Filippo Timi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Filippo Timi

La scheda: Filippo Timi

Filippo Timi (Perugia, 27 febbraio 1974) è uno scrittore, attore, regista e doppiatore italiano di teatro e cinema.



Filipput e la musica, regia di Lamberto Maggi, Ivana Mancini - cortometraggio (1984)
Ottarde, regia di Giacomo Oliva, Lorenzo Feligioni, Pietro Zanchi, Sara Lanzi - cortometraggio (1995)
Il tocco degli angeli, regia di Katia Assuntini - cortometraggio (1998)
Virtus F.C., regia di Roberto Costantini e Luca Labarile - cortometraggio (1998)
In principio erano le mutande, regia di Anna Negri (1999)
Appassionate, regia di Tonino De Bernardi (1999)
Atomique. Les trois portes, regia di Filippo Timi - cortometraggio (2000)
Rosatigre, regia di Tonino De Bernardi (2000)
Ofelia lontana, regia di Tonino De Bernardi (2000)
Fare la vita, regia di Tonino De Bernardi (2001)
Esile rosa tu, regia di Filippo Timi - cortometraggio (2001)
500!, regia di Giovanni Robbiano, Lorenzo Vignolo, Matteo Zingirian (2001)
Aprimi il cuore, regia di Giada Colagrande (2002)
L’altra donna, regia di Anna Negri (2002)
La strada nel bosco, regia di Tonino De Bernardi (2002)
Camera 207, regia di Riccardo Giudici - cortometraggio (2003)
Marlene de Sousa, regia di Tonino De Bernardi (2004)
Onde, regia di Francesco Fei (2005)
Transe, regia di Teresa Villaverde (2006)
La camera, regia di Ra Di Martino - cortometraggio (2006)
L'eredità di Caino, regia di Luca Acito e Sebastiano Montresor (2006)
Homo Homini Lupus, regia di Matteo Rovere - cortometraggio (2006)
In memoria di me, regia di Saverio Costanzo (2007)
Saturno contro, regia di Ferzan Özpetek (2007)
Signorina Effe, regia di Wilma Labate (2007)
I demoni di San Pietroburgo, regia di Giuliano Montaldo (2008)
Come Dio comanda, regia di Gabriele Salvatores (2008)
Vincere, regia di Marco Bellocchio (2009)
La doppia ora, regia di Giuseppe Capotondi 2009)
Immota manent, regia di Gianfranco Pannone - cortometraggio (2010)
The American, regia di Anton Corbijn (2010)
La solitudine dei numeri primi, regia di Saverio Costanzo (2010)
Vallanzasca - Gli angeli del male, regia di Michele Placido (2010)
Quando la notte, regia di Cristina Comencini (2011)
Ruggine, regia di Daniele Gaglianone (2011)
Missione di pace, regia di Francesco Lagi (2011)
Piazza Garibaldi, regia di Davide Ferrario - documentario (2011)
Italian Movies, regia di Matteo Pellegrini (2011)
Com'è bello far l'amore, regia di Fausto Brizzi (2012)
L'era glaciale 4 - Continenti alla deriva, regia di Steve Martino e Mike Thurmeier (voce di Manny) (2012)
Il cavaliere oscuro - Il ritorno, regia di Christopher Nolan (voce di Bane) (2012)
Rumors, regia di Marcella Vanzo (voce di Giasone) (2012)
Un castello in Italia, regia di Valeria Bruni Tedeschi (2013)
Asterix e Obelix al servizio di sua maestà, regia di Laurent Tirard (2013)
Come il vento, regia di Marco Simon Puccioni (2013)
I corpi estranei, regia di Mirko Locatelli (2014)
I delitti del Barlume, regia di Eugenio Capuccio (2013-in corso) Sky uno
Il Candidato - Zucca Presidente, regia di Ludovico Bessegato (2014 - in corso) Raitre

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Filippo Timi

Nel 2010 partecipa con un piccolo ruolo al cast di The American (il cui protagonista è George Clooney), per la regia di Anton Corbijn, nello stesso anno veste i panni di un inquietante clown nel film La solitudine dei numeri primi di Saverio Costanzo, con il quale ha anche collaborato per la sceneggiatura.

Nel 2010 collabora con Saverio Costanzo alla sceneggiatura del film La solitudine dei numeri primi.

Nel 2010 ha curato per il programma RAI Il Teatro di Radio 3 la "mise en espace" dello spettacolo Il popolo non ha il pane? Diamogli le brioche, preceduta dal commento del critico cinematografico e teatrale italiano Goffredo Fofi.

Nel 2010 è testimonial dell'evento Demetrio Stratos, la voce e il sogno presso l'Aula Magna dell'Università per Stranieri di Perugia, assieme al pianista e compositore Patrizio Fariselli del gruppo musicale italiano Area, al giornalista Luca Frazzi della rivista italiana Rumore e all'ideatore dell'evento Giuseppe Sterparelli dell'Alive Music Festival.

Nel 2010, sempre per Vincere ottiene la candidatura al David di Donatello nella categoria di miglior attore protagonista, e riceve il premio Golden Graal come miglior attore drammatico di cinema per i film La doppia ora di Giuseppe Capotondi e Vincere di Marco Bellocchio.

Nel 2010 si aggiudica anche il premio cinematografico (correlato al concorso letterario) Giacomo Casanova-Cavaliere di Seingalt, titolo assegnato a un uomo che, come il celebre letterato seduttore veneziano del ’700, «per poliedricità, eccellente cultura, flessibile arte di vivere, rappresenti l’ideale di uomo elegante del nostro tempo, meritando la stima del mondo femminile».

Nel 2011 il suo contributo Fra le bestie, l’uomo è la più feroce viene pubblicato nella raccolta Io manifesto per la libertà: 25 poster e 25 storie raccontano 50 anni di Amnesty International.

Nel 2011 scrive, dirige e interpreta Favola.

Nel 2011 riceve, alla sua prima edizione, il Premium Cinema Talent, riconoscimento che il canale Cinema di Mediaset Premium ha deciso di assegnare a un attore o a una attrice che abbiano espresso particolare talento nel cinema, in teatro e in televisione, «per le particolari doti di eclettismo e poliedricità ampiamente dimostrate».

Nel 2000 gira il cortometraggio Atomique.

Nel 2000 collabora con il musicista Marco Marcuzzi (Marcus Jr) alla colonna sonora del film Rosatigre di Tonino De Bernardi.

Nel 2000 ha ricevuto il 2º premio al Bellaria Film Festival con il cortometraggio Atomique.

Nel 1999 è nel cast di In principio erano le mutande, dell’esordiente regista Anna Negri, dove è Tasca, l’amico-confidente di Imma, interpretata da Teresa Saponangelo, nel 2001 veste i panni del ballerino Nico nel film 500! di Giovanni Robbiano, Lorenzo Vignolo e Matteo Zingirian, nel 2002 partecipa al film drammatico Aprimi il cuore dell’esordiente Giada Colagrande, e nel 2005, al fianco di Ignazio Oliva, Anita Caprioli, Marina Remi, interpreta uno stravagante tecnico di videomontaggio nel film Onde, opera prima di Francesco Fei.

Nel 1999, con la compagnia teatrale Bobby Kent & Margot, assieme a Federica Santoro, cura la regia di Medea e di di, spettacolo ispirato alla figura di san Francesco, entrambi prodotti dalla compagnia teatrale di Giorgio Barberio Corsetti.

Nel 2009 è autore, con Stefania De Santis, de Il popolo non ha il pane? Diamogli le brioche, prosa teatrale che lo vede regista e principale interprete nel ruolo di Amleto.

Nel 2009 interpreta il doppio ruolo di Benito Mussolini e di suo figlio Benito Albino ("Benitino"), avuto da Ida Dalser prima del matrimonio con Rachele, in Vincere di Marco Bellocchio, unico film italiano in concorso al Festival di Cannes del 2009.

Nel 2009 è alla regia dello spettacolo teatrale Il popolo non ha il pane? Diamogli le brioche, da lui scritto  – assieme a Stefania De Santis – e interpretato.

Nel 2009 ha condotto, assieme al giornalista e critico Dario Zonta, alcune puntate della trasmissione radio di RAI Radio 3 Hollywood Party.

Nel 2009 interpreta un medley con Fabrizio Bosso, registrato alla Casa del Jazz di Roma, e nel 2010 collabora al cd Parole Note, realizzato da Maurizio Rossato, con la lettura della poesia Por Osmar di Alejandro Jodorowsky.

Nel 2009 ha ricevuto il premio Francesco Pasinetti, assegnato dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI), come miglior attore per la sua interpretazione nel film La doppia ora di Giuseppe Capotondi, e il premio Silver Hugo al 45th Chicago International Film Festival come miglior attore per Vincere di Marco Bellocchio, la nomination come migliore attore protagonista ai Nastri d’Argento per i film Vincere e Come Dio comanda di Gabriele Salvatores, e la nomination all'European Film Awards come miglior attore europeo sempre per Vincere.

Nel 2004 è regista della videopoesia in volgare perugino, da lui scritta e interpretata, O mae si tu me vedesse 'l core.

Nel 2004 ha vinto il premio Ubu come miglior attore under 30 per le interpretazioni di alcuni tra i suoi primi importanti lavori teatrali, fra cui Metafisco cabaret.

Nel 2003 dirige e interpreta con Federica Santoro The age of consent, versione italiana del doppio monologo del commediografo americano Peter Morris.

Nel 2008 ne I demoni di San Pietroburgo di Giuliano Montaldo veste i panni del visionario Gusiev, che rivelerà al protagonista, il celebre scrittore Fëdor Michajlovi? Dostoevskij, il nome del responsabile dell’attentato a un membro della famiglia dello Zar.

Nel 2008 ha ricevuto il premio Linea d'Ombra, assegnato dal Festival delle Culture giovani a «giovani attori che dimostrano di possedere talento e capacità, di saper orientare le proprie scelte in modo oculato, perseguendo un progetto artistico intelligente e coraggioso».

Il 27 febbraio 2013 debutta al teatro Franco Parenti di Milano con la personale versione del Don Giovanni, con il sottotitolo vivere è un abuso, mai un diritto.

Nel 2013 è protagonista del film I corpi estranei di Mirko Locatelli, nel ruolo di Antonio, padre di Pietro, un bambino malato.

Nel 2013 l'editore Roses in the Air pubblica gli ebook in formato EPUB Il Don Giovanni, Favola e Amleto 2, testi degli omonimi spettacoli teatrali scritti, diretti e interpretati da Filippo Timi.

Nel 2013 scrive, dirige - regista assistente Fabio Cherstich - e interpreta Il Don Giovanni: vivere è un abuso, mai un diritto.

Nel 2007 è il seminarista tormentato e ribelle Zanna nel film di Saverio Costanzo In memoria di me, in Signorina Effe di Wilma Labate interpreta Sergio, giovane operaio militante che partecipa allo storico sciopero del 1980 contro i licenziamenti della FIAT.

Nel 2007 pubblica il secondo libro, E lasciamole cadere queste stelle, una raccolta di profili al femminile, pensati e scritti dal punto di vista della «terra più distante»: sono gli stati d’animo delle donne che compongono l’intenso «femminario» di Timi.

Nel 2007 è regista dello sceneggiato radiofonico per RAI Radio 2, Mister Love non crede all'oroscopo.

Nel 2007 è stato ospite del programma di RAI Radio 3 Fahrenheit per presentare il libro E lasciamole cadere queste stelle, e nel 2009 per presentare Peggio che diventare famoso.

Nel 2007 ha ricevuto la menzione speciale come miglior attore protagonista all’Overlook International Short Film Festival – festival internazionale di cortometraggi, documentari e animazione  – e al Genova Film Festival per il cortometraggio Homo homini lupus di Matteo Rovere.

Nel 1996, con l’attore Silvano Voltolina e lo scenografo Giacomo Strada, fonda Bobby Kent & Margot, collettivo teatrale che sviluppa ricerche sul rapporto tra corpo e spazio ispirate alle riflessioni di Pavel Florenskij.

Nel 2012 è protagonista della stagione estiva SummerTimi del teatro Franco Parenti di Milano, dove ripropone gli spettacoli Amleto 2 (nuova edizione de Il popolo non ha il pane? Diamogli le brioche, ora prodotto dal Franco Parenti stesso e dal Teatro stabile dell'Umbria), Favola.

Nel 2012 lavora anche in Francia, per il film Un château en Italie, presentato in concorso al Festival di Cannes 2013, diretto da Valeria Bruni Tedeschi dove interpreta Ludovic, doppia il film L'era glaciale 4 - Continenti alla deriva nel ruolo del mammut Manny, e nel film Il cavaliere oscuro - Il ritorno presta la propria voce al violento antagonista Bane.

Nel 2012 scrive - assieme a Pupi Avati, Sergio Castellitto e Claudia Gerini - la presentazione del libro Pronto soccorso cinematografico per cuori infranti.

Nel 2012 interpreta il barista Massimo nella serie I delitti del BarLume, due film tv Sky tratti dai romanzi Il re dei giochi e La carta più alta, dello scrittore italiano Marco Malvaldi, diretto da Eugenio Cappuccio, in onda su Sky Italia nell'autunno del 2013.

Nel 2012 è stato giudice speciale della finale di MTV Spit, il programma sulla musica rap condotto da Marracash.

Nel 2012 esordisce come doppiatore in due film di enorme successo: ne L'era glaciale 4 - Continenti alla deriva dà voce al mammuth Manfred (sostituendo Leo Gullotta, voce del personaggio nei precedenti tre film), invece, ne Il cavaliere oscuro - Il ritorno, doppia il personaggio di Bane (interpretato da Tom Hardy), l'antagonista di Batman.

Nel 2006 è nel film drammatico Transe della regista portoghese Teresa Villaverde.

Nel 2006 è nel cast del film Saturno contro di Ferzan Özpetek, nel ruolo del poliziotto Roberto, marito di Neval, interpretata dalla caratterista turca Serra Yilmaz, poi è protagonista dell’intenso cortometraggio di Matteo Rovere, Homo homini lupus – vincitore del Nastro d'Argento 2007 per il cortometraggio –, che racconta le ultime ore di vita di un partigiano.

Nel 2006 esce il suo primo libro, Tuttalpiù muoio – scritto a quattro mani con Edoardo Albinati –, un romanzo di formazione parzialmente autobiografico (protagonista è il giovane Filo di Ponte San Giovanni, paese alle porte di Perugia) dal cui soggetto ha tratto e interpretato l’adattamento teatrale La vita bestia.

Nel 2005 debutta al teatro India di Roma, per la regia di Giorgio Barberio Corsetti, con La vita bestia, adattamento teatrale da lui stesso curato del suo primo romanzo Tuttalpiù muoio.

Nel 2005 ha ricevuto il Premio della Critica teatrale, promosso dall’ANCT (Associazione Nazionale Critici di Teatro), che «segnala gli artisti capaci di indicare una linea di originale rinnovamento nella vita teatrale del nostro Paese».

Nel 2014 scrive, dirige e interpreta Skianto.

Nel 2014 una giuria presieduta dalla regista Catherine Corsini, composta dalle attrici Maria de Medeiros ed Elisa Lasowski, dalla sceneggiatrice Anne-Louise Trividic, dal regista Nadir Moknèche e dall'attore Bruno Todeschini, gli assegna a il Premio Jean Carmet come miglior Interprete per I corpi estranei al Festival Premiers Plans d'Angers.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Skianto di Filippo Timi Anteprima Nazionale dal 25 marzo al 6 aprile 2014 al Teatro Franco Parenti

Skianto di Filippo Timi Anteprima Nazionale dal 25 marzo al 6 aprile 2014 al Teatro Franco Parenti

"Guardate attentamente la  locandina di questo spettacolo. Come potete vedere, sarà legittimo aspettarvi che qualche cosa dell’infanzia e dell’adolescenza della vita di Filippo, pensieri reali e immaginati, sarà presente in questo spettacolo, con le sue emozioni e contraddizioni. In questa fase del lavoro, la forza creativa di Timi sta trattando una materia incandescente e come in ogni suo spettacolo, anche Skianto sarà per lui, per noi e per il pubblico, [...]

Filippo Timi

Filippo Timi

"Non mi fido di chi mi dà ragione senza piangere. Non mi fido mai di chi non mi bacia prima di avermi fatto un complimento. Non mi fido mai di chi mi minaccia senza avere negli occhi e in mano un coltello pronto a ficcarmi in gola. Non mi fido mai di una donna che mi guarda, come potrebbe amarmi, se non ha il coraggio di avere pietà di me?"   Filippo, dai .. non fare quella faccia.. lo sapevi, lo sapevi dalla prima volta che ci siamo incrociati, che mi sarei [...]

ancora da  E LASCIAMOLE CADERE QUESTE STELLE di FILIPPO TIMI

ancora da E LASCIAMOLE CADERE QUESTE STELLE di FILIPPO TIMI

La donna e il cielo si somigliano. Sconfinato è lo sguardo di meraviglia e terrore che un uomo può perdere in entrambi. Il mistero di una donna è un dolore che non si rimargina e neppure si riesce a imparare. Un uomo nasce solo per ferire, morire e ferire di nuovo; offendere, chiedere perdono, amare, scappare, amare di nuovo, di nuovo scappare, ferire, amare di nuovo e di nuovo morire. L'uomo vive per lasciare impronte sulla neve, nell'illusione di fare traccia [...]

Filippo Timi...ogni tanto si vede qualcuno d'interessante.

Venerdì scorso mentre mi addormentavo davanti alla tv, ad un tratto mi sono svegliato, alle invasioni barbariche, il programma di D. Bignardi c’era Filippo Timi. Sinceramente non avevo idea di chi fosse, ma il suo modo originale di esporre e di colloquiare e la sua simpatica faccia, mi ha incuriosito a seguire l’intervista con maggiore attenzione. Filippo Timi è un attore e scrittore ed ha una particolarità è balbuziente. Mentre parlava, mi sono rivisto in [...]

I renziani del Pd in subbuglio: "Zingaretti vuole rifare i Ds"

I renziani del Pd in subbuglio: "Zingaretti vuole rifare i Ds"

Il capogruppo del Pd al Senato Andrea Marcucci: "Sono contrario a scissioni e scioglimenti ma qualcuno ne parla" Escluso dalla segreteria i renziani sono in subbuglio e stanno attaccando all’arma bianca "La nuova segreteria purtroppo manda un messaggio molto chiaro. Si è deciso di formarla guardando al passato e non al futuro. Ciò che mi colpisce negativamente è che si è puntato tutto su un'unica origine fondativa, azzerando tutte le altre". Il capogruppo [...]

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

È un uomo adulto ormai, ma gli anni passati in carcere non potrà mai dimenticarli. Per questo Raffaele Sollecito si mostra stizzito quando gli viene chiesto di Amanda Knox. Il giovane che era stato processato per l'omicidio di Meredith Kercher - il noto delitto di Perugia - è stato intervistato da Video News in concomitanza con il ritorno dell'americana. A Pomeriggio 5 vengono mostrati stralci dell'intervista. Ancora una volta Sollecito ricorda che la [...]

Tiesto, Jonas Blue, Rita Ora - Ritual

Tiesto, Jonas Blue, Rita Ora - Ritual

    Tiesto, Jonas Blue e Rita Ora collaborano nel singolo "Ritual" ed è subito hit estiva. L'unione tra i due producer e la cantante, è quella giusta con sonorità pop/EDM di facile presa ma anche buona qualità.     AUDIO https://www.youtube.com/watch?v=0s7pKFWLgWk   GoodVibesIndex 74/100  

Quando Sabrina Salerno interpretava Mia Star in "Professione vacanze"

Quando Sabrina Salerno interpretava Mia Star in "Professione vacanze"

Un Jerry Calà scatenato perde la testa per una sexy Sabrina Salerno che interpreta Mia Star in "Professione Vacanze". La serie televisiva italiana, composta da 6 episodi, è andata in onda su Italia 1 nella primavera del 1987. Il telefilm ha come protagonista Jerry Calà che veste i panni del capo villaggio Enrico Borghini. La serie è stata girata interamente in un villaggio turistico a Monopoli. "Professione Vacanze" ha riscosso subito molto successo [...]

Quando Sabrina Salerno interpretava Mia Star in "Professione vacanze"

Quando Sabrina Salerno interpretava Mia Star in "Professione vacanze"

Un Jerry Calà scatenato perde la testa per una sexy Sabrina Salerno che interpreta Mia Star in "Professione Vacanze". La serie televisiva italiana, composta da 6 episodi, è andata in onda su Italia 1 nella primavera del 1987. Il telefilm ha come protagonista Jerry Calà che veste i panni del capo villaggio Enrico Borghini. La serie è stata girata interamente in un villaggio turistico a Monopoli. "Professione Vacanze" ha riscosso subito molto successo [...]

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

È un uomo adulto ormai, ma gli anni passati in carcere non potrà mai dimenticarli. Per questo Raffaele Sollecito si mostra stizzito quando gli viene chiesto di Amanda Knox. Il giovane che era stato processato per l'omicidio di Meredith Kercher - il noto delitto di Perugia - è stato intervistato da Video News in concomitanza con il ritorno dell'americana. A Pomeriggio 5 vengono mostrati stralci dell'intervista. Ancora una volta Sollecito ricorda che la [...]

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

È un uomo adulto ormai, ma gli anni passati in carcere non potrà mai dimenticarli. Per questo Raffaele Sollecito si mostra stizzito quando gli viene chiesto di Amanda Knox. Il giovane che era stato processato per l'omicidio di Meredith Kercher - il noto delitto di Perugia - è stato intervistato da Video News in concomitanza con il ritorno dell'americana. A Pomeriggio 5 vengono mostrati stralci dell'intervista. Ancora una volta Sollecito ricorda che la relazione [...]

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

È un uomo adulto ormai, ma gli anni passati in carcere non potrà mai dimenticarli. Per questo Raffaele Sollecito si mostra stizzito quando gli viene chiesto di Amanda Knox. Il giovane che era stato processato per l'omicidio di Meredith Kercher - il noto delitto di Perugia - è stato intervistato da Video News in concomitanza con il ritorno dell'americana. A Pomeriggio 5 vengono mostrati stralci dell'intervista. Ancora una volta Sollecito ricorda che la [...]

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

È un uomo adulto ormai, ma gli anni passati in carcere non potrà mai dimenticarli. Per questo Raffaele Sollecito si mostra stizzito quando gli viene chiesto di Amanda Knox. Il giovane che era stato processato per l'omicidio di Meredith Kercher - il noto delitto di Perugia - è stato intervistato da Video News in concomitanza con il ritorno dell'americana. A Pomeriggio 5 vengono mostrati stralci dell'intervista. Ancora una volta Sollecito ricorda che la [...]

Pamela Prati, salta l'intervista a "Non è la D'Urso". Al suo posto torna Eliana Michelazzo

Pamela Prati, salta l'intervista a "Non è la D'Urso". Al suo posto torna Eliana Michelazzo

Colpo di scena a Live non è la D'Urso. Nonostante la comunicazione ufficiale inviata da Mediaset questo pomeriggio, Pamela Prati non ci sarà. L'indiscezione arriva da Dagospia che ha avvistato la showgirl all'aereoporto di Linate in partenza per Roma. Chi la sostituirà? Eliana Michelazzo. «La partecipazione della Prati dalla D'Urso è saltata», l'indiscrezione arriva da Dagospia che annuncia il forfait della showgirl a Live non è la D'Urso in onda questa [...]

Pamela Prati, salta l'intervista a "Non è la D'Urso". Al suo posto torna Eliana Michelazzo

Pamela Prati, salta l'intervista a "Non è la D'Urso". Al suo posto torna Eliana Michelazzo

Colpo di scena a Live non è la D'Urso. Nonostante la comunicazione ufficiale inviata da Mediaset questo pomeriggio, Pamela Prati non ci sarà. L'indiscezione arriva da Dagospia che ha avvistato la showgirl all'aereoporto di Linate in partenza per Roma. Chi la sostituirà? Eliana Michelazzo. «La partecipazione della Prati dalla D'Urso è saltata», l'indiscrezione arriva da Dagospia che annuncia il forfait della showgirl a Live non è la D'Urso in onda questa [...]

Alba Parietti in bikini, i fan notato qualcosa di strano nella foto: esagera con Photoshop?

Alba Parietti in bikini, i fan notato qualcosa di strano nella foto: esagera con Photoshop?

Le vacanze per i vip sono iniziate oramai già da qualche giorno e anche Alba Parietti è partita alla volta di Ibiza per godersi un po’ di mare, di sole e di belle spiagge: per salutare i fan e restare in contatto con loro, però, la bela showgirl sa quali armi usare e come ammaliarli, così uno scatto a Roca Lisa dove la vediamo con gli slip del bikini leggermente abbassati fa in poche ore il pieno di like e commenti. Alba Parietti è sempre stata [...]

Ornella Muti condannata per tentata truffa: si diede malata, ma era a cena con Putin

Ornella Muti condannata per tentata truffa: si diede malata, ma era a cena con Putin

Arriva a una conclusione la vicenda giudiziaria legata a Ornella Muti. Confermata dalla Cassazionela condanna a sei mesi di reclusione e 500 euro di multa per tentata truffa aggravata e falso nei confronti di Ornella Muti. Il verdetto convalida la decisione della Corte di Appello di Trieste del 6 luglio 2017. All'attrice si contesta di aver cancellato uno spettacolo al Teatro Verdi di Pordenone, nel dicembre 2010, dandosi malata quando invece partecipò a una cena [...]

Alba Parietti in bikini, i fan notato qualcosa di strano nella foto: esagera con Photoshop?

Alba Parietti in bikini, i fan notato qualcosa di strano nella foto: esagera con Photoshop?

Le vacanze per i vip sono iniziate oramai già da qualche giorno e anche Alba Parietti è partita alla volta di Ibiza per godersi un po’ di mare, di sole e di belle spiagge: per salutare i fan e restare in contatto con loro, però, la bela showgirl sa quali armi usare e come ammaliarli, così uno scatto a Roca Lisa dove la vediamo con gli slip del bikini leggermente abbassati fa in poche ore il pieno di like e commenti. Alba Parietti è sempre stata [...]

Alba Parietti in bikini, i fan notato qualcosa di strano nella foto: esagera con Photoshop?

Alba Parietti in bikini, i fan notato qualcosa di strano nella foto: esagera con Photoshop?

Le vacanze per i vip sono iniziate oramai già da qualche giorno e anche Alba Parietti è partita alla volta di Ibiza per godersi un po’ di mare, di sole e di belle spiagge: per salutare i fan e restare in contatto con loro, però, la bela showgirl sa quali armi usare e come ammaliarli, così uno scatto a Roca Lisa dove la vediamo con gli slip del bikini leggermente abbassati fa in poche ore il pieno di like e commenti. Alba Parietti è sempre stata considerata [...]

Ornella Muti condannata per tentata truffa: si diede malata, ma era a cena con Putin

Ornella Muti condannata per tentata truffa: si diede malata, ma era a cena con Putin

Arriva a una conclusione la vicenda giudiziaria legata a Ornella Muti. Confermata dalla Cassazionela condanna a sei mesi di reclusione e 500 euro di multa per tentata truffa aggravata e falso nei confronti di Ornella Muti. Il verdetto convalida la decisione della Corte di Appello di Trieste del 6 luglio 2017. All'attrice si contesta di aver cancellato uno spettacolo al Teatro Verdi di Pordenone, nel dicembre 2010, dandosi malata quando invece partecipò a una cena [...]

Pamela Prati si fingeva Mark Caltagirone: le chat finiscono online

Pamela Prati si fingeva Mark Caltagirone: le chat finiscono online

Pamela Perricciolo racconta la sua verità sul finto matrimonio di Pamela Prati e a Fanpage.it mostra delle chat private davvero inquietanti. Nelle conversazioni, la showgirl sarda fa riferimento a Mark Caltagirone, raccontando di essere a casa con lui. Ma come è possibile se quest’uomo non esiste? “Io sono a casa. Anche il mio amore è a casa, è sul divano che riposa” scriveva la Prati. “Io ero scioccata quando Pamela mi scriveva di essere con Mark. [...]

Pamela Prati rivela sono innocente e lo posso dimostare

Pamela Prati rivela sono innocente e lo posso dimostare

La showgirl Pamela Prati torna a parlare del caso Mark Caltagirone in un'intervista rilasciata al settimanale “Chi”, dove ha raccontato la sua verità: «Sono stata costretta a mentire». Pamela Prati ha presenziato al Vip Champion 2019, la tradizionale sfilata di stelle che si svolge ogni anno a Capri. E in quell'occasione ha raccontato la sua versione dei fatti al settimanale diretto da Alfonso Signorini. Pamela inizia parlando dei bambini: «All’inizio [...]

Pamela Prati sono innocente e lo posso dimostare

Pamela Prati sono innocente e lo posso dimostare

Pamela Prati rompe il silenzio e torna a parlare del caso Mark Caltagirone. In un'intervista al settimanale “Chi”, la showgirl ha raccontato la sua verità: «Sono stata costretta a mentire». Pamela Prati ha presenziato al Vip Champion 2019, la tradizionale sfilata di stelle che si svolge ogni anno a Capri. E in quell'occasione ha raccontato la sua versione dei fatti al settimanale diretto da Alfonso Signorini. Pamela inizia parlando dei bambini: [...]

Alba Parietti in bikini, fisico da urlo grazie a Photoshop

Alba Parietti in bikini, fisico da urlo grazie a Photoshop

Alba Parietti in bikini, i fan notato qualcosa di strano nella foto: esagera con Photoshop? Le vacanze per i vip sono iniziate oramai già da qualche giorno e anche Alba Parietti è partita alla volta di Ibiza per godersi un po’ di mare, di sole e di belle spiagge: per salutare i fan e restare in contatto con loro, però, la bela showgirl sa quali armi usare e come ammaliarli, così uno scatto a Roca Lisa dove la vediamo con gli slip del bikini leggermente [...]

&id=HPN_Filippo+Timi_http{{{}}}cnt*virgilio*it{}VCINART{{}}143821" alt="" style="display:none;"/> ?>