Fogliano Redipuglia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda: Fogliano Redipuglia

Fogliano Redipuglia (Foiàn Ridipùia in dialetto bisiaco, Foian Redipulie in friulano, Foljan Sredipolje in sloveno) è un comune italiano di 3.032 abitanti della provincia di Gorizia in Friuli-Venezia Giulia.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Sacrario Militare di Redipuglia - Gallery

Sacrario Militare di Redipuglia - Gallery

100.000 soldati caduti ancora presenti per testimoniare il passato. 100.000 soldati caduti ancora presenti per testimoniare il passato. 100.000 soldati caduti ancora presenti per testimoniare il passato. [...]

Redipuglia  -By  Davide Ponte

Redipuglia -By Davide Ponte

Il sacrario militare di Redipuglia è un monumentale cimitero militare situato in Friuli Venezia Giulia, costruito in epoca fascista[1] e dedicato alla memoria di oltre 100.000 soldati italiani caduti durante la prima guerra mondiale. Sorge all'interno del territorio comunale di Fogliano Redipuglia in provincia di Gorizia (Friuli-Venezia Giulia). Le enormi dimensioni e l'ampia area coinvolta a parco della memoria ne fanno il più grande sacrario militare d'Italia e [...]

Ai Cacciatori (s.r.l.) Ristorante - Albergo - Sporting Club Fogliano Redipuglia

Ai Cacciatori (s.r.l.) Ristorante - Albergo - Sporting Club si trova a Fogliano Redipuglia all'indirizzo VIA III ARMATA, 20.Ai Cacciatori (s.r.l.) Ristorante - Albergo - Sporting ClubCittà: Fogliano RedipugliaIndirizzo: VIA III ARMATA, 20Provincia: GoriziaCap: 34070Telefono: 0481/489960 function initialize() { directionsDisplay = new google.maps.DirectionsRenderer(); var myLatlng = new google.maps.LatLng(45.85400, 13.48544);var myOptions = { zoom: 8, center: [...]

Hotel Agriturismo la Tradizione Fogliano Redipuglia

Hotel Agriturismo la Tradizione si trova a Fogliano Redipuglia all'indirizzo Via degli Ulivi, 28.Hotel Agriturismo la TradizioneCittà: Fogliano RedipugliaIndirizzo: Via degli Ulivi, 28Provincia: GoriziaCap: 34070Telefono: 0481/489172Sito web: http://www.agriturismolatradizione.com function initialize() { directionsDisplay = new google.maps.DirectionsRenderer(); var myLatlng = new google.maps.LatLng(45.86064, 13.49040);var myOptions = { zoom: 8, center: myLatlng, [...]

Hotel Ai Cacciatori Fogliano Redipuglia

Hotel Ai Cacciatori Fogliano Redipuglia

Hotel Ai Cacciatori si trova a Fogliano Redipuglia all'indirizzo Via III Armata, 20.L'Hotel Restaurant Ai Cacciatori vanta una posizione strategica nella regione Friuli Venezia-Giulia, nei pressi di Venezia, della Slovenia e della Croazia, nonché a 4 km dall'Aeroporto di Trieste-Ronchi dei Legionari.Città: Fogliano RedipugliaIndirizzo: Via III Armata, 20Provincia: GoriziaCap: 34074Num. di stanze: 44Prezzi: 50 - 130 € function initialize() { directionsDisplay = [...]

Agriturismo la Tradizione Fogliano Redipuglia

Agriturismo la Tradizione si trova a Fogliano Redipuglia (GO) all'indirizzo Via degli Ulivi, 28Agriturismo la TradizioneCittà: Fogliano RedipugliaIndirizzo: Via degli Ulivi, 28Provincia: GOCap: 34070Telefono: 0481/489172Sito web: http://www.agriturismolatradizione.com function initialize() { directionsDisplay = new google.maps.DirectionsRenderer(); var myLatlng = new google.maps.LatLng(45.86064, 13.49040);var myOptions = { zoom: 8, center: myLatlng, mapTypeId: [...]

Francesco Renga feat. Ermal Meta - Normale

Francesco Renga feat. Ermal Meta - Normale

    Si intitola "Normale", il duetto synth-rock di Francesco Renga e Ermal Meta, contenuto nella riedizione dell'album "L'altra Metà", dell'artista bresciano d'adozione.   VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=EEC6PrabapA   GoodVibesIndex 75/100

IN TUTTA EUROPA "Crescono violenza e atteggiamenti antidemocratici"NAZZIFASCISTI! PER FORTUNA Cè QUALCUNO CHE INIZIA A REAGIRE.Attenzione quando votate.fratelli d'Italia e lega sono uguali.

IN TUTTA EUROPA "Crescono violenza e atteggiamenti antidemocratici"NAZZIFASCISTI! PER FORTUNA Cè QUALCUNO CHE INIZIA A REAGIRE.Attenzione quando votate.fratelli d'Italia e lega sono uguali.

Germania, la città di Dresda dichiara lo “Stato d’emergenza nazista” Alla base della scelta, «atteggiamenti e atti antidemocratici, antipluralisti, contrari all’umanità e di estrema destra che arrivano fino alla violenza che a Dresda emergono sempre più forti» Il consiglio comunale di Dresda, cittadina della Germania, ha proclamato lo “Stato d’emergenza nazista” attraverso una delibera votata dalla maggioranza dei consiglieri, tra cui i Verdi, [...]

Giuseppe Battiston legge Maigret

Giuseppe Battiston legge Maigret

Giuseppe Battiston legge Maigret. Giuseppe battiston legge Maigret grazie agli audiolibri Emos. Audiolibri Emons Giuseppe Battiston legge Maigret Continua l'iniziativa editoriale di Emons che ha realizzato una serie di Audiolibri con l'attore Giuseppe Battiston che legge Maigret. Congratulazioni, quindi, a Battiston e alla bella edizione di Audiolibri Emons, giunta ora alla pubblicazione [...]

La normalità di Renga e Meta

Incredibile amici!! Un altro cantante italiano che fa uscire il singolo nuovo e pubblica anche il video ufficiale. Non è così scontato come potebbe sembrare. Lui è Francesco Renga che ieri ha fatto uscire "Normale" il nuovo estratto dall'album "L'altra metà". Renga in questo brano si è avvalso della collaborazione di Ermal Meta per la gioia di Paolone. Vediamo cosa ne pensa. Buon ascolto e buon sabato. A domani..... Si rifesteggia....Normale (Francesco [...]

Alessia Trost dopo il divorzio col tecnico Marco Tamberi si allenerà con Vanzillotta

Alessia Trost dopo il divorzio col tecnico Marco Tamberi si allenerà con Vanzillotta

Dopo il clamoroso divorzio di Alessia Trost  e Marco Tamberi, oggi  è stata definita la nuova guida tecnica della saltatrice in alto, bronzo mondiale indoor, che si allenerà al campo Dordoni di Sesto San Giovanni (Milano) con Roberto Vanzillotta, tecnico di lungo corso e già allenatore di specialisti come Alessandra Fossati, Luca Zampieri e Chiara Vitobello, e del quattrocentista Stefano Malinverni. Una decisione assunta in pieno accordo tra la FIDAL, le [...]

꧁❤꧂poesia di..Gaio Valerio Catullo, “Viviamo, mia Lesbia, ed amiamo“꧁❤꧂

꧁❤꧂poesia di..Gaio Valerio Catullo, “Viviamo, mia Lesbia, ed amiamo“꧁❤꧂

Viviamo, mia Lesbia, ed amiamo,e ogni mormorio perfido dei vecchivalga per noi la più vile moneta.Il giorno può morire e poi risorgere,ma quando muore il nostro breve giorno,una notte infinita dormiremo.Tu dammi mille baci, e quindi cento,poi dammene altri mille, e quindi cento,quindi mille continui, e quindi cento.E quando poi saranno mille e mille,nasconderemo il loro vero numero,che non getti il malocchio l’invidiosoper un numero di baci così alto.  

Vajont, 56 anni dalla tragedia. Una profezia sul destino del progresso sfrenato

Vajont, 56 anni dalla tragedia. Una profezia sul destino del progresso sfrenato

Fonte: Il Fatto Quotidiano Paolo Martini Ambiente & Veleni - 9 Ottobre 2019Le grandi tragedie possono insegnare tante cose, eppure sembra che non insegnino nulla. Anche quando se ne parla tanto, e nemmeno troppo a sproposito, come è successo con la diga del Vajont: la lunga voce di Wikipedia Italia contempla persino un “Capitolo 7. Nei media”, con sei paragrafi, dal cinema ai fumetti.È il sunto specialistico che chiude la dettagliata ricostruzione online [...]

Bimbo porta un fiore in Questura per gli agenti uccisi a Trieste, la lettera commovente del papà

Bimbo porta un fiore in Questura per gli agenti uccisi a Trieste, la lettera commovente del papà

“Grazie di esserci ogni giorno e di proteggerci” sono le parole di un papà che ha dedicato una commovente lettera agli agenti della Polizia di Stato. Si è presentato con il suo bimbo di tre anni davanti alla Questura di Roma per lasciare un fiore ai poliziotti in servizio, in ricordo dei due agenti uccisi a Trieste. Un fiore alla Questura di Roma in ricordo di Pierluigi Rotta e Matteo Demenego, i due agenti uccisi a colpi di pistola a Trieste lo scorso 4 [...]

Per non dimenticare - La diga mafiosa e la strage - 56 anni fa, il 9 ottobre 1963, la strage del Vajont: quasi 2000 morti, di cui 487 bambini, seppelliti dal fango e dalla meschinità del profitto a ogni costo.

Per non dimenticare - La diga mafiosa e la strage - 56 anni fa, il 9 ottobre 1963, la strage del Vajont: quasi 2000 morti, di cui 487 bambini, seppelliti dal fango e dalla meschinità del profitto a ogni costo.

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .     Per non dimenticare - La diga mafiosa e la strage - 56 anni fa, il 9 ottobre 1963, la strage del Vajont: quasi 2000 morti, di cui 487 bambini, seppelliti dal fango e dalla meschinità del profitto a ogni costo.   La diga mafiosa e la strage del Vajont La strage del Vajont, quasi 2000 morti (di cui 487 bambini) seppelliti dal fango nella notte del 9 ottobre 1963. Memoria distorta e profitto a ogni [...]

Trieste, agenti uccisi in questura: il video del killer in fuga che spara ad altezza d'uomo

Trieste, agenti uccisi in questura: il video del killer in fuga che spara ad altezza d'uomo

"Aveva familiarità con le armi" il 29enne Alejandro Augusto Stephan Meran, il dominicano che ha ucciso venerdì i due poliziotti Pierluigi Rotta e Matteo Demenego all'interno della Questura di Trieste: la conferma dal video diffuso oggi dalla polizia. Un video choc in cui si vede il killer dei poliziotti vagare armato dentro gli uffici della questura triestina e sparare. In fuga dalla Questura con due pistole in mano sparando colpi ad altezza d'uomo verso il [...]

Chef Rubio, dopo le polemiche sulla sparatoria di Trieste crollano gli ascolti del suo programma

Chef Rubio, dopo le polemiche sulla sparatoria di Trieste crollano gli ascolti del suo programma

Le polemiche che lo hanno investito negli ultimi giorni, scatenatesi dopo i commenti sulla vicenda dei due poliziotti uccisi a Trieste, non hanno fatto bene agli ascolti del programma di Chef Rubio. I dati non mentono: la puntata di ieri di Rubio alla Ricerca del Gusto Perduto, ultima avventura televisiva dell'ex rugbista convertito a chef, ha registrato un netto calo dei dati d'ascolto. Con solo l'1% di share, pari a 242mila spettatori, in una settimana il [...]

Chef Rubio, dopo le polemiche sulla sparatoria di Trieste crollano gli ascolti del suo programma

Chef Rubio, dopo le polemiche sulla sparatoria di Trieste crollano gli ascolti del suo programma

Le polemiche che lo hanno investito negli ultimi giorni, scatenatesi dopo i commenti sulla vicenda dei due poliziotti uccisi a Trieste, non hanno fatto bene agli ascolti del programma di Chef Rubio. I dati non mentono: la puntata di ieri di Rubio alla Ricerca del Gusto Perduto, ultima avventura televisiva dell'ex rugbista convertito a chef, ha registrato un netto calo dei dati d'ascolto. Con solo l'1% di share, pari a 242mila spettatori, in una settimana il [...]

Trieste, la Polizia ricorda gli agenti uccisi con il loro video: «Dormite tranquilli, ci siamo noi»

Trieste, la Polizia ricorda gli agenti uccisi con il loro video: «Dormite tranquilli, ci siamo noi»

«Buonasera, dopo tanto tempo i "Figli delle stelle" sono tornati. Voi dormite tranquilli, c'è la Volante 2. Buonanotte». Con questo video, registrato prima di iniziare il turno di pattuglia e inviato ai loro colleghi qualche tempo fa, la Polizia di Stato ha voluto ricordare Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, gli agenti uccisi venerdì scorso nella Questura di Trieste. Nel post pubblicato sui social, la Polizia di Stato ha omaggiato così i due agenti: «In [...]

Trieste, la Polizia ricorda gli agenti uccisi con il loro video: «Dormite tranquilli, ci siamo noi»

Trieste, la Polizia ricorda gli agenti uccisi con il loro video: «Dormite tranquilli, ci siamo noi»

«Buonasera, dopo tanto tempo i "Figli delle stelle" sono tornati. Voi dormite tranquilli, c'è la Volante 2. Buonanotte». Con questo video, registrato prima di iniziare il turno di pattuglia e inviato ai loro colleghi qualche tempo fa, la Polizia di Stato ha voluto ricordare Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, gli agenti uccisi venerdì scorso nella Questura di Trieste. Nel post pubblicato sui social, la Polizia di Stato ha omaggiato così i due agenti: «In quel [...]

SONO VICINO ALLE FAMIGLIE DEI DUE POLIZZIOTTI UCCISI A TRIESTE

Un pensiero va a Pierluigi Rotta e Matteo De Menego uccisi a Trieste ieri durante il servizio.Uniamoci in preghiera per le loro famiglie e per tutti i loro colleghi.GRAZIE A TUTTI GLI AGENTI DI TUTTE LE FORZE DELL’ORDINE. 

Da Cerciello Rega agli agenti di Trieste: quando le forze dell'ordine sono nel mirino

Da Cerciello Rega agli agenti di Trieste: quando le forze dell'ordine sono nel mirino

Con i due agenti di Trieste, sale a cinque il bilancio dei morti, tra le forze dell'ordine, da inizio anno.  Sono numeri da bollettino di guerra. Nel 2018 basti pensare che sono stati 2.650 gli uomini in divisa aggrediti, una media di 8 al giorno, Ecco i casi più clamorosi.L'omicidio di Mario Cerciello Rega - A luglio viene ucciso il vicebrigadiere Mario Cerciello Rega. Vengono accusati dell'omicidio due giovani statunitensi. Terni, spari in centro durante [...]

Due agenti uccisi in Questura a Trieste

Due agenti uccisi in Questura a Trieste

Pierluigi Rotta e Matteo Demenego, i due poliziotti uccisi a TriesteE' finito in tragedia l'arresto di due ladri di scooter a Trieste. Due 30enni, fratelli, sono stati condotti al commissariato centrale e quando uno dei due ha chiesto di andare in bagno ha aggredito due poliziotti, gli ha rubato le pistole e ha cominciato a sparare. I due agenti sono morti. Nel conflitto a fuoco sono rimasti feriti altri tre poliziotti e il fratello dello sparatore. [...]

Pierluigi Rotta e Matteo Demenego: chi sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria nella questura di Trieste

Pierluigi Rotta e Matteo Demenego: chi sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria nella questura di Trieste

L'agente Pierluigi Rotta, napoletano di 34 anni. L'agente scelto Matteo Demenego, 31 anni di Velletri, alle porte di Roma. Sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria avvenuta all'interno della questura di Trieste. Entrambi in servizio presso l'Upgsp sono morti dopo i tentativi disperati di rianimazione. Rotta era figlio di un poliziotto, attualmente in pensione, che ha lavorato a Napoli. Dolore e sgomento negli uffici della Questura di Napoli per la [...]

Pierluigi Rotta e Matteo Demenego: chi sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria nella questura di Trieste

Pierluigi Rotta e Matteo Demenego: chi sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria nella questura di Trieste

L'agente Pierluigi Rotta, napoletano di 34 anni. L'agente scelto Matteo Demenego, 31 anni di Velletri, alle porte di Roma. Sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria avvenuta all'interno della questura di Trieste. Entrambi in servizio presso l'Upgsp sono morti dopo i tentativi disperati di rianimazione. Rotta era figlio di un poliziotto, attualmente in pensione, che ha lavorato a Napoli. Dolore e sgomento negli uffici della Questura di Napoli per la [...]

Il sostegno di Lignano alla Thompons dopo l'addio sofferto a Doha, da cui trapelano indiscrezioni sul futuro del team giamaicano-lignanese

Il sostegno di Lignano alla Thompons dopo l'addio sofferto a Doha, da cui trapelano indiscrezioni sul futuro del team giamaicano-lignanese

Udine, 2 ottobre 2019 – Il supporto di Lignano a Elaine Thompson dopo lo stop obbligato ai Mondiali di Doha, da cui trapelano indiscrezioni sulla prossima stagione degli atleti giamaicano-lignanesi con il campione mondiale del salto in lungo Tajay Gayle atteso anche sul rettilineo dei 100m e il ritiro della regina della velocità Shelly- Ann Fraser dopo le Olimpiadi di Tokyo. Un addio sofferto, ma indispensabile per favorire un rapido recupero e poter riprendere [...]

&id=HPN_Fogliano+Redipuglia_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Fogliano{{}}Redipuglia" alt="" style="display:none;"/> ?>