Foreign direct investment

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

La scheda: Investimento diretto all'estero

L'investimento diretto all'estero (IDE) o anche in inglese foreign direct investment (FDI) è una forma di internazionalizzazione delle imprese. Rappresenta una voce della contabilità nazionale nella quale vengono indicati i trasferimenti di capitale e di tecnologie da un paese all'altro.


deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Crescita economica cinese, è un flop annunciato. Ma alcune voci del PIL rincuorano

Crescita economica cinese, è un flop annunciato. Ma alcune voci del PIL rincuorano

La crescita economica della Cina continua a stentare. Secondo gli ultimi dati resi noti dall'Ufficio centrale di Statistica di Pechino, il Prodotto Interno Lordo ha toccato il livello più basso degli ultimi 27 anni. I dati sulla crescita economica cinese Nel secondo trimestre dell’anno, quello da aprile a giugno, il dato sulla crescita economica della seconda potenza mondiale si ferma a +6,2%. Valore che per noi occidentali sarebbe un sogno, ma che per Pechino [...]

Debitori nullatenenti: il creditore può procedere a pignoramento?

Debitori nullatenenti: il creditore può procedere a pignoramento?

Spesso capita che un debitore non possieda una casa o un’auto o che li abbia intestati ad altri. In questi casi cosa può fare il creditore? Può procedere a pignoramento nei confronti di un debitore che risulti nullatenente? La risposta è sì. Se ad esempio il creditore sospetta che il debitore si sia “sbarazzato” dei beni di cui risultava intestatario, può esercitare l’azione revocatoria che gli permette di rendere inefficace nei suoi confronti [...]

Il 10% dei lavoratori riceve metà del reddito globale

Il 10% dei lavoratori riceve metà del reddito globale

Fonte: W.S.I. 5 Luglio 2019, di Mariangela Tessa Cresce il gap nei salari percepiti dai lavoratori su scala mondiale. Ad accendere i fari sul tema delle diseguaglianze ci pensa una ricerca dell’Organizzazione internazionale del lavoro (ILO) diffusa oggi, dalla quale emerge che il 10% dei lavoratori su scala mondiale riceve quasi la metà delle retribuzioni globali mentre il 20% di coloro che si trovano in fondo alla classifica guadagnano meno dell’1% del [...]

Crac De Cesare

Quando finirà l’incontenibile entusiasmo che avvolge il neo-sindaco di Avellino, quando smetterà di ridere per assumere un contegno più serio, Gianluca Festa dovrà misurarsi con le tante emergenze che affliggono i cittadini. L’ultima gli è piombata sul collo appena insediatosi a Piazza del Popolo: l’incubo forse più grande e insopportabile. Gianandrea De Cesare, tycoon della Sidigas, società quasi monopolista nella fornitura del gas metano è [...]

Costo del denaro, la Romania rimane ferma ma cambia l'approccio per il futuro

Costo del denaro, la Romania rimane ferma ma cambia l'approccio per il futuro

Non ci sono state novità sul fronte di politica monetaria in Romania. L'istituto centrale di Bucarest (la Banca Nationala a Romaniei) ha deciso infatti di lasciare il costo del denaro al 2,50%. L'ultimo ritocco venne effettuato a maggio dello scorso anno, quando venne effettuata una stretta di 25 punti base (la terza dello scorso anno). La retorica neutrale sul costo del denaro Se tutto è rimasto sostanzialmente invariato, la novità riguarda il tono assunto dal [...]

460W DELL DPS-460DB-15 Alimentatore per Dell Alienware Aurora R5 R6 R7

460W DELL DPS-460DB-15 Alimentatore per Dell Alienware Aurora R5 R6 R7

DELL DPS-460DB-15- Stai cercando un nuovo DELL 460W alimentatore? DELL DPS-460DB-15 Alimentatore ATX PC per Dell Alienware Aurora R5 R6 R7 ,Super Offerta. Scegli tra le nostre offerte, sconti e prezzi convenienti di Power adapter. Specifiche di Prodotto: Marca :DELL Corrente di uscita :100-240V-/ 8A, 50-60Hz Tensione di uscita :+12VA==/18A +12VB==/16A Potenza :460W Sostituisce i seguenti prodotti: D460AM-01 D460AM-02 D460AM-03 AC460AM-01 AC460AD-01 [...]

Dovevano abbassare le tasse, far ripartire i consumi, farsi rispettare dalle multinazionali, rendere il Paese ascoltato in Europa. Fino ad ora è stato fatto esattamente il contrario. Radiografia di un fallimento gialloverde, su tutti i fronti

Dovevano abbassare le tasse, far ripartire i consumi, farsi rispettare dalle multinazionali, rendere il Paese ascoltato in Europa. Fino ad ora è stato fatto esattamente il contrario. Radiografia di un fallimento gialloverde, su tutti i fronti

Le tasse crescono, l’Ilva ci ricatta, l’Europa ci bastona: il fallimento è servito, cari sovranisti. La loro priorità era abbassare le tasse, ma la pressione fiscale ha raggiunto il massimo storico dal 2015 a oggi. La loro priorità era fa ripartire i consumi e la crescita, ma siamo ai massimi storici per propensione al risparmio e ai minimi per i profitti delle imprese. La loro priorità era un’Italia in grado di farsi rispettare dalle [...]

Quel dato che accomuna le economie di Italia e Germania

Quel dato che accomuna le economie di Italia e Germania

Fonte: W.S.I. 26 Giugno 2019, di Alberto Battaglia Insieme alla Germania, l’Italia è il Paese che nel 2019 avrà l’output gap più negativo nell’Eurozona, con la sola esclusione della Grecia. Questo indicatore è strettamente legato alla nozione del Pil potenziale: se l’output gap è negativo, significa che l’economia sta marciando più lentamente rispetto al suo passo ideale – una crescita che non inneschi un’inflazione eccessiva. A scattare [...]

Ambiente - Ma a che gioco stanno giocando questi del G20? Tante chiacchiere, solo chiacchiere, ma in pratica si sono calati le braghe di fronte alle Multinazionali: in 10 anni hanno triplicato i sussidi al carbone...!

Ambiente - Ma a che gioco stanno giocando questi del G20? Tante chiacchiere, solo chiacchiere, ma in pratica si sono calati le braghe di fronte alle Multinazionali: in 10 anni hanno triplicato i sussidi al carbone...!

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Ambiente - Ma a che gioco stanno giocando questi del G20? Tante chiacchiere, solo chiacchiere, ma in pratica si sono calati le braghe di fronte alle Multinazionali: in 10 anni hanno triplicato i sussidi al carbone...!   Il doppio gioco del G20: in 10 anni triplicati i sussidi al carbone   Nonostante l’impegno preso per eliminare gradualmente tutti gli incentivi alle fonti fossili, le [...]

Perché hai bisogno di un design del logo? Come è il costo?

Perché hai bisogno di un design del logo? Come è il costo?

Perché hai bisogno di un logo? In effetti, non puoi averne bisogno! Ma il logo è la ciliegina sulla torta e significa aggiungere molti fiori. Un altro punto da capire è che il logo non è un carboncino sulla neve. Il logo non ha modo di salvare un'azienda in bancarotta, né aumenterà le prestazioni di un fattore di N. Ma il logo ha dei veri benefici, non puoi negarlo. Proprio come gli effetti cinematografici attuali sono molto meglio degli effetti [...]

Logo design app o software Adatto per il logo? Analisi originale

Logo design app o software Adatto per il logo? Analisi originale

Che tu sia un libero professionista, un lavoratore autonomo, un´azienda o un business, il logo è molto importante. Il logo funge da immagine del settore. Un buon logo può trasmettere la filosofia aziendale e la cultura del marchio dell´azienda. Ad esempio, se stai facendo gioielli di lusso, puoi mostrare un sentimento nobile durante la progettazione del logo, che attirerà la maggior parte delle donne. A proposito di design del logo è in realtà [...]

Servizio di modifica del logo - Soddisfatto - Fai clic per capire

Servizio di modifica del logo - Soddisfatto - Fai clic per capire

Come immagine aziendale, il logo non può essere permanente e il logo deve essere al passo con i tempi. Diamo un´occhiata ai cambiamenti e ai rinnovamenti dei migliori 500 loghi del mondo. Il logo modifica la grande raccolta di casi: 1: gigante del logo di Google storia del logo di Google: 2: Cronologia dello sviluppo del logo di Windows: 3: Storia dell´evoluzione del logo Apple: 4: Storia dell´evoluzione del logo Mercedes-Benz: Credo che [...]

Risparmio e ciclo di vita

Il modello di risparmio del ciclo di vita è il classico modello economico di come le risorse possono essere impiegate per spostare le risorse dall'età lavorativa all'età della pensione. L'idea chiave è che gli individui risparmiano durante i loro anni di lavoro, accumulando attività su cui possono contare durante la pensione. I pensionati possono finanziare il pensionamento facendo affidamento sul reddito generato dai loro beni o spendendo le loro attività [...]

La grande scommessa, recensione di Biagio Giordano

La grande scommessa, recensione di Biagio Giordano

La grande scommessa, di Adam Mckay, con Brad Pitt, Christian Bale, Ryan Gosling, Usa, anno 2015, genere drammatico, durata 130 minuti. Geniale amministratore di un fondo finanziario, scopre attraverso metodiche e pazienti osservazioni in rete dei grafici finanziari, attività speculative delle banche destinate a portare benefici servili a gruppi finanziari internazionali superpotenti a discapito del sistema bancario stesso. Egli, prevedendo nell'immediato futuro un [...]

Paolo Savona: “Risparmio è il punto di forza dell’Italia”

Fonte: W.S.I. 14 Giugno 2019, di Alessandra Caparello Nonostante il debito pubblico monstre, la solidità dell’Italia è nel risparmio. Così il presidente della Consob, Paolo Savona nella sua prima relazione da numero uno della Commissione nazionale per le società e la Borsa.“Se la fiducia nel Paese è solida e la base di risparmio sufficiente, livelli di indebitamento nell’ordine del 200% rispetto al Pil non contrastano con gli obiettivi economici e [...]

Reddito di cittadinanza, gestore cerca barista: «Offro 800 euro, ma è meglio guadagnare senza lavorare»

Reddito di cittadinanza, gestore cerca barista: «Offro 800 euro, ma è meglio guadagnare senza lavorare»

A Napoli, città con il 24,2% di disoccupati (dati Istat 2018) trovare un barista può rappresentare un’impresa. Danilo Volpe, titolare di un locale in città, ne sa qualcosa. La sua storia, raccontata sul quotidiano Il Mattino, parte da un annuncio scritto sul profilo Facebook: “AAA barista cercasi”. Nessuna risposta. «Negli ultimi cinque mesi si sono licenziate tre persone, due solo nell’ultima settimana – commenta al Mattino il signor Volpe [...]

Reddito di cittadinanza, gestore cerca barista: «Offro 800 euro, ma è meglio guadagnare senza lavorare»

Reddito di cittadinanza, gestore cerca barista: «Offro 800 euro, ma è meglio guadagnare senza lavorare»

A Napoli, città con il 24,2% di disoccupati (dati Istat 2018) trovare un barista può rappresentare un'impresa. Danilo Volpe, titolare di un locale in città, ne sa qualcosa. La sua storia, raccontata sul quotidiano Il Mattino, parte da un annuncio scritto sul profilo Facebook: "AAA barista cercasi". Nessuna risposta. «Negli ultimi cinque mesi si sono licenziate tre persone, due solo nell'ultima settimana - commenta al Mattino il signor Volpe - «Cambiare posto [...]

Huawei e Google: la pace si farà

Ci sono  3 mesi di deroga per Huawei, durante i quali potrà avere una tregua da parte degli USA, in modo tale da poter trovare una via d’uscita e trovare una mediazione con Google La Notizia è stata comunicata dal ministero del Commercio americano, e di fatto rimanda la stretta legale (e quindi l'addio ad Android per i nuovi smartphone di Huawei) al prossimo 19 agosto. Quel giorno, comunque, non è esclusa una nuova proroga. Anche se questa ipotesi rimane [...]

Vogliamo affrontare una volta per tutte il problema più grande del mondo? I Ricchi non pagano le tasse...!

Vogliamo affrontare una volta per tutte il problema più grande del mondo? I Ricchi non pagano le tasse...!

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Vogliamo affrontare una volta per tutte il problema più grande del mondo? I Ricchi non pagano le tasse...! Da Dolce Vita Magazine: Vogliamo affrontare una volta per tutte il problema più grande del mondo?! Rutger Bregman è lo storico olandese che lo scorso 25 gennaio ha fatto un efficace discorso, quasi inaspettato, contro l’evasione fiscale durante il Forum di Davos, l’annuale [...]

Enzo Paolo Turchi, pensione da 720 euro al mese: «Da fame»

Enzo Paolo Turchi, pensione da 720 euro al mese: «Da fame»

Enzo Paolo Turchi si sfoga e parla della sua pensione che definisce «da fame». Il coregrafo e ballerino sposato con Carmen Russo ha sollevato la questione relativa alla sua pensione a Diritto e Rovescio su Rete 4. Oggi 70enne, Enzo Paolo Turchi ha rivelato di percepire, dopo una vita di successi, una pensione di «solo 720 euro al mese». «Un ballerino che gli ultimi anni non è in piena frma lavora meno, insegna e fa altro, anche quando si lavorava si faceva [...]

&id=HPN_Foreign+direct+investment_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Foreign{{}}direct{{}}investment" alt="" style="display:none;"/> ?>