Freezer cut

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

La scheda: Freezer cut

Il freezer cut è un metodo di stratificazione artificiale utilizzato per la semina di svariate tipologie di piante, ad esempio delle piante carnivore. Le piante che vivono in climi in cui le stagioni provocano forti sbalzi di clima, infatti, producono semi rivestiti da uno spesso tegumento, che li protegge da parassiti ed intemperie. Tale tegumento, in natura, si indebolisce via via con l'alternarsi di temperature più o meno basse durante la stagione invernale, per poi arrivare in primavera pronto alla germinazione. È per questo motivo che i coltivatori utilizzano a volte un metodo artificiale, detto di freezer cut, per velocizzare il processo di stratificazione e preparare i semi (precedentemente disidratati per la conservazione) alla germinazione in soli pochi giorni. Tale processo si può descrivere fondamentalmente mediante 3 fasi:
Idratazione: In questa fase il seme viene immerso in un contenitore pieno d'acqua, affinché il tegumento possa assorbire liquidi e idratarsi completamente. Questa prima fase può durare dalle 24 alle 72 ore.
In questa fase il seme viene immerso in un contenitore pieno d'acqua, affinché il tegumento possa assorbire liquidi e idratarsi completamente. Questa prima fase può durare dalle 24 alle 72 ore.
Congelamento: Il seme, ora ben idratato, viene messo in una garza, possibilmente sterile per evitare attacchi di parassiti o infezioni fungine, e posto in freezer per un periodo compreso tra le 24 e le 48 ore. In questo modo l'acqua presente nel tegumento, espandendosi durante il passaggio di stato, provocherà delle microlesioni sulla superficie del seme stesso.
Il seme, ora ben idratato, viene messo in una garza, possibilmente sterile per evitare attacchi di parassiti o infezioni fungine, e posto in freezer per un periodo compreso tra le 24 e le 48 ore. In questo modo l'acqua presente nel tegumento, espandendosi durante il passaggio di stato, provocherà delle microlesioni sulla superficie del seme stesso.
Scongelamento e semina Lo scongelamento, come si può facilmente intuire, consiste esclusivamente nel porre il seme a temperatura ambiente per circa un giorno, al fine di favorire il discioglimento dei liquidi contenuti in esso e di ripristinare una temperatura adeguata per i processi vitali del seme stesso. Dopo questa fase, il seme può essere seminato secondo i metodi adatti alla pianta che da esso germinerà.
Lo scongelamento, come si può facilmente intuire, consiste esclusivamente nel porre il seme a temperatura ambiente per circa un giorno, al fine di favorire il discioglimento dei liquidi contenuti in esso e di ripristinare una temperatura adeguata per i processi vitali del seme stesso. Dopo questa fase, il seme può essere seminato secondo i metodi adatti alla pianta che da esso germinerà.


deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Bimbo di 8 anni mette la coca cola in freezer, la tira fuori e gli esplode in faccia

Bimbo di 8 anni mette la coca cola in freezer, la tira fuori e gli esplode in faccia

Unica colpa di questo ragazzino è stata voler bere una coca cola piu' fresca del solito solo che NON ha tenuto conto che la lattina una volta ghiacciata avrebbe fatto questo bel regalino....trasformandosi in una piccola bomba

TIENE CORPO DI SUA MADRE NEL FREEZER PER VENT'ANNI

TIENE CORPO DI SUA MADRE NEL FREEZER PER VENT'ANNI

Aveva confessato ad una sua amica di aver conservato per vent'anni il corpo della madre, in un freezer. La casa di Daulat Irani, 83 anni, è stata così perquisita dalla polizia, che ha scoperto il cadavere identificato come Bulbai Freedoon Murzan, nata nel 1901. Presumibilmente, Daulat non avrebbe denunciato la morte della madre perché era un'immigrata clandestina, e quindi aveva paura degli eventuali guai che ne sarebbero seguiti. L'anziana donna, che vive a [...]

freezer

Bè sai qual è il problema? Che io mi prendo male con qualsiasi ragazzo. Principalmente con quelli non proprio belli belli, ma che rispondano positivamente alle mie battute. Che mi guardino e ridano del mio essere così, semplicemente me stessa. Che non si fermino davanti all'apparenza, davanti al mio ammasso di capelli ricci, davanti ai miei occhi che scrutano il mondo, davanti alla mia camminata da perenne scazzata. In queste 2 settimane sono riuscita a [...]

&id=HPN_Freezer+cut_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Freezer{{}}cut" alt="" style="display:none;"/> ?>