Fronte orientale

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Guerra Civile russa

La scheda: Guerra Civile russa

Vittoria dell'Armata Rossa in Russia, Ucraina, Bielorussia, Caucaso meridionale, Asia centrale, Tuva e Mongolia
Vittoria dei movimenti indipendentisti in Finlandia, Estonia, Lettonia, Lituania e Polonia
Nascita dell'Unione Sovietica
Indipendenza di Finlandia, Estonia, Lettonia, Lituania e Polonia
Partito del Popolo Mongolo Partito Socialista Rivoluzionario di Sinistra (fino al Marzo 1918)
Alleati:
Armata Verde (fino al 1919)
Governo provvisorio panrusso
Forze armate della Russia meridionale
Esercito siberiano
Komuch
Armata del Don
Nazioni separatiste/autonomiste:
Polonia Finlandia Estonia Lettonia Lituania Bielorussia Ucraina Georgia Armenia Azerbaijan Repubblica dei Montanari Repubblica del Don Repubblica Popolare del Kuban' Autonomia di Alash
Altri movimenti indipendentisti
Intervento alleato:
Francia Grecia Cecoslovacchia Italia Giappone Romania Regno di Serbia Regno Unito Stati Uniti Cina
Imperi Centrali:
Germania Austria-Ungheria Impero ottomano
Altre fazioni e stati:
Partito Socialista Rivoluzionario di Sinistra (da Marzo 1918) Armata Verde (dal 1919) Armata Nera (1920-1921) Emirato di Bukhara Khanato di Khiva Basmachi
e altri
450.000 (1919)
300.000 (1919)
Teatro settentrionale Spedizione orso polare – Russia settentrionale
Teatro occidentale Finlandia – Estonia – Lettonia – Lituania – Baltico – Heimosodat – Polonia – Kronštadt
Teatro meridionale Ucraina (Spedizione alleata) – Ossezia – Armenia – Azerbaigian – Georgia – Tambov
Storia della Russia fino all'VIII secolo d.C. Khaganato di Rus' Khazaria Bulgaria del Volga
Khaganato di Rus'
Khazaria
Bulgaria del Volga
Rus' di Kiev
Periodo degli appannaggi Principato di Vladimir-Suzdal' Invasione mongola della Russia Khanato dell'Orda d'Oro Repubblica di Novgorod
Principato di Vladimir-Suzdal'
Invasione mongola della Russia
Khanato dell'Orda d'Oro
Repubblica di Novgorod
Granducato di Mosca
Regno russo
Impero russo
Rivoluzione russa del 1905
Rivoluzione russa Rivoluzione di febbraio Rivoluzione d'ottobre Trattato di Brest-Litovsk
Rivoluzione di febbraio
Rivoluzione d'ottobre
Trattato di Brest-Litovsk
Guerra civile russa
Unione Sovietica 1922-1953 1953-1985 1985-1991
1922-1953
1953-1985
1985-1991
Comunità degli Stati Indipendenti
Storia della Federazione Russa
La guerra civile russa (in russo: гражданская война в России?, traslitterato: graždanskaja vojna v Rossii) fu una guerra civile che scoppiò in Russia in seguito alla Rivoluzione d'ottobre (6-8 novembre 1917) e alla presa del potere da parte dei bolscevichi. Essa fu combattuta tra questi ultimi, detti "Rossi", e vari gruppi controrivoluzionari, detti "Bianchi", appoggiati da una coalizione di paesi quali Regno Unito, Stati Uniti d'America e Francia. I "Rossi" ottennero la vittoria finale nel conflitto, liquidando le forze controrivoluzionarie e instaurando il loro potere su tutto il territorio della nascente Unione Sovietica.
Generalmente si indica la fine della guerra civile russa nella data del 25 ottobre 1922 con la presa di Vladivostok, ma in alcune zone i combattimenti si protrassero fino oltre il 1923.


deleted

deleted

deleted

deleted

NIENTE DI NUOVO SUL FRONTE ORIENTALE

Rieccomi a voi più grasso che mai, le festività natalizie hanno lasciato il segno, prima sulla mia circonferenza e poi sulla bilancia, sono in contro-tendenza sulla borsa, segno un più tre chili in bilancia. Sono stato super impegnato, in bottega sono iniziati i saldi e per fortuna la gente, il popolo, ha risposto in maniera positiva, sembrava che tutti avessero gli armadi vuoti, a quanto pare il posto di lavoro è garantito anche quest’anno. La prima domenica [...]

deleted

deleted

Storia : 23/24 agosto 1942 Fronte orientale russo

Il 22 agosto 1942 il Brasile dichiarava guerra al patto tripartito (Italia, Germani e Giappone). Sul fronte orientale infuriava la battaglia a Stalingrado. Ragazze russe addette ai pezzi contraerei contrastavano alla meno peggio i bombardieri della Luftwaffe (Heinkel He 111, Junkers 88, Stukas) che martellavano la città. In una anasa del Don, un reparto del savoia Cavalleria per rompere l'accerchiamento in cui erano caduti reparti italo-tedeschi, caricavano le [...]

Fronte Orientale

Fronte Orientale

Omer Bartov Fronte Orientale Le truppe tedesche e l'imbarbarimento della guerrta 1941-1945) Ed.: Il Mulino, 2003 Prezzo di copertina: € 18,50 . E' quasi incredibile quante belle cosette si possono far fare a dei robusti ragazzoni cresciuti a pane e propaganda energie per fare e per pensare... Certo, servono le condizioni giuste. Ficcarli in una guerra apocalittica, in un paese straniero a migliaia di chilometri da casa, mettergli di fronte un nemico potente che [...]

Costretti alla ritirata.

Costretti alla ritirata.

Cosa c’è nel disegno di legge di assestamento di bilancio Via libera in Consiglio dei ministri. Varato anche un decreto che congela i risparmi di reddito e quota 100 per abbassare il deficit. Indebitamento ridotto di 7,6 miliardi, ma Salvini e Di Maio disertano il vertice. Passa la linea di Mattarella, Conte e Tria. Il Consiglio dei ministri ha varato il disegno di legge per l’assestamento di bilancio. Con questo provvedimento il governo certifica [...]

David Beckham patente ritirata perchè parlava al cellulare

David Beckham patente ritirata perchè parlava al cellulare

L'ex calciatore David Beckham qualche mese fa parlava al telefono mentre si trovava alla guida della sua auto, ma tutto questo gli è costato una multa e il ritiro della patente per sei mesi.Per l'ex calciatore il tribunale ha stabilito una multa da 750 sterline più altre 100 per le spese processuali (circa 983 euro totali) e il ritiro della patente per sei mesi. Lo scorso 21 novembre, Beckham guidava il suo bolide nel traffico quando un'agente lo ha visto e [...]

Investitori in ritirata dal paese dei cialtroni cosi ci chiamano nel mondo finanziario&produttivo

Investitori in ritirata dal paese dei cialtroni cosi ci chiamano nel mondo finanziario&produttivo

Investitori in ritirata dal paese dei cialtroni.Secondo un sondaggio BofA l’Italia è all’ultimo posto nei paesi dove investire. Nonostante le buone performance della Borsa italiana dal primo gennaio di quest’anno – l’indice complessivo è aumentato del 16,5 per cento a quota 23.503; il che tuttavia non compensa la discesa dai 26.884 punti del 7 maggio 2018, con una perdita netta del 13 per cento – prosegue la ritirata dall’Italia degli investitori [...]

INNO MARINA MILITARE ITALIANA - LA RITIRATA

LA RITIRATA INNO DELLA MARINA MILITARE ITALIANA Ragazzi dai solini blu bellissimi Tornate al mar. Ragazzi dai solini blu Le nostre navi aspettano là. Ragazzi dai solini blu I "franchi" a bordo, or su! I. Ritorna, o marinar Su la tua nave in mar; Tutte le trombe squillano Tutte le luci brillano. Su bello, o marinar, Affrettati sul mar. Cent'occhi ti sorridono Ti voglion salutar Ma tu torni al tuo mar Evviva, evviva, evviva, o Marinar ! (da capo la 1^ [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Guerra Civile russa

Fronte_Orientale_(prima_guerra_mondiale)

Fronte_Orientale_(prima_guerra_mondiale)

Fronte_Orientale_(Prima_guerra_mondiale)

Fronte_Orientale_(Prima_guerra_mondiale)

Fronte_orientale_(1914-1918)

Fronte_orientale_(1914-1918)

Fronte_orientale_(Prima_guerra_mondiale)

Fronte_orientale_(Prima_guerra_mondiale)

Guerra_civile_russa

Guerra_civile_russa

Guerra_civile_in_Russia

Guerra_civile_in_Russia

Guerra_Civile_Russa

Guerra_Civile_Russa

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Fronte+orientale_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Fronte{{}}orientale{{}}(prima{{}}guerra{{}}mondiale)" alt="" style="display:none;"/> ?>