French people of Swiss descent

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

In questa categoria: Jean-Luc Godard

Jean-Luc Godard (Parigi, 3 dicembre 1930) è un re...

Le Corbusier

Le Corbusier, pseudonimo di Charles-Edouard Jeanne...

Manuel Valls

Manuel Carlos Valls i Galfetti (Barcellona, 13 ago...

Barbet Schroeder

Barbet Schroeder (Teheran, 26 agosto 1941) è un r...

Jean-Paul Marat

Jean-Paul Marat, detto l'Amico del popolo (Boudry,...

Maurice Ravel

Joseph-Maurice Ravel (Ciboure, 7 marzo 1875 – Pa...

S.Cecilia, Franck, Thibaudet e Ravel

S.Cecilia, Franck, Thibaudet e Ravel

(ANSA) – ROMA, 6 FEB – Mikko Franck, Direttore Ospite principale dell’ Orchestra dell’ Accademia Nazionale di Santa Cecilia, e il pianista francese Jean-Yves Thibaudet insieme per il Concerto in Sol di Maurice Ravel. Il maestro finlandese torna sul podio per la stagione sinfonica ceciliana giovedì 7 febbraio alle 19:30 all’ Auditorium Parco della Musica (repliche venerdì 8 alle 20:30 e sabato 9 alle 18) dopo l’ omaggio a Sibelius con la violinista [...]

Film di Godard al Milano Film Festival

Film di Godard al Milano Film Festival

(ANSA) – MILANO, 4 OTT – Al Milano Film Festival il 5 ottobre è la giornata dell’anteprima italiana – alle 20 allo spazio Oberdan – de The Image Book di Jean-Luc Godard, Palma d’Oro Speciale a Cannes. Un mosaico in movimento, accumulo di citazioni filmiche e letterarie che disorientano, ma in cui il messaggio sull’Europa e la violenza è chiaro: un cinema del pensiero in diretta. Inserita nella sezione The Outsiders Fuori Concorso, la proiezione [...]

Valls in tv dice addio ai francesi

Valls in tv dice addio ai francesi

(ANSA) – ROMA, 30 SET – L’ex premier francese Manuel Valls, e ormai candidato sindaco di Barcellona, sua città natale, ha dato l’addio ai francesi stasera durante il tg di France2 delle 20. Valls, ex socialista, naturalizzato francese a 20 anni, ha inoltre annunciato che lascerà il suo seggio da deputato dell’Essonne, dove era stato rieletto alle politiche di giugno 2017. Me ne vado “senza alcuna amarezza né rimpianto”, ha detto l’ex premier, [...]

Valls si candida a sindaco Barcellona

Valls si candida a sindaco Barcellona

(ANSA) – ROMA, 25 SET – L’ex primo ministro socialista francese, Manuel Valls, confermerà oggi la sua candidatura a sindaco di Barcellona, nel corso di un “atto civico” al Centro di Cultura Contemporanea di Barcellona. Lo rende noto il quotidiano La Vanguardia. Le elezioni comunali sono in calendario il prossimo 26 maggio. L’irruzione di Valls sulla scena politica catalana ha sollevato grande aspettativa mediatica, con 100 giornalisti e 50 mezzi di [...]

Spot Godard per 22/o festival Jihlava

Spot Godard per 22/o festival Jihlava

(ANSA) – ROMA, 9 LUG – Uno degli esponenti più importanti della Nouvelle Vague, Jean-Luc Godard, 87 anni, è l’autore dello spot ufficiale del 22/o Festival Internazionale del Documentario di Jihlava, la più grande manifestazione del settore in Europa centrale e orientale, in programma dal 25 al 30 ottobre prossimi. Uno spot di 59 secondi che racchiude in sé il pensiero del regista francese attraverso le immagini che fa scorrere su uno smartphone. [...]

Rousseau violato, è giallo. La democrazia diretta in mano ai pirati del web

Rousseau violato, è giallo. La democrazia diretta in mano ai pirati del web

Giampiero Timossi Un hacker è penetrato nel sistema online. A rischio dati sensibili e anche le votazioni La notte del 2 agosto 2017 hanno hackerato la democrazia diretta. È stato Evariste Gal0is a svegliare dal sogno chi ancora credeva che fosse possibile decidere tutti insieme, con un patto sociale e informatico, seguendo la linea indicata nel 1762 dal filosofo Jean-Jacques Rousseau.

Francia, Macron scarica Valls

Francia, Macron scarica Valls

di Alfredo Macchi

Francia, battuto Valls socialisti spaccati

Francia, battuto Valls socialisti spaccati

Alle primarie delle sinistra francese vince il candidato Benoit Hamon, ma il partito socialista è spaccato in due.

Primarie socialiste in Francia, ballottaggio (a sorpresa) fra Hamon e Valls

Primarie socialiste in Francia, ballottaggio (a sorpresa) fra Hamon e Valls

Parigi, 23 gen. (askanews) – A sorpresa, l’ex ministro dell’Istruzione e rappresentante dell’ala più radicale del Ps, Benoit Hamon, è arrivato in testa al primo turno delle primarie socialiste francesi. Lo tallona l’ex premier Manuel Valls, che invece era dato per favorito. Il primo ha raccolto circa il 36% dei consensi, il secondo il 31%. In terza posizione si è piazzato Arnaud Montebourg, con il 17,6% dei voti, che già da ieri sera ha annunciato il [...]

Valls si dimette per le presidenziali

Valls si dimette per le presidenziali

Il Primo Ministro francese presenterà le sue dimissioni oggi per cominciare la sua corsa all'Eliseo.

Valls a cantiere Tav St Martin La Porte

Valls a cantiere Tav St Martin La Porte

(ANSA) - SAINT MARTIN LA PORTE, 21 LUG - Il Primo Ministro francese Manuel Valls è arrivato al cantiere della Torino-Lione di Saint Martin La Porte, dove la fresa Federica inizia oggi il suo cammino verso l'Italia. Con Valls sono presenti il coordinatore europeo Jean Laurens Brinkhorst, il presidente e il direttore generale di Telt, Hubert Du Mesnil e Mario Virano, il presidente della commissione intergovernativa italo-francese, Louis Besson, e il copresidente [...]

Nizza, fischi al premier Valls durante la cerimonia di commemorazione delle vittime

Nizza, fischi al premier Valls durante la cerimonia di commemorazione delle vittime

Francia, caos politico sul Jobs Act. Pugno duro del premier Valls e i deputati lasciano l'aula

(Teleborsa) - Pugno duro della Francia sul Jobs Act. Il premier Manuel Valls ha annunciato il ricorso all'articolo 49-3 per superare le difficoltà che il testo del provvedimento sta incontrando in seconda lettura. L'articolo costituzionale permette al governo francese di adottare una legge senza passare per il voto del Parlamento, salvo una mozione di censura dei deputati nelle 24 ore successive. La scelta del premier non è stata presa bene dall'opposizione di [...]

Parigi e la paura del terrorismo, Valls: "Sarà un guerra lunga, ci saranno altri morti innocenti"

Parigi e la paura del terrorismo, Valls: "Sarà un guerra lunga, ci saranno altri morti innocenti"

di Antonio Bartolomucci

Terrorismo islamico, Valls: ci saranno altri morti innocenti

Terrorismo islamico, Valls: ci saranno altri morti innocenti

Nell'Ora per ora anche il nuovo record del debito pubblico

Isis: Valls, ci saranno grandi attentati

Isis: Valls, ci saranno grandi attentati

(ANSA) - MONACO, 13 FEB - "Siamo in una guerra perché il terrorismo ci combatte". Lo ha detto il premier francese Manuel Valls a Monaco. "Ci saranno altri attacchi e grandi attentati, questo è certo. La minaccia non diventerà minore, anche se noi lo vorremmo", ha aggiunto. La minaccia è "mondiale".

Hollande e Valls annullano visite

Hollande e Valls annullano visite

(ANSA) - PARIGI, 9 FEB - Arriva l'atteso rimpasto di governo in Francia, l'operazione con la quale il presidente Francois Hollande vuole affrontare la dirittura finale del suo mandato, che lo condurrà alle presidenziali della primavera 2017. Sia il capo dello stato sia il premier Manuel Valls hanno annullato visite che avevano in programma nel fine settimana. La chiave di volta del rimpasto sarebbe l'avvicendamento al ministero degli Esteri, dove al posto di [...]

Valls, cosa combina Italia con statue?

Valls, cosa combina Italia con statue?

(ANSA) - PARIGI, 28 GEN - Anticipa la domanda dei giornalisti italiani che lo aspettavano al varco il premier francese Manuel Valls, e scherza sui problemi di protocollo per la visita di Hassan Rohani in Italia: "Ma che avete combinato voi italiani con quelle statue?". Poi scuote la testa sorridendo nella sede del governo francese. "Ma voi francesi non avete problemi con le statue?", gli chiede un altro. "No", replica sempre dialogando in italiano. "E darà una [...]

Migrant: Valls, crisi mina idea Europa

Migrant: Valls, crisi mina idea Europa

(ANSA) - ROMA, 22 GEN - La crisi dei migranti mette l'idea stessa di Ue a rischio: lo ha detto il premier francese Manuel Valls alla Bbc. L'Europa non può accogliere tutti i profughi in fuga dai conflitti in Iraq o Siria: "Altrimenti le nostre società verrebbero completamente destabilizzate". Il messaggio "che dobbiamo inviare", ha detto Valls, "è quello che non accoglieremo tutti i rifugiati, perché il messaggio contrario provoca maggiori spostamenti".

Valls, stato emergenza finché necessario

Valls, stato emergenza finché necessario

(ANSA) - ROMA, 22 GEN - La Francia potrebbe prorogare lo stato di emergenza, scattato dopo gli attacchi di Parigi del 13 novembre e previsto per almeno tre mesi, fintanto che si renderà necessario. Lo ha lasciato intendere il premier Manuel Valls, spiega la Bbc, sottolineando che la misura potrebbe essere mantenuta finché non terminerà la "guerra totale e globale" contro l'Isis. Lo stato di emergenza dà, tra le altre cose, più poteri alla polizia nel condurre [...]

&id=HPN_French+people+of+Swiss+descent_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:French{{}}people{{}}of{{}}Swiss{{}}descent" alt="" style="display:none;"/> ?>