Franco Basaglia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Franco Basaglia

La scheda: Franco Basaglia

Franco Basaglia (Venezia, 11 marzo 1924 – Venezia, 29 agosto 1980) è stato uno psichiatra, neurologo e docente italiano, innovatore nel campo della salute mentale, riformatore della disciplina psichiatrica in Italia fondatore di Psichiatria Democratica e ispiratore della Legge 180/1978 (che ne prende il nome) e che introdusse la revisione ordinamentale degli ospedali psichiatrici in Italia promuovendo trasformazioni nel trattamento sul territorio dei pazienti con problemi psichiatrici. È considerato lo psichiatra italiano più influente del XX secolo.


EDOLO: spettacolo teatrale LA FOLLIA E IL SUO DOPPIO - reading musicale per  Franco Basaglia

EDOLO: spettacolo teatrale LA FOLLIA E IL SUO DOPPIO - reading musicale per Franco Basaglia

Domenica, 27 ottobre⋅17:30 – 19:00 Cinema Teatro San Giovanni Bosco - Via Roma, 3, 25048 Edolo BS, Italia Il 2018 segna il quarantennale della Legge 180 di Franco Basaglia, con la quale per la prima volta i manicomi e le case di detenzione per la salute mentale venivano “aperte”. Basaglia, tutto sommato, aveva un’idea molto semplice: il folle non è un malato infettivo e, soprattutto, è una persona che chiede di vivere in un ambiente umano, nel mondo, [...]

deleted

deleted

Basaglia e la psichiatria nella società -- Vittorino Andreoli

Video pubblicato il 04 set 2013 da DigitalePLAY Franco Basaglia nasce da un'agiata famiglia veneziana l'11 marzo 1924. Trascorre l'infanzia e l'adolescenza a Venezia e, compiuti gli studi classici, si iscrive alla Facoltà di medicina e chirurgia dell'Università di Padova. Nel 1949 si laurea e inizia a frequentare la clinica delle malattie nervose e mentali di Padova, diretta dal professor Giovanni Battista Belloni. Durante gli anni passati alla clinica ha modo [...]

EVENTI: Franco Basaglia

Nel 1958 ottenne la libera docenza in psichiatria ma iniziò ad incontrare resistenze nel mondo accademico e solo tre anni dopo rinunciò alla carriera universitaria e si trasferì a Gorizia per dirigervi l'ospedale psichiatrico.

Nel 1958 ottenne la libera docenza in psichiatria ma iniziò ad incontrare resistenze nel mondo accademico e solo tre anni dopo rinunciò alla carriera universitaria e si trasferì a Gorizia per dirigervi l'ospedale psichiatrico.

Nel 1969 lasciò Gorizia e si stabilì in provincia di Parma per dirigere l'ospedale di Colorno, dove rimase sino al 1971.

Nel 1969 lasciò Gorizia e si stabilì in provincia di Parma per dirigere l'ospedale di Colorno, dove rimase sino al 1971.

Nel 1972 il cavallo Marco, che sino a quel momento era stato utilizzato dentro la struttura, venne destinato al macello.

Nel 1972 il cavallo Marco, che sino a quel momento era stato utilizzato dentro la struttura, venne destinato al macello.

Critiche ad Andreoli che racconta Basaglia

forumsalutementale.it Ho visto il dvd di Andreoli Commento a caldo di Pier Aldo RovattiIl dvd di Andreoli su Basaglia va oltre ogni immaginazione per quanto è vacuo, sconclusionato, pieno di errori e oscurantista. Ecco davvero un pessimo servizio ... Andreoli racconta Basaglia: ma cosa sta succedendo? Di Peppe Dell’AcquaLa collana di Psicologia dell’Espresso ha sfornato lo scorso venerdì il libricino e il dvd su Franco Basaglia, almeno così dovrebbe [...]

Frase di Franco Basaglia

Di seguito trovate un componimento di Franco Basaglia, selezionato dalle raccolte di PoesieRacconti Visto da vicino nessuno è normale.di Franco Basaglia Commenta questa e altre frasi di Franco Basaglia

VIOLENZA SESSUALE-MANICOMI-FRANCO BASAGLIA-NAPOLI-CUBA

Del piacere di raccontare la verità, anche la più atroce, e dell’amore che lega una figlia alla madre. Nel Codice di Hammurabi, re di Babilonia (2285-2242 a.C.), al rigo 129, si può leggere per la prima volta di stupro. Purtroppo … Continue reading →

FRANCO BASAGLIA…

…LA MEGLIO GIOVENTU’  Da Wikipedia, per chi non sapesse chi è stato Franco Basaglia.  « Dal momento in cui oltrepassa il muro dell'internamento, il malato entra in una nuova dimensione di vuoto emozionale ([...]); viene immesso, cioè, in uno spazio che, originariamente nato per renderlo inoffensivo ed insieme curarlo, appare in pratica come un luogo paradossalmente costruito per il completo annientamento della sua individualità, come luogo della sua [...]

Trent’anni fa moriva Franco Basaglia

Trent’anni fa moriva Franco Basaglia

Trent’anni fa moriva Franco Basaglia « forumsalutementale.it Paolo Ferrario segnala | 12 ottobre 2010 at 20:13 | Categorie: Basaglia Franco, Servizi psichiatrici | URL: http://wp.me/peMEr-2Rx Trent’anni fa moriva Franco Basaglia 12 settembre 2010 (foto di Neva Gasparo) Speciale Basaglia:  Abbiamo a lungo pensato a cosa dire in questa circostanza. Non è facile mettere insieme passioni e sentimenti, analisi politiche e valutazioni scientifiche quando si parla [...]

Trent’anni fa moriva Franco Basaglia – Speciale Basaglia

Trent’anni fa moriva Franco Basaglia – Speciale Basaglia

Forum Salute Mentale Trent’anni fa moriva Franco Basaglia – Speciale Basaglia « forumsalutementale.it www.news-forumsalutementale.it Non è facile mettere insieme passioni e sentimenti, analisi politiche e valutazioni scientifiche quando si parla di Franco Basaglia. E tanto più è difficile in un Paese come il nostro, in un Paese senza memoria, in un Paese che fa ogni cosa per cancellare la memoria nella piattezza dei luoghi comuni...

Franco Basaglia e la legge 180

Cara Amica, Caro Amico,   “La follia è una condizione umana. In noi la follia esiste ed è presente come lo è la ragione. Il problema è che la società, per dirsi civile, dovrebbe accettare tanto la ragione quanto la follia, invece incarica una scienza, la psichiatria, di tradurre la follia in malattia allo scopo di eliminarla. Il manicomio ha qui la sua ragion d'essere”Franco Basaglia   http://www.peacelink.it/sociale/a/30359.html   A presto, laura tussi

Basaglia santo subito? Sarebbe una pazzia

Basaglia santo subito? Sarebbe una pazzia

di Marcello Veneziani La sua fu una utopia generosa costata troppo dolore. Prima di lui ci fu chi inventò una via saggia e dimenticata: i villaggi postmanicomiali   Non è a Franco Basaglia che dovevate dedicare un commosso ricordo televisivo a proposito della città dei matti. Non è a lui e alla sua generosa utopia, costata tante tragedie fra i malati di mente e le loro famiglie, che andava dedicata una fiction celebrativa del servizio pubblico della Rai. Ma ad [...]

Libri: Crimini di pace a cura di Franco Basaglia e Franca Ongaro - Baldini Castoldi Dalai

Libri: Crimini di pace a cura di Franco Basaglia e Franca Ongaro - Baldini Castoldi Dalai

I saggi contenuti in quest'antologia, a cura di Franco Basaglia e Franca Ongaro, scritti da psichiatri, sociologi, storici, magistrati e filosofi, trasformano 'Crimini di pace. Ricerche sugli intellettuali e sui tecnici come addetti all'oppressione', pubblicato da Baldini Castoldi Dalai, in una poliedrica chiave di lettura delle strategie di conservazione del nostro sistema sociale, vere e proprie violenze istituzionalizzate - dal trattamento dei malati [...]

Claudio Magris, Così è stato tradito Basaglia

Claudio Magris, Così è stato tradito Basaglia

Dal CORRIERE DELLA SERA, 10 MAGGIO 2009 SAGGI E PROPOSTE PARLAMENTARI A TRENT’ANNI DALLE NORME CHE CHIUSERO I MANICOMI Così è stato tradito Basaglia: successi (e lacune) di una legge Accuse ideologiche, rivalità personali, carenze nell’applicazione «Da dentro il giardino di San Giovanni si poteva leggere il mondo; con quella lettura qualcosa è cambiato». Così scrive Franco Rotelli, attualmente direttore generale della ASS n. 1 a Trieste e a suo tempo [...]

Peppe Dell'Acqua, Da Basaglia a oggi

segnalazione di GLORIA GAETANO ( gloriapoetry@yahoo.it) Le idee, gli interrogativi, le pratiche che sostennero il lavoro di apertura di Franco Basaglia nell’ospedale psichiatrico a Gorizia, di Carlo Manuali a Perugia, di Sergio Piro a Materdomini, in provincia di Salerno, avviarono, a partire dai primi anni ’60, una stagione di straordinari cambiamenti. Era il 1968 quando il governo di centro sinistra sulla spinta di quelle esperienze varò la "legge Mariotti", [...]

Tonino Bucci, Basaglia e la filosofia del 900

Tonino Bucci, Basaglia e la filosofia del 900

DA Liberazione, 10 dicembre 2008 Tonino Bucci Il Sessantotto, checché se ne dica, una rivoluzione l'ha fatta Il Sessantotto, checché se ne dica, una rivoluzione l'ha fatta. Si chiama Basaglia. La legge 180 dà fastidio a molti ancora oggi. L'accusa più morbida che si possa sentire è che Basaglia, criticando la psichiatria finì con il cadere nell'antiscienza e nell'irrazionalismo. Se ne parlerà oggi nel convegno "Franco Basaglia e la filosofia del '900" con [...]

Jervis, I miei conti con Basaglia

Jervis, I miei conti con Basaglia

da LA REPUBBLICA 4 settembre 2008 INTERVISTA DI LUCIANA SICA A JERVIS Esce "La razionalità negata", un discorso su psichiatria e antipsichiatria che discute la cultura degli anni Settanta -Il libro è costruito in forma di dialogo con lo storico della medicina Gilberto Corbellini -"Il mio Manuale contrapponeva ai miti antipsichiatrici qualche nozione sensata" -"Andai a Gorizia nel ´66 affascinato dalla sua personalità, ma avevamo opinioni diverse"} di {{Luciana [...]

Pierangelo Di Vittorio, Franco Basaglia

Pierangelo Di Vittorio, Franco Basaglia

da LIBERAZIONE, 1O maggio 2008Questo saggio è stato pubblicato sulla rivista on line www.diogenemagazine.comPierangelo Di VittorioFranco Basaglia (1924-1980), psichiatra veneziano influenzato dalla fenomenologia e dall'esistenzialismo, nel 1961 scopre la durezza della realtà manicomiale e diventa il capofila del movimento di lotta contro gli ospedali psichiatrici sfociato nella legge 180 di riforma [...]

...Le FoBie...

Oggi vorrei parlare delle fobie e della famigerata "legge 180 Basaglia". La fobia è una nevrosi, ossia sono delle affezione del sistema nervoso cui non fanno riscontro evidenti lesioni anatomopatologiche. Nelle fobie l’ansia prende la forma di una serie di timori eccessivi ed invincibili verso situazioni come luoghi aperti, chiusi, affollati, ecc. Le fobie possono essere anche classificate come segue: - fobie di situazione (chiuso, aperto, buio, acqua, temporali [...]

I Migliori Scienziati Italiani

Giorgio Vacchiano ricercatore dell’università degli studi di Milano Paolo Pelini Scienziato Erbochimico Controllo Qualità Fitochimico e Microbiologico e Valutazione Farmacognostica diplomato presso Università La Sapienza di Roma Paola Campese Franco Strazzabosco Sara Buson Laureata in astrofisica all’università di Padova Manuela Girotto ingegneria ambientale all’università di Padova   Paolo Cifani aureato in biotecnologie industriali [...]

FOTO: Franco Basaglia

Franco Basaglia (1979)

Franco Basaglia (1979)

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli. «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli. «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

«Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». Daniela Zuccoli a Domenica Live ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 – racconta Daniela Zuccoli – Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, dopo l’estate in cui ci siamo [...]

Domenica Live Daniela Zuccoli parla della sua vita con Mike Bongiorno

Domenica Live Daniela Zuccoli parla della sua vita con Mike Bongiorno

Ospite del salotto domenicale della D'Urso Daniela Zuccoli ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 - racconta Daniela Zuccoli - Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, dopo l’estate [...]

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

«Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». Daniela Zuccoli a Domenica Live ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 - racconta Daniela Zuccoli - Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, dopo l’estate in cui ci siamo conosciuti [...]

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

Mike Bongiorno, parla la moglie Daniela Zuccoli «Vi racconto gli ultimi giorni di Mike»

«Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». Daniela Zuccoli a Domenica Live ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 - racconta Daniela Zuccoli - Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, dopo l’estate in cui ci siamo conosciuti [...]

Daniela Zuccoli a Domenica Live parlo ancora con  Mike Bongiorno

Daniela Zuccoli a Domenica Live parlo ancora con Mike Bongiorno

Barbara D'Urso a "Domenica Live" ha avuto come ospite Daniela Zuccoli che ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 - racconta Daniela Zuccoli - Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, [...]

Domenica Live Daniela Zuccoli ricorda il marito Mike Bongiorno

Domenica Live Daniela Zuccoli ricorda il marito Mike Bongiorno

Daniela Zuccoli a “Domenica Live” ricorda Mike Bongiorno, nel decennale della scomparsa, anche con una serie di filmati inediti, privati, proposti dalla redazione. «Mi sembra di essere tornata a casa. È cambiato tutto, è diventato così grande». «Mike mi ha chiesto di sposarlo sulla spiaggia, era il 1971 - racconta Daniela Zuccoli - Ci siamo sposati nel 1972. Esiste anche una foto del momento. Lui è venuto a trovarmi, dopo l’estate in cui ci siamo [...]

3 novembre 1957 - Laika, il primo essere vivente nello Spazio - Anzi, il primo essere vivente a crepara malamente nello Spazio - La triste storia della prima cagnetta cosmonauta nelle parole di Dino Buzzati

3 novembre 1957 - Laika, il primo essere vivente nello Spazio - Anzi, il primo essere vivente a crepara malamente nello Spazio - La triste storia della prima cagnetta cosmonauta nelle parole di Dino Buzzati

        .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   3 novembre 1957 - Laika, il primo essere vivente nello Spazio - Anzi, il primo essere vivente a crepara malamente nello Spazio - La triste storia della prima cagnetta cosmonauta nelle parole di Dino Buzzati   Ci affidiamo a questo articolo, d'annata, di Dino Buzzati. Qui, lo scrittore risponde a un letterato che immaginava una Laika tutta contenta di fare pipì accanto a una stella. La [...]

Lucas HERNANDEZ: 80 Milioni di Euro per 9 Partite (di MERDA) disputate ... Chi ha deciso questa FOLLIA ASSOLUTA ?

Ricordo che quando lessi che il BAYERN voleva LUCAS HERNANDEZ la prima cosa che ho pensato è stata: MA CHI CAZZO È LUCA HERNANDEZ ?Il giocatore era già non rotto ma strarotto nella seconda parte di Stagione del 2019 ha subito un ennesima ricaduta e non ha mai più giocato con la maglia dell'ATLETICO MADRID ... PESSIMO auspicio ma il BAYERN sconsideratamente decise ugualmente di pagare una CLAUSOLA RESCISSORIA senza alcun senso pari a 80 Milioni di Euro.Prima di [...]

Lo scienziato Robert Lanza: la quantistica prova scientificamente che l’anima esiste ed ha coscienza di sé

Lo scienziato Robert Lanza: la quantistica prova scientificamente che l’anima esiste ed ha coscienza di sé

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Lo scienziato Robert Lanza: la quantistica prova scientificamente che l’anima esiste ed ha coscienza di sé La scienza quando si approccia onestamente all’esistenza scopre che la fede con confligge con la ragione ma la domanda finale di questo articolo dimostra come è radicato un certo modo di ragionare slegato con il Mistero di Dio.   Nell’epoca contemporanea, intrisa di scientismo e [...]

EDOLO: spettacolo teatrale LA FOLLIA E IL SUO DOPPIO - reading musicale per  Franco Basaglia

EDOLO: spettacolo teatrale LA FOLLIA E IL SUO DOPPIO - reading musicale per Franco Basaglia

Domenica, 27 ottobre⋅17:30 – 19:00 Cinema Teatro San Giovanni Bosco - Via Roma, 3, 25048 Edolo BS, Italia Il 2018 segna il quarantennale della Legge 180 di Franco Basaglia, con la quale per la prima volta i manicomi e le case di detenzione per la salute mentale venivano “aperte”. Basaglia, tutto sommato, aveva un’idea molto semplice: il folle non è un malato infettivo e, soprattutto, è una persona che chiede di vivere in un ambiente umano, nel mondo, [...]

Il '68 degli eroi

Fino a quando rimarremo prigionieri della nostalgia del Sessantotto, della retorica di quando si era giovani e forti, chiusi nella malinconia del bel tempo che fu, non avremo reso il giusto servizio a quella che si chiama “memoria storica”. Ma anche al pensiero critico. Negli ultimi giorni ad Avellino, in due diversi appuntamenti, si è tornato a parlare di Sessantotto, che poi, da queste parti, c’è stato due anni dopo rispetto alla sua cronologia nazionale [...]

Eroi silenziosi

Tante volte ci chiediamo come questa o quella realtà, nonostante i "numeri contro", riesca a sopravvivere a se stessa e alle intemperie del mondo. Poi se guardi bene, se quelle realtà le conosci o addirittura ci vivi dentro: lo capisci. Capisci che esistono degli eroi silenziosi che ogni giorno fanno la loro "piccola" parte e anche di più per sopperire alle carenze dettate da incapacità di vertice o da una cattiva organizzazione del lavoro e delle cose. [...]

Senza più terra sotto i piedi: la folle avanzata del cemento

Senza più terra sotto i piedi: la folle avanzata del cemento

        .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Senza più terra sotto i piedi: la folle avanzata del cemento Secondo un rapporto ISPRA, ogni anno sparisce sotto cemento e asfalto lo 0,24% della superficie verde del nostro paese: più di due metri quadri al secondo, una percentuale folle. La cementificazione infatti avanza senza sosta, senza la giustificazione della crescita demografica, che come sappiamo e non diversamente da ciò che [...]

Raggiungere il mago illimitato dentro di voi.

Raggiungere il mago illimitato dentro di voi.Merlino (Saint Germain)http://www.st-germain.se/merlin-saint-germain-via-beatrice-madsen-12-oktober-2019/via Beatrice Madsen, 12 ottobre 2019.(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net) Voi avete tutti i livelli, in magazzino dentro di voi, dell'idea che non siete buoni, voi come voi. Fate una scorta dell'idea che avete più o meno debiti, che dovete giustificarvi, per ben valere, che altrimenti è colpa vostra. [...]

15 ottobre 1987 - 32 anni fa la fine sogno africano. Assassinato Thomas Sankara, il Presidente eroe che lottò per il riscatto del continente contro lo sfruttamento economico dell'occidente

15 ottobre 1987 - 32 anni fa la fine sogno africano. Assassinato Thomas Sankara, il Presidente eroe che lottò per il riscatto del continente contro lo sfruttamento economico dell'occidente

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   15 ottobre 1987 - 32 anni fa la fine sogno africano. Assassinato Thomas Sankara, il Presidente eroe che lottò per il riscatto del continente contro lo sfruttamento economico dell'occidente   Sankara e il sogno africano Presidente per quattro anni del Burkina Faso, alla ricerca del riscatto per un intero continente. Un ricordo di Thomas Sankara. “L’Africa agli africani!”, urlava a un [...]

Domenica Live Antonella Elia ricorda Mike Bongiorno

Domenica Live Antonella Elia ricorda Mike Bongiorno

Antonella Elia a "Domenica Live" si è raccontata tra il suo privato e la sua vita pubblica e il ricordo di Mike Bongiorno: «Mi sento sempre un po’ fuori luogo, mi sento molto nuda, esposta. La corazza non me la trovo addosso». Barbara D’Urso ripercorre la sua carriera e i molti nomi noti con i quali ha lavorato. «Non ho mai litigato con Mike Bongiorno - ricorda Antonella Elia. Ci sono state un paio di occasioni nei quali i nostri caratteri si sono [...]

Antonella Elia a Domenica Live Mike Bongiorno mi disse una parola irripetibile

Antonella Elia a Domenica Live Mike Bongiorno mi disse una parola irripetibile

Ospite di “Domenica Live” Antonella Elia si è racconta tra privato e immagine pubblica e il ricordo di Mike Bongiorno: «Mi sento sempre un po’ fuori luogo, mi sento molto nuda, esposta. La corazza non me la trovo addosso». Barbara D’Urso ripercorre la sua carriera e i molti nomi noti con i quali ha lavorato. «Non ho mai litigato con Mike Bongiorno - ricorda Antonella Elia. Ci sono state un paio di occasioni nei quali i nostri caratteri si sono [...]

Le divine follie..

Le divine follie..

    Nessuna donna decide quando prendere il fiore o quando qualcuno alza la mano per scendere dall'autobus. Perché l'uomo accanto a lei sa già cosa dire e come farlo. Quando una donna è accanto al suo compagno deve sentirsi speciale e amata. Le donne amano quando vincono, sostengono, consigliano, vogliono.   Consiglio da una giovane ragazza! Abbi sempre cura della donna accanto a te. E non dimenticare: "La donna è il fiore e l'uomo è il [...]

Antonella Elia da Barbara D'Urso: «Mike Bongiorno un giorno mi disse una parola irripetibile. Ho pianto»

Antonella Elia da Barbara D'Urso: «Mike Bongiorno un giorno mi disse una parola irripetibile. Ho pianto»

Antonella Elia si racconta a Domenica Live nel salotto di Barbara D'Urso, tra privato e immagine pubblica e il ricordo di Mike Bongiorno: «Mi sento sempre un po’ fuori luogo, mi sento molto nuda, esposta. La corazza non me la trovo addosso». Barbara D’Urso ripercorre la sua carriera e i molti nomi noti con i quali ha lavorato. «Non ho mai litigato con Mike Bongiorno - ricorda Antonella Elia - Ci sono state un paio di occasioni nei quali i nostri caratteri [...]

&id=HPN_Franco+Basaglia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Franco{{}}Basaglia" alt="" style="display:none;"/> ?>