Geografia dei territori palestinesi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

In questa categoria: Gerusalemme

Gerusalemme (in ebraico: ????????, Yerushalayim...

Geenna

La Geenna (o Gehenna o Gaénna) è una valletta...

Monte del Tempio

Il Monte del Tempio (in ebraico: ??? ?????????,...

Megiddo

Megiddo (pronuncia italiana /me??iddo/, in ebra...

Giordano (fiume)

Il Giordano (in ebraico: ??? ?????: Nehar haYar...

Samaria

Samaria, o Shomron (ebraico: ?????????, arabo: ...

Siria: Micalizzi perde vista a un occhio

Siria: Micalizzi perde vista a un occhio

(ANSAmed) – BEIRUT, 12 FEB – Il fotoreporter italiano Gabriele Micalizzi, ferito ieri sul fronte tra Isis e forze curde nella Siria orientale, ha perso la vista da un occhio dopo esser stato colpito da schegge di un razzo Rpg mentre seguiva i combattimenti sulla riva orientale dell’Eufrate. Lo riferiscono fonti concordanti in contatto con i familiari di Micalizzi, attualmente ricoverato nell’ospedale militare americano di Baghdad.

Fotografo italiano ferito in Siria, non è in pericolo di vita

Fotografo italiano ferito in Siria, non è in pericolo di vita

Un fotografo italiano è rimasto ferito in Siria. Si tratta di Gabriele Micalizzi, 34 anni, milanese: era nella zona di Dayr az Zor per documentare l’offensiva curdo-araba, appoggiata dagli Usa, contro l’ultima sacca di resistenza dell’Isis nel Paese. L’italiano, secondo quanto si apprende da fonti informate, è ora ricoverato in un ospedale della zona, non è in pericolo di vita e sarà rimpatriato quanto prima, secondo il Rojava information center, [...]

Siria: il fotografo è Gabriele Micalizzi

Siria: il fotografo è Gabriele Micalizzi

(ANSA) – ROMA, 11 FEB – Il fotografo italiano ferito in Siria si chiama Gabriele Micalizzi, 34 anni, milanese, ed era nella zona di Dayr az Zor per documentare l’offensiva curdo-araba, appoggiata dagli Usa, contro l’ultima sacca di resistenza dell’Isis nel Paese. Lo apprende l’ANSA da fonti informate. Non è in pericolo di vita e sarà rimpatriato quanto prima in Italia, secondo il Rojava information center, che fa capo alle forze curdo-siriane che [...]

Fotografo italiano ferito in Siria

Fotografo italiano ferito in Siria

(ANSA) – ROMA, 11 FEB – Un fotografo italiano sarebbe rimasto ferito in Siria, nella zona di Dayr az Zor, dove centinaia di miliziani dell’Isis asserragliati nell’ultimo bastione si oppongono all’avanzata delle forze filo-Usa, determinate a spazzare via lo Stato islamico dal Paese. L’italiano, secondo quanto si apprende da fonti informate, è ora ricoverato in gravi condizioni in un ospedale della zona.

Freedom House, Siria paese meno libero

Freedom House, Siria paese meno libero

(ANSAmed) – BEIRUT, 11 FEB – La Siria è il paese meno libero al mondo, secondo l’annuale report dell’organizzazione internazionale Freedom House. Tra i paesi arabi, l’Arabia Saudita, il Sudan, la Libia e lo Yemen sono tra quelli meno liberi, mentre la Tunisia è quello considerato più libero. Come ogni anno, Freedom House stila un rapporto mondiale considerando numerosi parametri di libertà collettive e individuali, basate sui principi della [...]

Libano, si dà fuoco per caro-scuola

Libano, si dà fuoco per caro-scuola

(ANSAmed) – BEIRUT, 11 FEB – Sgomento e rabbia dominano il Libano stamani dopo i funerali di un uomo morto per le ustioni riportate dopo essersi dato fuoco per protestare contro le alte tasse scolastiche che doveva pagare per la figlia. In Libano la stragrande maggioranza degli studenti frequenta scuole private, con costi anche molto elevati per le famiglie, che affermano che le scuole pubbliche non offrono un livello di istruzione adeguata. George Zreik scorso [...]

Paul François, l’agricoltore francese che - da solo - ha sfidato Bayer-Monsanto

Paul François, l’agricoltore francese che - da solo - ha sfidato Bayer-Monsanto

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Paul François, l’agricoltore francese che - da solo - ha sfidato Bayer-Monsanto   Paul François, è un agricoltore della Charente, regione francese della Nuova Aquitania, 450 chilometri da Parigi. Ma proprio a Parigi suona più forte la sua battaglia – da buon Davide contro i Golia delle multinazionali dei pesticidi – ed è lì che sta diventando un simbolo. E una minaccia che potrebbe [...]

Min. Israele,pena di morte per assassino

Min. Israele,pena di morte per assassino

(ANSAmed) – TEL AVIV, 10 FEB – La ministra della giustizia Ayelet Shaked ritiene che meriti la pena di morte Arafat Irfaya, il palestinese sospettato di aver brutalmente ucciso giovedi’ in un bosco vicino a Gerusalemme la 19/enne Ori Ansbacher, figlia di un noto rabbino. Secondo Shaked, una volta sotto processo in un tribunale militare la pubblica accusa dovrebbe chiedere per lui la pena capitale, che e’ prevista in teoria nelle corti marziali ma non e’ [...]

Mo:rilasciato italiano fermato ad Hebron

Mo:rilasciato italiano fermato ad Hebron

(ANSAmed) – TEL AVIV, 7 FEB – E’ stato rilasciato il cittadino italiano, attivista dell”International Solidarity Movement’ fermato oggi ad Hebron, in Cisgiordania, dalle forze di sicurezza israeliane. Lo ha riferito il Consolato italiano generale di Gerusalemme che ha seguito il caso. Il cittadino italiano era stato arrestato – secondo l’agenzia palestinese Wafa – insieme ad un altro attivista americano dello stessa organizzazione.

Attivista italiano arrestato a Hebron

Attivista italiano arrestato a Hebron

(ANSAmed) – TEL AVIV, 7 FEB – Due attivisti della ong International Solidarity Movement, di cui uno italiano, sono stati arrestati dalle forze israeliane mentre erano vicino alla scuola principale di Cordoba in Shuhada Street, nel centro di Hebron, in Cisgiordania. Il fermo è stato confermato dal Consolato italiano generale a Gerusalemme, che si sta interessando del caso. L’altro attivista fermato appartiene alla stessa organizzazione di cittadinanza Usa. [...]

Siria: Picchi, riserbo su Dall'Oglio

Siria: Picchi, riserbo su Dall'Oglio

(ANSA) – ROMA, 7 FEB – “Manteniamo il riserbo ma posso dire che l’Italia non ha mai lasciato indietro nessuno e ha sempre seguito ogni caso con il massimo scrupolo e la massima attenzione”. Così il sottosegretario agli Esteri, Guglielmo Picchi a InBlu Radio, il network delle radio cattoliche della Cei. “Anche la vicenda di padre Dall’Oglio – ha detto – vogliamo si concluda con certezze e risposte chiare. Lo dobbiamo a ogni cittadino italiano che [...]

Gantz evoca il ritiro da Cisgiordania, Abu Mazen plaude

Gantz evoca il ritiro da Cisgiordania, Abu Mazen plaude

Il generale anti-Netanyahu: 'Non vogliamo dominare gli altri'

Israele: muore detenuto Hamas, tensioni

Israele: muore detenuto Hamas, tensioni

(ANSAmed) – TEL AVIV, 6 FEB – Torna a crescere la tensione in alcune carceri di Israele dopo la morte di Fares Baroud, un membro di Hamas recluso da 28 anni per aver ucciso un civile israeliano. Secondo quanto ha riferito il servizio carcerario israeliano Baroud, che era originario di Gaza, e’ stato trasferito la scorsa notte dal carcere di Ramon (Neghev) nell’ ospedale Soroka di Beer Sheva dove e’ poi deceduto ”per l’aggravarsi di una malattia [...]

Siria, terroristi con appoggio dei Caschi Bianchi preparano attacco chimico ad Idlib

Siria, terroristi con appoggio dei Caschi Bianchi preparano attacco chimico ad Idlib

I terroristi di al-Nusra hanno trasportato dei container contenenti cloro sulle ambulanza appartenenti all'organizzazione dei Caschi Bianchi, ha riferito a Sputnik oggi il direttore della rete siriana per i diritti umani con sede a Damasco Ahmad Kazem. "Secondo i nostri dati provenienti dalla zona, circa dieci giorni fa diversi contenitori con cloro gassoso sono stati movimentati nel sud della provincia di Idlib. Il trasporto è avvenuto con la collaborazione [...]

Senato Usa vota contro ritiro da Siria

Senato Usa vota contro ritiro da Siria

(ANSA) – WASHINGTON, 5 FEB – Il Senato americano, a maggioranza repubblicana, ha approvato una legge che mette in guardia l’amministrazione Trump dal ritirare in maniera precipitosa le truppe Usa dalla Siria e dall’Afghanistan. Un vero e proprio schiaffo al presidente americano a poche ore dal discorso sullo stato dell’Unione davanti al Congresso. Il provvedimento – che ora andrà alla Camera a maggioranza democratica – chiede anche che prima di [...]

Israele, oggi primarie Likud

Israele, oggi primarie Likud

(ANSAmed) – TEL AVIV, 5 FEB – I circa 120mila iscritti al Likud – il partito del premier Benyamin Netanyahu – voteranno oggi per scegliere i componenti della lista elettorale della formazione che andrà alla consultazione popolare del prossimo 9 aprile. Le cosiddette ‘primarie’ sono il terreno politico in cui si sfidano non solo i big del partito ma anche i nuovi concorrenti: una sorta di barometro politico in grado di determinare gli equilibri della [...]

Siria: ong, attacco su civili in fuga

Siria: ong, attacco su civili in fuga

(ANSAmed) – BEIRUT, 4 FEB – E’ di 9 bambini e 3 donne uccisi il bilancio di attacchi di artiglieria su una colonna di civili che fuggiva dall’ultima zona della Siria orientale ancora in mano all’Isis. Lo riferisce l’Osservatorio siriano per i diritti umani (Ondus) secondo cui l’attacco è avvenuto nei pressi di Baghuz, sulla sponda orientale dell’Eufrate. I civili sono stati colpiti da colpi di arma da fuoco e colpi di artiglieria sparati, secondo [...]

Sodoma viene devastata per avere offeso l’ira di Dio

Sodoma viene devastata per avere offeso l’ira di Dio

Sodoma viene devastata per avere offeso l’ira di Dio Quando la popolazione di Sodoma vide questi due servitori, non chiese il motivo del loro arrivo, e nessuno domandò se fossero giunti a diffondere la volontà di Dio. Al contrario, si formò una folla in tumulto che, senza attendere spiegazione, andò a catturare questi due servitori come cani selvatici o lupi malefici. Dio osservò lo svolgersi di questa vicenda? Che cosa pensò nel Suo cuore riguardo a un [...]

Yemen: nuovi colloqui in Giordania

Yemen: nuovi colloqui in Giordania

(ANSA) – BEIRUT, 2 FEB – La Giordania ospiterà la settimana prossima un nuovo round di colloqui inter-yemeniti per uno scambio di circa 15 mila prigionieri tra forze lealiste filo-saudite e insorti Huthi vicini all’Iran. Lo riferisce l’agenzia governativa giordana Petra, che cita fonti del ministero degli esteri del regno hascemita. I colloqui sono mediati dall’Onu e saranno presenti rappresentanti del Comitato internazionale della Croce Rossa (Cicr). [...]

Crolla un palazzo ad Aleppo, 11 morti

Crolla un palazzo ad Aleppo, 11 morti

(ANSAmed) – BEIRUT, 2 FEB – Un intero palazzo è crollato oggi ad Aleppo nel nord della Siria uccidendo 11 persone, di cui cinque minori. Lo riferisce l’agenzia governativa Sana, secondo cui l’edificio era stato gravemente danneggiato durante i combattimenti avvenuti nella città contesa dal 2012 al 2016. Il palazzo di cinque piani era abusivo, secondo la Sana. E si trovava in una zona fuori dal piano regolatore nel quartiere di Salaheddin, nella parte [...]

&id=HPN_Geografia+dei+territori+palestinesi_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Geography{{}}of{{}}the{{}}Palestinian{{}}territories" alt="" style="display:none;"/> ?>