Figure

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

La scheda: Figure

Matterella ,ultimo baluardo contro questi incopetenti pericolosi che ci stanno governando,contro chi la democrazia non la vuole più e chiede figure fascistoidi che promettono cose false

Matterella ,ultimo baluardo contro questi incopetenti pericolosi che ci stanno governando,contro chi la democrazia non la vuole più e chiede figure fascistoidi che promettono cose false

Sergio Mattarella: "Basta scontri" Il presidente della Repubblica alla vigilia della Festa della Repubblica: "La democrazia è incompatibile con chi cerca sempre il nemico" “Libertà e democrazia non sono compatibili con chi alimenta i conflitti, con chi punta a creare opposizioni dissennate tra le identità, con chi fomenta scontri, con chi continua ricerca di un nemico da individuare, con chi limita il pluralismo”. Lo ha detto il presidente della Repubblica [...]

S. Marco in Lamis/ La figura e l’opera di Soccio vista da docenti universitari. L’11 giugno il convegno sullo stidioso.

S. Marco in Lamis/ La figura e l’opera di Soccio vista da docenti universitari. L’11 giugno il convegno sullo stidioso.

Giunta Pigliaru (PD): annulla la selezione di 26 figure professionale tra cui geologi

Giunta Pigliaru (PD): annulla la selezione di 26 figure professionale tra cui geologi

Ricordo che il 16 marzo 2017 l'Assessorato degli Enti locali, Finanze ed Urbanistica della Regione Sardegna (noto Assessorato utile per l'erogazione di incarichi professionali anche per geologi), con l'Assessore Cristiano Erriu giunta Pigliaru (PD) del centrosinistra, ritira vergognosamente la procedura di selezione di 26 figure multidisciplinari tra cui geologi dopo averla giustamente indetta e il motivo sembra la mancanza di soldi. Una procedura comparativa [...]

Al via la call sperimentale per la formazione della Figura di Assistente Familiare

Al via la call sperimentale per la formazione della Figura di Assistente Familiare

Elettrosmog, che figura di Stato! I ministeri ci ripensano e sui rischi dei cellulari fanno ricorso

Fonte: Il Fatto Quotidiano Ambiente & Veleni | 14 Maggio 2019  Maurizio MartucciChe figura di Stato! Daremo “seguito a quanto deciso dai giudici amministrativi”. Altro che aperture tattiche di circostanza. Desolante, la verità è ben altra: i ministeri, condannati a gennaio dal Tar del Lazio per non aver informato i cittadini sui rischi per la salute derivabili nell’uso dei cellulari, il 13 giugno compariranno in appello al Consiglio di Stato in sede [...]

90. figure di donna 13, Tornami. Tu, chi sei Tu, che Te ne sei andato così, chi sono io che mi hai lasciata così, rispondi, cosa dovevo imparare?

90. figure di donna 13, Tornami. Tu, chi sei Tu, che Te ne sei andato così, chi sono io che mi hai lasciata così, rispondi, cosa dovevo imparare?

Non lo so se la domanda “io chi sono?” mi sia nata dal non essere vista e accettata per quella che ero; da una costante e, a volte sottile a volte palese, negazione di tutto ciò che sentivo di essere. Lo sai, è anche per questo che da bimba mi piaceva il Tuo mondo “creato”, perché significava che Tu avevi amato e generato e sostenuto le differenze e quindi anche me: sentivo la Tua mano prendere la mia, piccola, ogni volta che avevo sogni su di me, [...]

86. figure di donna 11, era la mia vita

86. figure di donna 11, era la mia vita

ogni tanto mi ricordo di me dettagli che pensavo smarriti negli specchi e che ritrovo a tratti nei passi dentro il labirinto sacro per esempio lui aveva gli occhi azzurri e il cuore blu oltremare mia madre taceva le canzoni e mio padre ogni tanto perdeva sogni dalle dita ai Poli i ghiacci si scioglievano come fossero neve del mio giardino al sole d'aprile i deserti avanzavano con maree di dune guidate dai Tuareg misteriosi era il mio mondo dettagli che fecero le [...]

85. figure di donna 10, epifanie

85. figure di donna 10, epifanie

Trasferisce i dati da un cellulare a un altro, nuovo. Tra la fine di un anno e l'inizio di un altro, nuovo si dice di quest'ultimo. La rubrica. Le immagini. Le telefonate fatte, quelle ricevute. I messaggi. Molti sms sono vecchi, di mesi fa, incredibile trovarli ancora lì; dimenticati da frettolose sbirciate fatte in momenti in cui non poteva rispondere? Chissà, Mizar non ricorda. Sono lì, semplicemente, sotto i suoi occhi e sotto le sue dita che digitano, [...]

84. figure di donna 9, monologo per salvarsi

84. figure di donna 9, monologo per salvarsi

Oggi ti racconto due sogni di quando ero piccola. Non lo so dove li prende i sogni una bambina. Me lo sono sempre chiesta, mi sarebbe piaciuto chiederlo anche a te. Da adulta, ripensando a quella cucciola che ero, mi sono vista come un universo dentro un vaso di cristallo, i cui lucenti riflessi ammaliavano e impedivano di vedere oltre quella luce. Sì, lo so, pensi che la mia passione per le trasparenze, per i cristalli, per quei bagliori di luce dipenda da [...]

83. figure di donna 8, le tue scarpe rosse ... e ... in quel momento sta succedendo qualcos'altro

83. figure di donna 8, le tue scarpe rosse ... e ... in quel momento sta succedendo qualcos'altro

Potresti rispondere, a volte. Sì. Succede però che in quel momento è primavera e un tepore ti fa togliere il cappotto; oppure nevica e ti ritrovi assorta nel silenzio bianco dell'inverno. Sì, potresti dire qualcosa, ma magari sta piovendo sulle foglie gialle dell'autunno o una goccia di sudore ti scende sulla fronte nel caldo dell'estate. Potresti rispondere, certo, potresti dire molte cose, ma in quello stesso momento tutta la vita che pulsa ti prende per mano [...]

82. figure di donna 7, pulizie di primavera

82. figure di donna 7, pulizie di primavera

Ieri dopo aver fatto colazione ho lavato la mia tazza con devota precisione insomma, ci si erano attaccate su le tue parole del mattino e certe carezze che non voglio più che girino per casa a trovarmi nei momenti giù. Ho preso la spugnetta verde e gialla e, come mi disse il mio analista, con cura e fantasia ho sfregato anche il piattino non si sa mai fosse rimasta lì la tua lingua passata sui miei seni; e ben bene ho lavato il cucchiaino perché s'era [...]

81. figure di donna 6, qualcosa come conoscersi la mattina di Natale

81. figure di donna 6, qualcosa come conoscersi la mattina di Natale

Qualcosa come conoscersi la mattina di Natale. Telefonicamente. "Pronto? " "Sono io, ciao" Un respiro. "Ciao." Prima di quel momento qualsiasi cosa. Una mail inviata per sbaglio. Una chat. Qualsiasi cosa. Non importa cosa abbia provocato quel momento. Stanno sentendo le loro voci, si stanno ascoltando per la prima volta. Forse intorno c'è la casa, forse i parenti, o amici. Forse lui sta partendo per una missione di pace, forse lei è in un centro d'accoglienza. [...]

80. figure di donna 5, fare l'amore con i capelli bianchi

80. figure di donna 5, fare l'amore con i capelli bianchi

Dicembre è un mese intenso e intimo, ci sono i giorni più corti e bui dell'anno e c'è la luce che torna a infiltrarsi nel buio. Un bel mese per baciarsi e fare l'amore, un tempo perfetto per cantare e stare in silenzio, insomma il tempo giusto per unire cose lontane. Questi sono i pensieri che ha Marta, mentre se ne sta accoccolata sotto le coperte, al calduccio. E' una mattina fredda, ma dorata dai gialli delle foglie che ancora sostano sugli alberi, ah che [...]

79. figure di donna 4, alla stazione

79. figure di donna 4, alla stazione

  Stavolta lui ha viaggiato col treno. E per il ritorno è tutto pronto: il bagaglio, il biglietto, gli orari memorizzati. Due cambi, con il secondo treno ci sarà la sosta alla stazione ferroviaria della città di lei. Non chiedetegli il perché di questa scelta. Alzerebbe le spalle, tacerebbe, risponderebbe 'non lo so'. Non lo sa, non vuole saperlo, non gli importa, è un capriccio, è una cosa seria; non glielo chiedete. Sarà su quel treno e basta. Le vacanze [...]

78. figure di donna 3, randagia o nomade

78. figure di donna 3, randagia o nomade

Il mondo diventa troppo piccolo quando due che si lasciano si incontrano di nuovo. Ed è ancora più piccolo se a lasciare è stato solo uno dei due e l'altro si trova a vagare, randagio o randagia senza più casa, senza più cuore da abitare. Ed eccolo il mondo farsi piccolo piccolo per lei. Entra nella piazza e lo vede. Da lontano. Seduto al tavolo esterno di un bar. E' lui? E' lui. E' lui? Non dovrebbe essere qui, dovrebbe essere fuori a lavorare. Ma poi che ne [...]

77. figure di donna 2, confusa

77. figure di donna 2, confusa

Mica la fuma la sigaretta, no, la mastica quasi, 'quello non arriva, che stronzo, adesso vado via così impara, la pausa pranzo è breve, lo sa'. Lo sa? Boh, non gli era sembrato lucido in chat ma forse perché non scriveva bene, stavolta ha fatto finta di essere straniero. Per il resto, come sempre e come tutti gli altri. E a lei che importa, lei fa sesso, le va bene così. Ride. Hanno tutti lo stesso copione. Sono in crisi, la moglie si nega, il matrimonio non [...]

76. figure di donna 1

76. figure di donna 1

  Sono lontana mille miglia dal Tuo Incanto, adesso. Tu, che occupavi i respiri gli occhi le ossa secolari gli agili muscoli le parole di innamorata, Tu te ne sei andato, lasciando un vuoto che sento forte dalla parte del cuore, lo spazio più intimo che Tu avevi in me, e che a me sembrava di averTi dato senza riserve. Io abitata mentre Ti abitavo, Tu abitato mentre mi abitavi.Tu eri per me la certezza che noi umani, da imberbi pronunciando quella misteriosa [...]

Per la serie "figure di m..da storiche": la Meloni lancia "La sfida dell'anno" un sondaggio per stabilire "chi rappresenta l'anti-italiano" - Il risultato? Per la Gente chi rappresenta gli anti-taliani sono la stessa Meloni e Mussolini...!

Per la serie "figure di m..da storiche": la Meloni lancia "La sfida dell'anno" un sondaggio per stabilire "chi rappresenta l'anti-italiano" - Il risultato? Per la Gente chi rappresenta gli anti-taliani sono la stessa Meloni e Mussolini...!

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti .   Per la serie "figure di m..da storiche": la Meloni lancia "La sfida dell'anno" un sondaggio per stabilire "chi rappresenta l'anti-italiano" - Il risultato? Per la Gente chi rappresenta gli anti-taliani sono la stessa Meloni e Mussolini...! Meloni lancia il sondaggio "chi è anti-italiano": vincono lei e Mussolini Autogol social per la leader di Fratelli d'Italia che viene massacrata sul suo [...]

Un po padre anche lui  Gino Falleri figura carismatica del pubblicismo italiano

Un po padre anche lui Gino Falleri figura carismatica del pubblicismo italiano

Dieci anni fa non dimostrava lontanamente i suoi 83 anni quando ho sostenuto  l'esame d'ingresso all'ordine, e questi giorni Gino Falleri (1926) ci ha lasciati. Lo ricordo come persona attiva, serena e fiduciosa. Ricopriva la carica di Vicepresidente del Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio dal 1964. Dell’Ordine dei giornalisti diceva: ” è come una creatura e non lo lascerò mai”. E’ rimasto al suo posto fino all’ultimo. Le esequie si sono [...]

metafora, regina delle figure.

metafora, regina delle figure.

&id=HPN_Figure_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Figure{{}}(musician)" alt="" style="display:none;"/> ?>