French educators

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

In questa categoria: Fryderyk Chopin

Fryderyk Franciszek Chopin, anche noto con il n...

Jean-Baptiste de La Salle

Religioso
Jean-Baptiste de La Salle (Reims, ...

Fromental Halévy

Jacques-François-Fromental-Élie Halévy, megl...

Gabriel Fauré

Gabriel Urbain Fauré (Pamiers, 12 maggio 1845 ...

Charles Rollin

Charles Rollin (Parigi, 30 gennaio 1661 – Par...

Rodolphe Kreutzer

Rodolphe Kreutzer (Versailles, 16 novembre 1766...

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Paul Verlaine

  Paul Verlaine     Poeta Francese   Poeta francese, nato nel 1844 in una famiglia agiata della piccola borghesia provinciale di Metz. Cominciò,fin da ragazzo, a scrivere poesie ed entrò in contatto con i circoli poetici contemporanei. Frequentatore dei salotti letterari parigini, condusse una vita dissipata e violenta, segnata dall'alcolismo e dalla torbida amicizia con A. Rimbaud, con il quale fuggì in Belgio e in Gran Bretagna e al quale sparò a Coutrai [...]

Muzio Clementi-Louis Raffy, 'Pr�lude fun�bre'. Diderot, 'La Religieuse'. ...

Post 882Da molto tempo non rimettevo le mani sul mio organo Farfisa. Notato con piacere che il caldo non ha influito sulla intonazione. Ed ho riaperto il mio antico Raffy, Organistes célèbres et grands maîtres classiques, volume quarto, al “Prélude funèbre” (do minore, andante sostenuto) di Muzio Clementi, dall’aspetto assai curioso dovuto al suo ritmo sincopato che gli conferisce un carattere di una originalità poco comune: sembra dipingere un dolore [...]

Serge Latouche

Serge Latouche   La crisi della città   Un saggio del filosofo ed economista francese che esamina la crisi della città, argomentandone la soluzione   Abstract. Il disastro urbano, che ciascuno può constatare, è il risultato di logiche che sfuggono palesemente agli architetti e agli urbanisti. Tuttavia questi ne sono stati i complici e al medesimo tempo hanno cercato di porvi rimedio. Ma l’architettura eco-responsabile non è la soluzione, al meglio [...]

Michel Onfray

http://digilander.libero.it/ziryabb/Onfray/J'accuse.pdf Michel Onfray, filosofo da L'espresso gennaio 2017 Dopo la caduta del Muro di Berlino nel 1989, seguita nel 1991 dal crollo dell’Unione Sovietica e del blocco dell’Est (riguardo al quale si è poi scoperto che, lungi dall’essere un’implacabile macchina di guerra, altro non era che una scenografia in cartapesta), il capitalismo ha potuto espandersi senza i controfuochi marxisti-leninisti. Ed è allora [...]

Michel Onfray

http://digilander.libero.it/ziryabb/Onfray/J'accuse.pdf Michel Onfray, filosofo da L'espresso gennaio 2017 Dopo la caduta del Muro di Berlino nel 1989, seguita nel 1991 dal crollo dell’Unione Sovietica e del blocco dell’Est (riguardo al quale si è poi scoperto che, lungi dall’essere un’implacabile macchina di guerra, altro non era che una scenografia in cartapesta), il capitalismo ha potuto espandersi senza i controfuochi [...]

DIDEROT E L'OMOSESSUALITA'

I due capitoletti di “Uranismo e Unisessualità” che vi presento oggi sono dedicati a due argomenti molto diversi. Il primo riguarda la distinzione tra amor platonico e amicizia platonica e il secondo riguarda il modo usato da Diderot per trattare l’omosessualità. Partiamo dal rapporto tra amor platonico e amicizia platonica. A dire il vero, Raffalovich ragiona in termini apparentemente molto astratti, le sue conclusioni, tuttavia, rinviano a realtà ben [...]

STORIE DI OMOSESSUALITA' IN FEDERICO IL GRANDE E IN VERLAINE

I due capitoli di “Uranismo e Unisessualità” che esamineremo oggi presentano, pur nella loro brevità, notevoli elementi di interesse. Il primo si riferisce a Federico il Grande e alla sua amicizia per il nobile de Suhm e il secondo al rapporto tra Paul Verlaine e Lucien Létinois. Per capire esattamente il senso dei brani citati da Raffalovich occorrono alcuni chiarimenti di carattere storico. Consideriamo prima di tutto il brano di Sante-Beuve che riguarda [...]

STRANISSIMO ACCOPPIAMENTO SESSUALE DELLE LUMACHE - CHOPIN: NOCTURNO

Mio video youtube: STRANISSIMO ACCOPPIAMENTO SESSUALE DELLE LUMACHE Musica di CHOPIN: NOCTURNO     Lo scorso anno mi trovai a filmare con sorpresa questo accoppiamento piuttosto anomalo e straordinario. Le diversità in natura e ovunque costituiscono ricchezza e anche nelle cose più piccole possiamo notare quanto possano essere fantastiche. Nel video spiego in che modo avviene questo accoppiamento. Lascio sempre qualcosa da mangiare come lattuga, pomodori, [...]

STRANISSIMO ACCOPPIAMENTO SESSUALE DELLE LUMACHE - CHOPIN: NOCTURNO

Mio video youtube: STRANISSIMO ACCOPPIAMENTO SESSUALE DELLE LUMACHE Musica di CHOPIN: NOCTURNO     Lo scorso anno mi trovai a filmare con sorpresa questo accoppiamento piuttosto anomalo e straordinario. Le diversità in natura e ovunque costituiscono ricchezza e anche nelle cose più piccole possiamo notare quanto possano essere fantastiche. Nel video spiego in che modo avviene questo accoppiamento. Lascio sempre qualcosa da mangiare come lattuga, pomodori, [...]

STRANISSIMO ACCOPPIAMENTO SESSUALE DELLE LUMACHE - CHOPIN: NOCTURNO

Mio video youtube: STRANISSIMO ACCOPPIAMENTO SESSUALE DELLE LUMACHE Musica di CHOPIN: NOCTURNO     Lo scorso anno mi trovai a filmare con sorpresa questo accoppiamento piuttosto anomalo e straordinario. Le diversità in natura e ovunque costituiscono ricchezza e anche nelle cose più piccole possiamo notare quanto possano essere fantastiche. Nel video spiego in che modo avviene questo accoppiamento. Lascio sempre qualcosa da mangiare come lattuga, pomodori, [...]

Chopin il poeta

di Michela Costantini Foto di Chopin, scattata nel 1849 "Dolce e armonioso genio!" (Franz Liszt). "Si riconosce perfino nelle pause" (Robert Schumann). "Si accontentò di vedere il suo pensiero integralmente riprodotto sull’avorio della tastiera" (Eugène Delacroix). Non ha "un solo punto di somiglianza con nessun musicista" (Hector Berlioz). Come si intuisce da queste citazioni, il 'poeta' di cui si parla non appartiene alla schiera di coloro che compongono [...]

Storia dello spiritismo - da Allan Kardec al moderno channeling - Andrea Pellegrino

Video pubblicato il 23 giu 2016 da NonSoloAnima.TVhttp://animaeventi.com Terza edizione del convegno di parapsicologia e medianità "Voci dai Mondi" organizzato da Anima Eventi (12 Marzo 2016 -Milano - Palazzo Castiglioni).In questo intervento il moderatore Andrea Pellegrino (redattore rivista Anima News e ufficio stampa Gruppo Anima) introduce la giornata e inquadra le tematiche che verranno affrontate dagli ospiti attraverso un excursus storico che parte dai [...]

Chopin

Chopin

Viaggio fra'i sogni dell' anima mia Là dove mi porta la fantasia.. Percorro colline e prati in fiore Mi riempio il cuore di puro splendore. All'unisono corro con le farfalle Mi alzo 'n volo senza campo gravitazionale.. Respiro a pieni polmoni profumo di gioia immensa Di perfezione quest'aria è piena...è densa. In questa oasi dove il tempo non cè Rimango'n beatitudine di tutto ..perché Anima'mi stanca ringiovanisce E torna a casa quando da sola gioisce ... Cè [...]

L'eleganza del riccio di Muriel Barbery

L'eleganza del riccio di Muriel Barbery

Renée Michel, cinquantaquattro anni e da 27 portinaia al n. 7 di Rue de Grenelle, figlia di nessuno, senza bellezza né attrattiva, senza savoir faire, ambizione e/o splendore, è in realtà una donna dai molteplici interessi e di grande cultura. Per sua libera scelta non vuol manifestare a chi ha intorno la sua predilezione per l’arte, l’intelligenza, l’apprendimento preferendo altresì vivere in una condizione di silenzio, invisibilità e sottovalutazione [...]

&id=HPN_French+educators_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:French{{}}educators" alt="" style="display:none;"/> ?>