French spiritual writers

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

La scheda: Jeanne Guyon

Jeanne-Marie Bouvier de La Mothe-Guyon, conosciuta semplicemente come Madame Guyon (Montargis, 13 aprile 1648 – Blois, 9 giugno 1717), è stata una mistica francese.
Madame Jeanne Guyon, ricca vedova dell'alta società, molto inquieta spiritualmente, tutta dedita a opere di bene, fu indirizzata al quietismo dal barnabita p. La Combe, che aveva conosciuto Miguel Molinos (o almeno le sue idee) a Roma.
Nel 1685 uscì il libro Moyen court et très facile de faire oraison, di chiara tendenza ...

SEI IN SINTONIA CON LA DOTTRINA?

Lo Spiritismo è venuto a realizzare al tempo previsto le promesse di Cristo. tuttavia, non può farlo senza eliminare gli abusi. come Gesú, lo Spiritismo incontr sul suo cammino orgoglio, egoismo, ambizione cupidigia, cieco fanatismo che, inseguiti nei loro ultimi rifugi, tentano di sbarrargli il cammino, ponendogli ostacoli e preseguitandolo.                               (Il Vangelo Secondo lo Spiritismo, di Allan Kardec, cap. [...]

Oggi la chiesa ricorda...

Oggi la chiesa ricorda...

Santa Giovanna d'Arco Vergine Tutti hanno sentito pronunciare il suo nome, ma pochi ne conoscono seriamente la vita. Il nome di Jeanne d’Arc (Giovanna d’Arco) è più legato alla leggenda che alla santità, al mito epico che al martirio. Quest’anno si celebrano 600 anni dalla sua nascita. Fin da quando aveva tredici anni fu eletta ed investita da Dio per una missione religiosa e politica di altissima responsabilità: liberare la Francia dalla prepotenza [...]

I Santi nostri intercessori

I Santi nostri intercessori

  30 Maggio 2012  Mercoledi Santa Giovanna d'Arco Vergine   Tutti hanno sentito pronunciare il suo nome, ma pochi ne conoscono seriamente la vita. Il nome di Jeanne d’Arc (Giovanna d’Arco) è più legato alla leggenda che alla santità, al mito epico che al martirio. Quest’anno si celebrano 600 anni dalla sua nascita. Fin da quando aveva tredici anni fu eletta ed investita da Dio per una missione religiosa e politica di altissima responsabilità:   [...]

domenica 11 ottobre, canonizzazione, in piazza san Pietro, della beata Jeanne JUCAN (Marie de la Croix): don Vianey concelebrerà con Sua Santità Benedetto XVI°

domenica prossima, 11 ottobre, canonizzazione, in piazza san Pietro (http://www.vatican.va/news_services/liturgy/calendar/ns_liturgy_calendar_it.html#OTTOBRE 2009), della beata Jeanne JUCAN (http://www.piccolesorelledeipoveri.info/). Don Vianey (leggi post del 6 luglio), il nuovo parroco della chiesa di san Giovanni Battista, concelebrerà con Sua Santità Benedetto XVI°. Chi intendesse assistere alla cerimonia, può rivolgersi direttamente a don Vianey: sono a [...]

ALEISTER CROWLEY, OPERE E PENSIERO

ALEISTER CROWLEY, OPERE E PENSIERO

di Mike Plato L’esoterista e occultista inglese Aleister Crowley (Edward Alexander Crowley) vive in Egitto, al Cairo, un’esperienza trascendente che lo spinge a fondare il culto di Thelema. E' il 1904 . La moglie di Aleister comincia a trovarsi in uno stato anormale, il che convince il marito che un’entità sovrumana si sia messa in contatto con lei. Il 20 marzo Crowley segue le indicazioni dettate dalla moglie in stato di trance ed esegue (con successo, [...]

Vincenzo de' Paoli

San Vincenzo de' Paoli è la figura più luminosa e più esaltante della chiesa francese del 1600. Infaticabile della carità, invio le sue Figlie nel mondo a fare apostolato pratico, facendole camminare sulle strade del mondo, negli ospedali e nelle case di tante povere famiglie. Nome originale Vincent de Paul. Vincenzo nacque il 24 aprile 1581 a Pouy, in un remoto villaggio delle Lande, nelle vicinanze di Dax. La famiglia era povera, genitori lo indirizzarono [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

ALEISTER CROWLEY e la NUOVA GNOSI

di E. Stagel Un importante contributo alla comprensione del pensiero e dell’opera di Aleister Crowley - « La Gnosi è essere; è anche un fare, ma un fare per essere. Il fare ha per fine l'unione del microcosmo col macrocosmo; in termini mistici, l'unione dell'uomo con Dio. La via è: vivere di Dio, inebriarsi di Dio, saturarsi di Dio ». Queste parole che potrebbero essere state scritte da un contemplativo medievale, sono di Aleister Crowley (1875-1947), [...]

JIDDU KRISHNAMURTI

JIDDU KRISHNAMURTI

JIDDU KRISHNAMURTIBREVE BIOGRAFIA     Jiddu Krishnamurti nacque l’11 maggio 1895 da una devota famiglia di Madanapalle, una cittadina dell’Andhra Pradesh, in India. Nel 1905 Jiddu rimane orfano della madre, Sanjeevamma; nel 1909 con il padre Narianiah ed i quattro fratelli, si trasferisce ad Adyar, dove tutti assieme vivono in condizioni di miseria in una piccola capanna. Spesso ammalato di malaria, proprio nel 1909 ancora bambino, viene notato dal [...]

Virtù |Vincenzo de' Paoli

Virtù |Vincenzo de' Paoli

Le virtù umane sono attitudini ferme, disposizioni stabili, perfezioni abituali dell'intelligenza e della volontà che regolano i nostri atti, ordinano le nostre passioni e guidano la nostra condotta secondo la ragione e la fede. Esse procurano facilità, padronanza di sé e gioia per condurre una vita moralmente buona. L'uomo virtuoso è colui che liberamente pratica il bene. (1804). Semplicità La semplicità è la virtù che mi è più cara di tutte e alla [...]

Preghiere | Vincenzo de' Paoli

Preghiere | Vincenzo de' Paoli

San Vincenzo non ha mai scritto libri di preghiere o semplici preghiere, ma in particolare, quando scrive o parla nelle conferenze ai suoi preti o alle sue figlie, con naturalezza e spontaneità il dire diventa preghiera, in cui fa sintesi del tema che ha tratta e chiede al Signore questo o quel dono per i poveri, le sue comunità e per se stesso. Preghiera O mio Gesù, dimmi, te ne prego, chi ti ha strappato dal cielo per venire a patire le maledizioni della [...]

Epilogo |Vincenzo de' Paoli

Epilogo |Vincenzo de' Paoli

Le opere di Dio hanno il loro momento; e la Sua Provvidenza le compie soltanto allora e non prima né dopo. Attendiamo pazientemente, ma agiamo; e, per così dire, affrettiamoci lentamente. San Vincenzo ha praticato le opere di misericordia e ha lasciato dietro di sé una scia luminosa giunta fino a noi, altri santi sono stati affascinati dal suo esempio e dal suo insegnamento, capace di coinvolgere in ogni tempo, molte persone appartenenti a tutti gli strati [...]

Povertà | Vincenzo de' Paoli

Povertà | Vincenzo de' Paoli

I poveri, che non sanno dove andare, non sanno che cosa fare, soffrono già tanto e vanno crescendo sempre più di numero, sono il mio peso e il mio dolore. (a Renato Alméras C.M.) (Regole comuni, art. 7) Testo estrapolato da San Vincenzo de' Paoli, Opere, vol. X - Conferenze alle Figlie della Carità, n. 76: Conferenza del 20 agosto 1656, pp. 669-681, Ediz. CLV, Roma 12. Care sorelle, oggi, con l'aiuto di Dio, spiegheremo la vostra settima regola, ma brevemente, [...]

Pensieri | Vincenzo de' Paoli

Pensieri | Vincenzo de' Paoli

La carità quando dimora in un'anima occupa interiormente tutte le sue potenze, nessun riposo, è un fuoco che agita continuamente, tiene sempre in esercizio, sempre in moto la persona una volta che ne è infiammata. Assimiliamo lo spirito di Cristo così da poter operare come Lui; poiché non è tutto fare il bene, occorre farlo bene, ad imitazione di Nostro Signore, del quale è detto che ha fatto bene ogni cosa. Non basta digiunare, osservare le regole, svolgere [...]

deleted

deleted

OSHO O NON OSHO

OSHO O NON OSHO

Parto dal presupposto che non sono qui a dire  che ci sono persone o santoni con il sapere in mano , bisogna ben distinguere le cose. Santone secondo quanto riporta il dizionario: Eremita, asceta o mago dell'Oriente, è ovvio che nella nostra cultura occidentale abbiamo utilizzato in modo errato questa nomenclatura affibbiandole un connotativo negativo e a volte dispregiativo . siamo andati oltre a ciò che è realmente concepito dalla cultura orientale , visto [...]

Giorno per giorno - 05 Dicembre 2016

Carissimi, “Ed ecco, alcuni uomini, portando su un letto un uomo che era paralizzato, cercavano di farlo entrare e di metterlo davanti a lui. Non trovando da quale parte farlo entrare a causa della folla, salirono sul tetto e, attraverso le tegole, lo calarono con il lettuccio davanti a Gesù nel mezzo della stanza. Vedendo la loro fede, disse: Uomo, ti sono perdonati i tuoi peccati” (Lc 5, 18-20). Stasera, a casa di dona Nady, un po’ scherzando, ma neanche [...]

DISCORSO SULLO SCIOGLIMENTO DELL'ORDINE DELLA STELLA DA PARTE DI KRISHNAMURTI

Non molti hanno compreso l'importanza che hanno rivestito la Società Teosofica e Jiddu Krishnamurti per l'Occidente. La Società Teosofica fondata dalla Blavatsky nel 1875, ha rappresentato il primo serio tentativo di rottura di quell'egemonia cristiana sul pensiero filosofico e spirituale in Occidente. Il secondo non meno importante negli effetti è rappresentato dal Marxismo-Leninismo con gli effetti disastrosi che il mondo conosce e che si possono contare in [...]

L'esortazione apostolica "Amoris Laetitia" e gl' “apostati” Dan Brown e Houellebecq.

L'esortazione apostolica "Amoris Laetitia" e gl' “apostati” Dan Brown e Houellebecq.

" Costui è posseduto da Beelzebul e scaccia i démoni per mezzo del principe dei démoni..." (Mc 3, 22). E' una delle tante accuse mossemi. Eppure, accostare l'esortazione apostolica di Papa Francesco su una delle più centrali tematiche del cristianesimo di oggi come di sempre, la Famiglia, ai nomi ed alle opere di due apostati quali Houellebecq e Dan Brown non è assolutamente né demonia, né provocazione inutile, né vuoto esercizio retorico. In un Occidente [...]

Famiglia, unioni civili e "Sottomissione" di Houellebecq.

Famiglia, unioni civili e "Sottomissione" di Houellebecq.

Famiglia e "Family Day" continuano fortunatamente ad avere grande supporto di massa ed affluenze milionarie sia in Italia sia altrove in Europa (compresa la laicissima Francia) e nel mondo. Con buona pace di certo laicismo e di certa sinistra. Si è infatti aperto dietro "l'utero in affitto" ed una certa tipologizzazione delle "unioni civili" ciò di cui la stampa unanimemente tace, il sogno di Adolf Hitler, ovvero l'incubo di un folle: costruire in provetta la [...]

San Francesco di Sales

San Francesco di Sales

† Invia Nome: San Francesco di Sales Titolo: Vescovo e dottore della Chiesa Ricorrenza: 24 gennaio Protettore di: autori, giornalisti, scrittori, sordomuti, stampa cattolica Francesco nacque l'anno 1567 nel castello di Sales, diocesi di Ginevra, da Francesco, conte di Sales, e da Francesca di Sionas. Fin dai primi anni mostrò spiccata inclinazione al bene, e una grande docilità. Fece i suoi primi studi ad Annecy, e di qui fu mandato a Parigi. Qui studiò [...]

Osho secondo gli studiosi...

Infine alcuni pareri  di alcuni studiosi di religioni, sempre da wikipedia: "Secondo gli studiosi delle religioni Riassumendo il lavoro di Osho, il sociologo Bob Mullan della University of East Anglia nel 1983 disse: “È certamente eclettico, un prendere a prestito verità, mezze verità e travisamenti delle grandi tradizioni. Spesso è anche piatto, inesatto, fasullo ed estremamente contraddittorio”. Pur riconoscendo che la complessità e l’immaginazione [...]

L'amore secondo Osho

Come intende l'amore, sessualità e l'amicizia Osho:   "Amore e sessualità Il sesso, per Osho, è l’energia primaria e fondamentale dell’essere umano, ha una natura divina. Le religioni storiche lo hanno sempre condannato e represso causando danni incalcolabili all’umanità. La sessualità assolve tuttavia una pura funzione biologica e arriva un momento in cui dev’essere trascesa. L'amore, dunque, è la vera trasformazione dell'energia sessuale, ma [...]

&id=HPN_French+spiritual+writers_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:French{{}}spiritual{{}}writers" alt="" style="display:none;"/> ?>