Fugitives wanted by Italy

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

In questa categoria: Matteo Messina Denaro

Matteo Messina Denaro (Castelvetrano, 26 aprile 1962) è un criminale italiano, legato a Cosa Nostra.
Era soprannominato "U siccu" («il magro») a causa della sua costituzione fisica ed è attualmente tra i latitanti più ricercati al mondo.

Michele Zagaria

Michele Zagaria (San Cipriano d'Aversa, 21 maggio 1958) è un criminale italiano, boss del clan camorristico dei Casalesi, soprannominato Capastorta .

Mafia: Dia,Messina Denaro sarà catturato

Mafia: Dia,Messina Denaro sarà catturato

(ANSA) – PALERMO, 26 GEN – “Matteo Messina Denaro sarà arrestato presto questo è certo. Il boss ritengo che oggi non ha alcuna valenza operativa dentro Cosa nostra, è il reggente della mafia trapanese, ma non ha alcuna operatività”. Lo ha detto in mattinata a Palermo il generale Giuseppe Governale, numero uno della Dia, nel corso del suo intervento al Premio Mario e Giuseppe Francese. “Per la cattura di Messina Denaro lavora giorno e notte una [...]

Il giallo dei Maiorana, spunta il nome del boss Messina Denaro

Il giallo dei Maiorana, spunta il nome del boss Messina Denaro

Spunta il nome del boss Matteo Messina Denaro nel giallo della scomparsa degli imprenditori Antonio e Stefano Maiorana, padre e figlio spariti nel nulla il 3 agosto nel 2007 dopo aver lasciato il cantiere in cui avevano dei lavori a Isola delle Femmine, nel Palermitano. Dalla deposizione di due testimoni sentiti dai pm sul giallo, sarebbe emerso che il latitante di Castelvetrano avrebbe avuto una relazione con la compagna di Antonio Maiorana, l’argentina Karina [...]

Mafia:Cortese,Messina Denaro senza ruolo

Mafia:Cortese,Messina Denaro senza ruolo

(ANSA) – PALERMO, 11 GEN – “In questo momento storico dalle indagini sulla mafia a Palermo, ma anche in tutte le altre province siciliane, non credo emerga un ruolo attivo del latitante Matteo Messina Denaro nel panorama criminale e mafioso siciliano. Per cui è un soggetto che probabilmente non ha più alcun ruolo nell’organizzazione e che quindi è defilato, non lascia tracce, non partecipa alle riunioni, non ha strategie criminali, gli affiliati non [...]

Il 2019 sarà l'anno della cattura del boss Matteo Messina Denaro

Il 2019 sarà l'anno della cattura del boss Matteo Messina Denaro

“Sono convinto che le attività investigative sviluppate sul territorio nazionale consentano di raggiungere l’obiettivo” della cattura del super latitante Matteo Messina Denaro nel 2019. Lo afferma il procuratore nazionale Antimafia e Antiterrorismo, Federico Cafiero De Raho, in un`intervista a Gnewsonline.it, il nuovo quotidiano d`informazione del Ministero della Giustizia. “Lo dico non solo perché sono ottimista ma anche perché sono straordinari gli [...]

Latitanza di Messina Denaro, perquisizioni nel Trapanese

Latitanza di Messina Denaro, perquisizioni nel Trapanese

?Carabinieri del Ros e del comando provinciale di Trapani, coordinati dalla Dda di Palermo, stanno effettuando delle perquisizioni nei confronti di 25 indagati ritenuti, a vario titolo, fiancheggiatori e favoreggiatori della latitanza di Matteo Messina Denaro. Fermato un esponente di spicco di Cosa nostra di Mazara del Vallo, indagato per associazione mafiosa, trasferimento fraudolento di valori e violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale. ? [...]

Latitanza Messina Denaro, perquisizioni

Latitanza Messina Denaro, perquisizioni

(ANSA) – PALERMO, 11 DIC – Carabinieri del Ros e del comando provinciale di Trapani, coordinati dalla Dda di Palermo, stanno effettuando delle perquisizioni nei confronti di 25 indagati ritenuti, a vario titolo, fiancheggiatori e favoreggiatori della latitanza di Matteo Messina Denaro. Fermato un esponente di spicco di Cosa nostra di Mazara del Vallo, indagato per associazione mafiosa, trasferimento fraudolento di valori e violazione degli obblighi inerenti la [...]

Mafia, confiscati 21 mln a uomini vicini a Messina Denaro

Mafia, confiscati 21 mln a uomini vicini a Messina Denaro

Maxi confisca agli uomini vicini al boss Messina Denaro

Maxi confisca agli uomini vicini al boss Messina Denaro

La polizia e la guardia di Finanza di Trapani hanno confiscato 52 appartamenti, 9 villini, 11 magazzini, 8 terreni, 19 garage, autovetture, conti correnti e società, per un valore stimato di circa 21 milioni di euro, a carico di due imprenditori ritenuti essere stati collusi con esponenti delle “famiglie mafiose” della provincia, attivi nell’edilizia, che hanno operato nel settore dei lavori appaltati da enti pubblici in Sicilia su mandato del boss [...]

Boss Zagaria indagato,minacce in carcere

Boss Zagaria indagato,minacce in carcere

(ANSA) – NAPOLI, 25 OTT – Nuove grane per l’ex boss del clan dei Casalesi, Michele Zagaria, a cui la Procura di Milano contesta episodi di violenza e minacce in carcere anche al direttore della struttura detentiva di Milano Opera, oltre che ad alcuni psichiatri. Durante un colloquio con un medico l’ex boss ha detto: “Il direttore lo paragono a una busta dell’immondizia e io l’immondizia la butto fuori”. Zagaria ha anche preso a bastonate, [...]

Mafia, blitz alla rete di Messina Denaro

Mafia, blitz alla rete di Messina Denaro

Blitz contro la rete del boss superlatitante Matteo Messina Denaro.

Si stringe il cerchio su Messina Denaro

Si stringe il cerchio su Messina Denaro

Si stringe il cerchio sul capo di Cosa Nostra.

Messina Denaro, colpo alla rete del superboss

Messina Denaro, colpo alla rete del superboss

In Sicilia raffica di arresti: in manette boss e gregari vicini al latitante capo di cosa nostra Matteo Messina Denaro.

Casalesi, frasi choc in aula del boss Zagaria

“Se avessi voluto uccidere l’ex sindaco, lo avrei fatto a modo mio”%image%

'Il 41bis è troppo duro', il boss Zagaria è depresso

'Il 41bis è troppo duro', il boss Zagaria è depresso

Una relazione con consulenza medica e diagnosi di forte stato depressivo è stata inviata dagli avvocati del boss del clan dei Casalesi, Michele Zagaria, ai giudici titolari dei processi in cui è imputato. Sotto accusa il 41bis, che per Zagaria, detenuto a Milano-Opera, “è davvero troppo duro”, dice Angelo Raucci, suo legale insieme con Andrea Imperato. Talmente duro che “per protesta Zagaria ad alcuni processi ha revocato me e il collega, ovviamente [...]

Maxioperazione nel Trapanese contro i fiancheggiatori di Messina Denaro

Maxioperazione nel Trapanese contro i fiancheggiatori di Messina Denaro

Palermo, 14 dic. (askanews) – E’ sempre caccia aperta al boss di Cosa nostra Matteo Messina Denaro. A Castelvetrano, in provincia di Trapani, 130 poliziotti della Squadra Mobile di Palermo e dello Sco hanno controllato abitazioni, negozi, masserie di una trentina di presunti fiancheggiatori del capomafia, latitante dal ’93, indagati per favoreggiamento. Indicato come il numero uno di Cosa nostra, Matteo Messina Denaro è tra gli uomini più ricercati del [...]

Mafia: perquisizioni a fiancheggiatori Messina Denaro

Mafia: perquisizioni a fiancheggiatori Messina Denaro

Duecento agenti della Squadra Mobile di Palermo e dello Sco stanno effettuando decine di perquisizioni nella zona di Castelvetrano, in provincia di Trapani, paese del boss latitante Matteo Messina Denaro. Il blitz è coordinato dalla dda di Palermo. Le perquisizioni sono in corso nelle abitazioni di una trentina di fiancheggiatori del capomafia, tutti indagati per favoreggiamento.

Messina Denaro è l'ultimo  boss ancora in fuga

Messina Denaro è l'ultimo boss ancora in fuga

Morto un papa, se ne fa un altro. Ma la scelta di un nuovo capo dopo la fine di Totò Riina presuppone l’esistenza di un concistoro. E per ora Cosa nostra, a parte il superlatitante Matteo Messina Denaro, non ha figure carismatiche riconosciute e neppure una cupola, l’organismo di vertice in grado di governare l’organizzazione, decidere le linee strategiche, assegnare compiti e ruoli, gestire traffici, tenere cassa. Dall’arresto di Totò ‘u curtu la [...]

Preziosi, così divento il boss Zagaria

Preziosi, così divento il boss Zagaria

(ANSA) – ROMA, 11 OTT – Alessandro Preziosi nei panni del superboss della camorra casertana Michele Zagaria, killer prima, spietato uomo d’affari dopo, che gestisce traffici dal suo inaccessibile bunker, ha fatto un lavoro di autentica metamorfosi. Lo vedremo nella serie tv in 4 serate ” Sotto Copertura. La cattura di Zagaria”, in onda a partire dal 16 ottobre in prima serata su Rai1. Una coproduzione Rai Fiction – Lux Vide, con la regia di Giulio [...]

Preziosi nei panni del boss Zagaria

Preziosi nei panni del boss Zagaria

(ANSA) – ROMA, 05 OTT – Per interpretare Michele Zagaria, il boss dei Casalesi, in Sotto copertura-La cattura di Zagaria, la miniserie in onda su Rai1 dal 16 ottobre, “mi sono ispirato anche al personaggio (basato su Roberto Cutolo, ndr) interpretato in Il camorrista di Tornatore da Ben Gazzara e doppiato splendidamente da Mariano Rigillo”. Lo ha detto Alessandro Preziosi a Roma, dove ha ricevuto il Premio Speciale Cinema e Teatro del Galà del cinema e [...]

Mafia, in manette 14 prestanome del superlatitante Messina Denaro

Mafia, in manette 14 prestanome del superlatitante Messina Denaro

di Massimiliano Di Dio

&id=HPN_Fugitives+wanted+by+Italy_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Fugitives{{}}wanted{{}}by{{}}Italy" alt="" style="display:none;"/> ?>