Free Patriotic Movement politicians

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Libano - Il generale Aoun all'attacco dell'esecutivo Siniora

Libano - Il generale Aoun all’attacco dell’esecutivo Siniora Dal nostro corrispondente Dagoberto Husayn Bellucci - direttore responsabile Agenzia di Stampa "Islam Italia" da Haret Hreik , Beirut sud Il capo della Corrente Patriottica Libera, il Generale Michel Aoun, ha lanciato una nuova serie di accuse contro la maggioranza di governo che definisce "illegale e menzognera". In un escalation verbale senza precedenti per la vita politica libanese dunque riprende [...]

I leghisti a Pontida urlano, ma Salvini ha abbassato la cresta.

I leghisti a Pontida urlano, ma Salvini ha abbassato la cresta.

Il leader della Lega a Pontida 2019 evita le provocazioni e gli eccessi. Niente incitazioni a irridere i nemici. la Lega di governo del 2018 ma è archiviata anche la Lega di lotta antisistema del 2017. Non si tratta più di vincere ma di resistere. Solo un anno fa Matteo Salvini, appena diventato vicepremier e ministro dell’Interno, prometteva al prato di Pontida un governo lungo trent’anni e una Lega delle Leghe europea che avrebbe rovesciato per sempre [...]

CIVATI! Un altro di quelli che la sa sempre più  lunga degli altri ma che nessuno ricorda qualcosa che ha fatto veramente tranne che uscire da qualcosa,mi è piaciuta molto l'affermazione "Renzi è da due anni che sta uscendo dal PD"

CIVATI! Un altro di quelli che la sa sempre più lunga degli altri ma che nessuno ricorda qualcosa che ha fatto veramente tranne che uscire da qualcosa,mi è piaciuta molto l'affermazione "Renzi è da due anni che sta uscendo dal PD"

Civati: "Il governo giallo-rosso? Quanti convertiti. Era inevitabile, ma vedo troppa leggerezza. E attenti a quello del Papeete" Giuseppe Civati    L'ex parlamentare oggi fa l'editore, si occupa di cambiamenti climatici. E parla senza freni del nuovo corso politico. E dei suoi rischi: "Le mosse del cavallo mi piacciono, ma bisogna vedere le conseguenze". E su Renzi: "Sono due anni che sta uscendo dal Pd" Civati è un'altro politico italiano ...tante chiacchiere [...]

Elezioni regionali, perché l’alleanza Pd-Cinque Stelle si farà. E sarà la tomba di Salvini

Elezioni regionali, perché l’alleanza Pd-Cinque Stelle si farà. E sarà la tomba di Salvini

Il leader leghista punta a conquistare le due regioni storicamente rosse per dimostrare l’assenza di consenso verso il governo. Ma se il Pd apre all’ipotesi di un’alleanza anche a livello regionale, i Cinque stelle sembrano contrari. Le liste civiche però potrebbero risolvere il problema. Ci sono due date segnate di fosforescente nell’agenda politica italiana: sono il 27 ottobre - quando si voterà per il rinnovo del consiglio regionale umbro – e il [...]

Boschi (Pd): “Al referendum del 2016 noi perdemmo per un’idea, non per un mojito”

Boschi (Pd): “Al referendum del 2016 noi perdemmo per un’idea, non per un mojito”

L’ex ministra Boschi intervistata alla Festa dell’Unità a Firenze parla della sconfitta subita dal Pd al referendum sulle riforme istituzionali del governo Renzi: “Noi abbiamo perso per un’idea, un valore, un ideale, non per un mojito”. A proposito di un nuovo partito dell’ex premier Renzi ha detto: “Non sarà una scissione nel caso, dovremo capire le condizioni” "Noi abbiamo perso per un'idea, un valore, un ideale, non per un mojito", lo ha [...]

La favola di Luigi Di Maio: da Stewart a Ministro degli Esteri

La favola di Luigi Di Maio: da Stewart a Ministro degli Esteri

Forse il paragone è forte. Ma, almeno a livello politico, la storia di Luigi Di Maio mi ricorda tanto quella del film con il sorriso più bello di Hollywood: Julia Roberts. Cult anni ‘80. La più grande truffa nella storia della Repubblica italiana. Così, senza mezzi termini, definirei il Movimento cinque stelle e ciò che si è rivelato. Da Movimento anti-sistema e anti-casta ha finito per allearsi proprio col partito che negli ultimi 8 anni ha incarnato al [...]

Cè CHI SOSTIENE CHE Matteo Richetti, solo lui ha avuto il coraggio di gridare che il re è nudo

Cè CHI SOSTIENE CHE Matteo Richetti, solo lui ha avuto il coraggio di gridare che il re è nudo

Evidentemente per gli l'estensori di tale affermazione, il fatto che in Italia vada al governo un partito di destra, sinistra, centrodestra, centrosinistra, centro centro ecc è irrilevante. L'importante è la "coerenza" fine a se stessa. Bene per lui, per Richetti e per tutti quelli per cui la "politica" è soprattutto un bel passatempo su cui disquisire amabilmente nel dopocena, magari sorseggiando un bel brandy e fumandosi un'avana. La politica invece deve dare [...]

Parole sensate. Salvini al solito è partito in quarta sparando le sue balle, senza aspettare, senza riscontri, senza nulla.

Parole sensate. Salvini al solito è partito in quarta sparando le sue balle, senza aspettare, senza riscontri, senza nulla.

Commissione Ue: flessibilità, collegialità e un diverso contesto politico.ECCO. Perché Gentiloni non sarà “controllato” da Valdis Dombrovskis Le opposizioni in Parlamento, con a capo Matteo Salvini, hanno definito "una sòla" la nomina dell'ex premier come commissario Ue agli Affari economici perché, sotto l'occhio del 'falco' del rigorismo, non avrà spazio di manovra. Ma i messaggi lanciati dalla nuova presidentessa ai nuovi commissari suggeriscono il [...]

Zingaretti: “Lo scisma di Renzi? Non si capirebbe il perchè”

Zingaretti: “Lo scisma di Renzi? Non si capirebbe il perchè”

Zinga fatti una piccola riflessione o domanda? dove saremmo adesso se non cera RENZI ad indicare la strada? in campagna elettorale catastrofica per l'ITALIA, giusto! E ora dopo il capolavoro di RENZI continuate a snobbarlo e denigrarlo! Ti basta il perché! MA LUI DICE CONVINTO,COME SE IL POPOLO NON SAPESSE CHE NON Cè NIENTE DI SUO NELLA SOLUZIONE DELLA CRISI! “Nel parlamentarismo quando ci sono le condizioni è un dovere verificare le condizioni di un’altra [...]

La confessione di Flavia Vento: “Ho baciato Leonardo Di Caprio”

La confessione di Flavia Vento: “Ho baciato Leonardo Di Caprio”

Quasi per caso, in studio a Pomeriggio Cinque emerge un curioso risvolto sulla vita di Flavia Vento. È Giovanni Ciacci ad accennare "all’ex fidanzato della showgirl, Leonardo di Caprio". Lei imbarazzata tenta subito di ridimensionare: “L’ho conosciuto vent’anni fa ma non c’è stato niente di che. Sì, è vero che ci sono uscita più volte – continua – Se c’è stato un bacio? In discoteca”. L’episodio ha molto meravigliato Barbara d’Urso, [...]

La confessione di Flavia Vento: “Ho baciato Leonardo Di Caprio”

La confessione di Flavia Vento: “Ho baciato Leonardo Di Caprio”

Quasi per caso, in studio a Pomeriggio Cinque emerge un curioso risvolto sulla vita di Flavia Vento. È Giovanni Ciacci ad accennare "all’ex fidanzato della showgirl, Leonardo di Caprio". Lei imbarazzata tenta subito di ridimensionare: “L’ho conosciuto vent’anni fa ma non c’è stato niente di che. Sì, è vero che ci sono uscita più volte – continua – Se c’è stato un bacio? In discoteca”. L’episodio ha molto meravigliato Barbara d’Urso, che [...]

E questo rosica! Calenda: "Governo per evitare aumento Iva? Una cazzata"

E questo rosica! Calenda: "Governo per evitare aumento Iva? Una cazzata"

"Questa storia dell’aumento Iva con le elezioni a novembre è una beata cazzata". È il tweet perentorio di Carlo Calenda che, come di consueto, interagisce con follower e utenti. "Cortesemente depennatela dalle ragioni, che pure ci sono, per fare il governo giallo/rosso (continuo a metterci una / in mezzo per ottimismo)", afferma l'europarlamentare in relazione alla nascita del governo formato da M5S e Pd.

Applausi al Conte bis, ma Renzi è una mina vagante per Zingaretti

Applausi al Conte bis, ma Renzi è una mina vagante per Zingaretti

Mentre assicura il suo sostegno ai giallorossi, Matteo Renzi prosegue nel suo piano di costruzione di un nuovo centro politico. Iniziando col raccogliere nel gruppo misto in Parlamento i suoi del Pd e i delusi di Forza Italia. Un bel grattacapo per Zingaretti, preoccupato per la stabilità del Pd. La trattativa che ha portato alla nascita del governo giallo-rosso, per Nicola Zingaretti, è stata estenuante. Dapprima ha dovuto fronteggiare il suo partito che, [...]

CULTURA E POLITICA – Giusto difendere il neo Ministro all'Agricoltura Teresa Bellanova, ma…

CULTURA E POLITICA – Giusto difendere il neo Ministro all'Agricoltura Teresa Bellanova, ma…

In questi giorni tutti noi abbiamo assistito, giustamente, a una levata di scudi nel difendere Teresa Bellanova, bracciante con la scuola dell’obbligo, divenuta ministro. Si dice che è una che “si è fatta sul campo”. Da premettere che anche noi siamo convinti che l’esperienza sia importante, ma lo è altrettanto, se non di più, secondo noi, la formazione culturale. A riguardo vorremmo, pertanto, sottolineare alcune cose. Non è solo un titolo a [...]

...E il Ministro Bellanova dà una lezione ai webeti: "Quando mi iscriverò a un concorso di bellezza potrete giudicarmi per il mio aspetto - finché starò nelle istituzioni siete tenuti a giudicarmi per il lavoro che faccio”

...E il Ministro Bellanova dà una lezione ai webeti: "Quando mi iscriverò a un concorso di bellezza potrete giudicarmi per il mio aspetto - finché starò nelle istituzioni siete tenuti a giudicarmi per il lavoro che faccio”

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . ...E il Ministro Bellanova dà una lezione ai webeti: "Quando mi iscriverò a un concorso di bellezza potrete giudicarmi per il mio aspetto - finché starò nelle istituzioni siete tenuti a giudicarmi per il lavoro che faccio” Il neo Ministro Teresa Bellanova con molta ironia mette a posto i webeti: "Se un giorno impazzisco e decido di iscrivermi a un concorso di bellezza, siete tenuti a [...]

Il fallimento politico di Matteo Salvini

Il fallimento politico di Matteo Salvini

Dal ritorno a casa di Mimmo Lucano, alla legge anti-migranti impugnata, all’atteggiamento europeo benevolo verso l’Italia, tutto cospira contro Salvini. Ma i passi ulteriori per metterlo fuori gioco si devono ancora fare. E passano per le elezioni regionali, e per la riforma della legge elettorale. Mimmo Lucano che torna a casa, Carola Rackete che lo querela per diffamazione, il governo che impugna la legge regionale anti-migranti del [...]

Teresa Bellanova è Ministro con la terza media, speriamo sia almeno brava, leggi l'articolo

Teresa Bellanova è Ministro con la terza media, speriamo sia almeno brava, leggi l'articolo

Il PArtito Democratico ha insistito per avere Teresa Bellanova nel Governo come Ministro dell'agricoltura, ma si è subito scatenato un vespaio di polemiche perchè il neo Ministro ha come titolo di studio la terza media. Noi speriamo che sia brava ed equilibrata, anche se non ha la laurea.

QUESTO E RENZI UNICO LEADER POLITICO ITALIANO.

QUESTO E RENZI UNICO LEADER POLITICO ITALIANO.

NELL’ULTIMO MESE HO COMBATTUTO UNA DURISSIMA BATTAGLIA PER MANDARE SALVINI A CASA Credo di aver fatto il mio dovere da cittadino e da senatore. E credo di aver vinto questa battaglia insieme a tante e tanti. Ma proprio per questo rabbrividisco quando leggo il post di un giornalista Rai che parla del suicidio di Salvini entro sei mesi e tira in ballo la figlia del leader leghista. C’è un limite di decenza e di rispetto umano che questo giornalista della Rai [...]

Teresa Bellanova, la ministra dell'Agricoltura con la terza media vittima del web: «Grassona, brutta e vecchia». Zingaretti: «Tutto il Pd con lei»

Teresa Bellanova, la ministra dell'Agricoltura con la terza media vittima del web: «Grassona, brutta e vecchia». Zingaretti: «Tutto il Pd con lei»

Attacchi e insulti sui social per Teresa Bellanova. Il ministro dell'Agricoltura, nel giorno del debutto al governo, è stata bersaglio di critiche e ironia sia per il look scelto per il giuramento al Quirinale, sia perché Bellanova, con un passato da bracciante e sindacalista, ha la terza media. Dagli attacchi l'hanno difesa molti colleghi Dem e in serata è intervenuto su Twitter il segretario Nicola Zingaretti: «Con Teresa Bellanova. Senza se e senza ma. Io e [...]

Teresa Bellanova, la ministra dell'Agricoltura con la terza media vittima del web: «Grassona, brutta e vecchia». Zingaretti: «Tutto il Pd con lei»

Teresa Bellanova, la ministra dell'Agricoltura con la terza media vittima del web: «Grassona, brutta e vecchia». Zingaretti: «Tutto il Pd con lei»

Attacchi e insulti sui social per Teresa Bellanova. Il ministro dell'Agricoltura, nel giorno del debutto al governo, è stata bersaglio di critiche e ironia sia per il look scelto per il giuramento al Quirinale, sia perché Bellanova, con un passato da bracciante e sindacalista, ha la terza media. Dagli attacchi l'hanno difesa molti colleghi Dem e in serata è intervenuto su Twitter il segretario Nicola Zingaretti: «Con Teresa Bellanova. Senza se e senza ma. Io e [...]

Teresa Bellanova, la ministra dell'Agricoltura con la terza media vittima del web: «Grassona, brutta e vecchia»

Teresa Bellanova, la ministra dell'Agricoltura con la terza media vittima del web: «Grassona, brutta e vecchia»

Attacchi e insulti sui social per Teresa Bellanova. Il ministro dell'Agricoltura, nel giorno del debutto al governo, è stata bersaglio di critiche e ironia sia per il look scelto per il giuramento al Quirinale, sia perché Bellanova, con un passato da bracciante e sindacalista, ha la terza media. Dagli attacchi l'hanno difesa molti colleghi Dem e in serata è intervenuto su Twitter il segretario Nicola Zingaretti: «Con Teresa Bellanova. Senza se e senza ma. Io [...]

&id=HPN_Free+Patriotic+Movement+politicians_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Free{{}}Patriotic{{}}Movement{{}}politicians" alt="" style="display:none;"/> ?>