Figline e Incisa Valdarno

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

Figline e Incisa Valdarno

La scheda: Figline e Incisa Valdarno

Figline e Incisa Valdarno è un comune italiano di 23 383 abitanti della città metropolitana di Firenze in Toscana.
È stato istituito il 1º gennaio 2014 dalla fusione dei comuni di Figline Valdarno e Incisa in Val d'Arno. Anche i due centri abitati degli ex comuni sono stati unificati, dunque non si tratta di un comune sparso.



Figline e Incisa Valdarno comune:
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regione: Toscana
Città metropolitana: Firenze
Amministrazione:
Sindaco: Giulia Mugnai (Partito Democratico) dal 26-5-2014
Data di istituzione: 1º gennaio 2014
Territorio:
Coordinate: 43°39′24″N 11°26′59″E / 43.656667°N 11.449722°E43.656667, 11.449722 (Figline e Incisa Valdarno)Coordinate: 43°39′24″N 11°26′59″E / 43.656667°N 11.449722°E43.656667, 11.449722 (Figline e Incisa Valdarno)
Altitudine: 122 m s.l.m.
Superficie: 97,90[3] km²
Abitanti: 23 383[4] (30-11-2016)
Densità: 238,85 ab./km²
Frazioni: Burchio, Brollo, Cesto-Gaville, Palazzolo, Poggio alla Croce, Ponte agli Stolli, Porcellino-Restone[1][2]
Comuni confinanti: Castelfranco Piandiscò (AR), Cavriglia (AR), Greve in Chianti, Reggello, Rignano sull'Arno, San Giovanni Valdarno (AR)
Altre informazioni:
Cod. postale: 50063
Prefisso: 055
Fuso orario: UTC+1
Codice ISTAT: 048052
Cod. catastale: M321
Targa: FI
Cl. sismica: zona 3s (sismicità bassa)
Patrono: Santi Romolo e Alessandro
Giorno festivo: 6 luglio
Cartografia:
Figline e Incisa Valdarno
Posizione del comune di Figline e Incisa Valdarno nella città metropolitana di Firenze
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Ilaria D’Amico clamorosa gaffe a Sky con Maurizio Sarry

Ilaria D’Amico clamorosa gaffe a Sky con Maurizio Sarry

L’allenatore del Napoli Maurizio Sarri, nel post-partita, è apparso provato per la vittoria sofferta ma decisamente felice per i tre punti, anche se è stato oggetto di una clamorosa gaffe da parte di Ilaria D'Amico, la conduttrice di Sky “Calcio Show”. Parlando del rapporto con la tifoseria, Ilaria D'Amico aveva infatti detto a Sarri: «I tifosi la amano, il suo volto è anche su una bandiera in curva, accanto a un'altra bandiera con il volto di Diego [...]

La Pieralisi Pan cade a Figline e scivola a -4

Campionato Serie B2 Femminile 2017/18 - Girone F.Risultati 9a giornata di ritorno.San Michele Firenze - Teamvolley Firenze 3-0Pallavolo Fucecchio - Conero Ancona 3-2Termoforgia Castelbellino - Centro Diesel Pagliare 3-0Italiana Pellami Monte San Giusto - Tecnofire Pontassieve 3-0Rinascita Firenze - Montesport Montespertoli 1-3Pallavolo 'I Giglio Castelfiorentino - Corplast Corridonia 2-3Valdarninsieme Figline Valdarno - PIERALISI PAN JESI 3-2 (20-25, 25-23, 25-16, [...]

Stasera Rinascita-Montespertoli. Domani la Pieralisi Pan a Figline

Campionato Serie B2 Femminile 2017/18 - Girone F.9a giornata di ritorno - Sabato 7 aprile 2018.ore 18: San Michele Firenze - Teamvolley Firenze (and. 3-0)ore 18.15: Pallavolo Fucecchio - Conero Ancona (and. 0-3)ore 18.30: Termoforgia Castelbellino - Centro Diesel Pagliare (and. 3-0)ore 21: Italiana Pellami Monte San Giusto - Tecnofire Pontassieve (and. 3-1)ore 21: Rinascita Firenze - Montesport Montespertoli (and. 0-3)ore 21: Pallavolo 'I Giglio Castelfiorentino - [...]

Maurizio Sarri premiato come miglior allenatore del 2016

Maurizio Sarri premiato come miglior allenatore del 2016

Maurizio Sarri è il vincitore del premio “Football Leader – Allenatore dell’anno” per il 2016. L'allenatore del Napoli è stato votato dalla giuria, in accordo con l’Assoallenatori (AIAC) presieduta da Renzo Ulivieri. Sarri si aggiudica per il secondo anno consecutivo il premio “Football Leader”, avendo vinto lo scorso anno il riconoscimento “Panchina Giusta” assegnatogli dai tecnici iscritti all'Aiac. Questa la motivazione per l'edizione 2016: [...]

Mancini accetta le scuse di Sarri, caso chiuso

Mancini accetta le scuse di Sarri, caso chiuso

L’Inter e Roberto Mancini accettano le scuse del Napoli e di Maurizio Sarri. Finisce con una stretta di mano a quattro – tra i due club e i due allenatori – la lite nata martedì 20 gennaio dopo la partita di coppa Italia Tim tra i nerazzurri e partenopei a causa della frase omofoba pronunciata da Sarri nei confronti di Mancini e successivamente riportata pubblicamente dall’interista così: «Mi ha dato del finocchio e del frocio». La società di Erick [...]

Squalifica Sarri: Ferrero non ci sta

Squalifica Sarri: Ferrero non ci sta

Tra Massimo Ferrero e Maurizio Sarri non c’è feeling. La cosa è nota: il presidente della Sampdoria sondò in estate il futuro allenatore del Napoli nel casting per il dopo-Mihajlovic, senza però leggere negli occhi del tecnico toscano l’entusiasmo necessario per farlo sedere sulla panchina blucerchiata. Nei mesi successivi, Ferrero non ha risparmiato frecciate all’allenatore quando questi si era lamentato per lo stato del manto del Ferraris, dopo la [...]

Omofobia fuori gioco: Mancini contro Sarri ^ ..

Gli insulti di stampo omofobo di Maurizio Sarri allenatore del Napoli  nei confronti di Roberto Mancini (dirigente dell' Inter) scavalcano l'area di gioco e diventano un preciso segnale di gravità di contenuti. Quando la Forma è greve, grave e accusatoria diventa contenuto e i pregiudizi razziali, di sesso e credo religioso,  sono condannati dalla nostra Costituzione; il diritto di critica non è  la libertà di offendere un competitore. Così un allenatore [...]

Napoli, de Magistris difende Sarri

Napoli, de Magistris difende Sarri

'Frasi non possono essere condivise ma ha chiesto scusa'"Le frasi di Sarri non possono essere condivise, ma per come lo conosco non può essere un razzista". Cosi il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha commentato l'episodio tra l'allenatore del Napoli Maurizio Sarri e quello dell'Inter Roberto Mancini al termine del match di Coppa Italia che si è disputato allo stadio San Paolo martedì sera. Secondo de Magistris - che è intervenuto sull'argomento nel corso [...]

deleted

deleted

Sarri, la favola è arrivata al capolinea

Sarri, la favola è arrivata al capolinea

E allora benvenuto definitivamente nel club anche a Maurizio Sarri. Quello dell’insulto greve. Se ne sentiva il bisogno in un Paese in cui si può parlare di «quattro lesbiche che giocano al calcio», ci mancava un uomo di 57 anni (peraltro recidivo) che dà del frocio a un suo collega. Ci siamo (tutti, noi compresi) per mesi incuriositi davanti a una persona che sembrava aver rotto con lo schema dell’allenatore marziano, del professionista della parola. Il [...]

deleted

deleted

Maurizio Sarri parla del mercato invernale

Maurizio Sarri parla del mercato invernale

L'allenatore Maurizio Sarri si gode il successo contro il Verona in Coppa Italia: «Era una partita delicata  fa sapere il tecnico  da dentro o fuori. Era importante fare risultato e centrare la qualificazione. Siamo stati bravi a gestire al meglio il vantaggio. E poi abbiamo visto i risultati a sorpresa che ci sono stati, per questo ho puntato su una formazione estremamente competitiva. Dovevo dare un segnale forte ai giocatori, di non sottovalutare l'impegno, [...]

Napoli-Inter secondo Sarri: "Sfida scudetto? Ora rido..."

Napoli-Inter secondo Sarri: "Sfida scudetto? Ora rido..."

Va via di fretta perché ha fame: "L'Inter? Voglio solo andare a cena". Non parla di bestemmia Maurizio Sarri, quando gli nominano lo scudetto. Ma siamo lì. Il Napoli tornerà da Bruges con la quinta vittoria in cinque partite in Europa League, un'altra conquistata senza subire gol. Ma la mente va a lunedì, quando si giocherà Napoli-Inter. La mente di tutti, non quella di Sarri: "Mi viene da ridere quando sento parlare di sfida-scudetto - dice -. Mancano ancora [...]

Sarri e il pallone della discordia: "Penalizza le squadre più tecniche"

Sarri e il pallone della discordia: "Penalizza le squadre più tecniche"

È uno dei luoghi comuni più gettonati del calcio: l'opzione numero uno quando si tratta di analizzare e giustificare un risultato a sorpresa. "Il pallone è rotondo". Maurizio Sarri ne fa invece una questione di sostanza, più che di forma. "Guai se i rimbalzi sono meno regolari: finisce che ci rimettono soprattutto le squadre più tecniche", ha alzato la voce l'allenatore del Napoli, lamentandosi pubblicamente dopo la vittoriosa partita di domenica contro [...]

deleted

deleted

Napoli, Sarri amaro: "C'era rigore ed espulsione. Insigne punito? No, soltanto stanco"

Napoli, Sarri amaro: "C'era rigore ed espulsione. Insigne punito? No, soltanto stanco"

Maurizio Sarri, tecnico del Napoli, è un po' amareggiato ma tutto sommato sereno il giorno lo 0-0 di Marassi che ha frenato il decollo degli azzurri verso il primo posto. A Sky Sport dice: "Credo che il rigore ci fosse e a quel punto c'era anche l'espulsione. E' una situazione strana, siamo tra le squadre che giocano più palloni in area eppure non abbiamo ancora avuto un rigore a favore. Speriamo che questi numeri si riequilibrino a breve. Il Genoa ha giocato [...]

Sarri all'attacco: "I calendari vanno riformati, così il mio Napoli non dura"

Sarri all'attacco: "I calendari vanno riformati, così il mio Napoli non dura"

Nonostante la quinta vittoria consecutiva centrata contro il Palermo dal suo Napoli ed il secondo posto in classifica, seppure in coabitazione con Inter e Fiorentina, Maurizio Sarri trova comunque il modo di non sorridere troppo ed al termine della gara di mercoledì sera lancia l'ennesimo allarme. Nel mirino, ovviamente, i calendari troppo fitti che obbligheranno gli azzurri ad un vero e proprio tour de force: "Se non si riformano i calendari è quasi impossibile [...]

Napoli, Sarri: ''Siamo cresciuti tanto, ora non dobbiamo fermarci''

Napoli, Sarri: ''Siamo cresciuti tanto, ora non dobbiamo fermarci''

Maurizio Sarri ha un chiodo fisso, la sfida con il Palermo. "Non riesco a guardare oltre". Inutile, dunque, stuzzicarlo sulla rincorsa in classifica. Lo scudetto resta un parola tabù: "L'ho già detto e lo ripeto, la mia favorita è la Juventus". Eppure Allegri ha lanciato la 'volata' a Napoli e Roma. "Un tentativo di aumentare la pressione? Sinceramente - sorride - non me ne frega niente". Sarri va avanti per la sua strada. "Siamo gli stessi di un mese fa. [...]

Il Napoli vola Maurizio Sarri vola basso

Il Napoli vola Maurizio Sarri vola basso

Maurizio Sarri preferisce volare basso anche dopo l'ottava vittoria in fila tra coppa e campionato, ovvero l'1-0 a Chievo. «Abbiamo giocato una buona gara, fatto girare la palla con velocità. Credo che questa sia una grande vittoria perche' affrontavamo una squadra che ha ritmo, che è forte fisicamente, bene organizzata e vincere contro il Chievo a Verona non sarà facile per nessuno. E infatti per conquistare i tre punti abbiamo dovuto fare una buona [...]

Sarri: «Higuain può essere il più forte del mondo»

Sarri: «Higuain può essere il più forte del mondo»

«Era una partita difficile, lo sapevamo e lo è stata: contro una squadra organizzata tatticamente, in salute, con grande fisicità, abbiamo fatto il massimo e siamo riusciti a vincere. Non sarà facile per nessuno venire a fare punti a Verona con questo Chievo se continua a giocare così». Così Maurizio Sarri a Sky parla della vittoria del suo Napoli al Bentegodi, arrivata con il settimo gol in campionato del Pipita Higuain, rigenerato sotto la sua [...]

&id=HPN_Figline+e+Incisa+Valdarno_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Figline{{}}e{{}}Incisa{{}}Valdarno" alt="" style="display:none;"/> ?>