Francesco Damiani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda: Francesco Damiani

Francesco Damiani (Bagnacavallo, 4 ottobre 1958) è un ex pugile italiano, primo campione del mondo dei pesi massimi nella versione WBO, di cui detenne il titolo dal 6 maggio 1989 all'11 gennaio 1991.


Francesco Damiani:
Nazionalità:  Italia
Altezza: 190 cm
Pugilato:
Categoria: Pesi massimi
Carriera:
Incontri disputati:
Totali: 32
Vinti (KO): 30 (24)
Persi (KO): 2 (2)
Pareggiati: 0
Palmarès:
1989-1991Titolo mondiale WBOMassimi
 Italia:
 Olimpiadi
ArgentoLos Angeles 1984Supermassimi
 Mondiali
ArgentoMonaco 1982Massimi
 Europei
OroTampere 1981Massimi
OroVarna 1983Massimi
 

Salvini alla conquista dell'Emilia Romagna: il tour impressionante

Salvini alla conquista dell'Emilia Romagna: il tour impressionante

Regionali Emilia Romagna, chi vincerà? Dopo aver perso una storica roccaforte come l’Umbria, la sinistra rischia di perderne anche un’altra: l’Emilia Romagna. Un tempo motore del Paese insieme alla Lombardia con le sue piccole e medie imprese impegnate in più settori, le cooperative sociali, il turismo della riviera romagnola. Ma da un po’ anch’esso in affanno. Che non gira più come prima. In Emilia Romagna si voterà il 26 gennaio. Una data inusuale, [...]

Come fermare l’irresistibile ascesa di Salvini in Emilia Romagna

Come fermare l’irresistibile ascesa di Salvini in Emilia Romagna

Evitare di nazionalizzare la tornata elettorale e tenere lontani Conte e associati. La regione è governata bene e il presidente Bonaccini può cavarsela senza commissariamenti romani, ma a patto che il Pd non aspetti la photo opportunity di fine campagna elettorale per dimostrare che c’è   Contendere a Matteo Salvini il territorio. Stare sulle questioni regionali e di merito. Mettere su una squadra contro un uomo solo. Lui, l’uomo nero della [...]

Vinciamo qui, poi in Emilia e Toscana e torniamo al governo" E poi ti svegli tutto sudato! CHE SOGNO!

Vinciamo qui, poi in Emilia e Toscana e torniamo al governo" E poi ti svegli tutto sudato! CHE SOGNO!

Elezioni Umbria, Salvini: “Vinciamo qui, poi in Emilia e Toscana e torniamo al governo. Sarà festa nazionale” “Domenica questa terra darà lezione di democrazia, che se la ricordano per i prossimi 50 anni, a gennaio votano Calabria e Emilia-Romagna, e ci metterò l’anima perché anche in Emilia vinca il cambiamento, e in primavera sarà la volta della Toscana, e poi andiamo a votare a livello nazionale e torniamo al governo dal portone principale”. [...]

Franceschini su Renzi sendi dal pero. Per il resto ottima analisi.

Franceschini su Renzi sendi dal pero. Per il resto ottima analisi.

"Se il governo cade si va a votare", dice Franceschini "Se il Governo Conte II cadrà, si andrà a votare. Dobbiamo trasformare questo Governo nell'incubatore di un'alleanza Pd-M5s". Lo afferma il capodelegazione Pd, Dario Franceschini, a 'Cartabianca'. Franceschini prosegue: "Se questo governo cadesse sarebbe grave: è nato per arginare la destra pericolosa e se fallisse regalerebbe l'Italia a una destra spostata su posizioni più estreme. Abbiamo il dovere di [...]

EFFETTO LEOPOLDA.Da Milano alla rossa Emilia i dem pronti a passare a Iv

EFFETTO LEOPOLDA.Da Milano alla rossa Emilia i dem pronti a passare a Iv

Il nuovo partito vuol fare il pieno con le Regionali. Il pressing sulla Carfagna: «Saresti protagonista...» Se Beatrice Lorenzin, cedendo alle lusinghe di Zingaretti, ha molto deluso i renziani che contavano di arruolare la ex ministra centrista, ora a Italia viva ci si attende un rompete le righe dei liberali di Forza Italia.   Matteo Renzi ha frenato gli ingressi singoli di personaggi ingombranti come Renata Polverini, ma ha già aperto idealmente le porte [...]

I tortellini e gli impresari e politici del falso passato.

I tortellini e gli impresari e politici del falso passato.

I tortellini e gli impresari e politici del falso passato.Verrebbe da dire che è una ironica pena del contrappasso: i sovranisti nostrani si esaltano nella lotta per i tortellini al prosciutto e contemporaneamente i sovranisti americani ci rimandano al mittente il parmigiano reggiano, tanto loro hanno il cream cheese e l'humboldt fog, e comunque si trovano benissimo con il Parmesan dell'Idaho o del Kentucky. Un argomento interessante, che meritava altri [...]

Da Boeri a Puglisi: gli economisti critici verso la manovra

Da Boeri a Puglisi: gli economisti critici verso la manovra

L'ex presidente dell'Inps boccia la Nadef: «Crea debito e danneggia i giovani». Meno duro Cottarelli, che però avverte: «Continua la politica di rinvio nel risanamento dei conti». Le voci dei tecnici. All’indomani della presentazione della Nota di aggiornamento al Def (Nadef) si levano critiche eccellenti alla manovra finanziaria che si prospetta all’orizzonte. Secondo l’ex presidente dell’Inps Tito Boeri, intervistato da Repubblica, lo stop [...]

CERTO PROTEGGERE IL POPOLINO E ORTICANTE,VERO ROSSI!

CERTO PROTEGGERE IL POPOLINO E ORTICANTE,VERO ROSSI!

Governo, Rossi: “Urticante tono ultimativo di Di Maio e Renzi” “Discutere è normale, ma il tono ultimativo con cui Di Maio e di recente anche Renzi intervengono per dire ciò che il governo deve o non deve fare è francamente urticante. Se si sta nella stessa maggioranza non ci si può dividere tra chi canta e chi porta la croce; tra chi anche con demagogia cerca il consenso e chi cerca responsabilmente di fare una legge di bilancio equa, saggia e per lo [...]

CONTE & LANDINI! BASTA parole veramente, veramente è proprio ora di finirla.

CONTE & LANDINI! BASTA parole veramente, veramente è proprio ora di finirla.

Ascoltare, lavorare e fare, sono i tre verbi attorno a cui si articola la riflessione politica del premier Conte."Landini contento, ma aspetta subito un segnale nelle buste paga dei lavoratori."..... ma non era il renzichenecco quello degli 80 euro???"Una bella cambiale per l’avvocato del popolo ... " BASTA parole veramente, veramente è proprio ora di finirla. tabella 1. elenco e descrizione priorità delle questioni da risolvere. 2. problema, soluzione, [...]

PORELLO! Quindi lo sapevano tutti tranne Zingaretti, Franceschini incluso che lanciava appelli a Renzi a non lasciare il partito neanche qualche giorno prima Uno sveglione sto segretario del pd

PORELLO! Quindi lo sapevano tutti tranne Zingaretti, Franceschini incluso che lanciava appelli a Renzi a non lasciare il partito neanche qualche giorno prima Uno sveglione sto segretario del pd

ZINGARETTI "Lasciato con un WhatsApp"svela le modalità dell'addio di Renzi al Pd: "Non pretendevo una telefonata, ma gli italiani meritano spiegazioni.Lo sapeva tutta Italia, Zingaretti. Ma allora,perché la telefonata non gliel'hai fatta tu, invitandolo a una discussione faccia a faccia? Magari condotta in streaming? Zingaretti, caschi dal pero. POI CERTO CARO ZINGARETTI! Magari agli Italiani, almeno a quelli che hanno votato (per 2 volte) alle primarie al 70% [...]

Ferrara: Arte e convegni per Anime senza voce

Ferrara: Arte e convegni per Anime senza voce

Lo studio d'Arte Gentile Polo Vi presenta la IV edizione di Anime senza voce, la manifestazione benefica che, sotto la guida della presidentessa e artista Brigitte Ostwald, sbarca quest'anno nella città di Ferrara per la lotta contro l'abuso minorile. (In foto: locandina ufficiale della IV edizione della manifestazione artistica "Anime senza voce" a Ferrara).   L'iniziativa è nata nel 2010 per iniziativa privata e dal 2016 si è ufficialmente trasformata in [...]

Scissione Pd vicina, scoppia la bagarre nei dem Franceschini a Renzi: resta, qui è casa tua.

Scissione Pd vicina, scoppia la bagarre nei dem Franceschini a Renzi: resta, qui è casa tua.

"Le chiacchiere stanno a zero. Di politica nazionale parleremo alla Leopolda e sarò chiaro come mai in passato. La priorità adesso è Firenze", dice Matteo Renzi in merito alla sua, ormai certa, scissione dal Pd. Si limita, per ora, a "capire la rabbia" di "Simona e Dario" (Bonafé e Nardella, ndr) "perché il Pd toscano è il più forte d’Italia ed era logico aspettarsi un riconoscimento territoriale al governo". Renzi aggiunge anche che "ho accettato di [...]

Bibbiano il segreto

in questi giorni l'argomentoche fa piu incazzare si chiama Bibbiano.le case famiglia fanno il contratto con il comune ogni anno.le strutture protette in tutta italia servono anutrire le tasche di molti potenti.Ci lavorano assistenti sociali,psicologhi forensi ,tutori.Ognuna di queste figure guadagna una valanga di soldi .immaginate un figlio che sta li ogni giornofa arrivare 200 euro ma anche di piu a un tutore .Anche un deputato ha tentato di entrarema il gestore [...]

Gualtieri debutta all’Eurogruppo con il programma del Conte bis

Gualtieri debutta all’Eurogruppo con il programma del Conte bis

Il ministro dell'Economia all'Ecofin apre una nuova pagina con l'Europa: «Scontri finiti, l'Italia torni protagonista». Parte l'iter per la manovra: la scommessa del green new deal. L'anno scorso fu Tria, quest’anno tocca a Roberto Gualtieri. L’Eurogruppo informale di settembre, che ogni anno riapre le attività dei ministri economici europei dopo la pausa estiva, ha un nuovo protagonista: il neo ministro italiano, che nuovo di Ecofin non è, avendo già [...]

Sforare il deficit (ma strizzando l’occhio all’Europa): ecco la strategia Gualtieri per la manovra

Sforare il deficit (ma strizzando l’occhio all’Europa): ecco la strategia Gualtieri per la manovra

Il neo ministro dell’Economia si appresta a giocare la partita più delicata, quella della legge di bilancio. Da Tria eredita conti decenti, ma restano comunque da trovare 27 miliardi. Gli uomini chiave del Pd in Europa non sono un caso: si potrà spendere di più, contando sulla recuperata credibilità. Il governo è fatto, adesso bisogna governare. E cominciano i guai dovuti alla composizione di questa bizzarra maggioranza giallo-rossa, agli equilibri [...]

Dario Franceschini torna al Mibac: ha anche la delega al Turismo

Dario Franceschini torna al Mibac: ha anche la delega al Turismo

Dario Franceschini torna a ricoprire il ruolo di ministro dei Beni culturali. Anche questa volta ha la delega al Turismo. Franceschini è nella lista presentata dal premier incaricato Giuseppe Conte per il governo Pd- Movimento 5 Stelle. Franceschini prende il posto di Alberto Bonisoli, ma in realtà si tratta di un ritorno al Mibac visto che ha ricoperto il medesimo ruolo nei precedenti governi Renzi prima e Gentiloni dopo. Nei prossimi giorni si saprà [...]

Nomine: Dario Franceschini torna alla Cultura

Il premier incaricato Giuseppe Conte ha sciolto la riserva al Quirinale e ha annunciato la lista dei ministri del suo governo bis, assegnando a Dario Franceschini il Ministero per i beni e leAttività Culturali con delega al Turismo, ruolo già ricoperto nella scorsa legislatura. Il giuramento avverrà domani alle  ore 10:00. "Bentornato da parte di tutti i produttori audiovisivi -  scrive prontamente su twitter il Presidente dell'Associazione Produttori [...]

Ultime ore di trattative tra i partiti che hanno deciso di sostenere il Conte-bis. All’Economia prende forza una candidatura politica, quella del dem Gualtieri.

Ultime ore di trattative tra i partiti che hanno deciso di sostenere il Conte-bis. All’Economia prende forza una candidatura politica, quella del dem Gualtieri.

Rousseau dice sì al governo giallorosso Per la Difesa il favorito è Lorenzo Guerini, per quanto riguarda i renziani potrebbero entrare Ascani o Bellanova (oppure tutti e due). Luigi Di Maio sarebbe invece destinato agli Esteri e verrebbero confermati anche altri esponenti pentastellati che facevano parte dell’esecutivo giallo-verde: Alfonso Bonafede(Giustizia) e Lorenzo Fraccaro (Riforme), mentre all’Ambiente prende consistenza il nome [...]

Governo Pd M5s, il totonomi: otto ministri al M5S e otto al Pd. Gualtieri o Reichlin in Europa

Governo Pd M5s, il totonomi: otto ministri al M5S e otto al Pd. Gualtieri o Reichlin in Europa

Otto ministri a M5S, otto al Pd. Vicepremier Dario Franceschini, con delega ai Rapporti con parlamento, Luigi Di Maio alla Difesa, sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Vincenzo Spadafora. Agli Esteri due ipotesi: Pasquale Salsano (ambasciatore in Qatar) o Enzo Amendola (Pd), anche se non è tramontata ancora la scelta di Paolo Gentiloniche, in alternativa, potrebbe fare il commissario europeo. Ancora: il bersaniano Vasco Errani alla Sanità; al [...]

SISTEMA ….BIBBIANO

SISTEMA ….BIBBIANO

SISTEMA ….BIBBIANO ? Quindi non erano ...."semplici strumentalizzazioni della destra", volgari accuse alle quali voi del PD non rispondevate…eh no.. adesso che la melma, per non dire altro, è arrivata sopra gli occhi evocate una commissione…e per questo fate cento passi indietro nella melma, recitando il "mea culpa" e ora volete saperne di più . A distanza di oltre un mese volete la verità e che diavolo avete fatto sino ad oggi ? Contavate i Rubli russi [...]

&id=HPN_Francesco+Damiani_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Francesco{{}}Damiani" alt="" style="display:none;"/> ?>