Falluja

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Falluja. Cerca invece Fallujah.

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

La scheda: Falluja

Falluja (in arabo: ???????, al-Fall?ja, talvolta scritta come Fallujah o Fallugia) è una città del governatorato di al-Anbar in Iraq, situata sull'Eufrate, circa 69 km ad ovest di Baghdad. Falluja ai tempi di Babilonia ospitò un'importante accademia ebraica per vari secoli.
Crebbe da piccola città nel 1947 a una popolazione di 425 774 abitanti nel 2003, prima dell'inizio della guerra.
Nell'Iraq è conosciuta come la "città delle moschee" per le oltre 200 moschee nella città e nei villaggi circostanti. È uno dei luoghi più importanti per l'Islam sunnita nella regione.
Nel 2003 è stata coinvolta nella seconda guerra del Golfo. Considerata dal comando angloamericano una irriducibile roccaforte degli insorti sunniti e degli elementi della resistenza irachena, fu teatro fra alcuni dei più aspri e violenti combattimenti urbani del conflitto, con un numero elevatissimo di vittime civili. Nel 2004 l'uccisione e lo scempio dei cadaveri di 4 operatori di sicurezza dell'agenzia militare privata Blackwater in un'imboscata a Falluja spinse le forze militari statunitensi ad avviare un'ampia operazione per riprendere il controllo militare sulla città ("Battaglia di Falluja"). La guerra ha danneggiato circa il 60% degli edifici di cui il 20% totalmente distrutti, incluse 60 moschee della città provocando un elevato numero di vittime. La popolazione attuale è sconosciuta, ma si stima che nel 2006 gli abitanti fossero 250 000-300 000
L'utilizzo di ordigni al fosforo bianco su Falluja durante la seconda guerra del Golfo è stato al centro di polemiche, scaturite nel novembre 2005 da un servizio giornalistico di Rainews24.
Il 5 gennaio 2014, dopo 6 giorni di scontri e più di 60 morti, la città viene conquistata dai miliziani dello Stato Islamico dell'Iraq e del Levante (ex affiliato di Al-Qaeda) che issano le bandiere nere, simbolo del gruppo terroristico, nel centro della città.


Falluja città:
???????
Localizzazione:
Stato:  Iraq
Governatorato: al-Anbar
Distretto: Divisione amm grado 2 mancante (man)
Territorio:
Coordinate: 33°21?N 43°47?E? / ?33.35°N 43.783333°E33.35, 43.783333? (Falluja)Coordinate: 33°21?N 43°47?E? / ?33.35°N 43.783333°E33.35, 43.783333? (Falluja)
Altitudine: 43 m s.l.m.
Abitanti: 425 774 (2003)
Altre informazioni:
Fuso orario: UTC+3
Cartografia:
Falluja

deleted

deleted

deleted

deleted

Lo Stato islamico sconfitto a Falluja: è l'inizio della fine?

Lo Stato islamico sconfitto a Falluja: è l'inizio della fine?

  L’esercito iracheno ha appena riconquistato Falluja e l’offensiva su Mosul è alle porte. Ma intanto, è cominciato il dibattito sul futuro dello stato iracheno. Tutte le forze politiche sanno che l’Iraq non potrà mai tornare quello di prima. Qualcosa di simile al gruppo Stato islamico (Is) si svilupperebbe subito in città come Mosul, Ramadi, Tikrit e Falluja se il governo sciita tentasse di ristabilire la sua autorità con la forza dell’esercito e [...]

deleted

deleted

Osservatore Romano

Osservatore Romano

Battaglia per strappare Falluja all’Is   ​L’esercito iracheno entra nella città · 30 maggio 2016       È scattata la battaglia finale per strappare la città irachena di Falluja al controllo del cosiddetto Stato islamico (Is). Un portavoce del servizio antiterrorismo iracheno ha annunciato questa mattina che le truppe irachene sono entrate nella città da tre direzioni diverse e stanno incontrando resistenza. Il comandante a capo dell’operazione, [...]

deleted

deleted

Chernobyl sta facendo oltre 1 milione di vittime. Fukushima è peggio. A Fallujah i bambini nascono senza cervello. Una libbra di plutonio basterebbe a sterminare il genere umano

Chernobyl sta facendo oltre 1 milione di vittime. Fukushima è peggio. A Fallujah i bambini nascono senza cervello. Una libbra di plutonio basterebbe a sterminare il genere umano

http://www.zeroradiazioni.altervista.org/ [ 10 maggio 2011 ] Energia | Rifiuti e bonifiche Chernobyl sta facendo oltre 1 milione di vittime. Fukushima è peggio. A Fallujah i bambini nascono senza cervello. Una libbra di plutonio basterebbe a sterminare il genere umano L'allarme nucleare è tutt'altro che rientrato. In Giappone qualche ora fa hanno registrato una fuoriuscita radioattiva dalla centrale di Tsuruga, proprio mentre in Italia Greenpeace esponeva un [...]

APPELLO: VERITA’ E GIUSTIZIA PER LA POPOLAZIONE DI FALLUJA

APPELLO: VERITA’ E GIUSTIZIA PER LA POPOLAZIONE DI FALLUJA Appello del Centro per i diritti Umani di Falluja, con il sostegno attivo di “un ponte per …”- firma subito! (http://www.unponteper.it/sostienici/petizione1.php) Non ci potrà mai essere una vera pace in Iraq senza che sia fatta verità sui costi umani causati dalla guerra che ha insanguinato, e continua ad insanguinare il paese, e finché non sarà resa giustizia alle vittime innocenti. I documenti [...]

Bbc: a Falluja impennata neonati con malformazioni

Impennata delle malformazioni congenite a Falluja, la città irachena segnata nel 2004 dai duri combattimenti tra truppe Usa e insorti: lo rivela un'inchiesta della Bbc, ma secondo l'esercito americano non ci sono dati ufficiali che documentino tale aumento. Secondo quanto riscontrato dall'emittente britannica, in un ospedale di Falluja un pediatra che è voluto restare anonimo, ha detto di vedere due o tre casi di malformazioni al giorno, soprattutto cardiache: un [...]

armi al fosforo: Falluja città dei tumori

armi al fosforo: Falluja città dei tumori

Le conseguenze della armi al fosforo bianco usate dall'esercito Usa in Iraq «Sempre più bimbi nasconi deformi» A Falluja è emergenza tumori: nella città nel centro dell’Iraq dove nel 2004 le forze americane usarono munizioni al fosforo bianco, si registra un aumento di casi - fino a 15 volte rispetto al normale - di bimbi nati deformi o affetti da gravi forme di tumore. La denuncia è del quotidiano britannico The Guardian, che pubblica oggi un reportage in [...]

Free lance italiano a Falluja "Sono un turista", sarà rimpatriato ...

ROMA - Se ne andava da solo, "armato" di macchina fotografica, in giro per Falluja, una delle città più pericolose dell'Iraq a 50 chilometri a ovest di Baghdad, quando è stato fermato dalle autorità irachene: Luca Marchiò, 32 anni, giornalista freelance italiano, entrato in Iraq con un visto turistico, è in attesa di essere espulso dal Paese, trattenuto in queste ore dal ministero degli Interni iracheno, a Baghdad, che domani mattina lo imbarcherà sul primo [...]

Falluja, giochiamo alla strage

Falluja, giochiamo alla strage

Si presenta promettendo estremo realismo, grazie anche alla consulenza di ex soldati americani appena tornati dall'Iraq, ma al momento tutti parlando di Six Days in Falluja per le polemiche che sta suscitando in tutto il mondo. E' ovviamente un nuovo videogioco, di quelli dove si spara molto e con la visuale in prima persona, della giapponese Konami, in sviluppo presso uno studio americano, che come suggerisce il titolo ripercorrerà la sei giorni più nera [...]

Iraq: «turista» italiano fermato a Falluja

Iraq: «turista» italiano fermato a Falluja

    È Luca Marchiò, 33enne comasco. Bloccato a un posto di blocco e rispedito in Italia con il primo aereo. Imbarazzo in ambasciata   Un impiegato dell'hotel di Bagdad con la fotocopia dei documenti di Marchiò (da New York Times) Bashar Yacoub non poteva credere ai suoi occhi. Ma quando quel ragazzo occidentale, senza battere ciglio, gli ha ripetuto di voler «solo visitare la città», il manager della reception del Coral Palace Hotel di Bagdad ha dovuto [...]

Inchiesta Rai su Fallujah

Vi riporto un'inchiesta di Rainews 24, girata nel 2005, sulla strage di Fallujah, con intervista e commento di Giuliana Sgrena, la reporter Italiana rapita in Iraq. Si tratta di immagini, racconti e di testimonianze che mostrano un altro lato della guerra ancora in atto in Iraq. Personalmente non dirò altro, perchè il reportage stesso parla da se e per se. Vi direi solo di ascoltarlo almeno una volta. Attenzione, veramente, certe immagini sono veramente crude, [...]

Fallujah

Atto Camera Interpellanza urgente 2-01723 presentata da ELETTRA DEIANA martedì 15 novembre 2005 nella seduta n . 705 I sottoscritti chiedono di interpellare il Ministro della difesa, per sapere - premesso che: nell'inchiesta di Rai News 24, Fallujah . La strage nascosta, andato in onda l'8 novembre su Rai3 alle 7,35, sono stati mostrati documenti filmati e fotografici raccolti nella città di Falluja durante e dopo i bombardamenti del novembre 2004, dai quali [...]

In merito ai gravissimi fatti avvenuti a Fallujah sull’utilizzo di armi chimiche non convenzionali contro la popolazione civile

Premesso che da un’inchiesta di Rai News 24 risulta che l’esercito statunitense ha fatto un massiccio uso di fosforo bianco contro la popolazione di Fallujah nel novembre del 2004, rendendosi responsabile di una vera e propria strage di civili inermi; risulta anche che nella stessa circostanza è stato fatto uso di bombe al napalm denominate MK 77 Considerate le agghiaccianti testimonianze riportate nelle interviste in cui testimoni raccontano di aver visto [...]

A Falluja...

...si è verificato un maldestro tentativo di nascondere la verità sull'uso del fosforo bianco contro civili e militari: ecco dove erano le armi di distruzione di massa, nell'equipaggiamento di quell'esercito che voleva portare la democrazia...chi ha visto le immagini dei cadaveri disseccati non ha potuto fare a meno di pensare ad Hiroshima: basta, non è più tollerabile una cosa del genere, ed occorre gridarlo a voce spiegata.

ESPORTIAMO LA DEMOCRAZIA... A FALLUJA

http://www.rainews24.rai.it/r an24/inchiesta/video/fallujah_I TA.wmvGrazie Enzo Baldoni,Grazie Giuliana Sgrena,e tutti gli altri Giornalisti e le Persone che quotidianamente si oppongono a che tutto ciò accada.

Falluja, la Ragione, la palude.

Non so se sto per dire una cosa troppo stupida, o troppo difficile. A proposito dell'ormai famoso servizio di Rainews sulle bombe al fosforo che avrebbero fatto strage di civili a Falluja, e dell'inevitabile successivo dibattito politico, ideologico, strategico, umanitario, ecc. ecc.: a me pare che, come accade spesso, ognuno sia portato a credere come verosimili e obiettive le opinioni e le testimonianze che coincidono con le proprie convinzioni. Il che in certi [...]

falluja

ogni commento CREDO sia superfluo.

&id=HPN_Fallujah_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Fallujah" alt="" style="display:none;"/> ?>