Famiglie americane di ascendenza tedesca

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

In questa categoria: Metropolitan Museum of Art

Coordinate: 40°46?46.01?N 73°57?47.2?W? / ?40.779447°N 73.96311°W40.779447, -73...

Museum of Modern Art

Coordinate: 40°45?41.34?N 73°58?39.59?W? / ?40.761484°N 73.977664°W40.761484, -...

Arnold Schwarzenegger

Arnold Schwarzenegger al San Diego Comic-Con International 2012
Arnold Alois Sch...

Enzo Fiermonte

Enzo Fiermonte (Casamassima, 17 luglio 1908 – Mentana, 22 marzo 1993) è stato un...

ExxonMobil

La Exxon Mobil Corporation, o anche in forma abbreviata ExxonMobil, è una delle pr...

George W. Bush

George Walker Bush (New Haven, 6 luglio 1946) è un politico statunitense.
Chiam...

Parmalat, Citibank vince causa milionaria. Respinto ricorso Gruppo di Collecchio

Parmalat, Citibank vince causa milionaria. Respinto ricorso Gruppo di Collecchio

(Teleborsa) - La banca americana Citibank vince la causa contro Parmalat del valore di 431 milioni di dollari. E' quanto ha deciso la Cassazione che ha dato "piena legittimità" alla sentenza emessa dalla Corte Superiore del New Jersey il 27 ottobre 2008. I giudici supremi, con il verdetto odierno, hanno respinto il ricorso del gruppo di Collecchio presentato contro la pronuncia della Corte di Appello di Bologna che, il 29 agosto 2014, aveva dichiarato "efficace" [...]

Melania Trump si serve di una sosia per presenziare agli eventi?

Melania Trump si serve di una sosia per presenziare agli eventi?

Gli utenti di Twitter gridano al complotto e hanno lanciato l'hashtag #FakeMelania, con cui accusano la moglie del presidente degli Stati Uniti di aver usato una sosia durante la visita in Alabama per le persone colpite dal tornado. I teorici della cospirazione, insospettiti da alcune caratteristiche fisiche come l'altezza, il taglio di capelli e il comportamento, sostengono che già in passato Melania sia ricorsa all’astuto stratagemma. Le prime teorie sulla [...]

la glicine ribelle che fiorisce dove le pare

la glicine ribelle che fiorisce dove le pare

Questa è una piccola storia, anche se non è sulla pietra... spero vada bene lo stesso.Quando il piccolo giardino confinante con quello della scuola è stato costruito è stata piantata una glicine con l’idea che si arrampicasse sulla struttura dell’arco che scavalca il sentierino rendendolo romantico e decorativo… Per le prime primavere la glicine ha rispettato le attese e ha cominciato a crescere avvinghiandosi alla struttura e a fiorire sull’arco poi [...]

Rosario Dawson: un giorno sarà First Lady?

Rosario Dawson: un giorno sarà First Lady?

Il suo nuovo fidanzato, infatti...

Special Olympics, P&G: diversità e inclusione valori fondamentali

Special Olympics, P&G: diversità e inclusione valori fondamentali

Milano, 21 feb. (askanews) - "Procter&Gamble è un'azienda di beni di largo consumo che ogni giorno vende miglia di prodotti ai consumatori italiani. In questo minuto almeno mille prodotti P&G sono stati venduti nelle case degli italiani. A livello mondiale più di 5 miliardi di persone utilizzano i nostri prodotti. Per noi è fondamentale dare non solo qualcosa ai consumatori in quanto tali, ma dare qualcosa al sociale, al mondo. All'interno del nostro impegno [...]

S.Valentino di Melania con bimbi malati

S.Valentino di Melania con bimbi malati

(ANSA) – WASHINGTON, 14 FEB – Melania Trump ha celebrato il giorno di San Valentino facendo visita ai bambini del Children’s Inn, una residenza privata non profit alle porte di Washington che ospita le famiglie che partecipano a ricerche pediatriche al National Institute of Health (Nih). La first lady, che indossava un cappotto rosa, ha partecipato alla costruzione di cuori di carta, lasciando quello col suo nome su un tavolo in mezzo agli altri. “La mia [...]

Telegraph chiede scusa a Melania Trump

Telegraph chiede scusa a Melania Trump

(ANSA) – ROMA, 26 GEN – Il Telegraph chiede scusa a Melania Trump per l’articolo di copertina del suo magazine uscito sabato scorso che conteneva – ha ammesso il quotidiano britannico – varie inesattezze. E pagherà alla first lady “danni sostanziali e spese legali”. Intitolato ‘The mystery of Melania’ (Il mistero di Melania), l’articolo “conteneva un numero di affermazioni false che, riconosciamo, non avrebbero dovuto essere pubblicate”, [...]

Usa: Melania Trump a Mar-a-Lago

Usa: Melania Trump a Mar-a-Lago

(ANSA) – NEW YORK, 22 DIC – Il presidente americano Donald Trump alla Casa Bianca cerca di sbloccare l’impasse raggiungere un accordo per far finire lo shutdown. Ma la First Lady non gli fa compagnia: Melania Trump è a Mar-a-Lago, la Casa Bianca d’inverno, per le vacanze. Melania e il figlio Barron sono partiti ieri per continuare – riferisce una sua portavoce – la “lunga tradizione familiare” di trascorrere il Natale a Mar-a-Lago.

Melania contro i media, 'opportunisti'

Melania contro i media, 'opportunisti'

(ANSA) – NEW YORK, 13 DIC – Melania Trump attacca i giornalisti, gli scrittori e i comici ”opportunisti” che ”usano il mio nome o quella della mia famiglia per la loro fama”. La First Lady in un’intervista a Fox mette l’accento su come troppo spesso i media si concentrano sui gossip e sulle cose senza senso invece di ”guardare alla sostanza di quello che facciamo”. ”Lo so che saro’ criticata, dal pubblico o dai media, ma faro’ quello che [...]

Melania Trump, spese stellari: 174mila dollari per un pomeriggio a Toronto

Melania Trump, spese stellari: 174mila dollari per un pomeriggio a Toronto

Non le sono bastate le polemiche al Cairo: Melania Trump raddoppia. La Firts Lady infatti non si risparmia e non risparmia visto che è ancora una volta nell'occhio del ciclone per le spese stellari. Secondo il sito Quarz infatti Melania avrebbe speso 174 mila dollari per un giorno lo scorso anno a Toronto in un hotel dove non trascorse neppure la notte. Una cifra quasi doppia rispetto alla già controversa somma di 95 mila dollari pagata dalla first lady per meno [...]

Melania Trump, spese stellari: 174mila dollari per un pomeriggio a Toronto

Melania Trump, spese stellari: 174mila dollari per un pomeriggio a Toronto

Non le sono bastate le polemiche al Cairo: Melania Trump raddoppia. La Firts Lady infatti non si risparmia e non risparmia visto che è ancora una volta nell'occhio del ciclone per le spese stellari. Secondo il sito Quarz infatti Melania avrebbe speso 174 mila dollari per un giorno lo scorso anno a Toronto in un hotel dove non trascorse neppure la notte. Una cifra quasi doppia rispetto alla già controversa somma di 95 mila dollari pagata dalla first lady per meno [...]

Fumo nell'areo, paura per Melania Trump

Fumo nell'areo, paura per Melania Trump

L'aereo su cui viaggiava Melania Trump è stato costretto ad un atterraggio di emergenza a causa di un guasto.

Fumo in cabina, aereo Melania rientra

Fumo in cabina, aereo Melania rientra

(ANSA) – WASHINGTON, 17 OTT – Paura sull’aereo che stava portando Melania Trump a Filadelfia dove la first lady avrebbe dovuto visitare un ospedale. Improvvisamente si è sviluppato del fumo in cabina che ha costretto i presenti a coprirsi la bocca con fazzoletti umidi per poter respirare. Il velivolo è quindi stato costretto a tornare alla base di Andrew, in Maryland, da dove era da poco decollato. La first lady starebbe bene.

Fumo a bordo, l’aereo di Melania Trump costretto all'atterraggio

Fumo a bordo, l’aereo di Melania Trump costretto all'atterraggio

Momenti di panico in volo per la first lady Melania Trump. Come riporta Corriere.it, l’aereo su cui stava viaggiando è stato costretto a un atterraggio di emergenza nella base militare di Andrews nel Maryland. Secondo quanto si apprende, il comandante avrebbe deciso la manovra dopo che nella cabina erani stati avvertiti fumo e odore di bruciato forse per un guasto meccanico. Il tutto si sarebbe verificato pochi minuti dopo il decollo.

Sosia Melania in video T.I,ira firs lady

Sosia Melania in video T.I,ira firs lady

(ANSA) – WASHINGTON, 16 OTT – Melania Trump che si spoglia nello Studio Ovale. E’ l’ultima provocazione del rapper T.I. che fa discutere la rete ma che soprattutto suscita le ire della first lady. Una sosia dell’ex modella slovena, ora moglie del presidente americano, compare in un video di poco meno di un minuto con cui l’artista lancia il suo nuovo disco. Mentre le immagini mostrano il tycoon salire a bordo del Marine One, l’elicottero [...]

Melania non preoccupata infedeltà Trump

Melania non preoccupata infedeltà Trump

(ANSA) – NEW YORK, 12 OTT – “Sono una madre e una first lady, ho cose molto piu’ importanti a cui pensare e da fare”: cosi’ Melania Trump nell’intervista a Abc News che andrà in onda questa sera, ha risposto alle domande sulle presunte infedeltà del marito Donald Trump. “Non e’ una mia preoccupazione”, ha tagliato corto la first lady. Poi ha ammesso che tutte le storie imbarazzanti dell’ultimo anno “non sono sempre state piacevoli”: [...]

Melania su Metoo, ascoltare anche uomini

Melania su Metoo, ascoltare anche uomini

(ANSA) – NEW YORK, 10 OTT – Melania Trump rompe il silenzio sul #MeToo. La First Lady – in un’intervista ad ABC di cui sono stati diffusi alcuni estratti – esprime il suo appoggio alle donne, che vanno ascoltate, ma aggiunge: devono avere prove solide per le loro accuse. ”Sto con le donne, ma devono poter mostrare le prove. Non si puo’ dire a qualcuno ‘sono stata molestata sessualmente’ o ‘tu mi ha molestato’, perche’ qualche volta i media [...]

Il cappello di Melania non conquista l’Africa

Il cappello di Melania non conquista l’Africa

Per personaggi del calibro di Melania Trump è difficile rimanere politicamente neutri nel look. La first lady americana ha fatto parlare di sé anche durante il viaggio in Africa: a molti non è piaciuto il cappello in stile coloniale, ma non è stato l’unico dettaglio degno di nota. “Vorrei che la gente si concentrasse su quello che faccio, non su quello che indosso” ha espressamente detto la first lady. Il riferimento è alle critiche ricevute per [...]

Il cappello di Melania non conquista l’Africa

Il cappello di Melania non conquista l’Africa

Per personaggi del calibro di Melania Trump è difficile rimanere politicamente neutri nel look. La first lady americana ha fatto parlare di sé anche durante il viaggio in Africa: a molti non è piaciuto il cappello in stile coloniale, ma non è stato l’unico dettaglio degno di nota. “Vorrei che la gente si concentrasse su quello che faccio, non su quello che indosso” ha espressamente detto la first lady. Il riferimento è alle critiche ricevute per [...]

Kavanaugh: Melania,altamente qualificato

Kavanaugh: Melania,altamente qualificato

(ANSA) – NEW YORK, 6 OTT – Il giudice Brett Kavanaugh è “altamente qualificato per la Corte Suprema”. Lo afferma la First Lady Melania Trump, attualmente in Egitto, ultima tappa del suo viaggio in Africa. “Sono contenta” che Christine Ford “sia stata ascoltata”: le vittime di ogni tipo di abuso e violenza vanno aiutate, aggiunge Melania.

&id=HPN_Famiglie+americane+di+ascendenza+tedesca_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:American{{}}families{{}}of{{}}German{{}}ancestry" alt="" style="display:none;"/> ?>