Francoforte sul Meno

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Repubblica federale di Germania

La scheda: Repubblica federale di Germania

Francia,
Regno Unito,
Stati Uniti.
Coordinate: 51°N 10°E / 51°N 10°E51, 10
La Germania (/ʤerˈmanja/), ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland, /'bʊndəsʀepʊˌbli:k 'dɔʏ̯tʃˌlant/) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale. La Germania è una repubblica federale parlamentare di sedici stati (Länder). Capitale e maggiore città per numero di abitanti è Berlino.
Confina a nord con la Danimarca ed è bagnata dal mare del Nord e dal mar Baltico, ad est confina con la Polonia e la Repubblica Ceca, a sud con Austria e Svizzera, e ad ovest con Francia, Lussemburgo, Belgio e Paesi Bassi. Il territorio della Germania copre una superficie di 357 023 km² ed è caratterizzato da un clima atlantico nella parte nord-occidentale e continentale nella parte sud-orientale. Con 82 200 000 abitanti, è il più popolato tra gli stati membri dell'Unione europea, e per destinazione dell'immigrazione internazionale è il secondo paese al mondo, preceduta solo dagli USA.
La regione denominata oggi Germania fu abitata da diversi popoli germanici, conosciuti e documentati già dal 100 a.C. A partire dal X secolo questi territori tedeschi hanno dato contributo alla parte centrale del Sacro Romano Impero che si protrasse sotto varie forme fino al 1806. Nel corso del XVI secolo, il nord della Germania divenne il centro della Riforma protestante. Come moderno stato nazionale, il Paese venne unificato nel 1871 dopo la Guerra franco-prussiana. Nel 1949, dopo la Seconda guerra mondiale, la Germania venne divisa in due stati separati – Repubblica Federale di Germania (Germania Occidentale o BRD) e Repubblica Democratica Tedesca (Germania Orientale o DDR) – lungo i confini d'occupazione alleati. I due Stati si riunificarono solo nel 1990. La Germania Occidentale fu un membro fondatore della Comunità economica europea (CEE) nel 1957 (che divenne Unione europea nel 1992). Partecipa dal 1995 agli accordi di Schengen e ha adottato la moneta unica europea, l'euro, nel 2002 in sostituzione del marco tedesco.
La Germania è altresì un membro dell'ONU, della NATO, dell'Unione europea, del G7, del G4 e firmatario del protocollo di Kyoto. La Germania è la quarta potenza economica mondiale dopo Stati Uniti, Cina e Giappone, è la quarta più grande economia in termini di PIL nominale e la quinta in termini di parità di potere d'acquisto. È il secondo più grande paese esportatore dopo la Cina e il secondo importatore di merci. In termini assoluti, la Germania assegna il secondo più grande bilancio annuale in aiuti allo sviluppo internazionale mentre le sue spese militari la classificano come sesta. Il Paese ha sviluppato un elevato standard di vita e detiene una posizione chiave negli affari europei oltre ad una moltitudine di strette partnership a livello globale. La Germania è riconosciuta come capolista in vari settori scientifici e tecnologici.


Borsa: Europa chiude in ordine sparso

Borsa: Europa chiude in ordine sparso

(ANSA) – MILANO, 18 MAR – Chiusura in ordine sparso per le principali borse europee. Londra ha segnato un rialzo dello 0,98% a 7.299 punti, Parigi ha guadagnato lo 0,14% a 5.412 punti e Francoforte ha ceduto lo 0,25% a 11.658 punti.

BCE, il successore di Draghi dovrà avere tre doti fondamentali

BCE, il successore di Draghi dovrà avere tre doti fondamentali

La corsa alla poltrona di Mario Draghi è già cominciata. Il numero uno della BCE a novembre dovrà passare la mano, e c'è molta incertezza riguardo al nome del suo successore, così come sul fatto se sarà un "falco" oppure una "colomba". Il cambio alla guida della BCE I dubbi sulla figura più adatta a prendere il testimone dal banchiere italiano nascono dalla situazione dell'economia europea. E' evidente che c'è stato un rallentamento, che peraltro è giunto [...]

Super Bayern, bene Eintracht e Werder; conclusa la 26a di Bundesliga: risultati e classifica

Super Bayern, bene Eintracht e Werder; conclusa la 26a di Bundesliga: risultati e classifica

La ventiseiesima giornata della Bundesliga tedesca, dopo le sfide dei giorni scorsi, ha visto oggi, domenica 17 marzo, gli ultimi tre incontri in programma. La giornata domenicale si apre alle ore 13:30 con la vittoria del Werder Brema sul campo del Bayer Leverskusen, vittoria convincente con il risultato di 1 - 3. A seguire, alle ore 15:30 fatica ma vince, dopo la soddisfazione in Europa League, l'Eintracht Francoforte che con il risultato di 1 - 0 vince contro [...]

Borsa: Europa cresce, Londra +0,6%

Borsa: Europa cresce, Londra +0,6%

(ANSA) – MILANO, 15 MAR – Mercati azionari del Vecchio continente tutti positivi: Parigi ha chiuso in aumento dell’1,04%, Francoforte dello 0,85% e Londra in crescita dello 0,60%.

Borsa: Brexit pesa, Europa apre in calo

Borsa: Brexit pesa, Europa apre in calo

(ANSA) – MILANO, 13 MAR – Apertura in calo per i principali listini europei nel giorno del secondo voto sulla Brexit, dopo la bocciatura dell’accordo con l’Ue. Londra ha avviato le contrattazioni in calo dello 0,29%, Francoforte in perdita dello 0,22% e Parigi in ribasso dello 0,14%. Male anche Milano (-0,16%).

Deutsche e Commerzbank volano in Borsa

Deutsche e Commerzbank volano in Borsa

(ANSA) – MILANO, 11 MAR – Seduta molto positiva in Borsa per Commerzbank e Deutsche Bank sull’ipotesi di fusione: a Francoforte la prima è salita del 7% finale a 7,1 euro mentre Deutsche Bank ha chiuso in aumento del 4,9% a quota otto euro.

Borsa: Europa lima rialzo

Borsa: Europa lima rialzo

(ANSA) – MILANO, 11 MAR – Le Borse europee limano il rialzo con gli investitori timidi per lo stato di salute dell’economia mondiale e le posizioni delle Banche centrali. Sullo sfondo i passi in avanti del dialogo tra Usa e Cina sul fronte del commercio globale. Sul fronte valutario l’euro sul dollaro si attesta a 1,1249 a Londra. L’indice d’area Stoxx 600 guadagna lo 0,1%. In positivo Londra (+0,7%) e Francoforte (+0,1%), piatta Parigi (+0,05%) mentre [...]

Deutsche-Commerz, fusione più vicina

Deutsche-Commerz, fusione più vicina

(ANSA) – ROMA, 8 MAR – Deutsche bank e Commerzbank starebbero intensificando i contatti informali per una fusione di fronte alle difficoltà di ristrutturazione dei due istituti presi singolarmente. Lo scrive l’agenzia Bloomberg, citando una fonte a conoscenza della situazione. Secondo l’agenzia le recenti difficoltà per le due banche – dalle generazione di utili nel trading al rallentamento dell’economia ai tassi d’interesse che continueranno ad [...]

Napoli Città Libro, salone del libro e dell'Editoria 2019.

Napoli Città Libro, salone del libro e dell'Editoria 2019.

“Approdi. La cultura come porto sicuro”: questo il filo conduttore della seconda edizione di “Napoli Città Libro”, Salone del Libro e dell'Editoria di Napoli, in programma dal 4 al 7 aprile a Castel Sant'Elmo. Un tema che vuole coniugare la natura della città partenopea come luogo marittimo, aperto a tutte le culture, e la cittadinanza senza confini per i libri e per la lettura. La manifestazione è promossa dall'Associazione Liber@Arte, in collaborazione [...]

Borsa Milano chiude in calo dopo Bce

Borsa Milano chiude in calo dopo Bce

(ANSA) – MILANO, 7 MAR – Seduta al ribasso per Piazza Affari (-0,74%), che ha fatto peggio delle altre Borse europee, tutte in perdita. A pesare sui mercati sono state le previsioni della Bce sulla crescita economica dell’Eurozona, che ha mostrato segni di “sensibile rallentamento” con “prospettive più deboli del previsto” nel breve termine. Le misure di politica monetaria prese da Francoforte hanno invece giovato allo spread, sceso fino a 239 [...]

FOTO: Repubblica federale di Germania

Repubblica_Federale_di_Germania

Repubblica_Federale_di_Germania

Repubblica_Federale_tedesca

Repubblica_Federale_tedesca

Berliner_Republik

Berliner_Republik

Bundesrepublik_Deutschland

Bundesrepublik_Deutschland

Germania

Germania

Repubblica_Federale_Tedesca

Repubblica_Federale_Tedesca

Repubblica_federale_di_Germania

Repubblica_federale_di_Germania

Draghi (Bce): "Tassi fermi fino a fine del 2019"

Draghi (Bce): "Tassi fermi fino a fine del 2019"

Bruxelles, 7 mar. (askanews) - La Banca centrale europea reagisce al rallentamento dell'economia mediante una serie di correzioni di rotta sulla politica monetaria. A pochi mesi dalla fine del Quantitative Easing, la Bce si prepara a fornire nuovo ossigeno all'economia del vecchio continente. Il presidente della Bce Mario Draghi ha esordito nella sua conferenza stampa ricordando che le nuove misure annunciate sono state prese dopo un'ampia valutazione del quadro [...]

Bce:lascia tassi a 0,fermi fino a estate

Bce:lascia tassi a 0,fermi fino a estate

(ANSA) – ROMA, 7 MAR – La Banca Centrale Europea ha lasciato i tassi d’interesse invariati: il tasso principale resta fermo allo 0%, quello sui prestiti marginali allo 0,25% e quello sui depositi a -0,40%. La decisione è in linea con le attese del mercato. Francoforte ha confermato che i tassi di interesse rimarranno fermi fino all’estate del 2019. Si manterranno “su livelli pari a quelli attuali almeno fino all’estate del 2019 e in ogni caso finché [...]

Borsa:Europa apre in calo,attesa per Bce

Borsa:Europa apre in calo,attesa per Bce

(ANSA) – MILANO, 7 MAR – Le Borse europee aprono in calo dopo i dati dell’Ocse sulla crescita globale ed i timori di un rallentamento. Intanto si è in attesa degli esiti della riunione della Bce che dovrebbe tagliare le stime di crescita dell’eurozona. Prevista anche la conferenza stampa di Mario Draghi che dovrebbe dare indicazioni sul programma di prestiti alle banche. Sullo sfondo restano le trattative tra Usa e Cina sul commercio internazionale. [...]

Borsa: Europa solida, Francoforte +1%

Borsa: Europa solida, Francoforte +1%

(ANSA) – MILANO, 1 MAR – In scia ai listini asiatici, ottimisti riguardo una svolta positiva fra Stati Uniti e Cina in tema di dazi, le Borse europee navigano tutte in territorio positivo. Francoforte guadagna l’1%, Parigi lo 0,7%, Londra lo 0,5% e Madrid lo 0,6%. Continua a salire Milano (+0,7%).

Borsa: Europa chiude in crescita

Borsa: Europa chiude in crescita

(ANSA) – MILANO, 25 FEB – Le principali Borse europee hanno chiuso in crescita. Piazza Affari è stata la migliore: ha guadagnato lo 0,86%. Solide anche Francoforte, che ha guadagnato lo 0,42%, e Parigi, che è salita dello 0,31%. Poco sopra la parità Londra (+0,07%). Piatta Madrid.

Borsa: Europa chiude settimana in rialzo

Borsa: Europa chiude settimana in rialzo

(ANSA) – MILANO, 22 FEB – Chiusura di settimana positiva per le Borse europee. Francoforte segna un +0,3% con il Dax a 11.457 punti. Parigi sale dello 0,38% con il Cac 40 a 5.215 punti. Mentre Londra registra un +0,16% con il Ftse 100 a 7.178 punti.

Borse Europa aprono deboli

Borse Europa aprono deboli

(ANSA) – MILANO, 22 FEB – Apertura debole per le principali Borse europee. Milano ha avviato le contrattazioni in lieve perdita (-0,07% a 20.195 punti). Sulla parità Francoforte (-0,01% a 11.422 punti), Parigi (-0,1% a 5.190 punti) e Londra (-0,03% a 7.165 punti dopo i primi scambi).

Utile Bce in 2018 +300 milioni a 1,6 mld

Utile Bce in 2018 +300 milioni a 1,6 mld

(ANSA) – ROMA, 21 FEB – La Banca Centrale Europea archivia il 2018 con un utile in crescita di 300 milioni di euro a 1,6 miliardi (1,3 miliardi nel 2017), ed è distribuito integralmente alle banche centrali nazionali. Lo rende noto la Bce nel Bilancio, spiegando che il risultato è dovuto “principalmente all’incremento degli interessi attivi netti percepiti sul portafoglio in dollari statunitensi e sul portafoglio del Programma di acquisto di [...]

Bce: su Tltro decisione non scontata

Bce: su Tltro decisione non scontata

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – La Bce prenderà in esame “molto presto” l’ipotesi di una nuova edizione del Tltro, i maxi prestiti alle banche, ma “questo non significa che verrà presa una decisione”. Lo ha detto l’esponente della Bce, Peter Praet, ad una conferenza a Francoforte secondo quanto riferisce Bloomberg. La prossima riunione del Consiglio Bce è prevista il 7 marzo e finora il mercato scommetteva sul varo di un nuovo Tltro in [...]

Intervistare un robot: Sophia parla di clima e scelte etiche

Intervistare un robot: Sophia parla di clima e scelte etiche

Incontro con l'umanoide creato della Hanson Robotics

&id=HPN_Francoforte+sul+Meno_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Frankfurt" alt="" style="display:none;"/> ?>