Forma Stanzaic

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Music
In rilievo

Music

GESU' E' BUONO VERSO TUTTI COLORO CHE LO INVOCANO.Gustate e vedete quanto IL SIGNORE è buono!

GESU' E' BUONO VERSO TUTTI COLORO CHE LO INVOCANO.Gustate e vedete quanto IL SIGNORE è buono! Beato l’uomo che confida in lui.”(Sl 34:8)“Io ti celebrerò del continuo per quel che tu avrai operato,e, nel cospetto dei tuoi fedeli,spererò nel tuo nome, perch’esso è buono.”(Sl 52:9) “Con animo volonteroso io t’offrirò sacrifizi;celebrerò il tuo nome, o SIGNORE, perch’esso è buono;”(Sl 54:6) “Certo, Iddio è buono verso Israele(E TUTTI [...]

Rtif de la Bretonne. Alphonse Rabbe. D'Annunzio e Padre Pio. Versi blasfemi

Post 865Grazie a Selvaggi lettori scopro, insieme ad altri refusi ( un divertente ‘pece della notte’ per pace della notte,  un meno divertente  ‘arcaizzanti’ per arcaicizzanti) due personaggi fuori dell’ordinario che a uno come me non sarebbero dovuti sfuggire: Rétif, o Restif, de la Bretonne, e Alphonse Rabbe, l’uno feticista del piede femminile (donde retifismo), l’altro, “bello come un Antinoo…alto atletico sbruffone esibizionista”, autore [...]

commiato

commiato

commiato  Home page  Albino Luciani     Info sito     Prima di partire per Venezia     NOSTALGIA DI VOI   Miei fratelli,                      prima di lasciare la diocesi di Vittorio Veneto, sento il bisogno di rivolgervi un ultimo saluto ed insieme un pensiero sulla Quaresima ormai imminente. Rivedo con il pensiero le parrocchie, le case private in cui sono stato per il mio servizio pastorale e m'invade un senso ch'è insieme di [...]

Sonetti di Maria Spinola

Alzando il mio pensier sovra l'usato Alzando il mio pensier sovra l'usato In parte, ove del ver scorge l' effetto, E contemplando il nostro proprio oggetto, Ben riconosco il mio infelice stato; Che veggio ciò, che 'l core ha sempre amato, Ciò che mirato han gli occhi, e quale affetto E' nato da l' error, che nel difetto Sempre ritenne il voler mio legato. Del proprio danno, e stato il mio cor vago Mirato han gli occhi il capo di Medusa Sì fiso, che 'l vigor [...]

Uno...struggente commiato!

Uno...struggente commiato!

  Fra i vari sentimenti che l'essere umano prova, un posto privilegiato spetta all'emozione. Siamo continuamente confrontati con le emozioni. Paradossalmente, eventi piacevoli possono farci venire le lacrime agli occhi; una nascita puo' farci gioire ..piangendo, ma anche una perdita ci fà..piangere.Constatando come tante persone abbiano pianto per le dimissioni del Papa, si comprende come la sua uscita di scena, il rincrescimento per questa sua decisione, ed il [...]

Iran: versi del Corano in una canzone, 5 anni di carcere

Iran: versi del Corano in una canzone, 5 anni di carcere

Un cantante pop iraniano e' stato condannato a 5 anni di reclusione per avere inserito dei versi del Corano in una sua canzone. Lo scrive un quotidiano aggiungendo che pero' Mohsen Namju e' da un anno a Vienna per motivi di studio. Namju si e' reso responsabile di 'insulto ai principi della religione per avere ridicolizzato il Corano mancando di rispetto al libro sacro dei Musulmani', ha detto un noto recitatore dei versi del Corano autore della denuncia che ha [...]

sonetto di aldo fabrizi

sonetto di aldo fabrizi

Aldo Fabrizi denuncia il peggior sacrilegio del mondo moderno: la fretta nel mangiare     Molti di noi oggi mangeranno al volo: un panino, un primo o anche un pranzo abbastanza completo ma ingurgitato con la minaccia delle lancette che pendono sulla tavola come la spada di Damocle. Così, per non lasciarci vincere dallo sconforto e tentare di farci scappare anche una risata, l'oste vi offre questo splendido sonetto di Aldo Fabrizi (pubblicato qualche tempo fa dal [...]

galleria di versi biblici

Menu principale: VIDEO Home Page | MEDITAZIONI | LIBRI | SFONDI | AUDIO MP3 | COSA CREDIAMO | BLOG | VIDEO | CHI E GESU' | LA BIBBIA | CULTI 24su24 | LASCIA IL TUO MESSAGGIO | Mappa del sito

Sonetti -Scritto per disgusto della superstizione volgare

XXVIII Scritto per disgusto della superstizione volgare   Melanconicamente le campane della chiesa rintoccano chiamando il popolo per qualche altra preghiera, altra tristezza e cure paurose, ad ascoltare ancora del sermone il rozzo suono. L'animo dell'uomo certo lo stringe un nero incantamento, perché ognuno si strappa dalle gioie del focolare e musiche di Lidia e colloqui sublimi con coloro che incoronò la gloria. Ancora, ancora suonano, e un senso d'umido, di [...]

congedo

Congedo del viaggiatore cerimonioso .............................. ..... Amici, credo che sia meglio per me cominciare a tirar giù la valigia. Anche se non so bene l’ora d’arrivo, e neppure conosca quali stazioni precedono la mia, sicuri segni mi dicono, da quanto m’è giunto all’orecchio di questi luoghi, ch’io vi dovrò presto lasciare. Vogliatemi perdonare quel po’ di disturbo che reco. Con voi sono stato lieto dalla partenza, e molto vi sono grato, [...]

&id=HPN_Forma+Stanzaic_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Stanzaic{{}}form" alt="" style="display:none;"/> ?>