Fenomenologi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

In questa categoria: Karol Wojtila

Papa
Papa Giovanni Paolo II (in latino: Ioannes Paulus PP. II, in polacco: Jan Paweł II, nato Karol Józef Wojtyła, IPA /'karɔl 'juzef v...

Heidegger

Martin Heidegger (pronuncia italiana: , pronuncia tedesca: , Meßkirch, 26 settembre 1889 – Friburgo in Brisgovia, 26 maggio 1976) è stato ...

Husserl

Edmund Gustav Albrecht Husserl in tedesco , (Prostějov, 8 aprile 1859 – Friburgo in Brisgovia, 26 aprile 1938) è stato un filosofo e matem...

Jacques Deridda

Jacques Derrida, nato Jackie Élie Derrida (Algeri, 15 luglio 1930 – Parigi, 9 ottobre 2004), è stato un filosofo, saggista, accademico ed ...

Sartre

Jean-Paul-Charles-Aymard Sartre (AFI: , Parigi, 21 giugno 1905 – Parigi, 15 aprile 1980) è stato un filosofo, scrittore, drammaturgo e crit...

Wilhelm Friedrich Hegel

Georg Wilhelm Friedrich Hegel (AFI: ˈɡeːɔɐ̯k ˈvɪlhɛlm ˈfʁiːdʁɪç ˈheːɡl̩) (Stoccarda, 27 agosto 1770 – Berlino, 14 novembr...

Da Heidegger e Gadamer a Tommaso

" La verità in definitiva veniva intesa non come un oggetto o un'entità da possedere, bensì come Soggetto, da cui viceversa si viene posseduti." Tommaso d'Aquino sosteneva in proposito: «Tu non possiedi la Verità, ma è la Verità che possiede te» (De Veritate, 1257). In particolare per Tommaso, la verità è il fine ultimo dell'intero universo, il quale trova senso e spiegazione nell'intelletto di Dio che l'ha creato (cfr. Tommaso d'Aquino, Summa contra [...]

6 agosto 1978 - moriva Paolo VI, nell’anno dei tre Papi: dopo di lui Luciani e Wojtyla

6 agosto 1978 - moriva Paolo VI, nell’anno dei tre Papi: dopo di lui Luciani e Wojtyla

      .     seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping     .   6 agosto 1978 - moriva Paolo VI, nell’anno dei tre Papi: dopo di lui Luciani e Wojtyla     Papa riformatore e traghettatore della Chiesa nella modernità. Il 6 agosto 2018 si celebrano i quaranta anni dalla morte Paolo VI. Beatificato il 19 ottobre 2014 da papa Francesco, sarà proclamato santo il prossimo 14 ottobre in piazza San Pietro, a Roma. Insieme a Paolo VI sarà [...]

GAETA. A TRENT'ANNI DELLA VISITA DI PAPA GIOVANNI PAOLO II ALL'ARCIDIOCESI DI GEAETA

GAETA. A TRENT'ANNI DELLA VISITA DI PAPA GIOVANNI PAOLO II ALL'ARCIDIOCESI DI GEAETA

COMUNICATO STAMPA GAETA. A TRENT’ANNI DALLA VISITA PASTORALE DI SAN GIOVANNI PAOLO II ALL'ARCIDIOCESI DI GAETA. VARIE INIZIATIVE PER RICORDARE LO STORICO AVVENIMENTO. Ricorre, domani, 25 giugno 2019, il trentesimo anniversario della storica visita di Giovanni Paolo II, Papa e ora Santo, all’arcidiocesi di Gaeta. Era, infatti, domenica quel 25 giugno di 30 anni fa quando Papa Voityla arrivò a Gaeta, nella prima mattinata, per il saluto alla popolazione in [...]

Quattordici anni fa moriva Papa Wojtyla, la sua incredibile storia

Quattordici anni fa moriva Papa Wojtyla, la sua incredibile storia

uasi a tempo di record, ovvero a soli sei anni dalla morte, Papa Giovanni Paolo II – al secolo Karol Woytila – è stato beatificato il prossimo primo maggio. Il 28 aprile successivo alla morte, avvenuta il 2 aprile 2005, Papa Benedetto XVI ha concesso la dispensa dal tempo minimo di cinque anni di attesa dopo la morte, per l’inizio della causa di beatificazione e canonizzazione di Giovanni Paolo II. La causa è stata aperta ufficialmente il 28 giugno 2005 dal [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Sartre

Sartre

Ogni parola ha conseguenze .Ogni silenzio anche.

Fenomenologia del cialtrone

" Non c’ho niente da dire ma devo dirlo assolutamente"La dolente testimonianza di Nicoletta ci introduce naturalmente a esaminare quelle figure refrattarie alle regole ed eminentemente cialtronesche che sono gli scrittori  da web.La dicitura è ampia e si adatta a una disparata varietà di scribacchini, accomunati però tutti dall’unanime disprezzo per la regola fondante della letteratura mondiale, e cioè che per scrivere è necessario avere qualcosa [...]

a- Fenomenologia

La fenomenologia 10-1-1-Origini movimento fenomenologico 10-1-2-Husserl 10-1-3-Scheler 10-1-4-Hartmann 10-1-5-Fenomenologia della religione 10-1-6-Edith Stein

10-FENOMENOLOGIA, ESISTENZIALISMO, FILOSOFIA ANALITICA E NUOVE TEOLOGIE

L'indice di questo capitolo: 10-Indice FENOMENOLOGIA, ESISTENZIALISMO, FILOSOFIA ANALITICA E NUOVE TEOLOGIE

Piccola Fenomenologia Del Segugio Tonacato

Piccola Fenomenologia Del Segugio Tonacato

Post lunghetto anzichenò, oggi, ma il fatto è questo: avete mai badato a quanti investigatori religiosi ci siano nei gialli - particolarmente nei gialli storici? Il primo che mi viene in mente, in realtà, non è un caso di giallo storico affatto: il Padre Brown di Chesterton era contemporaneo - un pretino cattolico trasandato e acutissimo, che al suo amico e sidekick Flambeau (criminale riformato), perplesso sulla sua competenza in fatto di umana malvagità, [...]

Tempo – Tempo della Fenomenologia

Tempo – Tempo della Fenomenologia

 Husserl sviluppa il discorso sul tempo dalla fenomenologia della coscienza interna, vale a dire: non che il tempo sia idealisticamente creato dalla coscienza, ma che il tempo coincide con la vita coscienziale, con il suo flusso di vissuti. Questo significa che il tempo originario che Husserl ricerca è come la vita allo stato puro, un elemento virtuale che è sempre presente anche quando non è percepito e che rende possibile lo svolgersi e la percezione degli [...]

Tempo – Husserl, Fenomenologia

Tempo – Husserl, Fenomenologia

 La contrapposizione tra fisica e neuroscienze che istiga Benini mi ricorda la già citata contrapposizione tra conoscenza scientifica e filosofica del filosofo e matematico tedesco Husserl (1859 -1938).Richiamare Husserl (1859 -1938) dovrebbe confortare Benini che quello di cui lui parla non è il tempo oggettivo della scienza, eviti allora di dire Non si può sostenere l'inesistenza del tempo! Husserl conosce i lavori di von Helmholtz, che danno origine alle [...]

FENOMENOLOGIA "BLUE WHALE"

  BLUE WHALE è il nome di un macabro “gioco” a livelli in cui il giocatore si immedesima, si aliena in uno schema di ruolo.   Vi è una costruzione di significato attorno alle regole che man mano vengono somministrate all’individuo e sono equiparate alla fama che raggiungeranno superandola. A priori il ruolo dei giudizi, delle impressioni e delle considerazioni dell’”altro generalizzato” sono di fondamentale importanza per il [...]

Fenomenologia di una star, così ci si laurea in Kardashian

Fenomenologia di una star, così ci si laurea in Kardashian

Il successo di Kim Kardashian è tale da essere diventato un fenomeno da studiare persino all’università. Così lo ritiene il professore anglo-americano Jeetendr Sehdev, dell’università della California, che questa settimana pubblica un libro che sta già facendo discutere: “The Kim Kardashian Principle” (Il Principio Kim Kardashian), con il sottotitolo “Perché la spudoratezza vende”. Solo qualche anno fa, il volume sarebbe stato [...]

Fenomenologia del «Magnifico»

 Su di lui, e talvolta anche sulla sua compagna, è stato scritto il peggio del peggio, ne hanno dette di tutti i colori che non sto qui a ricordarle tutte.Ma pure lui non scherza, quando mette nel suo mirino qualcuno non ci va mai leggero, arriva come fosse un treno a pieno carico lanciato in discesa alla massima velocità. Dove passa travolge, rade al suolo ogni cosa, ridicolizza, frantuma i nervi scoperti e va oltre il punto di non ritorno.Ogni tanto lo leggo e [...]

&id=HPN_Fenomenologi_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Phenomenologists" alt="" style="display:none;"/> ?>