French royal families

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

In questa categoria: Elisabetta II di Australia


S.M. la Regina S.A.R. il Duca di Edimburgo S.A.R. il Principe ...

Regno austro ungarico


L'Impero austro-ungarico, o semplicemente Austria-Ungheria, in...

Carlo XVI Gustavo di Svezia

Carlo XVI Gustavo (Carl Gustaf Folke Hubertus, Solna, 30 aprile 19...

Imperatore Akihito del Giappone

L'imperatore emerito Heisei (平成元明天皇 Heisei Daijō Tenn...

Sacro Romano Impero della nazione Germanica

Preistoria ed età antica
Germani
Germania Magna
Guerre r...

Hirohito

L'imperatore Shōwa (昭和天皇 Shōwa Tennō?, Tokyo, 29 aprile...

Grande Fratello, sponsor in fuga: anche Caffè Borbone lascia la casa

Grande Fratello, sponsor in fuga: anche Caffè Borbone lascia la casa

Manca davvero pochissimo alla diretta della quinta puntata del Grande Fratello, ed una nuova tegola si abbatte sul reality show di Barbara D'Urso. Un altro sponsor ha deciso di abbandonare il programma "Caffè Borbone - si legge sulle pagine social del brand - nella sua veste di sponsor e quindi assolutamente estraneo alle dinamiche, atti e dialoghi della trasmissione, si dissocia e abbandona la casa del Grande Fratello". Sulla pagina Instagram del noto marchio di [...]

le date * i Borboni

il Regno di Sicilia � durato per ben 722 anni !!!

Lettera di Sua Altezza Reale Don Pedro di Borbone Due Sicilie, Gran Maestro dell'Ordine Costantiniano di San Giorgio, per Antonino Sala

Pubblico la graditissima lettera del mio Gran Maestro Sua Altezza Reale Don Pedro di Borbone Due Sicilie, Gran Maestro dell'Ordine Costantiniano di San Giorgio, che ho ricevuto recentemente.

S.A.R. il Principe Don Giacomo di Borbone Due Sicilie, Gran Prefetto dell'Ordine Costantiniano, è stato accolto nell'Ordine di Malta con il grado di Bali Gran Croce di Onore e Devozione

S.A.R. il Principe Don Giacomo di Borbone Due Sicilie, Gran Prefetto dell'Ordine Costantiniano, è stato accolto nell'Ordine di Malta con il grado di Bali Gran Croce di Onore e Devozione l'8 giugno 2016, nel corso di una Cerimonia Solenne tenutasi presso il Palazzo Magistrale dello SMOM a Roma, da S.A.E. il Principe e Gran Maestro Fra Matthew Festing. A Lui e al Suo Augusto padre e nostro Gran Maestro Costantiniano, Don Pietro di Borbone Due Sicilie, vanno le mie [...]

Ecco cosa vuole fare Carlo di Borbone per Napoli

Ecco cosa vuole fare Carlo di Borbone per Napoli

Il principe Carlo di Borbone, in occasione dei 300 anni dalla nascita di Carlo 3° passerà 2 giorni a Napoli, ha promesso di concedere borse di studio agli alunni delle scuole superiori che faranno ricerche storiche sul regno delle 2 sicilie. Carlo di Borbone insieme a sua moglie Camilla Duchessa di Castro e le sue 2 figlie, Carlo di Borbone a Napoli a 300 anni dalla nascita di Carlo III „Maria Carolina Duchessa di Calabria e Maria Chiara Duchessa di Capri,“ [...]

I BORBONE

I BORBONE

pagina a cura del prof. Antonio Caporale I     B O R B O N E    A     N A P O L I   (viaggio nella memoria: i Monumenti, la Storia, la Politica dei Borbone a Napoli) Gli alunni della  IIIa  B, guidati dalla prof.ssa Di Bernardo,  hanno     condotto una ricerca sulla dinastia borbonica realizzanndo un testo- documento storico-culturale che evidenzia con ricchezza di immagini  la cura dell’aspetto monumentale della città da parte dei singoli [...]

Sua Altezza Reale Don Pedro di Borbone Due Sicilie Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio

Sua Altezza Reale Don Pedro di Borbone Due Sicilie Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio

Sua Altezza Reale Don Pedro di Borbone Due Sicilie e Orlens per Grazia di Dio e diritto ereditario succede al padre Don Carlos, recentemente scomparso,  come Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio e del Real e Insigne Ordine di San Gennaro, Capo della Real Casa di Borbone Due Sicilie, e come pretendente al trono dell'antico Regno delle Due Sicilie. A Lui, che ho avuto l'onore di conoscere in quanto Cavaliere della Sacra Militia, a [...]

Cordoglio per la scomparsa di S.A.R. il Principe Don Carlos Maria di Borbone Due Sicilie- Borbone Parma, Infante di Spagna, Capo della Real Casa Borbone Due Sicilie e Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio

Cordoglio per la scomparsa di S.A.R. il Principe Don Carlos Maria di Borbone Due Sicilie- Borbone Parma, Infante di Spagna, Capo della Real Casa Borbone Due Sicilie e Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio

Esprimo tutto il mio cordoglio per la scomparsa, dopo una lunga malattia che lo aveva colpito anni fa, di S.A.R. il Principe Don Carlos Maria di Borbone Due Sicilie-Borbone Parma, Infante di Spagna, Capo della Real Casa Borbone Due Sicilie e Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, di cui mi onoro di essere cavaliere. All'amata consorte S.A.R. la Principessa Anna Bourbon d'Orleans, a tutta la Sua famiglia, ed in particolare al suo [...]

"Via dai Savoia!" Il grido di guerra di A. Romano erede del sergente in guerra contro i Piemontesi

"Via dai Savoia!" Il grido di guerra di A. Romano erede del sergente in guerra contro i Piemontesi

"Via dai Savoia!" Il grido di guerra di A. Romano erede del sergente in guerra contro i Piemontesi VIESTE  -  Per la sua cinquecentesima conferenza il "capitano" Alessandro Romano verrà a Vieste e parlerà come sempre dei Borboni e di quel regno che per un secolo e mezzo ha garantito pace e sicurezza al Regno delle Due Sicilie.      Una versione troppo edulcorata della storia? Per lui no. A cinquant'anni è orgoglioso di definirsi neo-borbonico e ogni [...]

Investiture da Cavaliere del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio concessa da Sua Altezza Reale Ser.mo Principe Don Pedro di Borbone Due Sicilie e Orleans ad Antonino Sala

Il 25 Aprile 2015 Sua Altezza Reale Ser.mo Principe don Pedro di Borbone Due Sicilie e Orleans durante il Solenne Pontificale presso la Basilica Magistrale di Santa Croce al Flaminio a Roma, a circa un anno dal mio ingresso nella Sacra Milizia mi ha consegnato il diploma di Cavaliere del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, di cui è Gran Prefetto, alla presenza di Sua Eccellenza il Vice Auditore S.E. Don Amedeo Martín Rey y Cabieses Cavaliere Gran [...]

Zita di Borbone Parma: l'ultima Imperatrice

Zita di Borbone Parma: l'ultima Imperatrice

ZITA DI BORBONE PARMA L'ultima imperatrice d'Austria Lucca, 1892 – Zizers, Svizzera, 14 marzo 1989 Zita di Borbone Parma era figlia dell'ultimo sovrano di quel piccolo stato Roberto I di Parma (cancellato dall'unità d'Italia quando l'erede aveva ancora 11 anni ) e di Maria Antonia di Braganza della casa reale portoghese e nipote di Maria Luisa di Borbone Francia (o Luisa Maria* per distinguerla dalla prima Duchessa, Maria Luisa, moglie di Napoleone).  Nata nel [...]

Regno delle due Sicilie: il trasbordo dei galantuomini, da borbonici ad unitari

Regno delle due Sicilie: il trasbordo dei galantuomini, da borbonici ad unitari

Re Giorgio (di Borbone)

E' in perfetto stile borbonico il gesto del capo dello stato: prima si convoca la maggioranza (si capisce) per decidere il da farsi; poi l'opposizione, per offrire qualche cioccolatino e parlare del tempo che fa. Una totale mancanza di stile, oltre che di forme costituzionali. Nessun presidente prima di lui si sarebbe sognato di comportarsi come il capo di un governo, o meglio, come il suggeritore di un governo, che dice ciò che va e che non va fatto e per giunta [...]

Una via intitolata ai Borbone? C'è, a Trento

Una via intitolata ai Borbone? C'è, a Trento

 Se a Sud sindaci e consiglieri comunali in un'orgia di riscoperta storica, chiedono agli uffici di toponomastica, di intitolare strade e piazze a briganti o sovrani di casa Borbone, in terra di padania (sic!) c'è una delle rare strade che in Italia è dedicata alla memoria dei regnanti del fu Regno delle Due Sicilie. Ad Arco di Trento v'è una via, infatti, che porta il nome dell'ultimo sovrando di Napoli: Francesco II di Borbone. Perchè proprio in Trentino [...]

Borboni

  Ho visto un filmato in tv e non credevo ai miei occhi e alle mie orecchie: il prefetto di Napoli che inveisce contro un povero parroco, reo di essersi rivolto a un altro prefetto (una donna) chiamandola semplicemente “signora”. Il povero prete era allibito e non sapeva come reagire, mentre quello che lo redarguiva rincarava la dose, ben contento di poter sviare la discussione dai problemi gravissimi che la città di Napoli ha. Io sinceramente non credo che [...]

CARLOIII DI BORBONE E I SOPRUSI

CARLOIII DI BORBONE E I SOPRUSI

Ecco come i Borbone facevano pagare le tasse, a Portici la targa del 1751Al fine di arginare i soprusi degli esattori daziari che eludendo la legge tartassavano i cittadini di Torre del Greco, Resina, Portici e Cremano, il 30 Aprile 1751 il sovrano borbonico emise a favore delle popolazioni della zona vesuviana un decreto con il quale fissò i prezzi delle derrate alimentari. L’utilizzo di una lapide marmorea – alquanto inusuale data la natura del provvedimento [...]

Le famiglie di Ikea

Le famiglie di Ikea

Le famiglie di Ikea...   Certo che se queste nuove “famiglie” sono solide come i vostri mobili, allora stiamo a posto… L’oste

Libri e Risorgimento - I vinti del Risorgimento. Storia e storie di chi combatté per i Borbone di Napoli

Libri e Risorgimento - I vinti del Risorgimento. Storia e storie di chi combatté per i Borbone di Napoli

Quasi tremila morti, migliaia di dispersi e deportati: fu questo il Risorgimento per i vinti nel Mezzogiorno d'Italia. Dallo sbarco di Garibaldi fino alla capitolazione dell'esercito delle Due Sicilie a Gaeta passarono appena nove mesi. Tanto bastò a sfaldare un regno, che la dinastia dei Borbone aveva guidato per 127 anni. Su quel tracollo solo ora emerge, finalmente nella sua interezza, uno spaccato da conquista militare: diplomazia, forza delle armi e politica [...]

La Campania una eterna emergenza di mondezza  dai Borboni fino ai nostri giorni....

La Campania una eterna emergenza di mondezza dai Borboni fino ai nostri giorni....

Che scandalo gli spazzini  sono quasi tutti in malattia. L'Esercito con un "Signorsì" spazza a testa bassa Napoli e dintorni.A Napoli ,mentre i bravi Soldati producevano il massimo sforzo  per  ripulire  il centro urbano  sotto le feste,era a casa un dipendente su cinque della società  che ha in appalto il servizio.  E allora basta aiuti e soldoni buttati  per la mondezza :ora la città  faccia da sola , dando in mano le scope anche  al Sidaco  e [...]

Eterna emergenza dai tempi dei Borboni......

Eterna emergenza dai tempi dei Borboni......

A Napoli la politica affonda e  affoga  nell'Immondizia. Sulle strade tremila tonnellate  di "RIFIUTI".Comune,Provincia,Regione ed Enti vari promettono  massimo  impegno ma in realtà  giocano  a scaricabarile.  La Iervolino (in tutti questi anni Sindaco fantasma) chiede a Caldoro ,il nuovo Governatore se prima  di muoversi aspetta che scoppi il Colera.(ma queste parole non le  ha mai rivolte al Compagno Bassolino ex  Sindaco e ex Governatore)  La [...]

&id=HPN_French+royal+families_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:French{{}}royal{{}}families" alt="" style="display:none;"/> ?>