Film di serie B

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

B Movie

La scheda: B Movie

Con il termine piuttosto generale film di serie B, o anche B-movie, si indica solitamente un film a basso costo o di dubbia qualità, di qualunque genere o sottogenere.



In Italia i film di serie B hanno assunto soprattutto significato di film di bassa qualità. Essi si diffusero in particolar modo tra gli anni sessanta e gli anni ottanta, ma in realtà esistono da quando è nato il cinema con i suoi generi. Questi film venivano girati e montati molto in fretta rispetto agli standard delle grandi produzioni, perciò hanno sempre goduto del vantaggio d'essere distribuiti (nel caso dei sequel) in modo relativamente celere rispetto all'uscita dell'originale.
I numerosi generi e sottogeneri (tra questi ricordiamo almeno gli spaghetti western o western all'italiana) che questa definizione abbraccia, proprio perché così diversi fra loro e per la facilità degli argomenti trattati, ebbero molta fortuna tra gli spettatori italiani, almeno fino all'avvento della televisione generalista e commerciale verso la metà degli anni settanta, anche in caso di abbandono del pubblico si rigenerarono cambiando anche registro, ad esempio, da drammatico a comico, o si perpetuarono in, più o meno lunghi, sequel.
Perciò, a tempo di record, e in qualche caso anche nell'arco dello stesso anno, uscivano nelle sale numerosi film di una stessa serie, con varianti, e omissioni (anche evidenti) comprese, tendenzialmente peggiorando in qualità e sceneggiatura di film in film, la richiesta faceva sì che si formassero dei veri e propri episodi espressi in tempo reale, che il pubblico, in qualche modo, richiedeva, o imparava ad aspettare, il meccanismo durava finché c'era pubblico in sala.
Lo sfruttamento plurimo di uno stesso personaggio faceva sì che divenisse, ben presto, uno stereotipo, o l'utilizzazione di una situazione conosciuta e/o riconoscibile immediatamente alla collettività degli spettatori, anche di diversa estrazione sociale, permettevano al grande pubblico di affezionarsi alle serie, creando così, ove fosse possibile, dei tormentoni che si traducevano in pubblicità gratuita ai vari prodotti, in blocco, senza discrimini qualitativi di sorta. Per lo stesso motivo, molti attori, identificati nei personaggi stessi che interpretavano, divennero dei veri e propri modelli incarnando delle maschere nel tempo del cinematografo.

Un noto regista di film di serie B è Tanio Boccia, accostato da certi a Ed Wood e definito il "peggior regista italiano". Altri fra i più conosciuti registi di film di serie B furono Nando Cicero, Sergio Martino, Angelo Pannacciò.. Tra gli attori celebri dei B-Movie italiani vanno ricordate vere e proprie star agli occhi degli appassionati del genere, personaggi come Tomás Milián, Bombolo, Jimmy il Fenomeno, Lando Buzzanca, Lino Banfi, Alvaro Vitali, Renzo Montagnani, Mario Carotenuto, Ennio Antonelli ed attrici come Barbara Bouchet, Gloria Guida, Nadia Cassini, Edwige Fenech, Anna Maria Rizzoli, Carmen Villani, Lilli Carati, Femi Benussi e Orchidea De Santis.

Negli ultimi anni, molti tra questi B-movie sono tornati alla ribalta, per motivi non soltanto cinematografici, ma più per l'importanza sul piano del costume nazionale poiché vengono identificati generalmente con la commedia erotica all'italiana o commedia sexy, vengono sovente definiti trash o cult, o in un altro caso stracult, come dichiara l'omonimo titolo di un dizionario di B-Movie e di un programma televisivo a loro dedicati, curati dallo storico del cinema Marco Giusti.
Durante la 61ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia (2004) è stata presentata una selezione di film di serie B italiani, chiamata Italian Kings of the Bs / Storia segreta del cinema italiano 1949-1976, patrocinata da Quentin Tarantino, che ha avuto una sezione dedicata ed ha riscosso un grande successo di pubblico e critica.

Sos imprese, con autonomie Roma serie B

Sos imprese, con autonomie Roma serie B

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – “Un regionalismo fai da te inevitabilmente creerebbe un problema di funzioni della Capitale ma anche un problema economico molto concreto. Tutte le grandi nazioni investono sulle loro Capitali, in questo momento non solo non accade in Italia ma il dibattito sulle autonome tende a depotenziare il ruolo della Capitale”. Così il presidente della Camera di Commercio di Roma Lorenzo Tagliaventi. A suo parere l’impatto è “grave da [...]

Di Stefano, niente regioni di serie B

Di Stefano, niente regioni di serie B

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – “Non creeremo mai regioni di serie A o di serie B” con la riforma delle autonomie che non può “minare il principio costituzionale” dell’uguaglianza dei cittadini. Lo ha detto il sottosegretario agli Esteri Manlio di Stefano (M5S) sottolineando che Salvini “ha il dovere di occuparsi di tutti gli italiani”.

Germania, rischio serie B

Germania, rischio serie B

Il sogno di Gibilterra

La serie B parla Veneto

La serie B parla Veneto

Cittadella al comando

Cottarelli: Uscire dall'euro? Pericoloso, come giocare in serie B

Cottarelli: Uscire dall'euro? Pericoloso, come giocare in serie B

Roma, (askanews) - Dopo aver affermato che il governo politico sia stata la soluzione migliore, Carlo Cottarelli ospite domenica a Che Tempo che fa di Fabio Fazio su Rai 1 ha continuato: "Uscire dall'euro sarebbe come decidere di giocare in serie B. Magari vinci, ma sei in serie B. Non abbiamo vissuto bene l'esperienza dell'euro, ma uscire sarebbe molto costoso e non finiremmo nel regno di Bengodi solo perché stampiamo soldi. Se si stampassero troppi soldi si [...]

Campionato di calcio italiano di serie A e di serie B

Campionato di calcio italiano di serie A e di serie B

Campionato di calcio italiano serie A, statistiche, curiosità, classifiche, classifica campionati di calcio italiano serie A dal 1929 al 2013, statistiche campionati di calcio serie A dal 1929 al 2013, in esclusiva mondiale la superclassifica a punti dal 1929 ad oggi, Coppa Italia, Coppa dei Campioni, Coppa UEFA, Coppa delle Coppe, Supercoppa Italiana, Supercoppa Europea, Coppa Intercontinentale, Coppa Libertadores, Recopa, statistiche delle seguenti squadre: [...]

Calcio: 2-0 allo Spezia, il Parma torna serie B

Calcio: 2-0 allo Spezia, il Parma torna serie B

Gialloblu' nella storia, dal fallimento al top in tre anni

Risultati CDS Finali serie B: tutti i risultati e le classifiche

Risultati CDS Finali serie B: tutti i risultati e le classifiche

    Si è concluso il fine settimana delle Finali Nazionali dei Campionati Italiani di Società Assoluti, che hanno visto in pista, in 6 sedi, 144 squadre (12 maschili e 12 femminili in ognuno dei gruppi) per un totale di circa 1800 atleti-gara. Contemporaneamente alla Finale Oro di Modena e alla Finale Argento di Agropoli (SA), sono andate in scena infatti anche le 4 finali B interregionali, svoltesi a Torino, Arzignano (VI), Ostia (RM) e Ravenna. Di [...]

fette di torta tutte uguali o di serie A e di serie B?

fette di torta tutte uguali o di serie A e di serie B?

 I figli riempiono una vita, diventano il centro di tutto: delle emozioni, dell'amore, della dedizione. Quando sono piccoli sono una continua scoperta, via via che i loro occhi e la loro mente si aprono alla vita. Dipendono completamente da noi, e ci rendiamo conto che solo le nostre cure permettono loro di vivere, di esprimersi e di svilupparsi. Man mano che crescono rappresentano un susseguirsi di gioie, di ansie, di soddisfazioni, di preoccupazioni, di momenti [...]

Diletta Leotta, il 'premio' per i tifosi della serie B

Diletta Leotta, il 'premio' per i tifosi della serie B

Ieri la retrocessione matematica in serie B del Palermo, per la verità già messa in cantiere da tempo, figlia di una stagione durante la quale si è più pensato alla cessione della società a Paul Baccaglini che a costruire una squadra competitiva. Ha provato a rendere meno amara la delusione dei tanti tifosi siciliana, su Facebook, Calciatori Brutti che ha caricato un’immagine in cui si legge: “Bella Ragaaa, sto tornando. Serie B, Diletta Leotta, Si [...]

Mensilità arretrate e sicurezza a rischio. Mazzeo (UGL Securpol): 'Noi vigilantes non siamo di serie B'

Mensilità arretrate e sicurezza a rischio. Mazzeo (UGL Securpol): 'Noi vigilantes non siamo di serie B'

Politica 02/05/2017 | 13:39 Mensilità arretrate e sicurezza a rischio. Mazzeo (UGL Securpol): 'Noi vigilantes non siamo di serie B' Con una nota, Donato Mazzeo di Ugl Securpol espone all'opinione pubblica le problematiche vissute da chi opera nelle aziende di vigilanza privata. 'La nostra attività è sempre più ad alto rischio. Chiediamo un tavolo istituzionale con gli organi competenti'. Lecce. Chi opera ogni giorno nel rispetto della sicurezza ha [...]

Vince 1.800 € con la serie B ma il cane mangia la ricevuta

Vince 1.800 € con la serie B ma il cane mangia la ricevuta

Vincere tanti soldi grazie a una scommessa calcistica e non poterla riscuotere perché il cane si è mangiato la ricevuta. È accaduto a Reggio Calabria, nella ricevitoria Marcianò di corso Garibaldi. Come, infatti, raccontato da Strettoweb.com, un gruppo di persone ha vinto ben 30mila euro grazie a un sistema live – ovvero una puntata su match in corso – della serie B. Totale della vincita, quindi, 1.800 euro a testa. Uno degli scommettitori, però, ha [...]

"Mai un' Europa di serie A e di serie B"

"Mai un' Europa di serie A e di serie B"

Gentiloni all' Europarlamento. Nel pomeriggio il Senato voterà la mozione di sfiducia al ministro Lotti.

Da "futuro Pallone d'Oro" alla serie B polacca

Da "futuro Pallone d'Oro" alla serie B polacca

Il calcio è pieno di talenti che si sono persi per strada per le più svariate ragioni, potenziali fuoriclasse che non hanno mantenuto le promesse lasciando presto il mondo del calcio o arrancando nelle serie minori. Una delle storie più significative riguarda un fantasista statunitense che una decina di anni fa sembrava predestinato a diventare un fuoriclasse e invece è scivolato sempre più giù: si tratta di Freddy Adu. La sua ultima tappa, a ventisette anni, [...]

Fece a pezzi e diede in pasto ai cani il corpo della modella: il portiere ora giocherà in serie B

Fece a pezzi e diede in pasto ai cani il corpo della modella: il portiere ora giocherà in serie B

Nuova vita, dal carcere al campo. L'ex portiere del Flamengo Bruno Fernandes de Souza, condannato in primo grado nel 2013 a 22 anni di reclusione per l'omicidio della sua ex amante, la modella Eliza Samudio, il cui cadavere venne poi dato in pasto ai cani, ha firmato un contratto biennale con il Boa Esporte, squadra che milita nel campionato di serie B di Minas Gerais. Lo ha annunciato il procuratore del giocatore, che sarà presentato ufficialmente martedì [...]

Fece a pezzi e diede in pasto ai cani il corpo della modella: il portiere ora giocherà in serie B

Fece a pezzi e diede in pasto ai cani il corpo della modella: il portiere ora giocherà in serie B

Nuova vita, dal carcere al campo. L'ex portiere del Flamengo Bruno Fernandes de Souza, condannato in primo grado nel 2013 a 22 anni di reclusione per l'omicidio della sua ex amante, la modella Eliza Samudio, il cui cadavere venne poi dato in pasto ai cani, ha firmato un contratto biennale con il Boa Esporte, squadra che milita nel campionato di serie B di Minas Gerais. Lo ha annunciato il procuratore del giocatore, che sarà presentato ufficialmente martedì [...]

Fece a pezzi e diede in pasto ai cani il corpo della modella: il portiere ora giocherà in serie B

Fece a pezzi e diede in pasto ai cani il corpo della modella: il portiere ora giocherà in serie B

Nuova vita, dal carcere al campo. L'ex portiere del Flamengo Bruno Fernandes de Souza, condannato in primo grado nel 2013 a 22 anni di reclusione per l'omicidio della sua ex amante, la modella Eliza Samudio, il cui cadavere venne poi dato in pasto ai cani, ha firmato un contratto biennale con il Boa Esporte, squadra che milita nel campionato di serie B di Minas Gerais. Lo ha annunciato il procuratore del giocatore, che sarà presentato ufficialmente martedì [...]

FINAL EIGHT COPPA ITALIA DI SERIE B- COACH PONTICIELLO COMMENTA COSI' IL SUCCESSO SU OMEGNA

Questo il commento, di coach Ponticiello, dopo la vittoria in Coppa su Omegna:"Sono contento ovviamente del successo ed ancor di più della prestazione. Abbiamo avuto un ottimo impatto sul match, lavorando forte in difesa e trovando tanti tiri aperti ed un buonissimo bilanciamento tra gioco interno e situazioni di spot up. In seguito siamo stati molto meno lineari, non solo nelle percentuali, quanto nelle scelte.Calando anche nella intensità difensiva. [...]

FINAL EIGHT DI COPPA ITALIA DI SERIE B- DOMANI ALLE 14 IL CONFRONTO, CUORE NAPOLI-OMEGNA

Si avvicina l'importante appuntamento delle "Final Eight di Coppa Italia" di serie B, in programma da domani venerdi' 3, a domenica 5 marzo, ad Ozzano, dove e' in programma la fase preliminare e i quarti (3 marzo) e poi a Bologna, dove all'Unipol Arena, dove si gicheranno le semifinali e la finalissima per l'assegnazione del trofeo (4 e 5 marzo). ll Cuore Napoli Basket, guidato dall'ottimo coach Ponticiello, capolista solitario nel girone C, dopo [...]

PRONOSTICO SERIE B DAL 10 AL 12 FEBBRAIO 2017

 Pronostici Serie B 10 - 11 - 12 Febbraio 2017  CampionatoOrarioPartitaPronostico  ESITO Italia15:00Ascoli - Trapani12  Italia15:00Avellino - VeronaGol Ospite  Italia15:00Benevento - Latina1x  Italia15:00Brescia - PisaUnder 3.5  Italia15:00Cesena - BariUnder 3.5  Italia15:00Frosinone - Carpi1x  Italia15:00Novara - CittadellaGol Casa  Italia15:00Pro Vercelli - SpeziaUnder 3.5  Italia18:00Entella - Spal12       Italia15:00Ternana - [...]

&id=HPN_Film+di+serie+B_http{{{}}}www*wikidata*org{}entity{}Q223770" alt="" style="display:none;"/> ?>