Geological eras

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

In questa categoria: Ere geologiche

In geocronologia, un'era geologica è una delle suddivisioni della scala dei tempi geologici, nelle ere più recenti, è normalmente compresa tra due estinzioni di massa. Le ere geologiche sono (dalla più antica alla più recente): Eoarcheano, Paleoarcheano, Mesoarcheano, Neoarcheano, Paleoproterozoico, Mesoproterozoico, Neoproter...

Era geologica

In geocronologia, un'era geologica è una delle suddivisioni della scala dei tempi geologici, nelle ere più recenti, è normalmente compresa tra due estinzioni di massa. Le ere geologiche sono (dalla più antica alla più recente): Eoarcheano, Paleoarcheano, Mesoarcheano, Neoarcheano, Paleoproterozoico, Mesoproterozoico, Neoproter...

SESTA ESTINZIONE DI MASSA

SESTA ESTINZIONE DI MASSA

SESTA ESTINZIONE DI MASSA Allevamenti del mato grosso L’uomo è solo lo 0,01% degli esseri viventi ma ha già distrutto l’83% dei mammiferi selvatici     E’ uscita una recente ricerca della vita sulla Terra, che può lasciarci tutti senza fiato. Rivela quanto sia piccola la nostra umanità, ma quanto sia stato sproporzionatamente grande l’impatto che gli esseri umani hanno [...]

In un momento come l’attuale in cui la filosofia, in particolare quella italiana attraversa una delle sue periodiche crisi di

Giuliano Galletta aura. Per Gianni Carchia In un momento come l’attuale in cui la filosofia, in particolare quella italiana, attraversa una delle sue periodiche crisi  di identità, aumenta sensibilmente il rischio di scambiare i professori  di filo­sofia per filosofi. Gianni Car­chia era certamente un ottimo docente (insegnava Estetica all’università di Roma), ma era soprattutto un pensatore. Un uomo che sapeva affrontare direttamente i  più importanti [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

L'ERA GLACIALE

INERZIA INVOLUTIVA OCCIDENTALE Il femminismo ha fatto assurgere i caratteri primitivi elementari del femminile positivo, (protezione, nutrimento, riscaldare), solo in quelli negativi (di rifiuto e privazione di cura), a valori liberatori della donna stessa, e ha condito ipocritamente con "salute della donna" questa involuzione di inerzia psichica. Inerzia psichica che, per sua natura, tende a ritornare alle fasi istintuali pulsionali inconsce e primitive [...]

NDRANGHETA, ANCORA ATTUALE IL VERBALE DEL SUMMIT PADERNESE

NDRANGHETA, ANCORA ATTUALE IL VERBALE DEL SUMMIT PADERNESE

C'è anche l'intercettazione padernese del 31 ottobre 2009 nella vastissima documentazione della Procura Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria per un procedimento contro i vertici della 'ndrangheta reggina.Gazzetta del Sud (8 gennaio): 'Ndrangheta / Le carte degli inquirenti sulla cupola di Reggio*   *   *Sul tema segnalo anche la nascita del blog Mafie (da un'idea di Attilio Bolzoni) su Repubblica.it.

PENSIERI SEMPRE ATTUALI

“Con la messa in valore del mondo delle cose cresce in rapporto diretto la svalutazione del mondo degli esseri umani”.   “La soggezione economica del lavoratore (…) forma la base della servitù in tutte le sue forme, la base di ogni miseria sociale, di ogni degradazione spirituale e dipendenza politica”.   “Se il prodotto del lavoro mi è estraneo, e mi sta di fronte come una potenza straniera, a chi esso appartiene allora? Se la mia propria [...]

PENSIERI SEMPRE ATTUALI

“Con la messa in valore del mondo delle cose cresce in rapporto diretto la svalutazione del mondo degli esseri umani”.   “La soggezione economica del lavoratore (…) forma la base della servitù in tutte le sue forme, la base di ogni miseria sociale, di ogni degradazione spirituale e dipendenza politica”.   “Se il prodotto del lavoro mi è estraneo, e mi sta di fronte come una potenza straniera, a chi esso appartiene allora? Se la mia propria attività [...]

PENSIERI SEMPRE ATTUALI

“Con la messa in valore del mondo delle cose cresce in rapporto diretto la svalutazione del mondo degli esseri umani”.   “La soggezione economica del lavoratore (…) forma la base della servitù in tutte le sue forme, la base di ogni miseria sociale, di ogni degradazione spirituale e dipendenza politica”.   “Se il prodotto del lavoro mi è estraneo, e mi sta di fronte come una potenza straniera, a chi esso appartiene allora? [...]

“Valorizziamo il sito paleolitico di Grotta Paglicci”

“Valorizziamo il sito paleolitico di Grotta Paglicci”

“Valorizziamo il sito paleolitico di Grotta Paglicci” giovedì 19 maggio 2016 ore 15:52 ”Si comunica a tutti gli amici di inviare un messaggio per far rientrare il sito di grotta Paglicci e il Museo di Rignano tra i beni riconosciuti dal Governo, bisogna inviare un messaggio e descrivere il nome o il posto del bene da valorizzare.Aprire la pagina web: http://www.governo.it/articolo/bellezzagovernoit/4697 scorrete fino a leggere il post: -LUOGHI DIMENTICATI- Dopo [...]

aspettando il diluvio....

finalmente i magistrati incominciano ad accoltellarsi fra di loro..marino presentato come un eroe ora lo fanno passare per cialtrone, la guerra nel pd è totale, uccidetevi in pubblico forse ci fate più bella figura..sti magnottoni di cariche e di potere si odiano da morire ma non si dimette nessuno.. e su tutto la torre di babele... i credenti nella religione cristiana (cattolica), quelli che hanno studiato la dottrina da piccoli devono accettare sodoma e gomorra [...]

GROTTA PAGLICCI: LA STORIA DEGLI SCAVI

GROTTA PAGLICCI: LA STORIA DEGLI SCAVI

Furono alcuni indigeni a trovare per primi in superficie sporadici resti litici nell’immediate vicinanze di Grotta Paglicci. Tra questi , vi era uno studente di geologia. Vi era venuto assieme ad altri coetanei, non tanto perché attratto da motivi scientifici, quanto dal mistero del tesoro nascosto, secondo le dicerie, dal capo - brigante Gabriele Galardi, popolarmente noto col nome di Jalarde, del cui antro fu l’ospite prevalente, come risaputo, durante la [...]

Anche Maria Luisa Nava concorde sul rilancio del sito Paleolitico di Paglicci

Anche Maria Luisa Nava concorde sul rilancio del sito Paleolitico di Paglicci

 Anche Maria Luisa Nava concorde sul rilancio del sito Paleolitico di PaglicciTesto a cura di Antonio Del Vecchio M.L.Nava (ADV) Di: Redazione ADVERTISEMENT Rignano Garganico. Dopo Arturo Palma di Cesnola, l’illustre accademico dell’Università di Siena e massima guida, per oltre trent’anni, degli scavi a Grotta Paglicci, ora ad intervenire ci pensa anche Maria Luisa Nava, già dirigente al Ministero dei BB.CC ed emerita Soprintendente in Puglia, Campania e [...]

giura...menti

se giurare...è fatto con la testa....anzi col cuore....se si scrivono tratti indelebili su di un masso...che....sai.....la pioggia il vento...scolora e trae via.....se nemmeno i giura...menti...rimangono...allora....mentivi...giurando..ed io son ombra e te sei nebbia...della stessa consistenza dei sogni...

L'ATTUALE "BALOCCO" DELLA POLITICA

Dalle rilevazioni delle agenzie specializzate emergono dati sconcertanti circa i rapporti tra la gente e la politica; ovviamente quest’ultima se ne frega e continua imperterrita per la propria strada. Adesso è di moda l’”Italicum”, nome latineggiante affibbiato ad una legge che dovrebbe ridisegnare il modo con cui vengono eletti i deputati in parlamento; ebbene, solo il 15% degli  italiani dichiara di conoscerne i contenuti e solo il 13% si dice [...]

L'ATTUALE "BALOCCO" DELLA POLITICA

Dalle rilevazioni delle agenzie specializzate emergono dati sconcertanti circa i rapporti tra la gente e la politica; ovviamente quest’ultima se ne frega e continua imperterrita per la propria strada. Adesso è di moda l’”Italicum”, nome latineggiante affibbiato ad una legge che dovrebbe ridisegnare il modo con cui vengono eletti i deputati in parlamento; ebbene, solo il 15% degli  italiani dichiara di conoscerne i contenuti e solo il 13% si dice [...]

L'Antropocene.

  1. Eugene Stormer insegnava all’Università del Michigan ed è deceduto nel 2012. Era un ecologista, e nei suoi studi era arrivato all’idea che da tempo siamo entrati in una nuova era geologica: l’Antropocene. La nuova era si distinguerebbe da quelle precedenti, per essere caratterizzata dalla pervasività dell’uomo sulla natura, che la dominerebbe e la modellerebbe fino a farne una propria creatura. E’ quanto scrive Raffaele Carruba sul magazine de Il [...]

Le Alpi prima dei dinosauri

Le Alpi prima dei dinosauri

Ripreso dalla prestigiosa rivista internazionale “New Scientist” uno studio condotto dal MUSE sull’ambiente alpino Le Alpi prima dei dinosauri: una passeggiata di 270 milioni di anni svela i segreti della locomozione negli anfibi Il rinvenimento di una serie di reperti fossili di eccezionale rarità distribuiti tra Lombardia e Trentino ha permesso ai ricercatori del MUSE di ricostruire il modo di camminare di antichissimi anfibi simili a salamandre. Lo studio [...]

&id=HPN_Geological+eras_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Geological{{}}eras" alt="" style="display:none;"/> ?>