Fiorella Mannoia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Fiorella Mannoia

La scheda: Fiorella Mannoia

Fiorella Mannoia (Roma, 4 aprile 1954) è una cantante, attrice, conduttrice televisiva ed ex stuntwoman italiana.
Inizia la sua carriera nel 1968, distinguendosi nel panorama musicale italiano per il suo timbro vocale particolare e per le interpretazioni di pezzi di altri artisti. Ha calcato il palco del Festival di Sanremo cinque volte, riuscendo ad aggiudicarsi due volte il Premio della Critica. Nel 1992 riceve il Telegatto di TV Sorrisi e Canzoni alla manifestazione "Vota la voce". È la terza artista con il maggior numero di riconoscimenti da parte del Club Tenco, con sei Targhe Tenco al suo attivo, a pari merito con Ivano Fossati e Fabrizio De André, che la rendono la cantante femminile con il maggior numero di premi vinti in questa manifestazione. Il 2 giugno del 2005 viene nominata Ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica italiana dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. Fiorella Mannoia è stata inoltre insignita nel Benin del titolo di “Cavaliere dell’Ordine del Consiglio Mondiale del Panafricanismo”. La cantante è stata premiata per aver contribuito a far conoscere in Italia la figura del leader politico Thomas Sankara e per la vicinanza al popolo e alle donne africane. Oltre alla carriera di cantante, ha avuto anche varie esperienze a livello recitativo.


Fiorella Mannoia: "Cuba ha un embargo che dura da 60 anni e sono tutti d’accordo. Erdogan sta massacrando un popolo e nessuno se ne importa ... poi dice che uno deve credere nella politica" - Come dargli torto?

Fiorella Mannoia: "Cuba ha un embargo che dura da 60 anni e sono tutti d’accordo. Erdogan sta massacrando un popolo e nessuno se ne importa ... poi dice che uno deve credere nella politica" - Come dargli torto?

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Fiorella Mannoia: "Cuba ha un embargo che dura da 60 anni e sono tutti d’accordo. Erdogan sta massacrando un popolo e nessuno se ne importa ... poi dice che uno deve credere nella politica" - Come dargli torto?   Fiorella Mannoia contro il menefreghismo dell'occidente sui massacri di Erdogan: "traccheggiano, ci pensano, tentennano" ma non fanno niente di niente. Per molto meno tutti [...]

Donna Fiorella

Vediamo se qualcuno oggi si accontenta. Nuovo estratto per Fiorella Mannoia dall'album "Personale" uscito la scorsa primavera. Il nuovo singolo si intitola "Imparare ad essere una donna" e in realtà ufficialmente arriverà in radio tra due giorni ma io ve lo regalo prima. Buon ascolto e a domani!!Imparare ad essere una donna (Fiorella Mannoia)A mani nude, a piedi scalziAffrontare la vita sul campo e mai dagli spaltiSenza risparmiAndando sempre comunque avantiE [...]

EVENTI: Fiorella Mannoia

Nel 2000 Fiorella Mannoia viene invitata al 50º Festival di Sanremo in qualità di super-ospite ed interpreta dal vivo i brani Il pescatore e Oh che sarà.

Nel 2000 Fiorella Mannoia viene invitata al 50º Festival di Sanremo in qualità di super-ospite ed interpreta dal vivo i brani Il pescatore e Oh che sarà.

Nel 1976 la Mannoia firma con la Dischi Ricordi, etichetta con cui pubblica una serie di 45 giri: nel 1976 Piccolo/Che sete ho (il cui lato A è contenuto anche nel 45 giri Piccolo/More more more con Andrea True Connection), nel '77 Tu amore mio/Viva, nel '78 Scaldami/Cover Girl.

Nel 1976 la Mannoia firma con la Dischi Ricordi, etichetta con cui pubblica una serie di 45 giri: nel 1976 Piccolo/Che sete ho (il cui lato A è contenuto anche nel 45 giri Piccolo/More more more con Andrea True Connection), nel '77 Tu amore mio/Viva, nel '78 Scaldami/Cover Girl.

Il 9 gennaio 2009 esce il secondo singolo estratto: Il re di chi ama troppo, che vede il featuring di Tiziano Ferro.

Il 21 aprile 2009 esce Il gigante, singolo in duetto con i Rio e contenuto nell'album di questi ultimi intitolato Il sognatore.

Il 21 giugno 2009 Fiorella partecipa, in veste di madrina come anche Laura Pausini, Gianna Nannini, Elisa e Giorgia, ad Amiche per l'Abruzzo, concerto di beneficenza, tenutosi presso lo Stadio San Siro di Milano, in favore dei terremotati.

Il 10 settembre 2009 viene pubblicato L'amore si odia, brano scritto da Diego Calvetti e Marco Ciappelli, in cui Fiorella Mannoia duetta con Noemi.

Il 21 giugno 2009 Fiorella partecipa, in veste di madrina come anche Laura Pausini, Gianna Nannini, Elisa e Giorgia, ad Amiche per l'Abruzzo, concerto di beneficenza, tenutosi presso lo Stadio San Siro di Milano, in favore dei terremotati.

Il 9 gennaio 2009 esce il secondo singolo estratto: Il re di chi ama troppo, che vede il featuring di Tiziano Ferro.

Il 21 aprile 2009 esce Il gigante, singolo in duetto con i Rio e contenuto nell'album di questi ultimi intitolato Il sognatore.

Il 21 giugno 2009 Fiorella partecipa, in veste di madrina come anche Laura Pausini, Gianna Nannini, Elisa e Giorgia, ad Amiche per l'Abruzzo, concerto di beneficenza, tenutosi presso lo Stadio San Siro di Milano, in favore dei terremotati.

Il 10 settembre 2009 viene pubblicato L'amore si odia, brano scritto da Diego Calvetti e Marco Ciappelli, in cui Fiorella Mannoia duetta con Noemi.

Il 21 giugno 2009 Fiorella partecipa, in veste di madrina come anche Laura Pausini, Gianna Nannini, Elisa e Giorgia, ad Amiche per l'Abruzzo, concerto di beneficenza, tenutosi presso lo Stadio San Siro di Milano, in favore dei terremotati.

Il 22 novembre 2002 viene pubblicato In tour, doppio album live registrato insieme a Francesco De Gregori, Pino Daniele e Ron.

Il 22 novembre 2002 viene pubblicato In tour, doppio album live registrato insieme a Francesco De Gregori, Pino Daniele e Ron.

Il 18 novembre 1993 viene pubblicata l'antologia Le canzoni, primo album dall'etichetta Harpo della stessa Fiorella, che offriva tre inedite reinterpretazioni di altrettanti suoi successi usciti nel decennio precedente: Quello che le donne non dicono, Sorvolando Eilat ed un'intensa Come si cambia.

Il 18 novembre 1993 viene pubblicata l'antologia Le canzoni, primo album dall'etichetta Harpo della stessa Fiorella, che offriva tre inedite reinterpretazioni di altrettanti suoi successi usciti nel decennio precedente: Quello che le donne non dicono, Sorvolando Eilat ed un'intensa Come si cambia.

Il 9 gennaio 2004 viene pubblicato il singolo Metti in circolo il tuo amore/Señor, brano apripista dell'album live Concerti, dall'album vengono estratti anche i singoli Señor e Messico e nuvole.

Il 9 gennaio 2004 viene pubblicato il singolo Metti in circolo il tuo amore/Señor, brano apripista dell'album live Concerti, dall'album vengono estratti anche i singoli Señor e Messico e nuvole.

Nel 1970 conosce Memmo Foresi e firma un contratto discografico con la It, etichetta con cui pubblica il 45 giri Mi gira la testa/Ore sei del 1971.

Nel 1970 conosce Memmo Foresi e firma un contratto discografico con la It, etichetta con cui pubblica il 45 giri Mi gira la testa/Ore sei del 1971.

Nel 1992 riceve il Telegatto di TV Sorrisi e Canzoni alla manifestazione "Vota la voce".

Nel 1992 esce l'album I treni a vapore, dal titolo dell'omonimo brano scritto ancora una volta da Ivano Fossati,Gli arrangiamenti vengono affidati al maestro Geremia Sirico.

Nel 1992 riceve il Telegatto di TV Sorrisi e Canzoni alla manifestazione "Vota la voce".

Nel 1992 esce l'album I treni a vapore, dal titolo dell'omonimo brano scritto ancora una volta da Ivano Fossati,Gli arrangiamenti vengono affidati al maestro Geremia Sirico.

Nel 2003, ritorna al cinema dopo circa trent'anni, partecipando alla commedia sentimentale diretta da Ambrogio Lo Giudice intitolata Prima dammi un bacio.

Nel 2003, ritorna al cinema dopo circa trent'anni, partecipando alla commedia sentimentale diretta da Ambrogio Lo Giudice intitolata Prima dammi un bacio.

Il 10 novembre 2006 viene pubblicato Onda tropicale, preceduto il 2 febbraio 2006 dal singolo Cravo e canela, con la partecipazione di Milton Nascimento.

Il 10 novembre 2006 viene pubblicato Onda tropicale, preceduto il 2 febbraio 2006 dal singolo Cravo e canela, con la partecipazione di Milton Nascimento.

Il 20 ottobre 1994 esce l'album Gente comune, da cui vengono estratti i singoli L'altra madre (ancora di Enrico Ruggeri e Luigi Schiavone) e Crazy Boy (scritto da Samuele Bersani con Piero Fabrizi).

Il 20 ottobre 1994 esce l'album Gente comune, da cui vengono estratti i singoli L'altra madre (ancora di Enrico Ruggeri e Luigi Schiavone) e Crazy Boy (scritto da Samuele Bersani con Piero Fabrizi).

Il 30 novembre 2005 viene pubblicato il DVD Live in Roma 2005 a cui è allegato il libro di Fiorella Mannoia Biografia di una voce.

Il 30 novembre 2005 viene pubblicato il DVD Live in Roma 2005 a cui è allegato il libro di Fiorella Mannoia Biografia di una voce.

Il 20 novembre 1997 esce Belle speranze, album in cui collabora con autori emergenti come gli Avion Travel, Pacifico, Daniele Silvestri e Gianmaria Testa.

Il 20 novembre 1997 esce Belle speranze, album in cui collabora con autori emergenti come gli Avion Travel, Pacifico, Daniele Silvestri e Gianmaria Testa.

Il 17 ottobre 2008 viene pubblicato il brano Io posso dire la mia sugli uomini, singolo apripista dell'album Il movimento del dare, ultimo album per lei prodotto da Piero Fabrizi e pubblicato il 7 novembre dello stesso anno.

Il 17 ottobre 2008 viene pubblicato il brano Io posso dire la mia sugli uomini, singolo apripista dell'album Il movimento del dare, ultimo album per lei prodotto da Piero Fabrizi e pubblicato il 7 novembre dello stesso anno.

Il 10 novembre 2007 viene pubblicata la doppia raccolta Canzoni nel tempo, anticipata dall'inedita reinterpretazione di Dio è morto, a cui segue - sempre come singolo - l'uscita di una seconda, celeberrima cover: Io che amo solo te.

Dal 2007 è legata sentimentalmente al musicista e produttore discografico Carlo di Francesco, di 26 anni più giovane.

Il 10 novembre 2007 viene pubblicata la doppia raccolta Canzoni nel tempo, anticipata dall'inedita reinterpretazione di Dio è morto, a cui segue - sempre come singolo - l'uscita di una seconda, celeberrima cover: Io che amo solo te.

Dal 2007 è legata sentimentalmente al musicista e produttore discografico Carlo di Francesco, di 26 anni più giovane.

Il 9 dicembre 2011 Fiorella Mannoia pubblica il singolo Io non ho paura, a cui segue ad una settimana di distanza il singolo Non è un film con la partecipazione di Frankie hi-nrg mc, con il quale vince il Premio Amnesty Italia 2012.

Il 9 dicembre 2011 Fiorella Mannoia pubblica il singolo Io non ho paura, a cui segue ad una settimana di distanza il singolo Non è un film con la partecipazione di Frankie hi-nrg mc, con il quale vince il Premio Amnesty Italia 2012.

Il 28 maggio 2010 viene pubblicato il singolo Donna d'Onna, cantato insieme a Laura Pausini, Giorgia, Elisa e Gianna Nannini, che fa da apripista al doppio DVD Amiche per l'Abruzzo pubblicato il 22 giugno 2010, a un anno di distanza dal concerto.

Il 28 maggio 2010 viene pubblicato il singolo Donna d'Onna, cantato insieme alle altre quattro madrine, che fa da apripista al doppio DVD Amiche per l'Abruzzo pubblicato il 22 giugno 2010, dopo un anno dal concerto.

Il 28 maggio 2010 viene pubblicato il singolo Donna d'Onna, cantato insieme a Laura Pausini, Giorgia, Elisa e Gianna Nannini, che fa da apripista al doppio DVD Amiche per l'Abruzzo pubblicato il 22 giugno 2010, a un anno di distanza dal concerto.

Il 28 maggio 2010 viene pubblicato il singolo Donna d'Onna, cantato insieme alle altre quattro madrine, che fa da apripista al doppio DVD Amiche per l'Abruzzo pubblicato il 22 giugno 2010, dopo un anno dal concerto.

Nel 1988 partecipa nuovamente al Festival di Sanremo con Le notti di maggio, brano di Ivano Fossati con cui si classifica al 10º posto vincendo per il secondo anno consecutivo il Premio della Critica.

Nel 1988 partecipa nuovamente al Festival di Sanremo con Le notti di maggio, brano di Ivano Fossati con cui si classifica al 10º posto vincendo per il secondo anno consecutivo il Premio della Critica.

Nel 1987 firma un nuovo contratto discografico con la DDD e partecipa al 37º Festival di Sanremo, dove presenta Quello che le donne non dicono, per cui riceve il Premio della Critica.

Nel 1987 firma un nuovo contratto discografico con la DDD e partecipa al 37º Festival di Sanremo, dove presenta Quello che le donne non dicono, per cui riceve il Premio della Critica.

Nel 1980 firma un nuovo contratto discografico con la CGD.

Nel 1980 firma un nuovo contratto discografico con la CGD.

Il 14 febbraio 2013 viene pubblicato l'album Un posto nel mondo di Chiara, a cui la Mannoia collabora come coautrice nella cover Mille passi, estratto come singolo il 29 marzo.

Il 24 settembre 2013 Sony Music pubblica la compilation Pink Is Good a cui Fiorella Mannoia partecipa con Ho imparato a sognare, il ricavato è stato devoluto alla Fondazione Umberto Veronesi per finanziare la lotta contro il tumore al seno.

Il 18 gennaio 2013 legge a "Leader" su Rai 3 il suo scritto "La mia rivoluzione" in sostegno alla lista di Ingroia.

Il 14 febbraio 2013 viene pubblicato l'album Un posto nel mondo di Chiara, a cui la Mannoia collabora come coautrice nella cover Mille passi, estratto come singolo il 29 marzo.

Il 24 settembre 2013 Sony Music pubblica la compilation Pink Is Good a cui Fiorella Mannoia partecipa con Ho imparato a sognare, il ricavato è stato devoluto alla Fondazione Umberto Veronesi per finanziare la lotta contro il tumore al seno.

Il 18 gennaio 2013 legge a "Leader" su Rai 3 il suo scritto "La mia rivoluzione" in sostegno alla lista di Ingroia.

Il 22 settembre 2012 è tra gli artisti partecipanti a Italia Loves Emilia, concerto di beneficenza in favore delle popolazioni emiliane terremotate.

Il 9 ottobre 2012 esce un nuovo album live: Sud il tour, con il singolo Quelli che benpensano (featuring Frankie hi-nrg mc).

Il 22 settembre 2012 prende parte a Italia Loves Emilia, concerto di beneficenza in favore delle popolazioni emiliane terremotate.

Il 22 settembre 2012 è tra gli artisti partecipanti a Italia Loves Emilia, concerto di beneficenza in favore delle popolazioni emiliane terremotate.

Il 9 ottobre 2012 esce un nuovo album live: Sud il tour, con il singolo Quelli che benpensano (featuring Frankie hi-nrg mc).

Il 22 settembre 2012 prende parte a Italia Loves Emilia, concerto di beneficenza in favore delle popolazioni emiliane terremotate.

Nel 2015, a dodici anni di distanza dalla partecipazione al film Prima dammi un bacio, Fiorella Mannoia torna alla recitazione, dopo essere stata scelta da Michele Placido per il cast di 7 minuti, in cui il regista affronta il tema del lavoro e dei suoi diritti attraverso la storia di 11 donne impiegate in una fabbrica.

Il 26 giugno 2015 si esibisce al Summer Festival, per la prima volta dopo trent'anni, al fianco della Bertè, duettando in una nuova versione di In alto mare.

Nel 2015, a dodici anni di distanza dalla partecipazione al film Prima dammi un bacio, Fiorella Mannoia torna alla recitazione, dopo essere stata scelta da Michele Placido per il cast di 7 minuti, in cui il regista affronta il tema del lavoro e dei suoi diritti attraverso la storia di 11 donne impiegate in una fabbrica.

Il 26 giugno 2015 si esibisce al Summer Festival, per la prima volta dopo trent'anni, al fianco della Bertè, duettando in una nuova versione di In alto mare.

Nel 1981 partecipa per la prima volta al Festival di Sanremo con la memorabile Caffè nero bollente, canzone contraddistinta da un testo alquanto audace e provocatorio, scritto da Mimmo Cavallo e Rosario De Cola, e classificatasi all'11º posto.

Nel 1981 partecipa per la prima volta al Festival di Sanremo con la memorabile Caffè nero bollente, canzone contraddistinta da un testo alquanto audace e provocatorio, scritto da Mimmo Cavallo e Rosario De Cola, e classificatasi all'11º posto.

Il 29 marzo 2014 è ospite nella prima puntata della 13ª edizione di Amici, duettando con Moreno il nuovo singolo Sempre sarai.

Il 23 aprile 2014 è ospite del concerto-evento di Zucchero al Madison Square Garden di New York, facente parte dell'Americana Tour, seguito da 5000 spettatori e caratterizzato dalla partecipazione di ospiti d'eccezione come Sting, Elisa, Jovanotti, Fher dei Maná, Chris Botti, Sam Moore, Andrea Griminelli, Irene Fornaciari e un coro gospel.

Il 29 marzo 2014 è ospite nella prima puntata della 13ª edizione di Amici, duettando con Moreno il nuovo singolo Sempre sarai.

Il 23 aprile 2014 è ospite del concerto-evento di Zucchero al Madison Square Garden di New York, facente parte dell'Americana Tour, seguito da 5000 spettatori e caratterizzato dalla partecipazione di ospiti d'eccezione come Sting, Elisa, Jovanotti, Fher dei Maná, Chris Botti, Sam Moore, Andrea Griminelli, Irene Fornaciari e un coro gospel.

Nel 1984 firma con la Ariston Records, e partecipa nuovamente al Festival di Sanremo con uno dei brani più importanti della sua carriera: Come si cambia, scritto da Maurizio Piccoli e Renato Pareti, classificatosi al 14º posto.

Nel 1984 firma con la Ariston Records, e partecipa nuovamente al Festival di Sanremo con uno dei brani più importanti della sua carriera: Come si cambia, scritto da Maurizio Piccoli e Renato Pareti, classificatosi al 14º posto.

Nel 1983 è di nuovo al Festivalbar con il successo Torneranno gli angeli, lato B di un ultimo 45 giri pubblicato con la CGD (Il posto delle viole/Torneranno gli angeli) ed incluso nell'omonimo album Fiorella Mannoia, prodotto dal musicista Mario Lavezzi, già autore e produttore di successo per Loredana Bertè, ed in seguito anche per Anna Oxa ed Ornella Vanoni, fra gli altri.

Nel 1983 è di nuovo al Festivalbar con il successo Torneranno gli angeli, lato B di un ultimo 45 giri pubblicato con la CGD (Il posto delle viole/Torneranno gli angeli) ed incluso nell'omonimo album Fiorella Mannoia, prodotto dal musicista Mario Lavezzi, già autore e produttore di successo per Loredana Bertè, ed in seguito anche per Anna Oxa ed Ornella Vanoni, fra gli altri.

L'11 febbraio 2016 esce nelle sale cinematografiche Perfetti sconosciuti, commedia di Paolo Genovese dove Fiorella firma il testo e voce dell'omonimo brano, tema principale del film composto insieme a Bungaro e Cesare Chiodo, che le vale il Nastro d'argento per la “Migliore Canzone Originale”.

Il 23 settembre 2016 esce il singolo, Combattente, che anticipa l'omonimo album pubblicato il 4 novembre.

L'11 febbraio 2016 esce nelle sale cinematografiche Perfetti sconosciuti, commedia di Paolo Genovese dove Fiorella firma il testo e voce dell'omonimo brano, tema principale del film composto insieme a Bungaro e Cesare Chiodo, che le vale il Nastro d'argento per la “Migliore Canzone Originale”.

Il 23 settembre 2016 esce il singolo, Combattente, che anticipa l'omonimo album pubblicato il 4 novembre.

Nel 1986 partecipa nuovamente al Festivalbar con uno dei brani da lei più amati, Sorvolando Eilat (scritto da Mogol e Piero Fabrizi), tratto dall'album Fiorella Mannoia, ultimo dei tre LP per lei prodotti da Mario Lavezzi.

Nel 1986 partecipa nuovamente al Festivalbar con uno dei brani da lei più amati, Sorvolando Eilat (scritto da Mogol e Piero Fabrizi), tratto dall'album Fiorella Mannoia, ultimo dei tre LP per lei prodotti da Mario Lavezzi.

Nel 1985 si classifica seconda al Festivalbar con L'aiuola, hit inclusa nell'album Momento delicato, titolo tratto dall'omonimo successo contenuto nell'LP, scritto da Mogol con Mario Lavezzi, che è anche produttore dell'intero lavoro.

Nel 1985 si classifica seconda al Festivalbar con L'aiuola, hit inclusa nell'album Momento delicato, titolo tratto dall'omonimo successo contenuto nell'LP, scritto da Mogol con Mario Lavezzi, che è anche produttore dell'intero lavoro.

"Gli odiatori... che si fottano" - Fiorella Mannoia scrive ad Emma Marrome che, dopo l'annuncio della malattia, era stata travolta dalla valanga di insulti dagli odiatori di rete di Salvini...

"Gli odiatori... che si fottano" - Fiorella Mannoia scrive ad Emma Marrome che, dopo l'annuncio della malattia, era stata travolta dalla valanga di insulti dagli odiatori di rete di Salvini...

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   "Gli odiatori... che si fottano" - Fiorella Mannoia scrive ad Emma Marrome che, dopo l'annuncio della malattia, era stata travolta dalla valanga di insulti dagli odiatori di rete di Salvini... Mannoia scrive ad Emma: "Odiatori si fottano" Io aspetto solo che Emma risolva i suoi problemi di salute e torni sui palchi a cantare, sorridere e a farlo con la libertà che ha sempre avuto. Gli [...]

Stupro di Ragusa, l'ira di Fiorella Mannoia: "L'uomo aveva già violentato nel 2018 ...ma è possibile che una donna valga così poco?"

Stupro di Ragusa, l'ira di Fiorella Mannoia: "L'uomo aveva già violentato nel 2018 ...ma è possibile che una donna valga così poco?"

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   . Stupro di Ragusa, l'ira di Fiorella Mannoia: "L'uomo aveva già violentato nel 2018 ...ma è possibile che una donna valga così poco?" La cantante sconvolta dal fatto che l'uomo dopo uno stupro avvenuto nel 2018 dopo un anno fosse già libero di violentare ancora   "Non è un femminicidio, è una carneficina". Sono le parole scelte da Ornella Vanoni in un tweet di risposta a Fiorella Mannoia, [...]

Fiorella Mannoia - Il senso

Fiorella Mannoia - Il senso

Fiorella Mannoia - "Personale" (Sony Music, 2019).

Fiorella Mannoia - "Personale" (Sony Music, 2019).

Articolo estratto e rimpicciolito in formato .jpg da "Donna Moderna" del 1 agosto, n.33 anno XXXII a pag.118: https://www.youtube.com/watch?v=tkXnS9BL6e4 https://www.youtube.com/watch?v=BNIqnysaL0w

Un Salvini ormai delirante si paragona nientedimeno che a Falcone, ma Fiorella Mannoia non ci sta: "sei senza pudore, né vergogna"

Un Salvini ormai delirante si paragona nientedimeno che a Falcone, ma Fiorella Mannoia non ci sta: "sei senza pudore, né vergogna"

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Un Salvini ormai delirante si paragona nientedimeno che a Falcone, ma Fiorella Mannoia non ci sta: "sei senza pudore, né vergogna" Il ministro cita una famosa frase del magistrato antimafia e insieme alla cantante insorge anche la rete: "non osare paragonarti a un eroe" In una diretta Facebook Matteo Salvini si è paragonato nientemeno che a Giovanni Falcone, citando la famosa frase del [...]

L'amore è sorprendente...Fiorella Mannoia

L'amore è sorprendente...Fiorella Mannoia

Mannoia: la sinistra si scusi per averci traditi e costretti a sbagliare votando altri

Mannoia: la sinistra si scusi per averci traditi e costretti a sbagliare votando altri

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Mannoia: la sinistra si scusi per averci traditi e costretti a sbagliare votando altri La cantante: "certa sinistra saccente e intollerante si comporta peggio della peggior destra. Andiamo avanti così, facciamoci del male" Solo ieri Fiorella Mannoia aveva annunciato il suo dietro-front dal M5s, invitando a votare la Sinistra di Nicola Fratoianni alle prossime europee e concendendo peraltro al Pd [...]

In volo con Fiorella

Oggi torniamo davvero negli anni ottanta anche se non dove pensavo di portarvi (America o Inghilterra). Restiamo invece in Italia con un brano che a me è sempre piaciuto. Più che per la canzone di per sé per il modo di cantarla e la voce di Fiorella Mannoia. E' una canzone del 1986 scritta da Mogol e pubblicata nell'album "Fiorella Mannoia". Si intitola "Sorvolando Eliat" ed è il brano di questa domenica. Buon ascolto e a domani!!Sorvolando Eliat (Fiorella [...]

FOTO: Fiorella Mannoia

Fiorella_Mannoia

Fiorella_Mannoia

La controfigura di Lucia Mannucci, Fiorella Mannoia, fotografata durante le riprese di Non cantare, spara

La controfigura di Lucia Mannucci, Fiorella Mannoia, fotografata durante le riprese di Non cantare, spara

La controfigura di Lucia Mannucci, Fiorella Mannoia, fotografata durante le riprese di Non cantare, spara

La controfigura di Lucia Mannucci, Fiorella Mannoia, fotografata durante le riprese di Non cantare, spara

Rinascere con Mario, Fiorella e Loredana

Oggi... perla... secondo me. Alla radio hanno passato "E la luna bussò" interpretata magistralmente da Loredana Bertè. Non ricordando chi l'avesse scritta ho fatto una ricerca e ho scoperto che l'autore è Mario Lavezzi. Sempre da questa ricerca è saltata fuori un'altra collaborazione della Bertè con Lavezzi e anche con Fiorella Mannoia. Una canzone che ricordo bene e che mi piace molto. E' del 1984 e si intitola "Se rinasco" incisa da Lavezzi nell'album [...]

L'Amore Al Potere - Fiorella Mannoia e Luca Barbarossa

L'Amore Al Potere - Fiorella Mannoia e Luca Barbarossa

L' AMORE AL POTERE , DI FIORELLA MANNOIA , BEL TESTO DI LUCA BARBAROSSA

Con sordo che ogni lacrima che ho pianto Me ce compro er cielo e pure er vento Con seme pe ogni volta che ho sofferto ce poi fa cresce, il grano nel deserto se le ingiustizie fossero candele la terra brucerebbe più der sole si voi lavà co l’acqua le ferite nun ta basterebbe tutto il mare l’amore non c’ha mai la maggioranza e l’odio che comanna le persone e noi che nun perdemo la speranza con le carezze famo opposizione l’amore non è mai stato al [...]

Fiorella Mannoia attacca Salvini: "Con il vomito continuo ha sdoganato il linguaggio da bar"

Fiorella Mannoia attacca Salvini: "Con il vomito continuo ha sdoganato il linguaggio da bar"

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Fiorella Mannoia attacca Salvini: "Con il vomito continuo ha sdoganato il linguaggio da bar" L'artista a margine di un incontro alla Feltrinelli di Roma: "Le parole sono armi, soffiano sul fuoco della paura per motivi elettorali" Lei ha votato M5s e non è affatto contenta. E lo ha detto parlando delle speranze deluse. Ma negli ultimi tempi l’artista si è schierata molte volte contro Salvini e [...]

In viaggio...Fiorella Mannoia

In viaggio...Fiorella Mannoia

Fiorella Mannoia dice la sua sul mancato selfie tra Fedez e Obama

Fiorella Mannoia dice la sua sul mancato selfie tra Fedez e Obama

Fedez che si trova a San Francisco ha raccontato il curioso aneddoto nelle sue storie di “Instagram”, dove appare molto divertito:”Stamattina mi sveglio alle 8, vado in palestra, mi metto sul tapis roulant, inizio a correre, guardo di fianco a me e c'è Obama che fa la cyclette. Il mio istinto da italiano non mi ha tradito, perché la prima cosa che mi è venuta da fare è stato tirare fuori il telefono e gridargli: 'Foto! Foto!' Però ho aspettato, ho [...]

Fiorella Mannoia - Il peso del coraggio

Fiorella Mannoia - Il peso del coraggio

"Libero" attacca Fiorella Mannoia ospite a Sanremo: "È contro Salvini" ...insomma una medaglia al merito! Un motivo in più per stimarla ed amarla sia come cantante che come persona...!

"Libero" attacca Fiorella Mannoia ospite a Sanremo: "È contro Salvini" ...insomma una medaglia al merito! Un motivo in più per stimarla ed amarla sia come cantante che come persona...!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   "Libero" attacca Fiorella Mannoia ospite a Sanremo: "È contro Salvini" ...insomma una medaglia al merito! Un motivo in più per stimarla ed amarla sia come cantante che come persona...! Beh, un motivo per cui la direzione del Festival di Sanremo è stata affidata a Baglioni e non a Feltri ci deve pur essere. E Libero se ne faccia una ragione; i  gionalettari di Feltri tornino a dilaniarsi quella [...]

Fiorella Mannoia - Il Peso Del Coraggio

Fiorella Mannoia - Il Peso Del Coraggio

    Dal prossimo progetto discografico intitolato "Personale", ascoltiamo Fiorella Mannoia con "Il Peso Del Coraggio", rock ballad con un testo denso di significati e più che mai attuale.   VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=tkXnS9BL6e4   GoodVibesIndex 72/100

L'inno per chi resiste che Fiorella Mannoia, con molto coraggio, porterà a Sanremo: “Il peso del coraggio”... Fantastico...!

L'inno per chi resiste che Fiorella Mannoia, con molto coraggio, porterà a Sanremo: “Il peso del coraggio”... Fantastico...!

    . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   L'inno per chi resiste che Fiorella Mannoia, con molto coraggio, porterà a Sanremo: “Il peso del coraggio”... Fantastico...! Questo il testo dell’ultima canzone di Fiorella Mannoia. Un inno di libertà, responsabilità e spreranza. Il peso del coraggio Sono questi vuoti d’aria questi vuoti di felicità queste assurde convinzioni tutte queste distrazioni a farci perdere Sono come buchi [...]

&id=HPN_Fiorella+Mannoia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Fiorella{{}}Mannoia" alt="" style="display:none;"/> ?>