Financial services companies based in New York City

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

In questa categoria: Standard & Poor's

Standard and Poor's Corporation (S&P) è una società privata con base negli Stati Uniti che realizza ricerche ...

American Express

American Express, spesso abbreviata in Amex o Amexco, è una società diversificata che opera nei servizi finan...

Morgan Stanley

Morgan Stanley è una banca d'affari, con sede a New York City.
Morgan Stanley fu fondata il 5 settembre 193...

Goldman Sachs

Lloyd Blankfein, presidente & CEO
Gary Cohn, presidente e COO
Jon Winkelried, presidente e COO
Suzanne...

Citigroup

NYSE: C
Borsa di Tokyo: 8710
Mike Corbat, CEO
Gary Crittenden, CFO
Prodotti bancari
Assicurazion...

JPMorgan Chase

banca d'affari
Investment management
servizi finanziari
J.P. Morgan Chase & Co. è una società finanz...

Moody's: 'In Italia la crescita resterà anemica nel 2019'

Moody's: 'In Italia la crescita resterà anemica nel 2019'

”Ci aspettiamo che la crescita economica dell’Italia resti anemica nel 2019” con un Pil crescita dello 0,4% quest’anno e dello 0,8% nel 2020. Lo afferma l’agenzia Moody’s in un rapporto sulla crescita mondiale, prevista in rallentamento nel 2019 e nel 2020. ”L’incertezza politica” in Italia resterà elevata” nel 2019 e ”c’è il rischio di una crescita molto più debole di quanto anticipato nelle nostre previsioni”. Il 2018 si è chiuso [...]

Csc, stop clausole di salvaguardia

Csc, stop clausole di salvaguardia

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – “Occorre liberarsi quanto prima” delle clausole di salvaguardia “ancora attive (28,8 miliardi tra il 2020-21) in modo da restituire credibilità ai conti pubblici. Il Governo dovrebbe proporre alla Commissione Ue un piano in cui si impegna a non introdurre nuove clausole e a coprire una quota sufficientemente ampia di quelle in vigore”. Lo sostiene il Centro studi di Confindustria, sottolineando che il ricorso alle clausole, [...]

Moody's taglia le stime del Pil 'Rischio di elezioni anticipate'

Moody's taglia le stime del Pil 'Rischio di elezioni anticipate'

“Avevamo una stima dell’1,3% sulla crescita del Pil italiano. Quest’anno sarà sicuramente sotto l’1%, probabilmente un valore tra 0 e 0,5%”. Lo ha detto Kathrin Muehlbronner, lead analyst per l’Italia di Moody’s. Quanto al rating di Moody’s sull’Italia, abbassato lo scorso ottobre, “abbiamo un outlook stabile, copre un arco di 12-18 mesi e non vediamo cambiamenti”, ha aggiunto sottolineando che “abbiamo assunto una crescita bassa, per un [...]

Moody's taglia stime Pil Italia a 0-0,5%

Moody's taglia stime Pil Italia a 0-0,5%

(ANSA) – ROMA, 14 FEB – “Avevamo una stima dell’1,3% sulla crescita del Pil italiano. Quest’anno sarà sicuramente sotto l’1%, probabilmente un valore tra 0 e 0,5%”. Lo ha detto Kathrin Muehlbronner, lead analyst per l’Italia di Moody’s. Quanto al rating di Moody’s sull’Italia, abbassato lo scorso ottobre, “abbiamo un outlook stabile, copre un arco di 12-18 mesi e non vediamo cambiamenti”, ha aggiunto sottolineando che “abbiamo assunto [...]

Moody's, rischio elezioni anticipate

Moody's, rischio elezioni anticipate

(ANSA) – MILANO, 14 FEB – “Vediamo un significativo rischio di elezioni anticipate probabilmente dopo le elezioni europee. Difficile dire quale sarà il governo”. Lo ha affermato, in occasione della Credit Trends Conference di Moody’s a Milano, l’analista sull’Italia dell’agenzia di rating, Kathrin Muehlbronner. “La situazione è poco chiara e il rischio politico è difficile da ‘prezzare’. Potrebbe esserci necessità di una nuova [...]

Csc, prospettive 2019 deboli per Italia

Csc, prospettive 2019 deboli per Italia

(ANSA) – ROMA, 1 FEB – L’Italia “perde colpi ipotecando il 2019”. Lo afferma il Centro studi della Confindustria nella sua Congiuntura flash. “I dati negativi in Italia nella seconda metà del 2018 – scrive – aritmeticamente, contano molto nel calcolare la crescita annua del Pil nel 2019: il trascinamento è -0,2%. La dinamica a inizio 2019 sarà debole. Il PMI manifatturiero a gennaio cade molto sotto soglia 50, nei servizi è poco sopra, la [...]

Nasdaq: 770mln dlr per Borsa Oslo

Nasdaq: 770mln dlr per Borsa Oslo

(ANSA) – ROMA, 30 GEN – Il Nasdaq mette sul piatto 770 milioni di dollari per acquisire la Borsa di Oslo, scalzando l’offerta rivale di Euronext. Il board della Borsa di Oslo ha comunicato in una nota di aver “approvato all’unanimità” la proposta e deciso di raccomandare “l’offerta agli azionisti”. Nasdaq ha offerto 152 corone per azione valutando l’operazione 6,54miliardi di corone, pari a circa 770 milioni di dollari. Il Nasdaq, porta così [...]

Borsa Ny, Dj -0,04%, Nasdaq +0,23%

Borsa Ny, Dj -0,04%, Nasdaq +0,23%

(ANSA) – NEW YORK, 24 GEN – Apertura contrastata per Wall Street, col Dow Jones che perde lo 0,04% e il Nasdaq che guadagna lo 0,23%. In territorio negativo anche l’indice S&P500 che scivola dello 0,03%. A pesare lo stallo sullo shutdown w le parole del ministro al commercio Usa Wilbur Ross che ha parlato di accordo lontano con la Cina.

S&P frena sul Pil dell'Italia, 'Crescita 2019 più lenta'

S&P frena sul Pil dell'Italia, 'Crescita 2019 più lenta'

Le previsioni del governo italiano sul Pil “sono ottimistiche” e “per l’Italia vediamo una crescita piu’ lenta nel 2019, al ritmo dello 0,7%, con consumi stabili ma prospettive più basse, soprattutto rispetto agli altri paesi europei, per quanto riguarda gli investimenti”. Lo evidenzia Sylvain Broyer, Chief Emea Economist di S&P in un incontro con la stampa ricordando che la stima per il 2020 del prodotto interno lordo è di un +0,9%. La previsione [...]

S&P meno ottimista di Governo, Pil +0,7%

S&P meno ottimista di Governo, Pil +0,7%

(ANSA) – MILANO, 14 GEN – Le previsioni del governo italiano che vede il Pil crescere dell’1% “sono ottimistiche” e “per l’Italia vediamo una crescita piu’ lenta nel 2019, al ritmo dello 0,7%, con consumi stabili ma prospettive più basse, soprattutto rispetto agli altri paesi europei, per quanto riguarda gli investimenti”. Lo evidenzia Sylvain Broyer, Chief Emea Economist di S&P in un incontro con la stampa ricordando che la stima per il 2020 [...]

Mediaset cede in Borsa su Morgan Stanley

Mediaset cede in Borsa su Morgan Stanley

(ANSA) – MILANO, 4 GEN – Giornata pesante per Mediaset in Piazza Affari: il titolo, sotto le vendite per tutta la seduta, ha chiuso in calo del 2% a 2,7 euro mentre il listino generale è salito di oltre il 3%. A pesare soprattutto il report negativo di Morgan Stanley sul settore europeo, nel quale gli analisti del gruppo statunitense hanno abbassato il prezzo obiettivo del Biscione. Gli operatori hanno guardato parzialmente anche alle nuove ipotesi di un [...]

S&P taglia stime Pil Italia,2019 a +0,7%

S&P taglia stime Pil Italia,2019 a +0,7%

(ANSA) – NEW YORK, 19 DIC – Standard & Poor’s rivede al ribasso le stime di crescita per l’Italia. Il pil dovrebbe crescere quest’anno dell’1% e il prossimo dello 0,7%, meno quindi dell’1,1% previsto lo scorso 26 ottobre. E’ quanto emerge dallo ‘European Economic Snapshots’ pubblicato dalla società di rating, che prevede un progressivo calo del tasso di disoccupazione, dall’11,3% del 2017 al 10,5% del 2018 al 10,2% del 2019. Per il 2020 e il [...]

Csc, produzione novembre -0,5% su mese

Csc, produzione novembre -0,5% su mese

(ANSA) – ROMA, 30 NOV – La produzione industriale italiana si stima diminuirà in novembre, confermando il peggioramento del contesto economico. Lo si legge nell’indagine rapida del Centro studi di Confindustria sulla produzione industriale secondo la quale il calo dovrebbe essere dello 0,5% su ottobre. Al netto del diverso numero di giornate lavorative la produzione industriale arretra dello 0,7% rispetto a novembre 2017. Gli ordini in volume scendono in [...]

Argentina: S&P taglia rating a B

Argentina: S&P taglia rating a B

(ANSA) – ROMA, 13 NOV – L’agenzia Standard and Poor’s ha tagliato il rating sovrano dell’Argentina da B+ a B mentre l’outlook è rimasto stabile. L’agenzia ha sottolineato come la decisione rifletta la traiettoria al ribasso dell’ economia del paese, la dinamica dell’inflazione e il profilo del debito. I recenti cambiamenti annunciati nella politica di bilancio e monetaria hanno tuttavia “aiutato a stabilizzare i mercati finanziari” dopo le [...]

American Express, Quarenghi: "Nord Europa e Usa avanti nella lotta ai contanti"

American Express, Quarenghi: "Nord Europa e Usa avanti nella lotta ai contanti"

"60% di pagamenti ancora cash in Italia, permane economia sommersa"

Rating ok, manovra no S&P ci boccia a metà

Rating ok, manovra no S&P ci boccia a metà

Confermato il rating dell'Italia ma le previsione con la manovra diventano negative

Governo contro Draghi stasera giudizio di S&P

Governo contro Draghi stasera giudizio di S&P

Di Maio contro Draghi "Avvelena il clima" Salvini: "Sulla manovra non arretriamo di un millimetro"

LA "MANOVRA" È MORTA Distrutta dallo spread, da Moody's e dalle scarse prospettive di crescita.

LA "MANOVRA" È MORTA Distrutta dallo spread, da Moody's e dalle scarse prospettive di crescita.

 E I DUE COGLIONI SI CONGRATULANO C’è qualcosa di patetico, di profondamente idiota, dentro la maggioranza gialloverde. Dopo l’incredibile spettacolo offerto sul condono fiscale, adesso c’è un grande richiamo al famoso “contratto”, la Bibbia del governo. Nessuno sembra rendersi conto che i guai di questo governo nascono tutti dalle corbellerie contenute in quelle paginette. Cose irrealizzabili o senza senso alcuno. Nel frattempo, mentre i gialloverdi [...]

Moody's: analista, escluso livello junk

Moody's: analista, escluso livello junk

(ANSA) – MILANO, 20 OTT – “E’ un downgrade ampiamente atteso e la consolazione è che l’outlook sia rimasto stabile”. Lo afferma Vincenzo Longo, investment analyst di IG markets, dopo il taglio di Moody’s al rating sull’Italia a Baa3 da Baa2. “Moody’s aveva l’outlook negativo da oltre un anno – aggiunge Longo – e un taglio era del tutto scontato dai mercati, per cui non mi aspetto particolari ripercussioni lunedì. Quello che noi diamo [...]

Il 26 ottobre sull'Italia parla Standard &Poor's, il 31 Moody's. Pontieri al lavoro per il Consiglio Ue di dopodomani

Il 26 ottobre sull'Italia parla Standard &Poor's, il 31 Moody's. Pontieri al lavoro per il Consiglio Ue di dopodomani

Manovra economica, la commissione Ue prende tempo: giudizio solo dopo il verdetto delle agenzie di rating. Si tratterà di vedere se al seguito del giudizio delle agenzie, coloro che acquistano i Titoli del debito, comprano o scappano vendendo magari quelli che hanno in portafoglio.Ed è lì che il Governo deve riflettere. Savona l'ha già fatto; se lo spread arriva a 400 punti, bisogna cambiare manovra.Comunque è meglio guardare il dito o la luna...? Il [...]

&id=HPN_Financial+services+companies+based+in+New+York+City_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Financial{{}}services{{}}companies{{}}based{{}}in{{}}New{{}}York{{}}City" alt="" style="display:none;"/> ?>