, crolli e feriti

Etna: notte di paura per sisma 4.8, crolli e feriti

&id=HPN_Etna_http{{{}}}sws*geonames*org{}2524810{}" alt="" style="display:none;"/> ?>