Fonti del diritto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Engagement
In rilievo

Engagement

Leader dem, Trump straccia Costituzione

Leader dem, Trump straccia Costituzione

(ANSA) – WASHINGTON, 15 FEB – “Questa è chiaramente una presa di potere da parte di un presidente deluso e che ha fallito, e che cerca di ottenere quello che vuole al di fuori della legge. E il Congresso non può lasciare che un presidente stracci la Costituzione”: questa la reazione dei leader democratici in Congresso, Nancy Pelosi e Chuck Schumer, dopo la dichiarazione dell’emergenza nazionale al confine col Messico da parte di Donald Trump.

La proposta dei nostri politici “Test antidroga per gli studenti delle superiori”... ma, visto i precedenti e visto soprattutto le idiozie che quotidianamente fanno, con il test perché non partiamo proprio dai politici?

La proposta dei nostri politici “Test antidroga per gli studenti delle superiori”... ma, visto i precedenti e visto soprattutto le idiozie che quotidianamente fanno, con il test perché non partiamo proprio dai politici?

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   La proposta dei nostri politici “Test antidroga per gli studenti delle superiori”... ma, visto i precedenti e visto soprattutto le idiozie che quotidianamente fanno, con il test perché non partiamo proprio dai politici?   “Test antidroga per gli studenti delle superiori”: perché non partiamo dai politici? Un test antidroga per tutti gli studenti delle scuole superiori del [...]

Lattanzi, non cambiare la Costituzione

Lattanzi, non cambiare la Costituzione

(ANSA) ROMA, 13 FEB – “Io continuo ad essere dell’opinione che la Costituzione non deve essere modificata tranne che per piccolissime parti: nel suo complesso è una macchina, un orologio di precisione fatto di tanti ingranaggi, anche modificando un ingranaggio secondario, tutta la macchina ne risente. La Costituzione rimanere ferma, la stabilità di un Paese dipende soprattutto dalla stabilità della sua Costituzione”. Così il presidente della Corte [...]

Carige: Camera, ok al decreto

Carige: Camera, ok al decreto

(ANSA) – ROMA, 13 FEB – Via libera dell’Aula della Camera al decreto legge Carige. Il testo, approvato a Montecitorio con 461 voti a favore, 27 contrari e due astenuti, passa al Senato. Contro il provvedimento hanno votato solo i deputati di Fdi.

Ruspa gilet gialli in ministero, arresti

Ruspa gilet gialli in ministero, arresti

(ANSA) – PARIGI, 12 FEB – Quattro persone sospettate di aver forzato con una macchina da cantiere il portone del ministero di Benjamin Briveaux, portavoce del governo, il 5 febbraio scorso durante l'”atto 8″ della protesta dei gilet gialli, sono state arrestate oggi. Lo ha fatto sapere la procura di Parigi. Griveaux, che ha i suoi uffici da sottosegretario all’interno del ministero per i Rapporti con il Parlamento, era stato evacuato per misura di [...]

Franzoni è libera: 'Vorrei far capire che sono innocente'

Franzoni è libera: 'Vorrei far capire che sono innocente'

Annamaria Franzoni è una donna libera. Condannata nel 2008 a 16 anni per l’omicidio del figlio Samuele di tre anni, a Cogne il 30 gennaio 2002, nelle scorse settimane, apprende l’ANSA, è stata informata dal Tribunale di sorveglianza di Bologna che la sua pena è espiata, con mesi di anticipo rispetto alle previsioni, potendo usufruire di molti giorni di liberazione anticipata per la buona condotta. Da giugno 2014 era in detenzione domiciliare a Ripoli [...]

Fraccaro: ok ddl, verso Parlamento nuovo

Fraccaro: ok ddl, verso Parlamento nuovo

(ANSA) – ROMA, 7 FEB – “È un giorno storico: l’approvazione in prima lettura al Senato della legge che riduce il numero dei parlamentari segna una svolta nella storia della nostra democrazia. Abbiamo posato la prima pietra per un Parlamento nuovo, più efficiente e con meno costi, in grado di rappresentare al meglio le istanze dei cittadini”. Lo dichiara il ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta, Riccardo Fraccaro.

Brexit: incontro May-Juncker in corso

Brexit: incontro May-Juncker in corso

(ANSA) – BRUXELLES, 7 FEB – “L’incontro” tra la premier britannica Theresa May e il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker “per riesaminare i prossimi passi per raggiungere una Brexit ordinata è in corso”, scrive su Twitter il portavoce della Commissione europea Margaritis Schinas. Secondo fonti, May non ha una proposta concreta da presentare ai vertici dei leader dell’Ue per uscire dall’impasse sulla Brexit, come era stato [...]

Carige: commissione Camera respinge tutti emendamenti

Carige: commissione Camera respinge tutti emendamenti

Unica modifica, da Mef relazione quadrimestrale su debitori

Pil: Boccia, governo passi a soluzioni

Pil: Boccia, governo passi a soluzioni

(ANSA) – TORINO, 6 FEB – “Dopo un po’ di mesi che si è al governo bisogna passare dalla fase delle colpe alla fase delle soluzioni”. Lo ha detto il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia in una conferenza stampa al termine del Tavolo dell’auto. “Confindustria sta ponendo questioni con grande responsabilità. Per questo poniamo la questione dei cantieri. I soldi sono già stanziati e non si andrebbe a incidere sul deficit”, ha aggiunto. [...]

Legale, Pasquaretta non ha estorto nulla

Legale, Pasquaretta non ha estorto nulla

(ANSA) – TORINO, 5 FEB – “Purtroppo la vicenda lo ha colpito profondamente, anche perché essendo uomo di comunicazione si rende conto di quello che sta succedendo ed è molto provato”. L’avvocato Stefano Caniglia, legale di Luca Pasquaretta, spiega così perché il suo assistito non si è presentato dai pm che lo accusano di estorsione nei confronti di Chiara Appendino, di cui è stato portavoce fino ad agosto. Pasquaretta, sostiene, “non ha mai [...]

Strage Viareggio,per Pg c'è prescrizione

Strage Viareggio,per Pg c'è prescrizione

(ANSA) – FIRENZE, 4 FEB – Il sostituto procuratore generale di Firenze Luciana Piras ha chiesto condanne scontate di 6 mesi per i manager tedeschi e austriaci imputati nel processo di appello per la strage ferroviaria di Viareggio dicendo che le diminuzioni sono dovute solo alla prescrizione, del maggio 2018, per i reati di incendio colposo e lesioni personali colpose. Le condanne così riformulate vanno da 7 anni e 6 mesi a 8 anni e 10 mesi per 9 dirigenti di [...]

No fattura elettronica a revisioni auto

No fattura elettronica a revisioni auto

(ANSA) – VENEZIA, 4 FEB – Il Consorzio Poste Motori – formato da Poste Italiane, Postel, Kpmg Advisory e Sei Plus – non rilascia la fattura elettronica mettendo in difficoltà le autofficine autorizzate dal Ministero dei Trasporti che fanno le revisioni delle auto. Così,rileva la Cgia, dal 2 gennaio gli autoriparatori non possono più scaricarsi i costi del bollettino postale. “Se teniamo conto che in Italia si fanno quasi 14 mln di revisioni [...]

Big bang 5 Stelle Lega, così esplode il governo gialloverde

Big bang 5 Stelle Lega, così esplode il governo gialloverde

Il governo del assistenzialismo statale e dei condoni: ecco tutti i regali a evasori e furbetti. Condoni IL GOVERNO gialloverde aveva promesso di non farne più. E invece abbiamo scoperto sanatorie, regalie per chi non ha pagato le tasse. E non mancano i conflitti d'interesse nei confronti di chi ha finanziato la campagna elettorale.POI: L’imbarazzo sul processo a Matteo Salvini, il declino di Luigi Di Maio, le ambizioni di Alessandro Di Battista e Giuseppe [...]

Orlando ignora decreto sicurezza e iscrive 4 migranti

Orlando ignora decreto sicurezza e iscrive 4 migranti

(ANSA) – ROMA, 1 FEB – Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha firmato i primi provvedimenti per l’iscrizione all’anagrafe di 4 stranieri con permesso di soggiorno in corso per motivi umanitari e come richiedenti asilo, nonostante il decreto sicurezza lo vieti. Le richieste di iscrizione erano state ritenute “irricevibili” dall’anagrafe alla luce del decreto Salvini, ma il sindaco ha deciso di agire direttamente come “ufficiale di governo e [...]

La Costituzione è ancora un bene comune o no?Il referendum che ha bocciato le modifiche della Costituzione targate Renzi è del 4 dicembre 2016, eppure sono in arrivo nuove proposte di modifica.

La Costituzione è ancora un bene comune o no?Il referendum che ha bocciato le modifiche della Costituzione targate Renzi è del 4 dicembre 2016, eppure sono in arrivo nuove proposte di modifica.

Il referendum che ha bocciato le modifiche della Costituzione targate Renzi è del 4 dicembre 2016, eppure sono in arrivo nuove proposte di modifica. È un virus che colpisce chi entra a palazzo Chigi? L’Italia è in recessione, il governo dovrebbe dedicarsi a questo grave problema, invece pensa a modificare la Costituzione. Presentare le modifiche separatamente, o come attuative, non riesce a nascondere la logica che le lega, puntando a modificare l’assetto [...]

Quando un Governo si trova in difficoltà di solito, si difende accusando il Governo o i Governi che l’hanno preceduto. Un espediente che è stato usato da molti ma che in questo periodo è stato addirittura perfezionato

Quando un Governo si trova in difficoltà di solito, si difende accusando il Governo o i Governi che l’hanno preceduto. Un espediente che è stato usato da molti ma che in questo periodo è stato addirittura perfezionato

ED ECCO UNA Patrimoniale del 10%, altro che Flat Tax: ecco i sogni infranti di Conte & Co. Quando un Governo si trova in difficoltà di solito, si difende accusando il Governo o i Governi che l’hanno preceduto. Un espediente che è stato usato da molti ma che in questo periodo è stato addirittura perfezionato Non si governa per qualcuno ma contro qualcuno. Nel caso presente la recessione tecnica per il presidente Conte e i suoi ministri è diretta [...]

Acs: Asia Bibi è ancora in Pakistan

Acs: Asia Bibi è ancora in Pakistan

(ANSA) – ROMA, 1 FEB – “Asia Bibi è ancora in Pakistan”, la notizia che sia stata trasferita in Canada – diffusa dal suo legale – “non è purtroppo fondata”. Lo riferisce Aiuto alla Chiesa che Soffre, la fondazione pontificia che segue la vicenda. “Acs prega perché prestissimo possa ricongiungersi con le proprie figlie” riporta un tweet.

Via libera a 15 parchi archeologici: a giorni Tusa firmerà decreti

Via libera a 15 parchi archeologici: a giorni Tusa firmerà decreti

Via libera all’istituzione di tutti i parchi archeologici siciliani. Riunitosi a Palermo, il Consiglio regionale dei Beni culturali, presieduto dall’assessore Sebastiano Tusa su delega del presidente Musumeci, ha espresso all’unanimità parere favorevole alla proposta di completare la formazione di tutti quelli previsti dalla legge regionale 20 del 2000. Dunque, nei prossimi giorni Tusa firmerà i decreti di istituzione dei 15 parchi mancanti alla completa [...]

Restauratori, governo modifichi decreto

Restauratori, governo modifichi decreto

(ANSA) – ROMA, 31 GEN – Il governo modifichi il decreto per i restauratori, attualmente in discussione e “salvi il restauro italiano”. E’ l’appello lanciato al ministro della cultura Alberto Bonisoli da oltre trecento grandi nomi del restauro e della storia dell’arte, dal direttore dell’opificio delle pietre dure Marco Ciatti al direttore dei laboratori scientifici del Vaticano Ulderico Santamaria, da Kristian Schneider presidente dell’Ari, [...]

&id=HPN_Fonti+del+diritto_" alt="" style="display:none;"/> ?>