Eva Klotz

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

Eva Klotz

La scheda: Eva Klotz

Eva Klotz (San Leonardo in Passiria, 4 giugno 1951) è una politica italiana, appartenente alla comunità germanofona dell'Alto Adige. Porta avanti la causa di quella parte della popolazione della provincia di Bolzano che, riconoscendosi nella comunità germanofona, ne desidera l'autodeterminazione, nonché la secessione del Südtirol dall'Italia e la sua annessione all'Austria.



deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Eva Klotz

Nel 1989 è fondatrice e leader dell'Union für Südtirol, per la quale è stata consigliere provinciale, carica che, a norma dello statuto speciale della Regione, comporta anche il diritto a far parte del Consiglio regionale del Trentino-Alto Adige, costituito dai membri dei Consigli provinciali di Trento e di Bolzano.

Il 22 dicembre 2011 la Corte europea ha invece accolto il ricorso sulla multa.

Tra il 1980 e il 1983 è stata consigliera comunale a Bolzano come indipendente e unica donna in un gruppo di 11 uomini, in seguito divenne consigliere provinciale, eletta con500 preferenze.

Il 17 novembre 2014 ha rassegnato le dimissioni dal consiglio provinciale altoatesino, ove sedeva ininterrottamente da 31 anni, dichiarando di voler stare più vicina al marito, gravemente malato.

Nel 1983, in disaccordo con la posizione della Südtiroler Volkspartei (favorevole ad un'autonomia sudtirolese all'interno dello Stato italiano), decise di uscire dal partito, lasciandosi alle spalle diversi amici come Magnago, Benedikter, Riz e Volgger.

deleted

deleted

Per rinfrescarVi la memoria: ecco Eva Klotz, la politica che ha urlato per 40 anni il suo slogan “Il Sud Tirolo non è Italia”. Ma ora che deve intascare il vitalizio d’oro e un bonus da 946mila euro, l’Italia non le fa più così tanto schifo !!

Per rinfrescarVi la memoria: ecco Eva Klotz, la politica che ha urlato per 40 anni il suo slogan “Il Sud Tirolo non è Italia”. Ma ora che deve intascare il vitalizio d’oro e un bonus da 946mila euro, l’Italia non le fa più così tanto schifo !!

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Per rinfrescarVi la memoria: ecco Eva Klotz, la politica che ha urlato per 40 anni il suo slogan “Il Sud Tirolo non è Italia”. Ma ora che deve intascare il vitalizio d’oro e un bonus da 946mila euro, l’Italia non le fa più così tanto schifo !!   Eva Klotz, la politica del “Il Sud Tirolo non è Italia” prende 946mila euro di pensione Il calcolo della nuova legge regionale del Trentino che [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Eva Klotz e la pensione d’oro da 945mila euro. “Quei soldi sono miei, li userò per il Sudtirol”

Eva Klotz e la pensione d’oro da 945mila euro. “Quei soldi sono miei, li userò per il Sudtirol”

La "pasionaria" del Sudtirolo Eva Klotz difende i 945 mila euro che ha ricevuto come compensazione della sua pensione da consigliera provinciale. Due anni fa le cosiddette "pensioni d'oro" dei consiglieri del Trentino Alto Adige avevano causato aspre polemiche e anche manifestazioni in piazza. Recentemente la presidente del consiglio regionale Chiara Avanzo ha dichiarato in risposta ad un'interrogazione che due ex consiglieri nel frattempo hanno maturato i [...]

Eva Klotz e la pensione d'oro da 945mila euro. "Quei soldi sono miei, li userò per il Sudtirol"

Eva Klotz e la pensione d'oro da 945mila euro. "Quei soldi sono miei, li userò per il Sudtirol"

La 'pasionaria' del Sudtirolo Eva Klotz difende i 945 mila euro che ha ricevuto come compensazione della sua pensione da consigliera provinciale. Due anni fa le cosiddette «pensioni d'oro» dei consiglieri del Trentino Alto Adige avevano causato aspre polemiche e anche manifestazioni in piazza.   Recentemente la presidente del consiglio regionale Chiara Avanzo ha dichiarato in risposta ad un'interrogazione che due ex consiglieri nel frattempo hanno maturato i [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Eva Klotz

Eva Klotz durante la manifestazione degli Schützen a Bolzano l'8 novembre 2008.

Eva Klotz durante la manifestazione degli Schützen a Bolzano l'8 novembre 2008.

Il confine del passo del Brennero, con il cartello

Il confine del passo del Brennero, con il cartello "L'Alto Adige non è Italia", voluto dal movimento Süd-Tiroler Freiheit

Carte da gioco raffiguranti caricature di personaggi altoatesini famosi, tra cui Reinhold Messner, Eva Klotz e Luis Durnwalder, ad opera di Egon Rusina

Carte da gioco raffiguranti caricature di personaggi altoatesini famosi, tra cui Reinhold Messner, Eva Klotz e Luis Durnwalder, ad opera di Egon Rusina

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Eva+Klotz_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Eva{{}}Klotz" alt="" style="display:none;"/> ?>